Troxevasin capsule - istruzioni ufficiali per l'uso

Le capsule di Troxevasin sono un agente angioprotettivo che ha effetti anti-infiammatori e anti-edema. Il principio attivo è la troxerutina.

È una miscela di idrossietil derivati ​​della rutina, in cui prevale il triidrossietil-ruthozide, con attività della vitamina P.

Troxevasin ha un pronunciato effetto venotonico, capillare-tonico, antiududativo ed emostatico. Riduce la permeabilità e la fragilità capillare, ha antiedema ed effetto anti-infiammatorio.

Ha un effetto antinfiammatorio sul tessuto okolovenoznuyu, ha un pronunciato effetto antipiastrinico. Non ha un effetto embriotossico, teratogeno e mutageno.

Nell'insufficienza venosa cronica, Troxevasin riduce la gravità di edema, dolore, convulsioni, disturbi trofici, ulcere varicose. Allevia i sintomi associati alle emorroidi: dolore, prurito e sanguinamento.

A causa degli effetti favorevoli sulla permeabilità e resistenza delle pareti dei capillari aiuta a rallentare lo sviluppo della retinopatia diabetica. Inoltre, il suo effetto sulle proprietà reologiche del sangue contribuisce alla prevenzione della microtrombosi dei vasi della retina.

Transizione rapida sulla pagina

Prezzo in farmacia

Le informazioni sul prezzo delle capsule Troksevazin nelle farmacie di Mosca e in Russia sono prese da queste farmacie online e potrebbero differire leggermente dal prezzo nella tua regione.

È possibile acquistare il farmaco in farmacia a Mosca per il prezzo: capsule Troxevasin 300 mg 100 pezzi. - da 640 a 682 rubli, il costo di imballaggio di 50 capsule - da 350 a 389 rubli.

Condizioni di vendita della farmacia - senza prescrizione medica.

Tenere lontano dalla portata dei bambini, luogo asciutto e buio a temperature non superiori ai 25 ° C. Periodo di validità - 5 anni.

L'elenco degli analoghi è presentato di seguito.

Per che cosa è prescritto Troxevasin?

Le capsule di Troxevasin sono prescritte nei seguenti casi:

  • Effetti vascolari avversi durante la radioterapia;
  • retinopatia;
  • Microangiopatia diabetica;
  • Toxicosis capillare (compreso l'influenza, scarlattina, morbillo);
  • Diatesi emorragica, accompagnata da un aumento della permeabilità capillare;
  • Ematomi ed edema post-traumatico;
  • Emorroidi;
  • Sindrome post-trombotica;
  • Dermatite varicosa;
  • flebotromboz;
  • periflebit;
  • Tromboflebite superficiale;
  • Vene varicose;
  • Insufficienza venosa cronica, che è accompagnata da lesioni trofiche della pelle, ulcere alle gambe, pesantezza statistica nelle gambe.

Spesso somministrato in combinazione con l'unguento Troxevasin.

In caso di insufficienza venosa ed emorroidi durante la gravidanza, vengono prescritti solo dal 2 ° trimestre.

Istruzioni per l'uso capsule Troxevasin, dosi e regole

Il farmaco viene assunto per via orale durante i pasti. Le capsule devono essere deglutite intere, bevendo molta acqua.

Il dosaggio iniziale standard di capsule Troxevasin, secondo le istruzioni per l'uso - 1 capsula 3 volte al giorno. Dopo 2 settimane di somministrazione, è necessario valutare il risultato del trattamento e regolare il dosaggio.

La dose minima di mantenimento è di 2 capsule di Troxevasin 300 mg al giorno (1 pc 2 volte). Il corso del trattamento è in media 3-4 settimane, la necessità di un trattamento più lungo è determinata individualmente.

Informazioni importanti

Se durante il periodo di utilizzo del farmaco, la gravità dei sintomi della malattia non diminuisce, è necessario consultare il medico.

L'esperienza nell'uso del farmaco nei bambini di età inferiore ai 15 anni non è sufficiente, il che richiede cautela nel prescriverlo.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato nel 1 ° trimestre di gravidanza e allattamento, in 2 e 3 trimestri di gravidanza può essere usato solo come indicato da un medico.

Caratteristiche dell'applicazione

Prima di usare il farmaco, leggere le sezioni delle istruzioni per l'uso di controindicazioni, possibili effetti collaterali e altre informazioni importanti.

Effetti collaterali di Troxevasin

Le istruzioni per l'uso mettono in guardia sulla possibilità di sviluppare effetti collaterali delle capsule Troxevasin:

  • eruzione cutanea, orticaria;
  • lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale;
  • mal di testa.

Controindicazioni

È controindicato l'uso di Troxevasin nelle seguenti malattie o condizioni:

  • Ipersensibilità al principio attivo e componenti ausiliari del farmaco;
  • gastrite cronica;
  • 1 trimestre di gravidanza;
  • lesioni ulcerative dello stomaco e del duodeno.

Con estrema cautela dovrebbe essere applicato alle donne in gravidanza (2 trimestre) e alle persone con insufficienza renale.

overdose

Sintomi di overdose - mal di testa, agitazione, nausea, vampate.

Lavanda gastrica raccomandata e uso di carbone attivo o altri assorbenti.

La lista degli analoghi di Troxevasin

Se necessario, sostituire il farmaco, forse due opzioni: la scelta di un altro farmaco con lo stesso principio attivo o un farmaco con un effetto simile, ma un altro principio attivo. I preparativi con un'azione simile combina la coincidenza del codice ATX.

Analoghi capsule Troxevasin, una lista di farmaci:

Scegliendo una sostituzione, è importante capire che il prezzo, le istruzioni per l'uso e le recensioni su Troxevasin non si applicano agli analoghi. Prima della sostituzione, è necessario ottenere l'approvazione del medico curante e non effettuare la sostituzione del farmaco stesso.

Recensioni di persone che assumono il farmaco indicano che Troxevasin aiuta bene da vene varicose e lividi, viene utilizzato per il viso con un pattern vascolare pronunciato sulla pelle. Il farmaco è raccomandato dai medici per la prevenzione di emorroidi e malattie venose durante la gravidanza.

http://zdravlab.com/troksevazin-kapsuly/

Troxevasin capsule: istruzioni per l'uso

Le capsule di Troxevasin rappresentano un gruppo clinico e farmacologico di farmaci angioprotettori con azione venotonica. Sono utilizzati per il trattamento complesso di condizioni patologiche, accompagnate da una violazione del tono delle vene e dei vasi capillari.

Descrizione della forma di dosaggio, composizione

Le capsule di Troxevasin sono cilindriche e di colore giallo, contenenti polvere bianca. Il principale componente attivo del farmaco è la troxerutina, il suo contenuto in 1 capsula è di 300 mg. Include anche componenti ausiliari, che includono:

  • Biossido di titanio
  • Stearato di magnesio
  • Coloranti.
  • Lattosio monoidrato

Le capsule di Troxevasin sono confezionate in un blister da 10 pezzi. La confezione di cartone contiene 5 o 10 blister con capsule, oltre alle istruzioni per l'uso.

Effetti farmacologici, farmacocinetica

Il principale componente attivo delle capsule Troxevasin Troxerutin contiene una miscela di derivati ​​chimici della rutina. Sono forme attive di vitamina P e hanno diversi importanti effetti terapeutici, tra cui:

  • Effetto venizzante - aumenta il tono dei vasi venosi.
  • L'effetto angioprotettivo è la protezione delle strutture vascolari dagli effetti dannosi di vari phatocori negativi.
  • Rafforzamento delle pareti dei capillari (vasi del letto del microcircolo).
  • Ridurre la gravità dell'edema tissutale, innescata da una diminuzione della resistenza delle pareti dei vasi sanguigni con successivo rilascio di plasma nella sostanza intercellulare.
  • Prevenzione della formazione di coaguli di sangue intravascolari.
  • Migliorare il corso della coagulazione del sangue con danni all'integrità della parete vascolare.

Dopo aver preso la capsula, Troxevasin all'interno del componente attivo è abbastanza velocemente e quasi completamente assorbito nella circolazione sistemica. È distribuito uniformemente nei tessuti, dove è incorporato nel metabolismo e ha effetti terapeutici.

Indicazioni per l'uso

L'accettazione di troksevazin capsule è indicata per varie condizioni patologiche che comportano una violazione dello stato funzionale dei vasi e il tono delle vene, questi includono:

  • Insufficienza venosa cronica.
  • Malattia varicosa, accompagnata da disturbi trofici.
  • Ulcere trofiche della pelle e dei tessuti molli di diversa origine, che sono il risultato del ristagno di sangue e linfa.
  • La sindrome post-flebite è un complesso di sintomi che si sviluppa dopo l'infiammazione dei vasi venosi.
  • Le emorroidi sono una lesione dei plessi venosi dello strato sottomucoso della parete del retto.
  • Retinopatia (danno alla retina) nel diabete mellito, ipertensione arteriosa, aterosclerosi.
  • Trattamento ausiliario della condizione dopo la rimozione delle vene e delle vene varicose.

Inoltre, il farmaco è usato per trattare le vene varicose o le emorroidi nelle donne nel tardo periodo di gravidanza.

Controindicazioni

L'accettazione di troksevazin capsule è controindicata in diverse condizioni patologiche e fisiologiche del corpo, che includono:

  • Intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.
  • Ulcera peptica nella fase di esacerbazione clinica e di laboratorio con localizzazione del difetto della membrana mucosa nello stomaco o nel duodeno.
  • Gastrite cronica (infiammazione dello stomaco) nella fase acuta.
  • Gravidanza nel primo trimestre di flusso.

Con cautela, il farmaco viene utilizzato nei bambini di età compresa tra 3 e 15 anni, nonché in individui con concomitante insufficienza dell'attività funzionale dei reni. Prima di iniziare a prendere troksevazin capsule, è importante assicurarsi che non ci siano controindicazioni.

Uso corretto, dosaggio

Le capsule di Troxevasin sono destinate alla somministrazione orale (somministrazione orale). Li accetto durante il cibo, non mastico e mi lavo con abbastanza acqua. Il dosaggio terapeutico iniziale del farmaco è di 300 mg (1 capsula) 3 volte al giorno. L'effetto terapeutico di solito si sviluppa entro 2 settimane dopo l'inizio del farmaco. In futuro, se necessario, passare a una dose di mantenimento di 1 capsula 2 volte al giorno o annullare il farmaco. La durata della terapia è determinata individualmente dal medico curante.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di compresse di Troxevasin, si possono sviluppare reazioni patologiche negative dal sistema digestivo. Questi includono nausea, bruciore di stomaco, feci molli (diarrea), danni erosivi alle strutture del tratto gastrointestinale. A volte può causare la sensazione di "maree" sulla pelle del viso, un'eruzione cutanea, il prurito e un mal di testa. Se vi sono segni di sviluppo di effetti collaterali, la somministrazione di capsule di Troxevasin deve essere interrotta e consultare un medico.

Caratteristiche d'uso

Prima di iniziare a prendere troksevazin capsule, è necessario leggere attentamente le istruzioni per il farmaco e prestare attenzione a diverse caratteristiche del suo uso corretto, che includono:

  • Non sono disponibili dati affidabili sulla sicurezza del farmaco per i bambini di età inferiore ai 15 anni, quindi per loro il farmaco deve essere usato con cautela.
  • Se, sullo sfondo dell'uso del farmaco, la gravità dei sintomi del processo patologico non diminuisce, le capsule devono essere fermate e consultare un medico.
  • L'uso di questo farmaco nel II e III trimestre di gravidanza, così come durante l'allattamento al seno è consentito, a condizione che il beneficio atteso per la madre superi i potenziali rischi per il feto o il neonato.
  • L'effetto del farmaco aumenta con l'uso simultaneo di acido ascorbico (vitamina C).
  • Il componente attivo del farmaco non influenza direttamente la velocità delle reazioni psicomotorie, così come la capacità di concentrazione.

Nella rete di farmacie, le capsule di Troxevasin sono vendute senza prescrizione medica. In caso di dubbi sull'uso corretto del farmaco, consultare un medico.

overdose

Il superamento della dose di capsule di troxevasin è accompagnato da nausea, agitazione, rossore al viso. Il trattamento comprende la lavanda gastrica, i sorbenti intestinali e la terapia sintomatica.

Analoghi capsule Troxevasin

Simile alle capsule Troxevasin sono droghe Lioton, Troxenol, Troxerutin.

immagazzinamento

La durata di conservazione delle capsule Troksevazin è di 5 anni. Hanno bisogno di essere conservati in un luogo buio, asciutto, fuori dalla portata dei bambini a temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C.

Capsule di Troxevasin Prezzo

Il prezzo medio delle capsule Troksevazin nelle farmacie di Mosca dipende dalla loro quantità nel pacchetto:

  • 50 capsule - 389-432 rubli.
  • 100 capsule - 639-710 rubli.
http://bezboleznej.ru/troksevazin-kapsuly

TROXEVASIN ® (TROXEVASIN ®) istruzioni per l'uso

Titolare del certificato di registrazione:

Informazioni di contatto:

Forma di dosaggio

Rilasciare forma, imballaggio e composizione Troksevazin ®

Capsule di gelatina dura, dimensioni №1, cilindriche, gialle; il contenuto delle capsule è polvere da giallo a giallo-verde, sono consentiti i conglomerati, che si disintegrano quando vengono pressati.

Eccipienti: lattosio monoidrato - 47 mg, magnesio stearato - 3 mg.

La composizione del guscio: il colorante giallo chinolina (E104) - 0,9%, il tramonto giallo tramonto (E110) colorante - 0,039%, biossido di titanio (E171) - 3%, gelatina - fino al 100%.

10 pezzi - blister (5) - imballa il cartone.
10 pezzi - blister (10) - imballa il cartone.

Azione farmacologica

Farmaco angioprotettivo, agisce principalmente sui vasi capillari e sulle vene.

Riduce i pori tra le cellule endoteliali modificando la matrice fibrosa situata tra le cellule dell'endotelio. Inibisce l'aggregazione e aumenta il grado di deformabilità dei globuli rossi; ha un effetto anti-infiammatorio.

Nell'insufficienza venosa cronica, Troxevasin ® riduce la gravità di edema, dolore, convulsioni, disturbi trofici, ulcere varicose. Allevia i sintomi associati alle emorroidi: dolore, prurito e sanguinamento.

Grazie ai suoi effetti benefici sulla permeabilità e resistenza delle pareti dei capillari, Troxevasin ® aiuta a rallentare lo sviluppo della retinopatia diabetica. Inoltre, il suo effetto sulle proprietà reologiche del sangue contribuisce alla prevenzione della microtrombosi dei vasi della retina.

farmacocinetica

Dopo l'ingestione, l'assorbimento è di circa il 10-15%. Cmax nel plasma sanguigno si raggiunge in media 2 ore dopo la somministrazione, il livello del plasma terapeutico viene mantenuto per 8 ore.

Metabolismo ed escrezione

Metabolizzato nel fegato Parzialmente escreto invariato nelle urine (20-22%) e con la bile (60-70%).

http://www.vidal.ru/drugs/troxevasin__7207

Descrizione delle capsule di troxevasin - composizione ed effetto del farmaco

Troxevasin appartiene al gruppo di farmaci con azione angioprotettiva. Rafforza le pareti dei vasi sanguigni e riduce i sintomi delle vene varicose associati alla rottura venosa del flusso sanguigno.

Lo strumento è disponibile in due forme di dosaggio: sotto forma di gel per uso esterno o capsule per somministrazione orale. In questo articolo, scopriremo come funziona, da cosa aiuta e a chi Troxevasin è mostrato in capsule, così come quali farmaci hanno una composizione ed effetto simili.

Descrizione e modulo di rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di capsule solide di forma cilindrica con un guscio di gelatina gialla. Dentro c'è una polvere gialla, a volte con una sfumatura verde. Nella sua composizione ha permesso l'eterogeneità, che disintegra facilmente quando premuto.

struttura

Il guscio della capsula contiene gelatina e i seguenti coloranti (il codice E dell'alimento è indicato tra parentesi):

  • Biossido di titanio (E171);
  • Giallo arancio (Е110);
  • Giallo di chinolina (E104).

Il componente principale di troxevasin è troxerutin. Ogni capsula contiene 300 mg di questa sostanza. Inoltre, la polvere contiene zucchero latte monoidrato (lattosio) e sale di magnesio dell'acido stearico.

testimonianza

Secondo le istruzioni per l'uso di Troxevasin capsule, il farmaco è prescritto nei seguenti casi:

  1. CVI (insufficienza venosa cronica, caratterizzata da alterazione del flusso sanguigno nelle vene);
  2. Ulcere trofiche (per lungo tempo, nessuna ferita infiammatoria sulla pelle causata da alterata circolazione del sangue in caso di vene varicose o diabete mellito);
  3. Emorroidi (manifestate da dolore e prurito nell'ano, secrezione di essudato da esso, così come sangue dopo un movimento intestinale);
  4. Insufficienza venosa ed emorroidi causate dalla gravidanza (non prima del secondo trimestre);
  5. Sindrome post-flebite (edema e dolore agli arti inferiori associati a vene profonde varicose).

Troxevasin è anche prescritto nel complesso trattamento di angiopatia in pazienti affetti da aterosclerosi, ipertensione arteriosa o diabete mellito. Il farmaco riduce il periodo di recupero dopo la rimozione chirurgica delle vene varicose e la scleroterapia delle navi venose. La medicina è prescritta dal medico. Questo articolo è scritto solo a scopo informativo e non serve come guida all'azione.

Come fa il farmaco

Troxevasin ha effetti angioprotettivi e venotonici. L'effetto del farmaco si applica solo alle vene e ai capillari. L'ingrediente attivo riduce i pori tra le cellule endoteliali, riducendo così la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni.

La Troxerutina, con proprietà antiossidanti, protegge l'adrenalina, l'acido ascorbico e l'acido ialuronico dall'ossidazione. Di conseguenza, le pareti dei vasi sanguigni sono rafforzate, la loro fragilità viene prevenuta, il deflusso venoso è migliorato.

Grazie a Troxevasin, i sintomi dell'insufficienza venosa cronica si riducono: il dolore scompare, il gonfiore scompare, le ulcere trofiche guariscono. I segni di emorroidi scompaiono: le estremità sanguinanti, la dimensione delle emorroidi diminuisce e il prurito si arresta.

La retinopatia è una malattia della retina associata ad alterata circolazione del sangue in esso. La malattia progredisce rapidamente e minaccia la perdita della vista, che è facilitata dalla morte delle cellule fotosensibili a causa di insufficiente afflusso di sangue ai tessuti.

Comportamento del farmaco dopo somministrazione orale

Il corpo umano assorbe dal 10 al 15% della massa di ingrediente attivo ingerito. Questo è sufficiente per ottenere un effetto terapeutico. La massima concentrazione di troxerutina nel sangue si osserva 2 ore dopo la somministrazione. La dose terapeutica viene mantenuta per 8 ore.

L'azione delle capsule di Troxevasin non si verifica immediatamente: compare dopo due settimane di assunzione del farmaco. Le proprietà curative dell'effetto accumulato persistono per quattro settimane.

La maggior parte (il 60-70% della dose assunta) viene metabolizzata dal fegato ed escreta nella bile. Il 20-22% della sostanza va con l'urina invariata.

Metodo di utilizzo

Le capsule vengono inghiottite intere con i pasti, bevendo molta acqua. Quando si mastge o si rimuove il guscio gelatinoso, l'effetto terapeutico si riduce.

L'istruzione prevede tre regimi di trattamento:

  • Schema numero 1. Le prime 2 settimane prendono 3 capsule tre volte al giorno (900 mg al giorno). Quindi la ricezione viene interrotta e l'effetto terapeutico verrà mantenuto per quattro settimane;
  • Schema №2. Dopo due settimane di assunzione del farmaco nella quantità di tre capsule al giorno, il dosaggio viene ridotto a 600 mg al giorno (1 capsula al mattino e alla sera, solo 2 pezzi al giorno). Il corso dura da 3 a 4 settimane;
  • Schema numero 3. Entro 3-4 settimane il paziente assume un numero invariato di capsule al giorno: 3 pezzi (900 mg di troxerutina al giorno).

Il medico curante deve sapere come assumere le capsule di Troxevasin, a seconda della gravità dei sintomi manifestati nel paziente.

Con retinopatia, sviluppata sullo sfondo del diabete mellito, il dosaggio massimo di troxerutina è 1800 mg, che corrisponde a 6 capsule di Troxevasin al giorno.

Effetti collaterali

In rari casi, Troxevasin provoca i seguenti effetti collaterali:

  • Mal di testa;
  • nausea;
  • bruciori di stomaco;
  • diarrea;
  • "Maree" in faccia;
  • Allergia (di solito sotto forma di orticaria);
  • La sconfitta del tratto gastrointestinale erosiva e ulcerosa in natura.

overdose

Con la somministrazione incontrollata del sovradosaggio è possibile. Si manifesta con i seguenti sintomi:

  1. Aumento dell'irritabilità nervosa;
  2. Mal di testa;
  3. Nausea e vomito;
  4. "Maree" in faccia.

In caso di sovradosaggio, il paziente viene lavato nello stomaco e somministrato carbone attivo bianco o nero alla velocità di 1 compressa per 10 kg di peso corporeo. Può essere sostituito con un altro mezzo: Smecta, Polyphepanum, Polysorb o un altro agente adsorbente. In caso di avvelenamento grave, è indicato un trattamento sintomatico.

Controindicazioni

Controindicazioni assolute della forma di dosaggio di Troxevasin sotto forma di capsule:

  • Gravidanza nel primo trimestre;
  • Aggravamento di gastrite;
  • Fase acuta delle ulcere gastrointestinali;
  • Ipersensibilità a rutozidam;
  • Età da bambini fino a 3 anni;
  • Intolleranza individuale ad almeno un componente della composizione del farmaco, comprese le sostanze da cui è stato prodotto il guscio della capsula.

Le capsule di Troxevasin sono attentamente prescritte:

  1. Bambini sotto i 15 anni;
  2. Le donne durante il II e III trimestre di gravidanza;
  3. Durante il periodo dell'allattamento al seno;
  4. Pazienti con insufficienza renale.

Influenza sulla capacità di gestire macchinari e trasporti

Troxevasin non influisce sulla velocità delle reazioni mentali e motorie, quindi può essere assunto se il lavoro del paziente è legato alla guida di un'auto o alla guida di un mezzo meccanico.

Interazione con altri farmaci

L'efficacia del trattamento con le capsule di Troxevazin aumenta se allo stesso tempo si assumono farmaci con il contenuto di acido ascorbico.

Produttori e costo del farmaco

Le capsule sono poste in blister da 10 pezzi. 5 o 10 blister e istruzioni per l'uso del farmaco sono posti in un cartone.

Prezzo approssimativo del farmaco Troxevasin capsule:

  • Troxevasin 300 mg (100 capsule) - da 580 a 700 rubli;
  • Troxevasin 300 mg (50 capsule - da 350 a 390 rubli).

Troksevazin è prodotto dalla società farmaceutica bulgara Balkanpharma.

Analoghi sul principio attivo

Le capsule di Troxevasin hanno analoghi più economici. Questi includono:

  • Troxerutina, 300 mg. Il costo di imballaggio con 30 capsule - 200, e dal 50esimo - 270 rubli. Questo è un farmaco prodotto in Russia (prodotto dalla società farmaceutica Ozon);
  • Troxerutin-MIC, 200 mg. Il prezzo approssimativo per pacchetto (50 pezzi) è di 165 rubli. Lo strumento è prodotto dalla società bielorussa Minskintercaps;
  • Troxerutin Vramed, 300 mg. Confezione da 50 capsule costa circa 300 rubli. Produttore - società bulgara Sopharma;
  • Troxerutin Zentiva, 300 mg. Venduto in un cartone che contiene 50 capsule. Costo approssimativo - 360 rubli. Lo strumento è fabbricato nella Repubblica Ceca dalla società farmaceutica "S. K. Zentiva.

La composizione del farmaco Troxerutin è la stessa e non dipende dal "sovrapprezzo" al nome. Quest'ultimo indica solo il paese di produzione. La droga differisce da Troxevasin solo nella ridotta biodisponibilità del principio attivo.

Si noti che il dosaggio di Troxerutin-MIC è di 200 mg del principio attivo anziché del solito 300 mg. Questo suggerisce che dovrai prendere non 2-3, ma da 3 a 5 capsule al giorno, e il farmaco finirà più velocemente.

Recensioni

Impariamo che le persone scrivono in recensioni sul trattamento della vena varicosa con capsule di Troxevasin.

"Le mie vene varicose si aggravano solo in estate, quando il sole comincia a cuocere forte. In questo momento, prendo Troxevasin. Mi aiuta a liberarmi di gonfiore e pesantezza nelle gambe. Se i sintomi sono fortemente pronunciati, al contempo prendo le capsule e applico un gel alle aree colpite. Questo trattamento dà un effetto visibile nella seconda settimana. Con contro del farmaco, solo il costo elevato ".

"Accetto Troxevasin, poiché soffro di vene varicose nella fase iniziale. Il medico mi ha raccomandato di seguire una dieta speciale per rendere il sangue più sottile. Ma segui il potere non sempre funziona. Ed è molto comodo prendere le capsule: l'ho bevuto, e questo è tutto, il prurito alle gambe non disturba più. "

"Ho molta paura degli ospedali, e quindi non ho deciso di andare dal medico con dolore alle gambe. Gli amici hanno consigliato di sbarazzarsi del problema con l'aiuto di Troxevazin. Dopo aver letto le recensioni sul farmaco su Internet, sono andato in farmacia per lui. È positivo che il prodotto venga rilasciato senza l'uso di farmaci soggetti a prescrizione medica. Lo ha preso secondo le istruzioni 2 settimane per 3 capsule e poi 2 settimane per 2 capsule. Di conseguenza, ho dimenticato i lividi e il gonfiore alle gambe. Sento solo leggerezza. "

Troxevasin - un farmaco progettato per migliorare la condizione di vene e piccoli vasi - capillari. È efficace contro i problemi associati al flusso sanguigno venoso alterato. Il farmaco risponde bene ai sintomi delle vene varicose sulle gambe: questo è confermato dalle recensioni di persone che hanno provato Troxevasin in capsule.

http://varicube.ru/preparaty/troksevazin-kapsuly.html

Istruzioni per l'uso del farmaco Troxevasin

Troxevasin è un farmaco appartenente al gruppo farmacologico clinico di angioprotettori, correttori di circolazione venosa. Per aumentare l'efficacia della terapia per le manifestazioni della malattia varicosa, si raccomanda di combinare l'uso della forma locale con le capsule per la somministrazione orale. In assenza di dinamiche positive con l'uso prolungato del farmaco, è necessario interrompere l'assunzione e consultare uno specialista.

La descrizione del farmaco è presentata nella tabella:

Il farmaco è disponibile nelle seguenti varietà:

Il contenuto delle capsule è in polvere con un colore giallo o verde-giallastro. La presenza di grumi che si disintegrano sotto pressione è accettabile.

Questa forma di dosaggio a volte viene erroneamente chiamata pillole.

Analoghi completi del farmaco sono:

  • Troxerutina, che è anche disponibile in forme di capsule contenenti 300 mg di principio attivo e un gel al 2%.
  • Gel Troxevol.

Troxevasin appartiene al gruppo farmacologico di farmaci usati per trattare i disturbi della circolazione venosa. È un angioprotettore.

L'azione della troxerutina si applica principalmente alle vene e ai capillari. Questo principio attivo provoca una diminuzione della distanza tra le cellule dell'endotelio, inibisce l'aggregazione e provoca un aumento della capacità dei globuli rossi di deformarsi. La troxerutina ha effetti anti-infiammatori.

In presenza di insufficienza cronica della circolazione venosa, Troxevasin riduce la gravità del gonfiore, combatte il dolore, allevia le convulsioni, previene i disturbi trofici e promuove la guarigione delle ulcere varicose esistenti.

È caratteristico di Troxevasin anche alleviare i sintomi che sono manifestazioni di emorroidi, dolore, prurito, sanguinamento.

A causa dell'effetto positivo sulla permeabilità delle pareti dei capillari, Troxevasin aiuta a rallentare la progressione della retinopatia diabetica, e il suo effetto benefico sulle qualità reologiche del sangue previene le microtrombosi dei vasi retinici dell'occhio, riducendo il grado di adesione piastrinica della superficie della parete vascolare.

Dopo l'ingestione, l'assorbimento della sostanza attiva è di circa il 10-15%. La massima concentrazione plasmatica viene raggiunta 2 ore dopo la somministrazione, la dose terapeutica (il livello efficace di troxerutina nel sangue) viene mantenuta per 8 ore.

La metabolizzazione della troxerutina viene effettuata nel fegato. Eliminazione - parzialmente invariata con l'urina.

Se applicato localmente, dopo aver applicato il gel sulla zona interessata, la trixerutina penetra rapidamente nell'epidermide, dopo mezz'ora la sua presenza è registrata nel derma. Per la penetrazione della sostanza attiva nel tessuto adiposo sottocutaneo è necessario da 2 a 5 ore.

Indicazioni per l'uso del farmaco Troxevasin sono le seguenti condizioni patologiche:

  • insufficienza cronica della circolazione venosa;
  • sindrome postflebitica;
  • disturbi trofici nei tessuti che si trovano sullo sfondo della malattia varicosa;
  • ulcere trofiche alle gambe;
  • vene varicose ed emorroidi, accompagnate da dolore, essudazione, prurito, sanguinamento;
  • insufficienza venosa, vene varicose ed emorroidi durante la gravidanza (usato a partire dal secondo trimestre);
  • retinopatia in pazienti con diabete, ipertensione arteriosa.

Inoltre, il farmaco viene utilizzato nel trattamento delle vene dopo la scleroterapia e la rimozione delle vene varicose, con lesioni vascolari aterosclerotiche come componente ausiliare della terapia. Inoltre, le indicazioni per l'uso di Troxevasin gel sono periphlebitis, dermatite varicosa, sindrome del dolore e gonfiore dei tessuti molli di natura traumatica, derivanti da contusioni, distorsioni e altre lesioni.

Le capsule di Troxevasin sono intese per l'ingestione durante i pasti. Dovrebbero essere considerati nel loro insieme, senza rompere l'integrità, bevendo molta acqua.

Per le fasi iniziali della terapia, il dosaggio è di 300 mg (1 capsula) tre volte al giorno. L'effetto si sviluppa in 2 settimane, dopo le quali il trattamento deve essere continuato nello stesso dosaggio o ridotto al minimo livello di mantenimento - 600 mg al giorno (1 capsula 2 volte al giorno).

Con la sospensione della terapia in questa fase, l'effetto ottenuto dura per almeno 4 settimane.

La durata del trattamento è in media da 3 a 4 settimane, la necessità di un corso più lungo è determinata individualmente dal medico curante.

Secondo le istruzioni per l'uso nella retinopatia diabetica, il dosaggio giornaliero varia da 0,9 a 1,8 g al giorno.

Gel Troxevasin è inteso per uso esterno. Deve essere applicato sulla zona interessata due volte al giorno: al mattino e alla sera, strofinando delicatamente. Se necessario, il gel può essere applicato sotto bende o calze antivaricose. Il successo della terapia con la forma locale di Troxevasin dipende dalla regolarità di utilizzo per un lungo periodo.

Per aumentare l'efficacia del trattamento, si raccomanda di combinare l'uso locale di Troxevasin con l'assunzione di droga in capsule all'interno.

In assenza di dinamiche positive per 6-7 giorni di uso quotidiano del gel o peggioramento del decorso della malattia, consultare un medico.

Durante l'assunzione delle capsule dal sistema digestivo possono verificarsi reazioni spiacevoli: dispepsia, lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale.

Delle reazioni comuni sono registrati mal di testa, eruzioni cutanee, arrossamento del viso. Lo sviluppo degli effetti collaterali è più caratteristico delle fasi iniziali del trattamento. Dopo il ritiro della terapia, le reazioni indesiderate scompaiono rapidamente da sole.

Sullo sfondo dell'uso della forma locale di Troxevazin, raramente si osservano reazioni allergiche come orticaria, eczema e dermatite.

Controindicazioni all'uso di Troxevasin sono le seguenti condizioni descritte nella tabella:

Prestare estrema attenzione all'utilizzo prolungato di Troxevasin in presenza di un paziente con insufficienza renale, così come nei bambini - da 3 a 15 anni.

Le informazioni per indicare un possibile effetto indesiderato del farmaco sul feto o sul neonato con applicazione topica di gel Troxevasin non sono disponibili fino ad oggi.

Non esiste inoltre una sufficiente esperienza clinica sull'uso delle capsule di Troxevasin nei bambini sotto i 15 anni di età. Questa circostanza richiede molta cautela nel prescrivere questo farmaco a tali pazienti.

Se durante l'uso di capsule Troxevasin non ci sono dinamiche positive, è necessario consultare uno specialista.

Il Troxevasin di droga non intacca il motore, le reazioni mentali, non crea ostacoli a guidare e lavorare con meccanismi.

L'effetto del farmaco è potenziato in presenza di acido ascorbico.

Un'overdose di Troxevasin si manifesta come agitazione motoria, nausea, mal di testa e arrossamento del viso.

Questa situazione richiede lavanda gastrica, ricevimento di carbone attivo e terapia sintomatica.

http://spina-health.com/troksevazin-kapsuly-instrukciya/

Troxevasin capsule: istruzioni per l'uso

struttura

principio attivo: troxerutina;

1 capsula contiene troxerutina 300 mg

eccipienti: magnesio stearato, lattosio; chinolina gialla (E 104), giallo tramonto (E 110), biossido di titanio (E 171), gelatina.

Forma di dosaggio

Proprietà fisiche e chimiche principali: capsule di gelatina cilindriche solide, n. 1, contenuto di capsule giallo (corpo - giallo; coperchio - giallo) - polvere da giallo a giallo-marrone, presenza di conglomerati, che si disintegrano quando vengono pressati.

Gruppo farmacologico

Angioprotectors. Agenti stabilizzanti capillari.

Codice ATC С05С A04.

Proprietà farmacologiche

Troxevasin è una miscela di bioflavonoidi che contiene almeno il 95% di troxrutina; tonico capillare e agente venotonico. Ha effetti anti-infiammatori e antiossidanti, inibisce la ialuronidasi. Previene l'ossidazione dell'acido ialuronico, dell'acido ascorbico e dell'adrenalina, inibisce la perossidazione lipidica. Troxerutina riduce l'aumentata permeabilità e fragilità dei capillari e previene i danni alla membrana basale delle cellule endoteliali da parte di vari fattori e inoltre ha anche un effetto antiossidante, stabilizzante della membrana, anti-emorragico, anti-infiammatorio, venotonico. Riduce il gonfiore, migliora il trofismo, migliora la microcircolazione e la perfusione microvascolare e altri sintomi associati all'insufficienza venosa o al fluido linfatico alterato.

Le concentrazioni plasmatiche massime sono impostate tra 1 e 9 ore dopo l'ingestione. Le concentrazioni plasmatiche ridotte sono bioesponenziali. Legandosi alle proteine ​​plasmatiche nel range del 27-29%, nelle maggiori quantità si accumula nel tessuto endoteliale. Non penetra la barriera ematoencefalica, penetra in piccole quantità nella barriera placentare, penetrando in minima quantità nel latte materno. Metabolizzato dalla glicuronizzazione nel fegato Fondamentalmente escreto nella bile, in piccole quantità - con l'urina.

testimonianza

Capsule di Troxevasin utilizzate per il trattamento sintomatico delle seguenti malattie:

  • ulcere varicose e ulcere varicose
  • tromboflebite superficiale, flebite e stati epilettici;
  • insufficienza venosa cronica
  • emorroidi
  • nel trattamento della retinopatia diabetica;
  • gonfiore e dolore alle ferite e alle vene varicose; dermatite varicosa
  • trattamento combinato di contusioni, distorsioni, lussazioni, sintomi di crampi muscolari (raccolta convulsiva dei muscoli del polpaccio).

Controindicazioni

Troxevasin è controindicato nei pazienti con ipersensibilità alla troxerutina o al farmaco ausiliario, ulcera peptica e ulcera duodenale, gastrite cronica (nella fase acuta).

Interazione con altri farmaci e altri tipi di interazioni

Il farmaco aumenta l'effetto dell'acido ascorbico sul rafforzamento della struttura e sulla riduzione della permeabilità della parete vascolare.

Caratteristiche dell'applicazione

Troxevasin non è efficace nell'edema degli arti inferiori a causa di malattie epatiche, renali o cardiovascolari.

Usare con cautela nei pazienti con gravi malattie del fegato e della cistifellea.

Poiché il farmaco può irritare la mucosa gastrica, il troxevasin deve essere usato con il cibo.

Il farmaco contiene lattosio, quindi non deve essere usato in pazienti con rari problemi ereditari, come intolleranza al galattosio, deficit di lattasi di Lappa o malassorbimento di glucosio-galattosio.

Il rischio di allergie è maggiore nei pazienti con ipersensibilità all'acido acetilsalicilico.

Utilizzare durante la gravidanza o l'allattamento

Gravidanza.

Non ci sono dati sull'impatto negativo della troxerutina sulle donne in gravidanza e in allattamento, ma nonostante questo, il suo uso nel primo trimestre di gravidanza non è raccomandato.

L'allattamento al seno.

Il farmaco entra nel latte materno in quantità minime, ma non ci sono prove che abbiano causato reazioni clinicamente significative nei neonati. La decisione sulla possibilità di utilizzare il farmaco in questa categoria di donne viene presa dal medico in base alla prevalenza dei benefici derivanti dal trattamento della madre rispetto al potenziale rischio per il feto o il bambino.

La capacità di influenzare la velocità di reazione quando si guida il trasporto motore o altri meccanismi

Troxevasin non influisce sulla capacità di guidare e lavorare con meccanismi.

Dosaggio e somministrazione

Utilizzare capsule troxevasin per via orale durante i pasti. Il dosaggio e la durata del farmaco sono determinati dal medico in base alla natura della gravità della malattia.

La dose abituale è di 2 capsule al giorno. Trattamento di supporto: 1 capsula al giorno per 3-4 settimane. Questo trattamento può essere combinato con l'uso simultaneo di troxevasin gel. L'efficacia del trattamento con troxevasin dipende dalla frequenza di somministrazione, dal dosaggio corretto e dalla durata della terapia. L'esperienza clinica mostra che a volte l'effetto desiderato è osservato in dosi superiori a 600 mg (2 capsule) al giorno.

Esperienza nell'uso del farmaco nei bambini.

overdose

Sintomi. Le manifestazioni di reazioni avverse possono aumentare.

Trattamento. Smetti di prendere il farmaco. Si raccomanda di indurre il vomito o la lavanda gastrica e il trattamento sintomatico. Se necessario, puoi assegnare la dialisi peritoneale.

Reazioni avverse

Quando si trattano con capsule di troxevasin, raramente si verificano reazioni indesiderate.

Da parte del sistema immunitario: reazioni allergiche cutanee - rash, prurito, orticaria; molto raramente - shock anafilattico, reazioni anafilattoidi, reazioni di ipersensibilità.

Da parte del sistema nervoso: molto raramente - vertigini, mal di testa e disturbi del sonno.

Disturbi vascolari: molto raramente - ecchimosi.

Da parte del tubo digerente: raramente dolore allo stomaco, disagio allo stomaco, dispepsia, incl. nausea, vomito, flatulenza, diarrea.

Disturbi generali: molto raramente - aumento della fatica.

A causa della presenza del colorante (E 110), il trattamento farmacologico può causare una reazione allergica, inclusa l'asma.

Periodo di validità

Non usare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura non superiore a 25 ° nella confezione originale.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

imballaggio

10 capsule in blister, 5 o 10 blister in una scatola di cartone.

http://lek.103.ua/troksevazin-kapsuly-instruktsiya/

Istruzioni per l'uso di compresse Troksevazin - composizione, indicazioni, effetti collaterali, analoghi e prezzo

Il farmaco Troxevasin è disponibile in due forme di dosaggio: compresse e gel. Spesso i pazienti riesaminano le capsule delle recensioni, sono più efficaci. Il gel è più adatto per l'applicazione di compresse durante la notte, non dovrebbe essere applicato per aprire ferite. Troxevasin compresse - un farmaco moderno che mira a sbarazzarsi di vene varicose e trattamento delle emorroidi. L'effetto terapeutico ad alta velocità non vale la pena aspettare. Come altri preparati a base di erbe, agisce sul problema non rapidamente, ma a poco a poco ha un minimo di controindicazioni e reazioni avverse.

Che cosa sono i tablet Troxevasin

Il farmaco Troxevasin viene utilizzato in terapia in tutte le fasi delle vene varicose, nelle emorroidi acute e croniche, nei disturbi vascolari causati dal diabete mellito. Le compresse hanno un effetto positivo sulle vene superficiali e sui piccoli vasi sanguigni - i capillari, ricominciando il loro normale funzionamento. Il farmaco viene rilasciato in blister da 10 pezzi, in una scatola contiene 50 o 100 capsule. Il costo del farmaco è disponibile. Puoi acquistarlo nel negozio online o ordinare in farmacia.

struttura

Il principale ingrediente attivo del farmaco è la troxerutina. Una compressa contiene 300 mg. La troxerutina è un analogo della rutina naturale, un bioflavonoide attivo, che appartiene al gruppo di vitamine R. Alle sostanze ausiliarie del farmaco Troxevasin includono:

  • magnesio stearato;
  • lattosio monoidrato;
  • biossido di titanio;
  • gelatina;
  • coloranti (giallo di chinolina e giallo tramonto FCF).

Meccanismo di azione

Quando le capsule vengono ingerite, il principio attivo attivo di Troksevazin viene assorbito dal sangue, rinforzando le pareti dei vasi sanguigni, riducendone la permeabilità e prevenendo l'edema. Con la tromboflebite, il farmaco allevia l'infiammazione nelle vene. Impedisce il loro legame, la formazione di grandi sigilli. Questo aiuta a ridurre il rischio di coaguli di sangue. Le compresse aumentano la muscolatura liscia dei vasi sanguigni, prevengono il ristagno di sangue e il blocco delle vene, riducono il gonfiore.

Usano Troxevasin per le emorroidi croniche o acute. Le compresse hanno mostrato una buona efficacia nel trattamento del ristagno del sangue venoso nel retto, nell'ano. I farmaci tempestivi prevengono il passaggio delle emorroidi dalla fase cronica a quella acuta. Troxevasin aiuterà ad alleviare la condizione del paziente se non fosse possibile evitare l'esacerbazione della malattia.

applicazione

Le indicazioni per il corso del trattamento con Troxevasin sono tutte le forme di insufficienza venosa. Questa malattia si verifica quando il malfunzionamento delle valvole intravascolari, la violazione del tono delle pareti e la circolazione del sangue. Il risultato è la stasi del sangue, le vene varicose, gonfiore. I tessuti molli gonfiati comprimono le arterie che causano disturbi trofici - dermatiti e ulcere. In questi casi difficili, le compresse devono essere bevute con un lungo corso per diversi mesi per ripristinare il deflusso venoso. Il termine è prescritto individualmente dal medico per ciascun paziente.

Troxevasin è prescritto per le emorroidi croniche, quando il movimento intestinale è complicato e il sanguinamento è osservato periodicamente. Il compito di prendere pillole - per prevenire la formazione di coaguli di sangue nei vasi dell'ano. Nella fase acuta della malattia, quando le capsule vengono pizzicate, l'assunzione di capsule aiuta ad alleviare il gonfiore e l'infiammazione, riducendo il dolore. Le proprietà antitrombotiche del farmaco prevengono la progressione della malattia e la possibile morte del tessuto.

Le compresse di Troxevasin sono molto richieste tra le persone con diabete. Il loro ricevimento è prescritto per un lungo periodo per evitare danni ai vasi sanguigni dei piedi e cambiamenti trofici nei tessuti, che possono portare alla cancrena. Durante la gravidanza, i medici Troxevasin raccomandano alle donne dopo 12 settimane di prevenire la manifestazione di vene varicose o emorroidi.

Istruzioni per l'uso di Troxevasin

Il corso standard di trattamento è di due settimane, dopo di che è importante consultare un medico per ridurre la dose o aumentarla. Come prendere le capsule di troxevasin? Una compressa al mattino, a mezzogiorno e alla sera con i pasti. Bevi acqua. Non è necessario fare un dosaggio più di quanto raccomandato dalle istruzioni o prescritto da un medico. Questo aiuterà ad evitare effetti collaterali, che sono descritti nel contenuto delle istruzioni. Ai fini della terapia di mantenimento, una capsula può essere bevuta al giorno per 3-4 settimane.

Per i bambini

Troxevasin sotto forma di gel è raccomandato per avere bambini irrequieti nell'armadietto dei medicinali. A questa età, il farmaco è adatto per il trattamento di lividi e contusioni. Anche se esternamente l'impatto non si manifesta in alcun modo, il bambino non è disturbato da nulla, sembra sano - il danno nascosto è raramente evitato. I principi attivi del farmaco Troxevasin influenzano i tessuti molli danneggiati, ripristinano i vasi sanguigni distrutti, rimuovono le tracce di emorragie sotto la pelle. Quando si utilizza il gel, non dimenticare di studiare attentamente l'annotazione fino alla fine.

Effetti collaterali

Le capsule di Troxevasin raramente causano problemi di salute. In molti modi, questo è dovuto alla sua origine vegetale. Alcuni pazienti notano ancora la comparsa di sintomi spiacevoli durante l'assunzione di Troxevasin, che contribuirà a liberarsi della lavanda gastrica e prendendo carbone attivo. Il trattamento sintomatico deve essere iniziato se queste azioni non hanno portato a un miglioramento delle condizioni generali. I pazienti che assumono Troxevasin possono provare:

  • bruciori di stomaco;
  • diarrea;
  • stato emotivo eccitato;
  • mal di testa;
  • nausea;
  • arrossamento della testa;
  • ulcere ed erosione delle mucose dello stomaco, intestino;
  • reazioni allergiche - eczema, dermatite, orticaria.

Controindicazioni

I pazienti che soffrono di insufficienza renale devono assumere le pillole con cautela. Non è raccomandato l'uso di capsule Troxevasin in questi casi:

  • esacerbazione di gastrite cronica;
  • esacerbazione di ulcere gastriche e duodenali;
  • ipersensibilità al rutozidam;
  • intolleranza ai componenti del farmaco;
  • il periodo di gestazione è inferiore a 12 settimane (termine I);
  • allattamento al seno in modo da non danneggiare il bambino.

interazione

L'effetto del farmaco Troxevasin può essere migliorato se assunto contemporaneamente all'acido ascorbico. Il farmaco previene l'ossidazione della vitamina C e aumenta il suo effetto sulle pareti venose. Gli effetti combinati di questi medicinali aiuteranno a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli per coloro che si lamentano di gonfiore, affaticamento e dolore alle gambe. Troxevasin può essere prescritto da un medico in combinazione con altri farmaci volti a curare disturbi che interessano le vene.

analoghi

Sostituire Troxevasin può e altre pillole. Le capsule analogiche di Troxevasin sono Troxerutina, Fleboton, Venorutinolo. Presenta farmaci efficaci con composizione e azione identiche e sotto forma di gel. Questi sono Troxegel, Indovazin, Lioton, Hepatrombin, Trombless, Hepavenol. Sono relativamente economici e da banco. È poco costoso acquistare Troxevasin o suoi analoghi in qualsiasi farmacia metropolitana.

Quanto costa Troxevasin? È possibile apprendere queste informazioni attraverso una tabella comparativa dei prezzi presi dai cataloghi dei negozi online:

http://sovets.net/12186-troksevazin-tabletki.html

Altri Articoli Su Vene Varicose