Preparativi per migliorare la motilità intestinale

La peristalsi intestinale è una contrazione ritmica delle pareti intestinali, durante la quale il bolo alimentare si sposta lungo il tratto digestivo. Una corretta contrazione aiuta a normalizzare la digestione, assorbire i nutrienti ed eliminare le tossine dal corpo.

Tipi e lista di farmaci

Questi sono farmaci lassativi medicinali che aiutano ad aumentare la motilità intestinale e il passaggio delle masse fecali. Possono essere divisi in diversi gruppi:

  • Farmaci che aumentano il volume delle masse fecali. Questi farmaci sono usati insieme all'acqua e contribuiscono all'addolcimento delle feci. I rappresentanti sono Mukofalk, Fibralax.
  • Procinetici. Hanno un effetto attraverso il rilascio di acetilcolina. Il principale vantaggio è che il loro uso a lungo termine non ha praticamente effetti collaterali negativi. Questo gruppo include Ganaton, Itomed.
  • Farmaci lassativi osmotici. Tali farmaci come Dufalak, Portalak hanno un buon effetto osmotico, mantengono bene l'acqua, sono i farmaci di scelta per donne incinte e bambini. I preparati a base di sale si riferiscono anche a lassativi osmotici. Il meccanismo d'azione dei lassativi di sale si basa sul miglioramento della permeabilità delle pareti intestinali, grazie al quale una grande quantità di acqua entra nel lume intestinale, causando così la necessità di defecare. Rappresentanti: sale di Glauber (solfato di sodio), citrato di magnesio.
  • Preparati morbidi o plastificanti sono attivamente utilizzati in puerperas o persone che hanno subito un intervento chirurgico. Sono assegnati ai pazienti che devono minimizzare il carico sulla parete addominale anteriore. Tuttavia, il loro uso prolungato non è raccomandato a causa dell'escrezione di un gran numero di elettroliti dal corpo. Rappresentanti: Lanolina, oli vari, cera.

Controindicazioni

Prima di utilizzare i suddetti gruppi di farmaci, è necessario consultare un gastroenterologo e un terapeuta, poiché solo dopo la diagnosi, il loro uso è considerato possibile.

Le controindicazioni al loro appuntamento saranno:

  • Oncologia del tubo digerente, in particolare, l'intestino. I farmaci lassativi e altri farmaci che migliorano la motilità, non solo non possono risolvere il problema, ma lo aggravano. Se la cavità dell'intestino è completamente o parzialmente chiusa da un tumore o da un polipo, allora un forte aumento della pressione dovuto alla stimolazione della motilità può causare un'ostruzione intestinale acuta, torsioni dell'intestino o perforazione della formazione.
  • Ulcere del tratto gastrointestinale.
  • Sanguinamento minaccioso
  • Ostruzione intestinale
  • Malattie infiammatorie del tubo digerente nella fase acuta.
  • Reazione allergica ai componenti del farmaco.
  • Patologia chirurgica acuta.
  • Gravidanza e allattamento. Questa controindicazione è relativa, poiché l'uso di lassativi sulla base del lattulosio (Duphalac) può essere prescritto a donne in gravidanza e anche neonati.

Possibili effetti collaterali

  • le allergie;
  • frequente diarrea, che contribuisce alla lisciviazione degli elementi necessari dal tratto gastrointestinale (K, Na, Mg, ecc.);
  • violazione dei processi di assorbimento dei nutrienti;
  • infiammazione delle pareti intestinali;
  • ostruzione intestinale;
  • sintomi dispeptici: nausea, vomito, eruttazione;
  • prurito perianale.

Gli effetti collaterali di cui sopra non si verificano sempre, spesso in individui che abusano di lassativi da molto tempo. Per prevenire tali sintomi spiacevoli, è necessario fare pause tra i corsi di assunzione di droga.

Altri metodi per migliorare la peristalsi

L'uso della terapia farmacologica è consigliabile con un approccio integrato al trattamento della stitichezza. Quindi, per garantire il miglior effetto terapeutico, oltre ai farmaci usati:

  • Dieta. Esclusione dalla dieta di grassi, affumicati, fritti. Il giorno, dovresti bere fino a 2 litri di acqua pura (escluse le zuppe, le composte, ecc.), Mangiare un po 'di verdura o frutta, idealmente - qualche altra noce e prugna (vedi Prodotti che aumentano la motilità intestinale). Nella dieta quotidiana dovrebbero includere la crusca, il porridge in acqua, i prodotti con un alto contenuto di fibra vegetale. La mattina, mezz'ora prima di colazione, devi bere un bicchiere di acqua fresca, e un buon risultato è un bicchiere di kefir fresco un'ora prima di dormire.
  • Ginnastica terapeutica Questo include l'esercizio "Bicicletta", lo squat, l'automassaggio dell'addome, lo sport.
  • Doccia a contrasto
  • Evitare lo stress.
  • Rifiuto di cattive abitudini.
http://prokishechnik.info/preparaty/uluchshayushhie-peristaltiku.html

Ripristino della motilità intestinale con farmaci, esercizi e rimedi popolari

Un tipo di disfunzione intestinale è un disturbo della sua peristalsi insieme all'assenza di lesioni organiche. Questo rallenta o, al contrario, accelera notevolmente la promozione dei contenuti del tratto gastrointestinale.

Il fallimento della funzione motoria non è solo disagio permanente e frequente stitichezza o diarrea. Un tale stato è estremamente pericoloso, in quanto può causare gravi disturbi nel lavoro di tutto l'organismo. Pertanto, richiede una diagnosi e un trattamento differenziali urgenti.

Cos'è la peristalsi intestinale

La normale durata dei processi di digestione è una garanzia di assimilazione di tutti i nutrienti contenuti nel cibo. E anche il fatto che gli elementi non digeriti verranno rimossi dal corpo nel tempo sotto forma di feci. La peristalsi o la contrazione ondulatoria delle pareti del piccolo, poi dell'intestino crasso, è responsabile dello spostamento del cibo dalla parte superiore a quella inferiore del tratto gastrointestinale.

Alcuni fattori negativi possono influenzare notevolmente la motilità dell'organo. Di conseguenza, si sviluppano disturbi di varia gravità.

Sintomi del disturbo

Se la motilità intestinale è compromessa, nella persona compaiono i seguenti segni:

  • Dolore in diverse aree dello stomaco, colica intestinale. L'insorgenza e la scomparsa del disagio sono talvolta associate all'assunzione di cibo, alla defecazione o ad altri aspetti.
  • Formazione di gas migliorata.
  • Violazioni delle feci, che si esprimono nella stitichezza cronica. A volte la diarrea sostituisce. Ma più spesso è difficile defecare, solo lassativi o clisteri purificanti aiutano in questo.
  • Aumento o, al contrario, perdita di peso patologica.
  • La costante mancanza di comfort, dolore pronunciato, problemi con la defecazione provocano lo sviluppo di stati depressivi. La persona si sente irritata, soffre di insonnia.
  • Sensazione di febbre debole, bassa gravità, mancanza di appetito, nausea e altri sintomi di intossicazione. Ci possono essere reazioni allergiche, che nella storia non lo erano. E spesso si verificano anche lesioni della pelle - una eruzione cutanea o brufoli.

Questi sintomi sono caratteristici di tutte le malattie del tratto gastrointestinale. Pertanto, prima di iniziare la normalizzazione della peristalsi, è necessario condurre una diagnosi differenziale di patologia. Comprende coprologia, endoscopia, irrigoscopia, colonscopia. Questi studi possono determinare con precisione i fattori che causano discinesia intestinale. Offriranno l'opportunità di capire come ripristinare o migliorare la sua peristalsi.

Cause di violazione

La debole motilità può essere causata dalle seguenti condizioni:

  • Trascuratezza del regime e principi dell'alimentazione. Dieta squilibrata con una predominanza di cibi grassi, pesanti e ipercalorici.
  • Malattie croniche del tubo digerente.
  • Processi tumori negli elementi dell'apparato digerente.
  • Operazioni sugli organi addominali.
  • Ipodinia: la completa assenza di attività fisica o attività fisica.
  • Vecchiaia Anche se spesso le giovani donne hanno bisogno di migliorare la loro motilità intestinale durante la gravidanza, i neonati e i bambini più grandi.
  • La tendenza a rallentare la motilità può essere geneticamente programmata, cioè ereditaria.
  • Trattamento con farmaci che provocano la comparsa di discinesia. Ad esempio, l'assunzione di antibiotici (se non è combinato con l'uso di probiotici, può causare la disbiosi). E lo squilibrio della microflora, a sua volta, influenza la motilità intestinale.

Spesso la causa dei disturbi nel sistema digestivo diventa un fallimento nel funzionamento del sistema nervoso centrale.

Come migliorare la peristalsi intestinale negli adulti

È necessario iniziare a ripristinare la funzione motoria con una dieta. Ciò significa adeguare il cibo, limitando o eliminando completamente l'uso di numerosi prodotti. Il loro ingresso nello stomaco inibisce la digestione:

  • Bevande e cibo caldi.
  • Tè nero, caffè, acqua gassata, alcool, gelatina su fecola di patate.
  • Pane fresco, cottura
  • Grassi e prodotti animali basati su di essi.
  • Uova.
  • Dolci - torte, pasticcini, dolci, cioccolato al latte.
  • Orzo, semolino o porridge di riso (decotto).
  • Cibo molto spezzettato o grattugiato, purea di verdure.
  • Carne non medicinale o cucinata per frittura
  • Fresco o in composta - pera, mela cotogna, chokeberry nero, ciliegia di uccello.

Migliora i processi digestivi di questi prodotti:

  • Bevande moderatamente fredde - kvas, acqua minerale, composte e succhi di frutta.
  • Crusca o pane con loro.
  • Prodotti lattiero-caseari preparati al momento, ad esempio, kefir o ricotta con panna acida.
  • Ghiaccioli.
  • Verdure crude, in cui il contenuto di fibre è elevato - cavoli (anche marinati o marinati), ravanelli, carote e barbabietole.
  • Bacche e frutti con acidità, compresi secchi, noci, verdure.
  • Grano saraceno, yachka, farina d'avena.
  • Tutti i tipi di oli vegetali.
  • Frutti di mare.

Assicurati di bere acqua pulita, soprattutto al mattino a stomaco vuoto. La pulizia del tratto gastrointestinale aiuterà a ripristinare la peristalsi consumando cocomeri, meloni, cetrioli e pomodori.

Oltre alla normalizzazione della nutrizione, il medico può prescrivere farmaci, esercizi terapeutici. Puoi anche migliorare la qualità e la velocità della digestione con l'aiuto di rimedi popolari.


Esaltatori della motilità intestinale

Migliorare e ripristinare la motilità intestinale nei pazienti adulti possono farmaci che hanno proprietà stimolanti. Ad esempio, farmaci come Proserin migliorano il tono muscolare.

Il rafforzamento della funzione contrattile dell'organismo contribuirà ai lassativi, di cui un'ampia gamma è presentata in ogni farmacia. A seconda della sezione dell'intestino, in cui vi sono violazioni, puoi assumere farmaci di uno dei gruppi:

  • Mezzi per normalizzare la funzione di tutto il corpo. Ad esempio, l'inglese e il sale di Glauber. L'effetto terapeutico si manifesta 60-120 minuti dopo la somministrazione.
  • Farmaci che interessano il settore dell'intestino tenue. È l'olio di ricino, che promuove lo svuotamento intestinale dopo 2-6 ore.
  • Lassativi che colpiscono l'intestino crasso. Ad esempio, Regulax con una base vegetale, incorporando estratti di senna, prugna e fichi. I comuni farmaci chimici sono fenolftaleina, bisacodile, guttalax. Le forme di rilascio di tali medicine sono varie - compresse, supposte rettali o gocce per uso orale.

A seconda del quadro clinico della malattia, il medico può anche prescrivere mezzi per normalizzare il lavoro del sistema nervoso centrale. In ogni caso, è meglio non impegnarsi nell'auto-trattamento di questa patologia. Solo un medico, sulla base dell'anamnesi, può selezionare il regime di trattamento ottimale.

ginnastica

Un elemento importante nel trattamento della discinesia intestinale è un aumento dell'attività fisica. Se la persona è anziana, ha cattive condizioni di salute, quindi non è necessario esercitare molta pressione. Basta passeggiate quotidiane all'aria aperta. E anche è desiderabile effettuare l'automassaggio dell'area addominale. Può essere fatto a mano o con un getto d'acqua durante la doccia.

Se la salute lo consente, hai bisogno di 3-4 volte a settimana per dedicarti ai tuoi sport preferiti. Particolarmente utili sono quelli che aiutano a sviluppare l'area della stampa:

  • Correre e camminare.
  • Calcio.
  • A cavallo o in bicicletta.
  • Nuoto.
  • Tennis.

A casa, attivano la peristalsi intestinale con l'aiuto di esercizi mattutini quotidiani. Fai esercizi con enfasi sull'addome e sulle gambe. Queste sono curve e curve del corpo, squat lenti, salti. Scarica la stampa non può nemmeno alzarsi dal letto.

Rimedi popolari

Ricette affidabili di piatti gustosi sono utilizzati per ripristinare la funzione motoria intestinale:

  • Miscela lassativa di germe di grano, mele, farina d'avena, miele, noci e succo di limone.
  • Mix di frutta secca - prugne, albicocche secche, propoli, erba di senna.
  • Semi di piantaggine terrestri.
  • Crusca di grano

Puoi regolarmente bere un po 'di acqua - sottaceti, tè con frutta secca, decotti di bacche e bevande alla frutta, succhi fatti in casa.

Trattamento in donne in gravidanza

Se una donna porta un figlio, questo fatto viene preso in considerazione nel trattamento della discinesia intestinale. Ciò è dovuto al fatto che alcuni farmaci o esercizio fisico possono avere un effetto dannoso sul feto. Anche la peristalsi intestinale stessa, se rafforzata, può provocare contrazione uterina e aborto spontaneo. Pertanto, la terapia di questa malattia durante la gravidanza è di competenza esclusiva del medico.

La futura madre è meglio non prendere medicine e si limiterà alla medicina tradizionale più sicura. E anche per aumentare la motilità intestinale è necessario stabilizzare l'attività fisica, normalizzare il regime di bere, la dieta e la routine quotidiana.

Trattamento nei bambini

Per stabilizzare la motilità intestinale nei neonati, puoi:

  • Quando HB - le madri riconsiderano la loro dieta, riducono o eliminano l'uso di carne, prodotti a base di farina e dolci. Se possibile, innaffia leggermente il bambino con acqua.
  • Se viene praticata l'alimentazione artificiale, utilizzare una formula di latte adattata di alta qualità.
  • Se miscelato, annullare l'introduzione precoce alla dieta di cibi proteici (carne).

Se l'aggiustamento della dieta non ha aiutato - contattare il pediatra, che chiarirà la diagnosi e prescriverà il trattamento appropriato. Questi sono preparati di lattulosio, supposte di glicerina.

La terapia per i bambini dopo il primo anno di vita consiste nel seguire una dieta (alimenti con fibre alimentari e prodotti caseari). Può essere prescritto per il trattamento:

  • Probiotici.
  • Farmaci contenenti lattulosio (Duphalac) e masse fecali diluenti (Macrogol, Tranzipeg, Forlax).
  • Antispasmodici e normotonici (Mebeverin, Trimebutin).
  • Microcloppy (Microlax).

Prevenzione delle malattie

Per evitare il verificarsi o la ricorrenza della patologia, è necessario:

  1. Consultare un gastroenterologo almeno una volta ogni 12 mesi.
  2. Mantenere la normale attività motoria.
  3. Mangia bene nel tempo, limitando l'uso di cibi e piatti dannosi per la digestione.
  4. Evita lo stress e il lavoro eccessivo.
http://projivot.ru/kishechnik/peristaltika-kishechnika.html

Come migliorare la motilità intestinale con l'alimentazione, la ginnastica e la droga?

Modi per aumentare la motilità intestinale, molti. Questo è probabilmente il caso quando è meglio provare i metodi tradizionali di trattamento prima di usare i farmaci. Migliorare la motilità intestinale consente di eliminare la stitichezza e una sensazione di pienezza nell'addome, per ottenere una sensazione di leggerezza.

Come migliorare la peristalsi intestinale?

La varietà di metodi e preparati che possono migliorare la peristalsi intestinale è ottima, ma tutti, in primo luogo, implicano una correzione della dieta e un aumento della quantità di acqua consumata.

Per rafforzare la motilità intestinale è necessario un approccio integrato, costituito da una corretta alimentazione, esercizio fisico e, in alcune situazioni, farmaci. Un risultato positivo può essere ottenuto con l'uso di rimedi popolari - vari decotti e miscele che migliorano la promozione delle feci attraverso l'intestino.

Trattamento farmacologico

Per migliorare la motilità intestinale, i farmaci che migliorano la motilità degli organi, hanno un effetto stimolante sulle fibre muscolari lisce della parete gastrointestinale e stimolano il suo svuotamento con successo.

È importante capire che l'assunzione regolare e incontrollata di farmaci può portare all'effetto opposto - sarà problematico ottenere feci regolari senza consumare droghe, quindi la scelta dei farmaci e lo schema fuori uso sono prescritti da un medico.

Come migliorare la motilità intestinale usando i farmaci? I lassativi verranno in soccorso. Sotto la loro influenza c'è l'attivazione delle contrazioni muscolari e l'escrezione delle masse fecali. Attualmente, ci sono molte varietà di farmaci che influenzano la motilità delle diverse parti dell'intestino.

I farmaci lassativi che migliorano la motilità intestinale, possono essere suddivisi in tre gruppi.

Farmaci che colpiscono l'intero intestino

Solfato di sodio (sale di Glauber) e magnesia (sale britannico) funzionano secondo questo principio. Queste sostanze sono le più forti e più efficaci, ma il loro uso frequente minaccia lo sviluppo dell'atonia intestinale e la disidratazione.

Quando si consuma il sale, aumenta la pressione osmotica, a causa della quale si osserva una violazione dei meccanismi di assorbimento della parte liquida del cibo semi-digerito e si migliora la peristalsi. La defecazione dopo l'assunzione del farmaco avviene dopo 1-2 ore, il che consente di liberarsi rapidamente del problema.

Farmaci che colpiscono l'intestino tenue

La medicina più famosa di questo gruppo è l'olio di ricino (olio di ricino). Funziona nel lume del duodeno, dove, sotto l'influenza della bile, si forma acido ricinolico dai componenti attivi del farmaco. La sostanza porta all'irritazione dei recettori localizzati sulle pareti dell'intero intestino, che causa la loro attività contrattile.

Inoltre, l'olio trattiene il liquido nel lume intestinale e non consente l'assorbimento degli elettroliti, il che comporta anche un sollievo dallo svuotamento intestinale. L'effetto del prodotto si nota dopo 4-6 ore ed è accompagnato da tenesmo.

Farmaci che attivano la motilità dell'intestino crasso

Questo gruppo di farmaci include lassativi di origine sia naturale che sintetica.

I rimedi naturali contengono estratti di erbe e piante medicinali. La radice di rabarbaro e la liquirizia, l'olivello spinoso, le foglie di senna contribuiscono ad aumentare rapidamente la motilità intestinale e sono adatte per il trattamento della costipazione in adulti e bambini di età superiore ai 3-4 anni.

I farmaci sintetici che migliorano la peristalsi intestinale, nell'industria farmaceutica sono disponibili sotto forma di candele, compresse e soluzioni (Bisacodyl, Guttalaks, Laxigal). Grazie alla loro azione, viene attivata la motilità del colon, che consente di eliminare la stitichezza non solo causata da ipotensione, ma anche da un intervento chirurgico.

Il lato negativo di questi fondi è considerato la dipendenza del corpo, la spinta dolorosa nell'addome e le reazioni allergiche.

Metodi popolari

Per migliorare la peristalsi intestinale, non è sempre richiesto un aiuto medico. Metodi collaudati di trattamento popolare aiuteranno a sbarazzarsi di un delicato problema.

Ecco alcune semplici ricette:

  1. Frutta secca Prendi 350 grammi di prugne e albicocche secche, lava bene e trita. Al liquame, aggiungi un pacchetto di senna farmaceutica, 200 grammi di miele liquido, due cucchiai di propoli e mescola bene. Mangiare 30 grammi al giorno durante la notte prima di coricarsi con l'acqua.
  2. Spinoso. Versa 10 grammi di corteccia d'albero in un contenitore e versa mezzo litro di acqua bollente. Dopo che il decotto è stato infuso, dovrebbe essere drenato e bevuto come un tè.
  3. Piantaggine. I semi di questa pianta sono un buon modo per migliorare la motilità intestinale. Prima dell'uso, macinarli in un macinino da caffè e mangiare 3 grammi prima di mangiare.
  4. Crusca di grano Le fibre grosse, quando rilasciate nell'intestino, si gonfiano, migliorando la motilità intestinale e il tratto gastrointestinale nel suo insieme. Usa 2 cucchiai, premiscelati con una piccola quantità di liquido sotto forma di pappa.
  5. Miscela lassativa Mescolare le mele tritate con due cucchiai di miele e farina d'avena, aggiungere un po 'di succo di limone e chicchi di grano germogliati. La miscela risultante può essere mangiata senza restrizioni durante il giorno.

Come si può vedere dai metodi sopra descritti, è possibile migliorare la motilità intestinale, non solo con l'aiuto di droghe, ma anche con metodi tradizionali. Se l'effetto previsto non è stato raggiunto, consultare un medico.

cibo

Il ruolo principale nella normalizzazione del tratto digerente gioca con il cibo, perché alcuni di essi contribuiscono all'aumento della motilità e questo, a sua volta, migliora la motilità intestinale.

  • mangiare verdure fresche o frutta ogni giorno;
  • mangiare cereali germogliati, così come la crusca, perché sono ricchi di fibre;
  • quando si sceglie il porridge, dare la preferenza a grano saraceno, orzo o orzo, ridurre il consumo di riso e semola;
  • se c'è una predisposizione alla stitichezza, includere prugne, fichi, prugne fresche e uva nel menu del giorno;
  • non limitare la quantità di fluido che bevi, il minimo giornaliero è di 2 litri;
  • bere un bicchiere di yogurt o un altro prodotto a base di latte fermentato prima di andare a dormire;
  • aggiungi cibo con spezie e spezie, perché stimolano le viscere;
  • limitare la quantità di dolci e cottura;
  • Mangia le verdure come contorno per migliorare la digestione e la digestione della carne;
  • mangiare spesso, ma in piccole porzioni;
  • escludere caffè, tè forte e bevande gassate;
  • rinunciare a cibi fritti e carni affumicate.

esercizi

La peristalsi intestinale è direttamente correlata all'attività fisica, quindi esercizi quotidiani come nient'altro possono stimolare l'intestino a lavorare e migliorarne lo svuotamento.

Prima di assumere farmaci per migliorare la motilità intestinale, prova una semplice serie di esercizi:

  1. Sdraiati sulla schiena, posiziona i palmi delle mani sotto i glutei e fai alternativamente movimenti rotatori con le gambe, come se stessi pedalando su una bicicletta. Tonificare i muscoli addominali e aumentare la circolazione del sangue nella pelvi ha un effetto positivo sul tratto digestivo.
  2. La posizione di partenza è la stessa dell'esercizio precedente. Entrambe le gambe si piegano sulle ginocchia e premono con decisione sullo stomaco, stringendo le mani. Ripeti 10-15 volte.
  3. Mettiti a quattro zampe. In alternativa, raddrizzare le gambe al ginocchio, tirandole indietro, mentre si piega la schiena.
  4. Eseguire qualsiasi esercizio in cui sono coinvolti i muscoli addominali - promuove la rimozione dei gas in eccesso e stimola le contrazioni intestinali.
  5. Fai 10-15 sit-up come elemento finale della ginnastica.

Non è sempre possibile ricorrere all'aiuto di farmaci per migliorare la motilità intestinale, nei casi di stitichezza acuta, i metodi tradizionali e l'attività fisica vigorosa spesso aiutano a far fronte al problema. Inoltre, i prodotti per migliorare la peristalsi contribuiranno a migliorare le prestazioni intestinali.

Se dopo tutte le misure adottate non vi è alcun sollievo, contattare il medico per aiuto, in modo che egli ti prescrive un lassativo che eliminerà le difficoltà.

http://zhkt.ru/kishechnik/kak-uluchshit-perestaltiku.html

Stimolatore della motilità intestinale

Mancanza di umore, esaurimento, aspetto opaco e aspetto malsano della pelle... Le persone che non sono legate alla medicina, associano questi fattori a qualsiasi cosa, ma non al lavoro del sistema digestivo. Ma se i problemi di salute elencati sono accompagnati da una violazione della sedia, flatulenza, dolore addominale, si può presumere che la ragione sia ritardata della motilità intestinale.

Sì, vengono fatte delle conclusioni specifiche e si procede al trattamento solo sulla base di risultati diagnostici. Offriamo un piccolo programma educativo riguardante i principali metodi medici, dietetici e alternativi per migliorare la motilità interna.

Disturbi della peristalsi: cause e sintomi

0,2 cm / s - questa è la velocità media dell'onda che si muove attraverso l'intestino. Le sezioni superiori sono più veloci, quelle inferiori sono più lente. Questo meccanismo è necessario al corpo per spostare il cibo dall'ingresso all'uscita. Di conseguenza, qualsiasi interruzione del suo funzionamento si riflette nell'evacuazione della sedia: le persone con motilità intestinale ritardata soffrono di stitichezza e con diarrea accelerata.

Cause di deterioramento della motilità gastrointestinale:

  • indebolimento correlato all'età dell'attività muscolare;
  • effetti della droga;
  • mancanza di esercizio;
  • predisposizione genetica;
  • ostacoli meccanici (tumori, spremitura, aderenze, ecc.);
  • disturbi nevrotici, stress;
  • errori sistematici nella dieta;
  • patologie croniche degli organi interni.

Le principali lamentele dei pazienti sono: dolori addominali di varia intensità e localizzazione, flatulenza e aumento della flatulenza, disturbi intestinali.

In alcuni casi, la peristalsi intestinale ritardata e la stipsi prolungata causano intossicazione generale del corpo.

Preparativi che migliorano la motilità intestinale: una lista di caratteristiche

I medici fanno la scommessa principale su procinetici. Di norma, prescrivi farmaci a base di domperidone.

  • Motilak;
  • motilium;
  • Passazhiks.

Un'alternativa più efficace è la nuova generazione di procinetici contenenti itoprid cloridrato. Ad esempio, i pazienti con stitichezza sono raccomandati: Ganaton, Itomed (come parte della terapia complessa).

La scelta del farmaco dipende da quale parte dell'intestino ha bisogno di ulteriore stimolazione. Ad esempio, se il problema si concentra nella parte prossimale, vengono utilizzati anti-psicotici con effetto procinetico: Sulpiride, Eglonil.

Inoltre, usano lassativi voluminosi, antispasmodici miotropi, probiotici.

Lo schema terapeutico è selezionato individualmente.

Prodotti che migliorano la motilità intestinale: regola il menu

I componenti principali della formula della nutrizione clinica:

  • acqua minerale solfato non gassata;
  • sostanze di zavorra;
  • probiotici naturali.

Opzione per i pigri o coloro che non hanno tempo per implementare ricette dietetiche - integratori dai semi di piantaggine, cardo mariano o lino.

Il menu deve essere presente: banane, Ercole, noci, yogurt fatto in casa o altri prodotti caseari, pane di segale, burro e verdure. Se il gonfiore non disturba, aggiungere legumi.

Bevande adatte: brodo di coscia o semi di lino, succo di prugna, barbabietola rossa, albicocca.

Come migliorare la motilità intestinale con rimedi popolari?

I guaritori tradizionalmente offrono erbe. Opzioni adatte:

Da fitozarya preparare brodi per uso orale e microclittica.

La ricetta più semplice per migliorare la peristalsi intestinale è quella di mangiare alcuni cucchiai di crusca al vapore ogni giorno.

Le erbe elencate non possono essere prese in modo incontrollabile. Ad esempio, la stessa senna crea dipendenza. Qualsiasi iniziativa personale, assicurati di discutere con il tuo gastroenterologo curante. Una buona aggiunta ai farmaci e alla terapia dietetica sarà un esercizio moderato.

Sito Web personale - Mezzi che influenzano la motilità intestinale

La motilità intestinale riduce gli anticholinergici M, gli agenti antispasmodici ganglioblokatori, miotropi e i farmaci dal gruppo degli oppioidi.

Di antispasmodici miotropi per spasmi intestinali dolorosi (colica intestinale), Drotaverina (no-spa) -un derivato di papaverina sintetico, più efficace nell'azione antispasmodica - è usato. Il farmaco è prescritto all'interno, oltre che iniettato sotto la pelle e nei muscoli. Per coliche epatiche e renali, si raccomanda una somministrazione endovenosa lenta.

Per gli spasmi muscolari lisci degli organi addominali, la papaverina viene somministrata per via orale o parenterale.

Oppioidi (morfina, ecc.), Stimolando i μ-recettori oppioidi dell'intestino, rallentano la peristalsi e aumentano il tono degli sfinteri intestinali. Associato a questo è l'effetto caratteristico degli oppioidi - la costituzione.

In caso di diarrea di origine non infettiva, viene prescritto l'agonista del recettore μ loperamide (imodium). Il farmaco non penetra nella barriera emato-encefalica e non ha praticamente alcun effetto sul sistema nervoso centrale.

Mezzi che stimolano la motilità intestinale

La motilità intestinale è stimolata da M-colinomimetici, agenti anticolinesterasici. In particolare, l'aceclidina, il betaneolo, il neo-stigmina sono usati nell'atonia intestinale postoperatoria. I lassativi hanno un effetto stimolatorio selettivo sulla motilità intestinale.

lassativi

Lassativi prescritti per costipazione; lassativi salini, inoltre, - in caso di avvelenamento, per ridurre l'assorbimento di sostanze tossiche e rimuoverle dall'intestino.

L'azione della maggior parte dei lassativi è associata alla loro capacità di stimolare direttamente o indirettamente i recettori della mucosa intestinale e causare un aumento riflesso della motilità.

La localizzazione dell'azione di una sostanza di questo gruppo è divisa in:

  • lassativi che agiscono su tutto l'intestino - lassativi salini, olio di ricino; questi farmaci sono usati principalmente per costipazione acuta;
  • lassativi che agiscono sul colon - Bisacodyl, preparati contenenti antraglicosidi, sodio picosolfato, lattulosio; può essere usato sistematicamente per costipazione cronica.

Lassativi salini magnesio solfato (MgSO4), solfato di sodio (Na2SO4) sono scarsamente assorbiti a livello intestinale e quando assunti per via orale a dosi di 15-30 g aumentano la pressione osmotica nel lume intestinale, con conseguente ritardo nell'assorbimento dell'acqua.

Il contenuto intestinale aumenta; Ciò porta all'irritazione dei meccanocettori della membrana mucosa e all'aumento della peristalsi dell'intestino tenue e crasso. L'azione si sviluppa in 4-6 ore e se assunta insieme ad una quantità sufficiente di acqua (1-2 bicchieri) - in 3-4 ore.

Uso di lassativi salini:

  • ridurre l'assorbimento di sostanze tossiche,
  • rimuovere sostanze tossiche dall'intestino.

Non è possibile assegnare sistematicamente i lassativi salini: l'assorbimento dei nutrienti nell'intestino tenue è disturbato.

Il solfato di magnesio non può essere prescritto per insufficienza renale, poiché in questo caso gli ioni Mg2 +, che, sebbene in misura ridotta, vengono assorbiti nell'intestino, vengono trattenuti nel corpo e hanno un effetto di riassorbimento (abbassamento della pressione sanguigna, effetto depressivo sul sistema nervoso centrale).

Olio di ricino - L'Oleum Ricini (ottenuto dai semi di semi di ricino), a differenza di altri oli vegetali, digerito nel duodeno, forma l'acido ricinolico che, irritando i recettori dell'intestino tenue e crasso, aumenta la peristalsi.

Si ritiene inoltre che l'acido ricinolico, agendo come un tensioattivo, interferisca con l'assorbimento dell'acqua nell'intestino e quindi aumenti il ​​volume dei contenuti intestinali e aumenti di riflesso la peristalsi.

L'effetto dell'olio di ricino appare dopo 3-6 ore dopo l'ingestione (solitamente prescritto in capsule, in quanto ha un sapore sgradevole).

L'olio di ricino viene utilizzato per la stitichezza acuta, in particolare nella pratica pediatrica (5-15 ml per ricevimento).

In ostetricia, l'olio di ricino viene talvolta usato per stimolare il travaglio (azione riflessa), prescrivendo l'interno di 40-50 ml.

L'appuntamento sistematico dell'olio di ricino non è raccomandato, dal momento che l'irritazione costante della membrana mucosa dell'intestino tenue interrompe la digestione.

  • I mezzi che agiscono principalmente sul colon includono Bisacodyl, rimedi erboristici contenenti antraglicosidi, sodio picosolfato, lattulosio.
  • Il bisacodile è una sostanza sintetica; se ingerito nell'intestino, diventa un composto attivo che stimola i recettori sensibili dell'intestino crasso e aumenta la peristalsi. L'effetto si manifesta dopo 6-8 ore Quando si utilizza il bisacodile in supposte rettali, il farmaco agisce dopo 15-30 minuti.
  • Preparazioni di foglie di senna (foglia di alessandria), radice di rabarbaro, corteccia di olivello spinoso contengono antraglicosidi, che sono divisi dalla microflora dell'intestino crasso per formare composti che irritano i recettori dell'intestino crasso.
  • Infuso di foglie di senna, sennosidi A + B (sennalax), estratti di olivello spinoso, liquidi e secchi, le compresse di rabarbaro sono prescritte per la stitichezza cronica per bocca per la notte; l'azione arriva tra 8-10 ore

Quando si utilizzano questi farmaci possono essere dolore addominale, flatulenza; con l'uso prolungato - colite. I preparati a base di Senna fanno sì che l'urina si macchia di rosso o di marrone.

Il picosolfato di sodio (guttalax, laxigal) possiede proprietà simili che, sotto l'influenza della microflora dell'intestino crasso, si scinde per formare il difenolo, che irrita le terminazioni nervose sensibili. Valido dopo 6-12 ore; di solito prescritto per la notte.

Lattulosio (Duphalac) - disaccaride semisintetico; non assorbito nel tratto gastrointestinale ed è suddiviso dalla microflora dell'intestino crasso.

Allo stesso tempo, si formano acidi organici a basso peso molecolare che aumentano la pressione osmotica nell'intestino e quindi aumentano il volume del contenuto dell'intestino crasso - aumenta la motilità intestinale. L'effetto lassativo si sviluppa entro 48 ore.

Il farmaco viene prescritto per la costipazione cronica per via orale in polvere o sciroppo 1 volta al giorno al mattino durante i pasti.

Degli altri lassativi usato macrogol 4000, supposte rettali con glicerina, paraffina liquida (paraffina liquida).

Macrogol 4000 (forlax) - polietilenglicole 4000 (peso 4000 peso).

Non viene assorbito nel tratto gastrointestinale, aumenta la pressione osmotica, ritarda l'assorbimento dell'acqua e aumenta quindi il volume del contenuto intestinale.

L'effetto lassativo si verifica in 24-48 ore e viene somministrato per via orale una volta al giorno al mattino, 10-20 g in 200 ml di acqua per il trattamento sintomatico della stitichezza.

L'effetto osmotico è con la glicerina rettale. Come lassativo, vengono utilizzate supposte rettali con glicerina.

La paraffina liquida (olio di vaselina) è un liquido incolore che non viene assorbito nel tratto gastrointestinale e quando assunto per via orale in una quantità di 20-40 ml ha un effetto lassativo pronunciato. La preparazione non è raccomandata di nominare per la notte. Se entra nel tratto respiratorio, si può sviluppare una polmonite chimica.

Elettrostimolatore della peristalsi intestinale

L'invenzione si riferisce al campo dell'ingegneria biomedica, più precisamente, ai dispositivi elettrostimolanti per la diagnosi e il trattamento di organi e tessuti ed è inteso per l'elettrostimolazione prolungata del tratto gastrointestinale.

L'elettrostimolatore della peristalsi intestinale è impiantabile e contiene l'elettrostimolatore stesso, che è un ricevitore del rivelatore con un elettrodo stimolante in partenza, il generatore di impulsi stimolanti del ricevitore del rivelatore è collegato direttamente e la retroazione all'unità di scambio e controllo, che a sua volta è collegata mediante accoppiamento elettromagnetico alla commutazione un dispositivo che è un trasmettitore indossabile esterno e contiene un dispositivo on-off e un dispositivo di controllo della stimolazione e un dispositivo prog rammirovaniya. Il pacemaker dichiarato, agendo sulla motilità intestinale, stimola la peristalsi con il raggiungimento di un risultato rapido, il paziente, senza andare dal medico, può regolare l'attività del tratto gastrointestinale. 3 hp f-ly, 1 ill.

L'invenzione si riferisce al campo dell'ingegneria biomedica, più precisamente, ai dispositivi elettrostimolanti per la diagnosi e il trattamento di organi e tessuti. inteso per elettrostimolazione prolungata del tratto gastrointestinale.

Elettrostimolatori autonomi noti del tratto gastrointestinale (AIT GIT), progettati per la stimolazione elettrica isolata dello stomaco, il duodeno, il sistema duttale del pancreas e le vie extraepatiche, intestino tenue e crasso, retto per attivare il loro bioelettrico, la secretoria motoria e l'evacuazione funzioni, così come gli organi interni adiacenti delle cavità addominale e pelvica.

Questi elettrostimolatori sono il mezzo per un uso periodico occasionale, (quando rilasciato nel mezzo liquido del tratto gastrointestinale, l'elettrostimolatore agisce sulle sue pareti, provocando una risposta sotto forma di onda peristaltica, che promuove l'AES del tratto gastrointestinale fino alle sezioni finali del tratto gastrointestinale insieme al suo contenuto) non consentono di monitorare lo stato del tratto gastrointestinale da parte del paziente, non consentono al medico di correggere l'effetto dell'elettrostimolatore sul tratto gastrointestinale. Inoltre, la necessità di un uso frequente di questo stimolatore aumenta in modo significativo il costo del trattamento.

I nostri intestini sono un sistema stimolante dell'intero organismo!

Circa il valore reale degli intestini per la salute del nostro corpo, pochi lo sanno. Anch'io sono entrato in questo numero.

Comprendendo il significato del termine "autointossicazione intestinale" e l'effetto delle tossine formate nell'intestino sulla salute degli organi - la mia preoccupazione principale era la sua purezza. E giustamente.

Ma seguendo il principio - che non comprendiamo, non possediamo, - abbiamo deciso di studiare questa domanda non solo dal punto di vista della biochimica, ma anche dal punto di vista della medicina orientale.

Mantieni pulito il tuo intestino!

Antichi saggi e guaritori affermarono: l'intestino crasso deve essere tenuto in perfette condizioni.

Iscriviti al nostro account INSTAGRAM!

Negli ultimi cento anni, la nostra dieta è cambiata radicalmente. Nel nostro cibo c'erano sostanze aliene alla nostra natura.

Questi sono tutti i tipi di coloranti sintetici, conservanti, esaltatori di sapidità, sapori...

Sono praticamente non elaborati dal nostro corpo e molto male rimossi dall'intestino, poiché il cibo raffinato moderno non contiene quasi alcuna fibra alimentare.

  • Ciò significa che di anno in anno si accumulano nell'intestino e, per così dire, si attaccano alle sue mura.
  • E questa "feccia" blocca l'accesso di microrganismi e sostanze nutritive alla parete intestinale. E sembra essere a posto. Bene, lascia che sia!
  • Questo è solo un pezzo del muro è bloccato, ma il prossimo, pulito funzionerà bene! Ed è qui che si scopre che il nostro intestino si rivela essere un sistema speciale attraverso il quale viene stimolato l'intero organismo.
  • Questo sistema è molto simile al sistema di stimolazione di tutti gli organi vitali attraverso la stimolazione meccanica del piede. O l'iride dell'occhio, attraverso la quale la stimolazione dell'intero organismo avviene attraverso la stimolazione della luce.

Anche il padiglione auricolare o il palmo della mano hanno punti, la cui irritazione dà stimoli agli organi corrispondenti.

L'intestino crasso ha anche un proprio sistema speciale attraverso il quale viene stimolato l'intero corpo.

Una parte specifica dell'intestino crasso stimola un organo specifico.

La stimolazione di questo viene eseguita come segue: nella pappa alimentare che riempie l'intestino, i microrganismi iniziano a moltiplicarsi rapidamente, rilasciando energia sotto forma di una bioplasma, che stimola l'area vicina, e attraverso di essa l'organo corrispondente. Quindi, anche una piccola "scala" sulla parete intestinale crea problemi con qualsiasi organo.

Se una qualsiasi parte dell'intestino crasso è piena di "scaglie" o pietre, non si verifica la stimolazione dell'organo corrispondente e la lenta estinzione della sua funzione, inizia lo sviluppo di una specifica patologia. Quindi, il corpo è impedito da sporcizia e scorie che il corpo non riesce a rimuovere a causa della mancanza di energia e di una dieta equilibrata.

Ad esempio:

  • Il nasopharynx è associato con la transizione dell'intestino tenue al colon
  • La tiroide, i reni, il fegato, la cistifellea nutrono e stimolano la porzione ascendente dell'intestino crasso.
  • Area discendente - bronchi, milza
  • La parte sigmoidea del colon è i genitali, la vescica.

Stimolatore intestinale

Molti farmaci influenzano la peristalsi intestinale e possono causare sia diarrea che costipazione. I pazienti stessi tracciano la connessione con l'uso di determinati farmaci.

I farmaci alterano l'abilità contrattile dell'intestino in diversi modi:

  • interazione con alcuni recettori del midollo spinale e del cervello,
  • interazione con alcuni recettori del nervo e delle cellule muscolari situati nella parete intestinale,
  • un cambiamento nell'attività contrattile della muscolatura liscia intestinale,
  • cambiamenti nella secrezione e assorbimento del fluido, che cambia il volume e la consistenza delle feci.

Agenti per la riduzione della peristalsi

Gli oppiacei inibiscono l'attività propulsiva intestinale agendo sia sui recettori del SNC che sui recettori intestinali, aumentando allo stesso tempo il tono muscolare. Ciò porta a un rallentamento del transito intestinale, all'assorbimento insufficiente dell'acqua, che causa lo sviluppo di stitichezza.

Gli oppioidi possono essere utilizzati nella clinica per controllare la diarrea, ma per l'uso a lungo termine questo gruppo di farmaci non è adatto, perché con l'uso prolungato provoca dipendenza fisica.

I farmaci anticolinergici sono usati per bloccare un'attività motoria eccessivamente forte o uno spasmo pronunciato della muscolatura liscia del tratto gastrointestinale o del tratto urinario. Il prototipo per la creazione di questa classe di sostanze era l'atropina, un inibitore competitivo dei recettori muscarinici per l'acetilcolina.

L'acetilcolina è il principale neurotrasmettitore che stimola l'attività del tratto gastrointestinale. Oltre a ciò, numerosi altri omoni vengono rilasciati dalle terminazioni nervose della parete intestinale. Atropina e farmaci simili, inclusi i derivati ​​della belladonna e dell'ossibutina, causano una diminuzione della motilità e costipazione.

Alcuni antipsicotici, come la fenitiazina, la clorpromazina, hanno una certa attività anticolinergica. Pertanto, la somministrazione a lungo termine di queste sostanze può portare allo sviluppo di costipazione cronica e megacolon tossico.

Gli analoghi della somatostatina, compreso l'octreotide, agiscono sulla muscolatura liscia e sulle terminazioni nervose, bloccando l'effetto stimolatore dei peptidi gastrointestinali. L'octreotide è utile nel trattamento delle fistole gastrointestinali grazie al suo effetto inibitorio sulla secrezione gastrointestinale.

Gli antagonisti del canale del calcio sono un gruppo di sostanze ampiamente utilizzate per trattare l'ipertensione e la cardiopatia coronarica.

Ridurre il tono delle cellule muscolari lisce nelle pareti dei vasi sanguigni, bloccando il flusso di ioni di calcio nella cellula. Con una diminuzione del tono muscolare, si verifica una diminuzione della pressione sanguigna.

Tuttavia, lo stesso effetto è anche responsabile per lo sviluppo della costipazione a causa di una diminuzione del tono della parete intestinale.

Farmaci che stimolano la motilità intestinale

  • Il ricevimento di lassativi aumenta il volume delle masse fecali, il cambiamento nella secrezione di liquidi ed elettroliti, o un aumento della capacità contrattile dell'intestino.
  • La composizione di molti lassativi comprende sostanze osmoticamente attive scarsamente assorbite, sali che causano l'accumulo di liquidi nel lume intestinale.
  • Tipicamente tali sostanze sono sali di magnesio, fosfati o solfati, preparati a base di polietilenglicole, lattulosio, sorbitolo.
  • Bisacodile e olio di ricino aumentano la quantità di muco nel lume intestinale e stimolano la peristalsi. Con l'uso prolungato, molti lassativi creano dipendenza, riducendo l'attività peristaltica dell'intestino. Pertanto, il trattamento della stitichezza deve necessariamente includere un'adeguata terapia dietetica con l'inclusione di una quantità sufficiente di fibre e crusca.
  • Legandosi ai recettori colinergici, questi farmaci stimolano la secrezione intestinale e la peristalsi per tutta la sua lunghezza.
  • Tali farmaci come Betaneolo possono essere utilizzati nel trattamento di pazienti chirurgici con ritenzione urinaria, così come nei pazienti operati per ridurre il periodo di ostruzione intestinale paralitica. Ma ancora non giocano un ruolo decisivo nel trattamento.

I farmaci anti-dopaminergici hanno un effetto stimolante sulla motilità gastrica e sono molto efficaci nel trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo, eliminando i sintomi di nausea e vomito. Alcune di queste sostanze aumentano la motilità intestinale.

La metoclopramide agisce sullo stomaco come antagonista della dopamina e contemporaneamente contribuisce al rilascio di acetilcolina. Promuove lo svuotamento gastrico aumentando la motilità dell'antro e riducendo il tempo di transito attraverso l'intestino tenue.

Domperidone è un altro antagonista del recettore della dopamina usato come antiemetico. Zisapride stimola la peristalsi a causa del rilascio di acetilcolina dalle terminazioni nervose nelle pareti dell'esofago, intestino tenue e crasso. Efficace nel trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo, paresi dello stomaco e grave stitichezza.

Tuttavia, l'uso a lungo termine è limitato a causa dell'effetto sul cuore. L'eritromicina è un antibiotico che accelera lo svuotamento gastrico e intestinale a causa dell'interazione con i recettori della motilina.

Le prostaglandine sono un gruppo di lipidi biologicamente attivi derivati ​​dall'acido arachidonico. L'analogo della prostaglandina E, misoprostolo, viene utilizzato per ridurre l'acidità dello stomaco.

La maggior parte delle prostaglandine causa la diarrea stimolando l'adenilato ciclasi nelle cellule della mucosa.

Di conseguenza, la quantità di cAMP aumenta nella membrana mucosa, che porta ad un aumento della secrezione di acqua nel lume intestinale.

Peristalsi intestinale: come migliorarlo

La salute e le prestazioni di qualsiasi persona dipendono direttamente dal normale funzionamento dell'intestino. Qualsiasi interruzione nel suo lavoro si traduce in una diminuzione dell'immunità e nello sviluppo di una varietà di condizioni indesiderabili, la maggior parte delle quali è riscontrata discinesia intestinale o motilità alterata.

Cos'è la "peristalsi intestinale"

La peristalsi intestinale è una contrazione ondulata delle pareti intestinali rivestite con tessuto muscolare liscio, che assicura la promozione del chimo (noduli di cibo) dalle sezioni superiori del tratto gastrointestinale a quello distale.

I muscoli lisci coprono la parete intestinale in 2 strati. Nel primo sono disposti longitudinalmente, e nel secondo - in un cerchio.

Il lavoro coordinato delle fibre muscolari e "causa" l'inizio della peristalsi, varia la frequenza delle contrazioni in diverse parti dell'intestino.

Ad esempio, nell'intestino tenue allo stesso tempo passa diverse di tali onde, che possono essere sia lente che rapide. Nell'intestino crasso, il nodulo di cibo si muove molto più lentamente rispetto ad altri reparti, e quindi la velocità della peristalsi è inferiore. Tuttavia, più volte durante il giorno, i muri di questa sezione si contraggono, spingendo il chimo verso l'ano.

La peristalsi viene attivata in modo riflessivo dopo aver riempito lo stomaco di cibo. La normale frequenza della peristalsi è il verificarsi di movimenti ondulatori in:

  • Ulcera duodenale - 10-12 volte al minuto;
  • intestino tenue - 9-12;
  • due punti - 3-4;
  • retto - non più di 3.

La violazione dei processi peristaltici porta ad un rallentamento nell'assorbimento di vitamine, minerali e altre sostanze necessarie per il corpo, il progresso del chimo peggiora e, di conseguenza, anche l'escrezione dei prodotti di scarto rallenta. Pertanto, tutti i "resti" diventano una vera fonte di tossine, e questo è il motivo degli spiacevoli sintomi della discinesia intestinale.

I sintomi della peristalsi intestinale

I segni di un tale stato possono essere i più diversi.

Il dolore addominale è una posizione completamente diversa, che è spesso preoccupata. La sua intensità può variare da un leggero fastidio a spasmi gravi e spesso dipende dall'ora del giorno.

Ad esempio, il dolore di solito scompare dopo aver svuotato l'intestino o la scarica di gas durante il sonno, ma riprende con una nuova forza dopo il risveglio, durante un pasto o bevande contenenti caffeina.

Lo sconvolgimento emotivo, il sovraccarico, lo sforzo fisico o lo stress possono causare un nuovo attacco di dolore.

Aumento della formazione di gas e gonfiore.

Violazione della defecazione. Questa condizione è più caratteristica della costipazione persistente, che è molto raramente sostituita da grave diarrea. Se non trattata, la stitichezza diventa cronica e una persona può svuotarsi solo dopo aver usato clisteri o lassativi detergenti.

La comparsa di chili di troppo, che è causata da una violazione dei processi digestivi e metabolici nel corpo.

Il rapido deterioramento della salute, la debolezza generale, l'irritabilità, provocata dall'insonnia costante.

Aumento costante dei segni di intossicazione, manifestazione di allergie, comparsa di acne, eruzione pustolosa sulla pelle.

Se riscontrate tali sintomi, dovreste immediatamente consultare un medico-gastroenterologo, che aiuterà a identificare le violazioni nell'intestino e raccomanderà un trattamento appropriato.

Cause della condizione

L'oppressione della peristalsi può essere innescata da tali fattori:

  • dieta squilibrata, in cui la maggior parte è dedicata a cibi ipercalorici;
  • patologia intestinale della forma cronica;
  • neoplasie nell'intestino di qualsiasi natura (benigne o maligne); chirurgia sugli organi addominali; età;
  • mancanza di esercizio anche minimo;
  • predisposizione genetica;
  • uso a lungo termine di farmaci che influenzano la motilità intestinale.

La dieta scorretta è la causa principale della stitichezza. Infatti, grazie all'utilizzo sistematico di prodotti farinacei e alimenti ricchi di amido, grassi e zuccheri, i processi di decadimento e fermentazione si attivano nel lume intestinale.

Attraverso le pareti intestinali nelle tossine corpo perdite, che colpiscono gli organi adiacenti. Nel tempo, "le pietre fecali" si formano nell'intestino.

Queste strutture sono così dense che il loro passaggio attraverso l'intestino porta a danneggiare la mucosa intestinale.

L'oppressione dei processi di peristalsi provoca non solo la comparsa di stitichezza, ma provoca la stagnazione del sangue negli organi pelvici, che porta alla comparsa di emorroidi e polipi.

Negli anziani la peristalsi intestinale è disturbata a causa della progressione delle patologie croniche, del "fallimento" del background ormonale e dell'atrofia muscolare.

Peristalsi intestinale avanzata

Iperperistalica intestinale è una riduzione accelerata delle pareti intestinali, che è un sintomo frequente di molte malattie (disbiosi, cancro del tratto gastrointestinale, esacerbazione di disturbi cronici). L'aumento della peristalsi si manifesta nella comparsa di diarrea acuta, che può essere accompagnata da dolore addominale, frequente desiderio di defecare, feci acquose, a volte schiumose.

Il trattamento di questa condizione sarà efficace solo dopo aver individuato le cause della causa. Se non ci sono patologie di accompagnamento e le feci molli sono causate solo da disturbi alimentari, allora possiamo raccomandare farmaci che rallentano la peristalsi intestinale. Questi includono loperamide (l'analogo domestico di imodium), diar, lopeedium.

Come migliorare la peristalsi intestinale

Per stimolare l'intestino dovrebbe seguire alcuni suggerimenti:

  • il menu del giorno deve necessariamente includere frutta e verdura crude;
  • invece di bevande gassate, è meglio usare succhi appena spremuti, che letteralmente "accendono" tutto il corpo, e non solo il tratto digestivo;
  • è utile mangiare cereali germogliati e semi di lino, noci ogni giorno;
  • la carne va mangiata solo con verdure;
  • tra i porridge dovrebbe essere data preferenza al grano saraceno, al miglio e alla farina d'avena, e la manna e il riso dovranno essere limitati;
  • l'acqua minerale deve essere non gassata;
  • con una tendenza alla stitichezza nella dieta dovrebbe includere prugne, fichi e albicocche secche, prugne fresche, uva,
  • succhi di verdura (carote, ravanelli), insalate con carote, barbabietole o cavoli;
  • ogni giorno devi bere 2-2,5 litri di acqua pulita;
  • la mattina dovrebbe iniziare con un bicchiere di acqua pulita a temperatura ambiente;
  • È opportuno escludere dal menu "riparando" piatti e bevande: tè nero forte, gelatina, cacao, uova sode, cibo caldo, ma anche melograni, mirtilli e ribes nero;
  • i prodotti a base di latte fermentato come il kefir e lo yogurt migliorano la peristalsi intestinale (è meglio berli prima di andare a dormire);
  • dividere i pasti fino a 6 volte durante il giorno in piccole porzioni;
  • necessità di limitare i piatti di patate e la farina;
  • le bevande devono essere refrigerate;
  • spezie taglienti, condimenti bruciati aiuteranno a stimolare i processi digestivi;
  • il cibo dovrebbe essere masticato accuratamente;
  • i lassativi dovrebbero essere assunti solo su prescrizione;
  • la voglia di svuotare l'intestino non dovrebbe essere soppressa;
  • è meglio rifiutare lo zucchero, i cibi pre-trasformati, le bevande altamente gassate, i piatti fritti e affumicati, il caffè;
  • è necessario praticare sport, nuoto, jogging, tennis, equitazione, ovvero quegli sport che portano a scuotere lo stomaco, sono eccellenti.

Farmaci peristalsi

Nel trattamento dei disturbi della peristalsi intestinale vengono utilizzati farmaci che aumentano la motilità e aumentano il tono muscolare (prozerina, vasopressina). Tuttavia, la nomina di tali farmaci è una prerogativa del medico.

Per attivare la capacità contrattile degli intestini, vengono spesso usati i lassativi. Contribuiscono al suo svuotamento a causa dell'aumento della peristalsi. Oggi ci sono molti lassativi che colpiscono le sezioni intestinali individuali.

Tutti i lassativi sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Lassativi generali che influiscono sul lavoro di tutte le aree intestinali. I rappresentanti di questo gruppo sono Glauber e il sale inglese, che sono tra i farmaci più potenti e veloci.
  • Il principio della loro azione è quello di aumentare rapidamente la pressione osmotica nel lume intestinale, che, prevenendo l'assorbimento della parte liquida del nodulo alimentare, aumenta la peristalsi.
  • Lo svuotamento intestinale avviene entro 1,5 ore dall'assunzione dei farmaci.

Lassativi che interessano solo l'intestino tenue. Un esempio di tale droga è l'olio di ricino. Promuove il passaggio dei contenuti intestinali, migliora la motilità intestinale. L'effetto lassativo si osserva già dopo 2-5 ore, ma ci possono essere crampi dolorosi nell'addome.

Lassativi con azione nell'intestino crasso. I preparati a base di erbe (senade, regulax, corteccia spinosa) di questo gruppo migliorano il tono di questa sezione intestinale e ripristinano il processo di defecazione.

Droghe sintetiche (guttalaks). Ma bisogna ricordare che la dipendenza può svilupparsi in questo gruppo di farmaci, oltre a ciò possono verificarsi allergie ai componenti del farmaco e coliche intestinali di varia intensità.

Ginnastica per peristalsi

Il ciclo di esercizi per "svegliare" l'intestino è estremamente semplice e non richiede abilità particolari. Inoltre, molti di loro sono ancora a letto. Tuttavia, tali esercizi dovrebbero essere eseguiti regolarmente, solo in questo modo attiva realmente il lavoro del tratto gastrointestinale stimolando il flusso sanguigno e rafforzando i muscoli addominali.

Esercizio "Bicicletta". Hai bisogno di giacere sulla schiena e "pedalare". Ripeti almeno 25 volte.

Sdraiati (preferibilmente su una superficie dura), le gambe devono essere piegate e tirate verso il petto, indugiare per 5 secondi e tornare alla posizione di partenza. Ripeti 12 volte.

Esercizio "Gattino": in ginocchio, le mani poggiano sul pavimento in modo che la schiena sia parallela al pavimento. Inspirare attraverso la bocca, quando si espira, è necessario piegare la parte bassa della schiena e rilassare i muscoli addominali. In questa posizione è necessario rimanere per 3-5 secondi. Successivamente, torna alla posizione iniziale. Espirando lo stomaco è necessario disegnare e piegare il "arco" posteriore come un gatto. Devi ripetere l'esercizio 25 volte.

Sdraiati, le gambe dritte dovrebbero provare a gettare la testa - 12 ripetizioni.
Per finire la ginnastica devi camminare sul posto per 5 minuti.

Come ripristinare e migliorare la motilità gastrica

Violazione della motilità dello stomaco può verificarsi in varie malattie. Il cattivo funzionamento del principale organo digerente causa disagio, dolore in una persona. Il ritmo moderno della vita influisce negativamente sul sistema digestivo.

Spuntini veloci, pasti secchi e altri fattori causano malfunzionamenti nell'apparato digerente. Se compare disagio, dovresti cercare aiuto da uno specialista che ti spiegherà come migliorare e ripristinare la motilità gastrica affinché il processo di digestione proceda correttamente.

Qual è la motilità gastrica?

Tra i disturbi della funzione motoria dell'organo digestivo sono i seguenti:

Disturbi del tono delle cellule muscolari lisce della mucosa:

  • ipertonio: un forte aumento;
  • ipotonia - una forte diminuzione;
  • Atony - la completa assenza di tono muscolare.
  • Patologia della funzionalità degli sfinteri muscolari.
  • ipercinesia: accelerazione;
  • ipocinesi - rallentando il processo.
  • Disturbi dell'evacuazione della massa alimentare.

Le contrazioni ondulatorie dello stomaco possono essere suddivise nei seguenti gruppi:

  • onde monofase a bassa ampiezza, caratterizzate da bassa pressione e ultimi 5-20 secondi;
  • onde monofase con un'ampiezza maggiore, pressione e durata 12-60 secondi;
  • onde complesse che appaiono a causa di cambiamenti di pressione.

Le onde monofase si differenziano per il carattere peristaltico e mantengono un certo tono dell'organo digestivo, durante il quale il cibo viene miscelato con il succo gastrico.

Le onde difficili sono caratteristiche della parte inferiore dello stomaco, aiutano il contenuto gastrico a spostarsi ulteriormente nell'intestino.

Segni di malattia

A seguito di attività disturbata, possono verificarsi i seguenti segni:

  1. Sindrome saturazione veloce. Si verifica a seguito di una diminuzione del tono muscolare dell'antro. Dopo aver mangiato una piccola quantità di cibo una persona ha la sensazione di uno stomaco traboccante.
  2. Bruciore di stomaco. La sensazione di bruciore si verifica a causa di un tono inferiore dello sfintere cardiaco o inferiore e la fusione del contenuto dallo stomaco nell'esofago.

Inoltre, una persona può provare nausea.

La violazione dell'attività del principale organo digerente può servire come fattore per lo sviluppo di vari disturbi.

Disturbi primari della funzione motoria possono essere scatenati dallo sviluppo delle seguenti malattie:

  • dispepsia funzionale;
  • malattia di riflesso gastroesofageo.

I disturbi della motilità secondaria sono causati da varie malattie:

  • diabete;
  • alcune patologie del sistema endocrino;
  • dermatomiosite e polimiosite;
  • scleroderma sistemico.

Trattamento dei disturbi della motilità gastrica

Il trattamento farmacologico delle patologie che causano una violazione della motilità gastrica, consiste nel prendere farmaci che lo rafforzano.

Per migliorare la motilità dello stomaco, il medico prescrive i seguenti farmaci:

  • Passazhiks. È una medicina antiemetica, aumenta la funzione motoria, accelera l'evacuazione delle masse alimentari, elimina la nausea.
  • Motilium. Il farmaco non causa effetti collaterali ed è prescritto per migliorare la peristalsi dello stomaco disturbato.
  • Motilak. Questo strumento non influisce sulla secrezione gastrica, stimola la produzione di prolattina. È una medicina antiemetica prescritta per il trattamento dei disturbi funzionali dell'intestino.
  • Itomed. Stimola la motilità degli organi digestivi. Il farmaco non causa effetti collaterali e può essere combinato con medicinali che interagiscono con gli enzimi epatici.
  • Ganaton. Ripristina la funzionalità dell'organo digestivo, accelera il movimento del cibo.
  • Trimedat. È uno stimolatore della motilità del sistema gastrointestinale.
  • Reglan. È un agente antiemetico, antiemetico. Ha un effetto negativo sul sistema nervoso, causa molti effetti collaterali. Nominato in caso di emergenza.

Inoltre, utilizzato efficacemente:

  • Bloccanti del recettore colinergico M: metacina, atropina solfato, ecc.;
  • antispasmodici miotropici non selettivi: Papaverina, Drotaverina cloridrato;
  • antiacidi: Maalox, Almagel, ecc.

Oltre al trattamento farmacologico, è raccomandata la terapia dietetica.

Suggerimenti per la nutrizione

Per non tormentare i problemi di stomaco, si raccomanda di rispettare le seguenti semplici regole:

  • niente spuntini veloci;
  • colazione obbligatoria;
  • masticare bene il cibo;
  • non visitare ristoranti fast food;
  • bere abbastanza liquidi;
  • stile di vita attivo;
  • consumare cibi ricchi di fibre;
  • ridurre la quantità di grasso consumato;
  • consumo regolare di prodotti lattiero-caseari.

Inoltre, è necessario abbandonare i prodotti che causano la formazione di gas: soda, salato, dolce.

Patologie della funzione motoria dello stomaco sono negativamente visualizzate sul lavoro del sistema digestivo e sull'intero organismo. Questa condizione può portare allo sviluppo di molte malattie. Per un trattamento efficace, è necessario diagnosticare tempestivamente la causa di questa condizione e applicare i farmaci raccomandati per ripristinare la capacità lavorativa dello stomaco.

http://bigbentravel.ru/podzheludochnaya-zheleza/stimulyator-peristaltiki-dlya-kishechnika.html

Altri Articoli Su Vene Varicose

Il cuore è una specie di motore che pompa il sangue attraverso le arterie e i vasi periferici. Su come funziona, dipende dalla salute umana. È importante sapere quali caratteristiche del battito cardiaco sono la norma, quindi è possibile prevedere possibili malfunzionamenti con maggiore precisione.