Cos'è la rettoscopia: tipi di diagnostica, indicazioni e controindicazioni per l'esecuzione, la preparazione e le conseguenze

Nella pratica diagnostica, le patologie proctologiche e gastroenterologiche spesso utilizzano la rettoscopia - questo è un tipo di ricerca che consente di esaminare in dettaglio le mucose del retto e degli intestini sigmoidi, identificare i tumori, rilevare ed eliminare oggetti estranei. L'esecuzione della rettoscopia è possibile solo sulla base di indicazioni e l'efficacia dell'esame dipende da quanto bene il paziente ha rispettato le istruzioni del medico in merito alla preparazione per le manipolazioni e il recupero dopo di loro.

Rettoscopia di cosa si tratta

Sotto la rettoscopia in medicina capisco lo studio minimamente invasivo della cavità e delle membrane interne del retto usando un apposito dispositivo del proctoscopio. È un dispositivo con un tubo di piccola lunghezza (spesso non più di 30-40 cm) e con un diametro da diversi millimetri a 2 cm, dotato di una sorgente luminosa, una videocamera e manipolatori chirurgici. Al suo centro, il metodo si riferisce a studi a basso impatto, quindi la rettoscopia intestinale viene eseguita su base ambulatoriale.

È importante! La rettoscopia è il metodo migliore per la diagnosi precoce del cancro del colon-retto e delle condizioni precancerose.

Lo scopo dell'uso della rettoscopia è piuttosto limitato, poiché il dispositivo consente di ispezionare solo il segmento inferiore dell'intestino: il retto e parte del colon sigmoideo adiacente all'ampolla rettale. L'accesso agli organi avviene attraverso l'ano, l'anestesia non si applica. Se a un paziente viene prescritta una rettoscopia, il medico, più spesso il proctologo, racconta dettagliatamente di cosa si tratta e di come è fatto, quali risultati possono essere ottenuti durante le manipolazioni e cosa può essere sentito durante l'esame.

specie

A seconda di quale parte dell'intestino inferiore è prevista l'indagine, vengono utilizzati diversi tipi di rettoscopia:

  1. Rettoscopia diretta o inflessibile. Usato per ispezionare l'ampolla del retto e degli involucri dello sfintere. Per fare ciò, utilizzare un proctoscopio duro o diritto, il cui tubo non è in grado di piegarsi.
  2. Rettoscopia flessibile. È anche usato per esaminare l'ampolla del retto, ma per questo usano dispositivi più moderni, il cui tubo può essere piegato. Questa procedura viene spesso chiamata ecografia video, in quanto il dispositivo è dotato di una videocamera ad alta risoluzione, che trasmette l'immagine al monitor.
  3. Sigmoidoscopia. In proctologia, una rectoromanoscopy è una procedura in cui, oltre al retto, viene indagato il colon sigmoideo, cioè la diagnosi è più sviluppata e completa.

Inoltre, la classificazione di questo metodo diagnostico identifica una revisione (diagnostica) e procedure mediche. Nel primo caso, la retoscopia viene eseguita per stabilire sintomi spiacevoli e prelevare campioni di tessuto per ulteriori indagini. Nel secondo caso, una diagnosi preliminare è già stata fatta e il compito del medico è quello di eliminare le cause dei sintomi spiacevoli.

Buono a sapersi! Spesso, nell'ambito di un singolo studio, vengono effettuate sia manipolazioni diagnostiche che terapeutiche.

Indicazioni e controindicazioni

La rettoscopia ha molte indicazioni, ma sono tutte associate a disfunzione dell'intestino inferiore. La procedura viene utilizzata per identificare i processi infiammatori nel retto (proctite, paraprocitite), la presenza di tumori (polipi, cancro del retto) e altre malattie proctologiche. Il motivo del sondaggio potrebbe essere:

  • costipazione cronica o stitichezza alternata a diarrea;
  • la presenza di tracce di sangue su feci, biancheria intima o carta igienica;
  • defecazione spiacevole (dolorosa, multipla);
  • feci e gas da incontinenza;
  • la produzione di feci sotto forma di nastri;
  • prolasso del retto;
  • emorroidi e ragadi anali;
  • la presenza nel retto di un oggetto estraneo.

Le indicazioni per la rettoscopia sono anche polipi rettali precedentemente identificati. Condurre un sondaggio e controllare le operazioni precedenti.

È importante! I medici raccomandano che i pazienti sottoposti a rettoscopia una volta all'anno oltre i 40 anni, anche in assenza di sintomi allarmanti.

Le persone di questa età sono a maggior rischio di cancro del colon-retto, che nella maggior parte dei casi è asintomatico.

Non ci sono controindicazioni categoriali per la rettoscopia, ma in alcuni casi è necessario posticipare la procedura a causa dell'ubicazione del controllo o dell'elevato rischio di complicanze. Queste situazioni includono:

  • sanguinamento abbondante dall'ano;
  • restringimento anormale, spasmo dello sfintere anale;
  • processi infiammatori e purulenti acuti nel retto;
  • ragade anale nella fase acuta.

Queste condizioni rendono difficile l'ispezione a causa dell'aumento del dolore, quindi è necessario prima consultare un coloproctologo per quanto riguarda il loro trattamento e quindi pianificare la diagnosi.

Inoltre, la retectoscopia non viene eseguita se il paziente ha una malattia del sistema cardiovascolare: ipertensione, aritmia, cardiosclerosi, infarto e altri. Nei pazienti con malattie gravi, un ulteriore disagio può aggravare i sintomi e portare a una condizione critica, pertanto l'esame viene posticipato fino a quando la condizione si stabilizza.

Come prepararsi per la rettoscopia

Nonostante il fatto che la rettoscopia sia una procedura a basso impatto e piuttosto breve, è necessario prepararla con la stessa cura di un intervento chirurgico completo. 7-10 giorni prima dell'inizio della diagnosi, il paziente dovrà sottoporsi ad un esame preliminare:

  • visita il proctologo;
  • donare il sangue per la microreazione, l'HIV e altre infezioni;
  • superare i test delle urine generali;
  • passare le feci sul coprogramma e sui parassiti intestinali.

Tutto ciò è necessario per identificare i problemi nascosti che potrebbero interferire con il sondaggio. I risultati del test vengono inviati al medico che eseguirà la rettoscopia.

Inoltre, il paziente che si sta preparando per l'esame deve osservare una dieta speciale per diversi giorni prima delle manipolazioni. È necessario preparare gli intestini per la pulizia. Le regole di base dell'alimentazione sono abbastanza semplici e corrispondono alle basi di una dieta priva di lastre:

  1. Assunzione di cibo frazionale - fino a 5-7 volte al giorno in piccole porzioni. Questo schema accelererà la peristalsi intestinale, allevierà dai problemi con la digestione e le feci.
  2. Nella dieta introducono prodotti e piatti che non provocano la formazione di gas e sono quasi completamente assorbiti dal corpo. Questi includono verdure povere di grassi e brodo di pollo, semolino o porridge di riso, purea di verdure (zucchine, zucca). Sono adatti anche pasta, pane bianco, bevande con latte acido e uova. Assicurati di includere nella dieta carne e pesce dietetici.
  3. I prodotti alimentari ad alto contenuto di fibre (legumi, patate, verdure fresche, pomodori e barbabietole, mele, funghi), alcol e bevande gassate, tè e caffè forti, varie spezie e cereali (farina d'avena, orzo, miglio) sono esclusi dalla dieta.

La dieta deve essere continuata 3-5 giorni prima della data della rettoscopia. Il giorno prima dell'indagine, il menu lascia piatti liquidi (brodi) e bevande al latte acido, bere molta acqua minerale senza gas. Verso sera, smettono di mangiare e usano i preparati per purificare l'intestino. L'elenco dei migliori preparativi per la preparazione di rektoskopiya include lassativi "Fortrans", "Lavakol" per somministrazione orale, così come microclista "Mikrolaks".

Suggerimento: Se con l'aiuto di droghe non è possibile pulire l'intestino, puoi eseguire un clistere regolare usando la tazza di Esmarch (sembra una piastra elettrica).

Come

Si raccomanda di eseguire la rettoscopia dopo la completa scomparsa degli effetti di un clistere, con un intervallo di almeno 3 ore tra la procedura di pulizia dell'intestino e l'ispezione. Ciò è necessario in modo che i residui liquidi non interferiscano con il medico durante l'ispezione. Prima di iniziare la diagnosi, il paziente si spoglia sotto la cintura e indossa speciali pantaloni monouso. Quindi ha bisogno di prendere una posizione comoda per la manipolazione. Tali medici chiamano la posizione del ginocchio-gomito o la posizione distesa sul lato sinistro. Nello stesso momento le ginocchia sono piegate e premute a uno stomaco.

Dopo che il paziente ha preso la posizione necessaria, il medico esamina l'ano e lo tratta con un antisettico. Dopo questo, viene eseguito un esame digitale, che è necessario per identificare lo spasmo dello sfintere, ragadi anali e altri problemi che rendono difficile l'ispezione. Se tutto è normale, procedere alla rettoscopia: inserire nell'ano un tubo del proctoscopio, pre-lubrificato con un gel speciale. Il proctologo registra lo stato delle pareti della parte inferiore del canale anale e dello sfintere. La profondità di ingresso del proctoscopio nel canale anale non supera i 5 cm.

Per l'esame localizzato nelle parti più profonde del retto è necessario raddrizzarne le pareti. Per fare questo, il medico consegna anidride carbonica nella fiala dell'intestino. Allunga le pareti e le raddrizza, grazie alle quali lo specialista riceve un'immagine chiara e può rilevare anche piccoli cambiamenti sulla mucosa.

Importante sapere! Quando viene applicata l'aria, il paziente può sentire distensione nell'addome inferiore e la necessità di svuotare l'intestino. A questo punto, è importante respirare in modo uniforme e profondo e, a volte, su richiesta del medico, trattenere il respiro, in modo da non disturbare lo specialista con movimenti involontari.

Anche durante la sigmoidoscopia, esaminano l'intestino crasso, o meglio la sua parte sigmoidea. Per fare ciò, il dispositivo rigido viene avanzato a una profondità di 25-30 cm e leggermente deviato verso sinistra. Allo stesso tempo, il paziente può provare un forte disagio, quindi, per una sigmoidoscopia, è preferibile ispezionarlo con l'aiuto di moderne attrezzature con un tubo flessibile.

Dopo che il medico ha esaminato tutte le superfici del retto e del colon sigmoideo, corregge i cambiamenti e, se necessario, prende i frammenti di tessuto per l'analisi, la procedura è completata. Se nella cavità intestinale si trovano piccoli polipi o corpi estranei, che possono essere rimossi come parte di una procedura diagnostica, viene eseguito un intervento mini-invasivo. In media, la procedura dura circa 15 minuti.

L'anestesia è usata per la rettoscopia?

Nella maggior parte dei casi, i medici consigliano di passare attraverso la procedura senza l'uso di antidolorifici e soprattutto di anestesia. L'anestesia è stata utilizzata solo per ipersensibilità, bassa soglia del dolore e in presenza di emorroidi o altri tumori dolorosi sull'ano. L'anestesia generale viene utilizzata solo quando si esegue la rettoscopia nei bambini e nei pazienti con mentalità instabile.

Rettoscopia - Fa male o no?

Il dolore durante l'esame del retto con un proctoscopio è debole ea breve termine. In generale, assomigliano alla forte voglia di defecare, che è difficile da frenare. Se il disagio si avverte direttamente nell'ano, puoi informare il medico. Se necessario, usa un unguento o un gel anestetico per alleviare temporaneamente la sindrome del dolore.

Possibili conseguenze

Le complicazioni dopo la rettoscopia sono rare, dal momento che tutte le caratteristiche della procedura e i probabili problemi sono ben studiati. Le difficoltà possono sorgere solo in alcuni specialisti, per la prima volta praticando l'esame del retto attraverso un rettoscopio.

Dopo la rettoscopia, è possibile la comparsa di un lieve sanguinamento dal canale anale, causato da lesioni alle mucose. Questo fenomeno è tipico quando si esegue l'escissione di polipi, quindi non si dovrebbe prendere in considerazione lo scarso striscio come segno di una puntura dell'intestino. In caso di rottura dell'intestino, il sanguinamento dall'ano potrebbe non essere affatto, ma c'è un forte dolore all'addome, febbre, nausea. Un altro sintomo in grado di rilevare complicazioni dopo la rettoscopia è un aumento della temperatura corporea.

È importante! Se il tempo non elimina le complicanze della rettoscopia, esiste una probabilità di peritonite, sepsi e altre condizioni potenzialmente letali.

Recensioni

Nella maggior parte dei casi, il feedback del paziente sulla rettoscopia contiene informazioni su quanto confortevole o scomodo sia stato durante le loro manipolazioni. Circa il 70% di coloro che sono stati sottoposti alla procedura nota che era spiacevole, ma allo stesso tempo non c'era dolore. E solo il 30% dei pazienti menziona forti dolori nelle loro risposte e descrive la loro condizione come angoscia, ma nota che tutto è finito rapidamente.

http://diagnozpro.ru/skopiya/vidy/rektoskopiya-chto-eto-takoe

Rectoromanoscopy: concetto, preparazione, realizzazione e risultati

Rectum scopy (rectoromanoscopy, rettosigmoidoscopy) è un metodo diagnostico, che mira a rilevare i processi patologici nell'intestino inferiore (fino a 30 cm dall'ano). Per prevenirlo, gli anziani dovrebbero subirlo una volta ogni 5 anni o più spesso, a seconda del grado di rischio dei processi oncologici e della presenza di malattie. Il resto viene eseguito secondo le indicazioni. Durante lo studio, il medico può eseguire manipolazioni terapeutiche. La procedura di sigmoidoscopia è considerata la più informativa, sicura e indolore.

Qual è la procedura?

Per non avere paura del prossimo esame, è sufficiente sapere cos'è la sigmoidoscopia e come va. La diagnostica è effettuata con uno speciale dispositivo medico, un proctoscopio. Si tratta di un tubo in metallo o plastica speciale, lungo fino a 30-35 cm e di circa 2 cm di diametro, dotato di una piccola telecamera, obiettivi aggiuntivi e un dispositivo per l'illuminazione e l'alimentazione dell'aria.

Grazie a questo sistema, lo specialista ha l'opportunità di ispezionare la superficie interna del retto e una piccola porzione del colon sigmoideo in una forma ingrandita sullo schermo del monitor adiacente.

I dati ottenuti possono essere registrati e salvati. Inoltre, se un medico nota eventuali formazioni sulla mucosa, quindi sotto il controllo di una videocamera, può rimuoverle immediatamente.

Va notato che la rectoromanoscopia del bambino viene eseguita con un rettoscopio speciale per bambini. Inoltre sono disponibili dispositivi usa e getta.

Quanto dura questa analisi? Dipende da quanto è preparato il paziente, dalla complessità del caso, dalla presa del materiale e da altri fattori. La durata può variare da 5 minuti a mezz'ora.

Perché la rettoscopia?

La rettosigmoscopia può essere prescritta per la diagnosi dello stato della parete intestinale e allo scopo di effettuare manipolazioni mediche. Per la prima variante, i seguenti processi patologici serviranno come indicazioni:

  • dolore frequente o grave in una determinata area dell'intestino;
  • disturbi delle feci;
  • presenza di sangue nelle feci o evidente sanguinamento dall'ano;
  • malattie infettive nell'intestino;
  • sospetto di processi tumorali;
  • processi infiammatori cronici nell'intestino inferiore;
  • fistole;
  • emorroidi e altri.

Se l'esame è effettuato con uno scopo medico, le indicazioni per la sigmoidoscopia saranno le seguenti:

  • rimozione di polipi;
  • rimozione di un oggetto estraneo;
  • cauterizzazione della nave sanguinante;
  • l'introduzione di un punto droga e così via.

Inoltre, la rectoroscopia può essere una procedura preliminare prima di altri studi sull'intestino, ad esempio la colonscopia. Permette anche di prendere il materiale per analisi successive (lavaggio, pezza di stoffa).

Come prepararsi per la sigmoidoscopia?

I pazienti devono sapere come prepararsi adeguatamente alla rectoromanoscopia, perché la qualità dell'esame, la sua indolenza e l'affidabilità dei risultati dipendono completamente dalla cura con cui viene preparato l'intestino. 2-3 giorni prima dell'esame, è necessario iniziare a seguire una dieta. Questo vale anche per la rectoromanoscopy per bambini e adulti.

La dieta è definita "senza scorie", in quanto implica l'esclusione dalla dieta di alimenti che non sono completamente digeriti, richiedono una digestione prolungata, contribuiscono alla formazione di maggiori quantità di gas. Quindi, dal menu devi rimuovere:

  • farina;
  • fagioli;
  • bevande con gas;
  • frutta e verdura;
  • cibi grassi e altri.

In questo caso, è vietato friggere il cibo e la frequenza del cibo dovrebbe essere almeno 5-6 volte al giorno in piccole porzioni.

Il giorno prima della diagnosi, puoi mangiare pasti molto liquidi (kissel, brodo), e il giorno dell'incontro è meglio non mangiare nulla.

Oltre alla dieta, l'intestino deve essere pulito completamente con clisteri o farmaci, come Fortrans, Microlax o Duphalac. Di norma, le procedure di pulizia vengono eseguite il giorno precedente la diagnosi.

Caratteristiche del scopy rettale

La rectoromanoscopia dell'intestino viene eseguita sia in regime ospedaliero che in regime ambulatoriale. Nel secondo caso, la formazione dovrebbe essere svolta in modo indipendente.

L'anestesia nella maggior parte dei casi non viene utilizzata, dal momento che questo esame del retto è considerato indolore. Se ci sono crepe, dolore e altre difficoltà, viene utilizzata l'anestesia locale. Se il paziente è molto preoccupato, può dargli un sedativo. Un esame in anestesia endovenosa può essere eseguito se la persona insiste e per questo ci sono condizioni appropriate. Rettoscopia per bambini piccoli in anestesia generale.

Prima di eseguire una rectoromanoscopy, il medico esegue una scansione delle dita e un'anoscopia (specchio). Dopo un esame preliminare dello stato dell'ano, i vasi sanguigni, le membrane mucose procedono alla registrazione video della sigmoscopia.

Corso di diagnosi rectoscopica

Come si fa la sigmoidoscopia? Secondo il protocollo, la diagnosi è la seguente:

  • essendosi seduto su un divano, il paziente assume una posizione di ginocchio-gomito o una posizione sul lato sinistro con le gambe tirate su;
  • rettoscopio lubrificato per facilitare l'introduzione di una composizione speciale e quindi iniettato delicatamente nel retto;
  • Muovendosi lungo l'intestino, il medico esamina le sue pareti nel monitor, se necessario, effettuando manipolazioni terapeutiche;
  • allo stesso tempo, l'aria viene alimentata nella superficie piegata del retto per levigarla;
  • dopo l'esame, lo specialista rimuove il proctoscopio dall'ano.

Qualche tempo dopo aver rimosso il dispositivo, il paziente rimane sul divano e poi può tornare a casa.

Risultati della ricerca

Se alla rectoromanoscopia sono stati prelevati campioni di tessuto per ulteriori indagini, il risultato dovrà venire dopo. Altrimenti, il medico può segnalarli immediatamente. Sono considerati negativi se non sono state trovate patologie. Un risultato positivo indica la presenza di cambiamenti nel retto e la necessità di ulteriori ricerche. La retectoscopia può essere prescritta se la qualità dell'immagine ottenuta è insufficiente (ad esempio, l'intestino non viene pulito bene) o è necessario prendere più materiale.

Controindicazioni

La controindicazione assoluta al passaggio della sigmoidoscopia può essere considerata il secondo e il terzo trimestre di gravidanza. Nei primi 3 mesi può essere fatto, ma con cautela quando minacciato di aborto spontaneo (questo può portare a clisteri di pulizia).

Con la sigmoidoscopia mensile non è controindicato. Tuttavia, se il paziente è imbarazzato e imbarazzato, allora può essere diagnosticato in un altro giorno del ciclo mestruale. Inoltre, alcuni esperti non consigliano di fare un esame durante le mestruazioni a causa del rischio di infezione nell'utero.

Le controindicazioni relative includono un forte restringimento dell'intestino, un cattivo benessere umano, nonché condizioni infiammatorie acute (per esempio: ragade anale, emorroidi). Quando è possibile eseguire la procedura di stabilizzazione rectoromanskrpi. In casi estremi, rende il modo più delicato.

Un'altra controindicazione relativa è quella di condurre una radiografia del paziente degli organi gastrointestinali usando un agente di contrasto - il bario. Resti minori di questo composto nell'intestino possono dare un'immagine distorta. Pertanto, tra questi metodi diagnostici dovrebbe prendere almeno una settimana.

Cosa fare dopo la rettoscopia?

Di regola, dopo una sigmoidoscopia l'uomo si sente bene e lascia la stanza diagnostica da solo. Se è stata utilizzata l'anestesia o sono stati somministrati sedativi, è meglio chiamare gli accompagnatori.

Data la pre-dieta, gli intestini puliti e le lesioni meccaniche nel processo di diagnosi, non si dovrebbe immediatamente dopo che una rectoscopia si piega su cibi grassi, piccanti o pesanti.

È meglio seguire una dieta leggera per 2-3 giorni. Per prevenire il verificarsi di stitichezza, devi bere molti liquidi, puoi fare ginnastica. Anche una breve passeggiata aiuterà a ripristinare la motilità. Non dovremmo dimenticare che potrebbe volerci circa una settimana per completare la normalizzazione delle viscere.

Possibili complicazioni

Tale esame è sicuro per la salute, ma teoricamente nel corso della sua condotta possono verificarsi complicazioni quali lesioni alla parete intestinale, infezione, rottura della nave e altri. Le complicanze possono manifestarsi anche dopo aver prelevato un pezzo di tessuto.

È necessario chiamare un medico se tali sintomi compaiono o peggiorano entro pochi giorni dalla diagnosi:

  • temperatura;
  • forte dolore allo stomaco;
  • feci sanguinolente o sanguinamento;
  • nausea.

Gonfiore o leggero dolore possono verificarsi 1-2 giorni, ma poi passare senza un trattamento appropriato.

Di cosa si tratta - la sigmoidoscopia e come viene trasferita, sulla rete è possibile trovare un gran numero di recensioni. Le persone reagiscono in modo diverso alla diagnostica. La maggior parte indica il suo dolore indolore, ma disagio. Alcuni hanno notato problemi con la defecazione dopo il trapasso. Tutti gli utenti sottolineano la sua necessità e il contenuto informativo.

http://diagnostinfo.ru/skopiya/vidy/rektoromanoskopiya.html

Rectoromanoscopy (RRS)

La rectoromanoscopia è un metodo di esame endoscopico che consente di valutare la condizione della mucosa del canale anale, del retto e della parte inferiore del colon sigmoideo.

La procedura viene eseguita con l'aiuto di un dispositivo endoscopico: il sigmoidoscopio, che consiste in un illuminatore, un'unità di alimentazione dell'aria, un oculare. Tutte le parti sono in un tubo di metallo stretto. Dopo aver riempito la cavità con aria, la pera per scaricare l'aria viene scollegata e un oculare viene installato al suo posto. Pinze per prendere il tessuto o un cappio per rimuovere polipi sono inserite nel canale aggiuntivo. Grazie al sistema ottico, il medico vede tutti i cambiamenti e determina la localizzazione dei tumori. Se il dispositivo è collegato a un sistema video, è possibile osservare l'andamento delle manipolazioni sul monitor. Rectoromanoscopy, anche se un metodo spiacevole, ma quasi indolore per diagnosticare il cancro in una fase precoce. Se necessario, durante la procedura, il diagnostico prende materiale per l'analisi istologica, conduce manipolazioni terapeutiche per fermare il sanguinamento, rimuovere polipi, lanciare l'intestino.

Come viene eseguita la manipolazione?

Il paziente si spoglia sotto la cintura e prende una posa del gomito sul divano con un'enfasi sulla spalla sinistra. In questo stato, il retto e il colon sigmoideo si trovano sulla stessa linea verticale. Questa posizione contribuisce ad un avanzamento del tubo meno doloroso. In alcuni casi, l'esame può essere eseguito nella posizione del paziente sul lato con le gambe portate allo stomaco.

Sperimenterai meno disagio se compri pantaloni monouso per esami endoscopici. Hanno un buco dove è inserito il rectoromanoscope. Dopo un esame digitale del retto, il medico inserisce un dispositivo endoscopico con movimenti rotazionali e monitora visivamente i suoi progressi. Alle pareti degli intestini non è caduta, sono gonfiati forzando l'aria. Dopo aver ispezionato le pareti, lo specialista rilascia aria dall'intestino. Se durante l'ispezione, quando si introduce l'aria, si sente un forte dolore, informi il medico. Rilascerà un po 'd'aria. Tale esame dura circa 5 minuti.

Rectoromanoscopy e colonscopia: qual è la differenza?

Gli esami vengono effettuati con attrezzature diverse. Quindi, a РРС usa rectoromanoskop. Permette di esaminare la parte diretta dell'intestino fino a una profondità di 35 cm dall'ano (parte distale del tratto). Questa è una procedura più delicata che causa meno disagio. Il rischio di complicanze in questo metodo è molto più basso.

La colonscopia viene eseguita in anestesia. Per il suo uso del colonoscopio lungo flessibile con una videocamera. Le informazioni sono visualizzate sul monitor. La colonscopia offre più opportunità al medico, consentendo di esaminare tutte le parti dell'intestino crasso e il cieco. Lo strumento penetra all'interno per 152 cm.

Ma è necessario preparare questa procedura in modo più approfondito, altrimenti l'esame non sarà informativo. La durata dell'ispezione nel secondo caso è di 1 ora.

Le tecniche non competono, ma si completano a vicenda. E se la sigmoidoscopia era disinformativa, il medico può prescrivere una colonscopia per esaminare più da vicino la condizione del sistema intestinale e identificare le cause di indisposizione.

Fa male e come prepararsi correttamente?

In confronto con altri metodi di esame endoscopico, la procedura non è dolorosa. Le recensioni dei pazienti lo confermano. Alcuni pazienti osservano che le sensazioni dolorose moderate compaiono con l'introduzione di aria e al momento in cui il sigmoidoscopio passa dal retto al sigmoide. Un respiro profondo e un'espirazione lenta contribuiscono all'avanzamento del tubo. Dopo l'esame, i pazienti dicono che la rectoromanoscopia non è dolorosa, e le loro paure e ansie hanno causato loro più disagi rispetto alle manipolazioni del proctologo. Prima della procedura, il sito di iniezione può essere trattato con anestetico. La rectoromanoscopia in anestesia è prescritta a pazienti con fessure nell'ano, sanguinamento intestinale e bambini sotto i 12 anni di età. Non vi sono recettori del dolore nella mucosa del retto, quindi il paziente non avverte dolore quando rimuove i tumori e raccoglie il materiale bioptico. Una corretta preparazione preliminare per l'esame è di grande importanza per la diagnosi. La dieta e il lavaggio intestinale prima dell'XRF aiutano a rimuovere le masse fecali, le pietre e a condurre un'ispezione di alta qualità. I pazienti che sono stati esaminati ripetutamente, notano che un'accurata pulizia del colon favorisce la rimozione dei gas, quindi riduce il dolore. Prima di esaminare il proctologo consiglia di seguire una dieta senza scorie per due o tre giorni e pulire l'intestino. Il metodo preliminare di pulizia è discusso al ricevimento preliminare.

Maggiori informazioni sulla dieta speciale e sul lavaggio possono essere trovate nell'articolo "Preparazione per una sigmoidoscopia dell'intestino".

formazione

Alcuni giorni prima l'esame PPC del paziente viene trasferito ad una dieta speciale - la cosiddetta dieta senza scorie. Deve rinunciare ai cibi a fibra grossa. Nella dieta immettere cibo facilmente digeribile - carne, pesce, varietà a basso contenuto di grassi, brodi, latticini. Per essere in grado di esaminare l'intestino, viene pulito Questo dovrebbe essere fatto con clisteri o prodotti chimici, come Fortrans, Microlax e altri.

testimonianza

I sintomi di molte malattie intestinali sono simili. Ciò crea difficoltà nella loro diagnosi. La rectoromanoscopia aiuta a rilevare il cancro nelle fasi iniziali e a rilevare i cambiamenti patologici corrispondenti alla condizione precancerosa. Ad esempio, il dolore all'ano e le difficoltà di scarico delle feci possono verificarsi per vari motivi: crepe, emorroidi interne e tumori. Il metodo consente di esaminare il colon retto e sigmoideo e fare una diagnosi accurata.

L'esame è effettuato a:

  • dolore nel retto e nell'ano;
  • feci di difficoltà;
  • scarico dall'ano di sangue e pus;
  • compromissione sistematica delle feci;
  • dolore nel perineo e nell'addome inferiore;
  • svuotamento incompleto durante i movimenti intestinali;
  • eredità sfavorevole.

Se si sospetta il cancro del colon, la malattia di Crohn, la colite ulcerosa, il medico può confermare o negare la diagnosi. Una volta all'anno, la spermoscopia intestinale è raccomandata per uomini e donne dopo quarant'anni. Nell'infiammazione acuta dei tessuti che circondano il retto, delle fessure dell'ano, abbondante sanguinamento dall'intestino, è auspicabile posticipare la procedura fino a quando questi processi non vengono eliminati.

Controindicazioni

Tale esame non viene effettuato nel caso di una valvola anale ristretta e di un lume intestinale. Complicazioni durante la procedura non si verificano. Nella pratica mondiale, sono stati registrati casi isolati di perforazione del retto, a causa di violazioni della tecnica. Dopo un esame standard, puoi tornare al lavoro e alla tua dieta abituale, a meno che una dieta speciale sia stata prescritta da un medico. Nel caso della raccolta dei tessuti, possono verificarsi alcune emorragie per diversi giorni. Il risultato dell'esame dovrà attendere 1-2 settimane.

  1. dolore addominale;
  2. sgabello nero;
  3. costipazione;
  4. sanguinamento abbondante dal retto;
  5. aumento della temperatura;
  6. nausea e vomito;
  7. ritenzione di gas.

Quali opportunità offre una sigmoidoscopia a un medico?

Il proctologo ha l'opportunità di vedere il colore della membrana mucosa, esaminare lo strato sottomucoso, i vasi, i nodi, le crepe, i tumori a una profondità di 25-30 cm. Grazie a questo, può chiarire la natura del processo infiammatorio e riconoscere vari cambiamenti patologici.

norma

In proctologia, si ritiene che la normale parete intestinale sia rosa, umida, elastica, con una lucentezza lucida. Manca di educazione I vasi sanguigni sono invisibili o miti. Quando si esamina il retto non dovrebbe essere rilevato un aumento della piegatura.

Complicazioni dopo sigmoidoscopia

La complicazione più pericolosa di un esame RRS è la perforazione intestinale, che è una conseguenza delle azioni incuranti del medico. Quindi il contenuto del tratto entra nella cavità addominale. Questa condizione richiede il ricovero urgente. Tuttavia, il danno d'organo è raro, specialmente se si tiene conto di tutte le controindicazioni all'analisi.

Dopo la procedura, si verificano i seguenti sintomi: aumento di gas, crampi, lieve nausea.

Raccomandazioni dopo la procedura

Spesso, dopo lo studio, aumenta la formazione di gas. Pertanto, il medico può prescrivere enterosorbenti e "antischiuma", tra cui carbone attivo, Atoxil, Espumizan.

È necessario monitorare attentamente le loro condizioni e seguire le raccomandazioni del medico, in modo da non perdere i sintomi pericolosi.

Ricerca per emorroidi

L'esame esterno dell'ano e l'esame delle dita per le emorroidi non sono sempre efficaci. Le emorroidi interne possono essere molto alte. È possibile valutare la loro condizione solo con l'aiuto di un sigmoidoscopio. Il metodo consente di distinguere tra proctite e tumori maligni, che sono le cause delle emorroidi sintomatiche.

Se si osservano forti dolori nelle emorroidi acute, l'esame sarà effettuato dopo l'infiammazione. In caso di emergenza si propone di eseguire una sigmoidoscopia in anestesia generale. È sicuro e non doloroso.

Cosa rende la sigmoidoscopia diversa dalla colonscopia? La colonscopia esamina il tratto gastrointestinale inferiore. RRS consente di esaminare solo la parte inferiore dell'intestino. Il dispositivo endoscopico è inserito a 25-30 cm. La procedura è più facile da trasferire. Ma il metodo non consente di vedere le modifiche in tutte le parti del colon. Se necessario, studi del retto e della fine del colon sigmoideo vengono eseguiti sigmoidoscopia.

Per il paziente, questo è un metodo più economico e più conveniente attraverso il quale il cancro può essere diagnosticato. La procedura è facilmente tollerabile, non richiede la sedazione. Inoltre, il segmento inferiore del retto con colonscopia non è quasi visibile. PPC è più informativo su questo sito. Di solito, prima viene eseguita una sigmoidoscopia. E quando viene rilevato un tumore, viene eseguita una colonscopia al fine di escludere metastasi in altre parti del colon. Il COP è nominato nei casi in cui i sintomi della malattia non scompaiono e non sono state identificate anomalie ai raggi X in XRD.

La prognosi dipende dallo stadio della malattia.

Procedura nei bambini

L'esame dei bambini viene effettuato con sanguinamento dall'ano, sintomi di svuotamento incompleto dell'intestino, prolasso dell'intestino ed emorroidi. La procedura aiuta a identificare lo sviluppo anormale dell'intestino inferiore, i tumori, la proctosigmoidite, la colite ulcerosa. L'esame e la preparazione per esso in bambini più grandi è effettuato, come in pazienti adulti. Nei bambini di età più giovane, la RRS viene eseguita in anestesia generale. Durante l'esame, il bambino viene posto sulla schiena. Recentemente sono stati utilizzati rectoromanoscopi speciali con tubi di diametro più piccolo. Neonati e neonati puliscono l'intestino con il metodo del clistere. La rectoromanoscopia è controindicata nei bambini con:

  • cambiamenti infiammatori nella zona dell'ano;
  • periodo acuto di dissenteria;
  • peritonite;
  • restringimento dell'ano;
  • mucosa intestinale sciolta.

È necessario preparare psicologicamente e calmare il bambino. Il successo del sondaggio dipende da questo.

Cosa fare se dopo la rectoromanoscopia si abbassa il dolore addominale?

A volte dopo la procedura, l'addome inferiore fa male. Ciò può essere causato dall'aumento della produzione di gas. Se il dolore è grave, febbre, nausea e vomito si sono uniti a loro, cercare urgentemente un aiuto medico. Quindi potrebbe essere la perforazione dell'intestino.

Se non si sente bene con problemi intestinali, quindi eliminare la causa di questo sintomo. In particolare, vengono utilizzati farmaci a base di probiotici che ripristinano la microflora intestinale - Bifiform, Hilak Forte e altri. Gonfiore dell'intestino dopo una procedura di endoscopia è osservato abbastanza spesso.

Dove fare la sigmoidoscopia, i prezzi

A Mosca, la rectoromanoscopia per adulti, bambini e donne incinte può essere fatta in tali cliniche:

  • "K-Medicine" - da 1480 rubli;
  • "Best Clinic" alla River Station - da 2990 rubli;
  • "Miracle Doctor" - da 3080 rubli;
  • "Gastrocenter" - da 1200 rubli;
  • "Trustmed" - da 1581 rubli.

Videorektoskopiya

Un metodo di ricerca intestinale più moderno è la videorectoscopia. Il vantaggio è che l'ispezione non viene eseguita attraverso l'oculare e l'immagine viene visualizzata sul monitor a colori. Durante l'esame, il medico può mostrare le condizioni dell'organo al paziente. L'immagine può essere stampata e analizzata in seguito.

È possibile fare la sigmoidoscopia durante le mestruazioni?

È consentita la procedura mensile. Ma se non c'è un bisogno urgente di farlo, è meglio rimandare la visita dal medico fino alla fine dell'emorragia. Altrimenti, aumenta il rischio di complicazioni.

http://opischevarenii.ru/diagnostika/rektoromanoskopiya/

Come prepararsi per la sigmoidoscopia del retto?

La rettocianoscopia intestinale (rettoscopia) è un esame della mucosa rettale, del canale anale e della parte inferiore del colon sigmoideo. È fatto con l'aiuto di un dispositivo medico speciale - rektoskop.

Si raccomanda di sottoporsi alla procedura per la prevenzione delle malattie, con sensazioni dolorose durante le feci, le emorroidi o il disagio nell'ano.

La procedura di sigmoidoscopia mostra malattie intestinali, colite ulcerosa, proctosigmoidite, tumori e altre patologie.

Come è la procedura?

La rectoromanoscopia viene eseguita in clinica e dura circa 5-7 minuti:

  • Il paziente si spoglia completamente sotto la cintura e si siede sul divano nella posizione del ginocchio-gomito. Questa posizione è più adatta per l'uso del proctoscopio.
  • Il medico esegue l'esame digitale rettale.
  • Quindi il tubo del proctoscopio con l'otturatore viene imbrattato con un gel speciale e iniettato nel retto per 4-5 cm.
  • L'otturatore viene rimosso, lasciando l'oculare e iniettando ulteriormente il proctoscopio.
  • Per uno studio più dettagliato delle pieghe della mucosa, uno specialista pompa aria nell'intestino con un dispositivo collegato a un proctoscopio.

Dopo un'ispezione completa e la rimozione del materiale per l'analisi, lo strumento viene accuratamente rimosso dal retto. A questa procedura è considerato completo. Il medico scrive la conclusione al paziente e prende appuntamenti in base ai risultati dell'esame.

Rectoromanoscopy o colonscopia?

Rectoromanoscopy e colonscopia sono due esami diagnostici condotti con l'aiuto di strumenti speciali il cui scopo è quello di analizzare le condizioni dell'intestino.

La differenza tra colonscopia e rectoromanoscopia risiede nell'attrezzatura utilizzata, che differisce nelle sue caratteristiche funzionali, motivo per cui vi sono differenze nell'area studiata.

Qual è la differenza tra le procedure: la rettoscopia - un metodo diagnostico che valuta lo stato del retto e la porzione distale del colon sigmoideo. E con una colonscopia, uno specialista, oltre a queste aree intestinali, può anche ispezionare quasi tutto il colon.

Cosa è meglio - il medico decide in base ai problemi del paziente. La rettoscopia sarà sufficiente per un esame di routine e, se vi sono sospetti di malattie gravi, entrambi gli esami vengono spesso prescritti contemporaneamente.

Preparazione per lo studio

Prima della procedura, il paziente ha bisogno di una piccola preparazione per la rectoromanoscopia a casa.

Per prepararsi adeguatamente, dovresti seguire le semplici raccomandazioni - osservare una dieta speciale e pulire l'intestino (clistere o farmaco), perché ispezione effettuata a stomaco vuoto.

Nutrizione prima della sigmoidoscopia:

  • Il giorno prima della procedura, è necessario passare a una dieta senza scorie.
  • Non mangiare prodotti da forno, cereali, verdure, frutta, legumi.
  • Prima di andare a letto alla vigilia dell'indagine, dovresti saltare la cena, puoi solo prendere il tè.

La preparazione con clisteri viene effettuata la sera prima della procedura e al mattino, 2 ore prima. I clisteri vengono eseguiti per pulire l'acqua.

Sostituire la pulizia con clistere può preparare Fortrans o Mikrolaksom. Il metodo di utilizzo dei farmaci è fornito in dettaglio nelle istruzioni ad essi allegate.

Preparazione dell'algoritmo utilizzando Fortrans:

  • 2 bustine del prodotto diluite in 3 litri di acqua calda pulita.
  • Prendi dentro prima dell'ispezione durante il giorno.

Questi farmaci puliscono delicatamente l'intestino delle masse fecali e non hanno praticamente effetti collaterali.

Fa male?

Molti pazienti a cui è stata prescritta una sigmoidoscopia si stanno chiedendo se fa male e riesci a bere qualcosa per alleviare la sensazione?

Va immediatamente detto che insieme ad altri metodi diagnostici, questa procedura è sicura e indolore. A volte i pazienti possono provare un leggero disagio, che si manifesta quando l'aria viene introdotta nell'intestino.

Dopo lo studio, i pazienti spesso confermano che la rettoscopia non è dolorosa, e le loro paure e paure si sono rivelate inverosimili.

L'ispezione non richiede l'anestesia. Sotto anestesia, una sigmoidoscopia viene eseguita solo per i bambini piccoli.

Rectoromanoscopy nei bambini

La rectoromanoscopia di un bambino più grande viene eseguita sullo stesso principio di un adulto. I bambini piccoli vengono esaminati in anestesia generale in una posizione sul retro.

Allo stesso tempo, come strumento di indagine per i bambini, viene utilizzata la rettoscopia per bambini speciali, in cui sono forniti tubi intercambiabili di varie dimensioni e una serie di strumenti per le manipolazioni endoscopiche.

Lo fa durante le mestruazioni?

Di norma, i medici raccomandano di fare un'ispezione una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni o immediatamente dopo il loro completamento.

Tuttavia, è ancora possibile fare una sigmoidoscopia per le mestruazioni, dal momento che le mestruazioni non sono un motivo rigoroso per non condurre uno studio.

Inoltre, il risultato della diagnosi con questo metodo dipende dalle fasi del ciclo mestruale. Quando si esegue la rettoscopia durante le mestruazioni, è meglio vedere le formazioni cianotico-viola e cistica, nonché le crescite di sanguinamento polipo nel muco intestinale. Pertanto, a volte è consigliabile condurre ricerche durante il periodo mestruale.

Posso rimanere incinta?

  • La sigmoidoscopia in gravidanza può essere eseguita solo con l'approvazione del gastroenterologo e dell'endoscopista.
  • In questo caso, l'ispezione è severamente sconsigliata dal 2 ° trimestre di gravidanza.
  • La procedura può essere eseguita solo se il beneficio per la madre supera il pericolo per il bambino.
al contenuto ↑

Costo del servizio

Le cliniche pubbliche eseguono questa procedura gratuitamente. Nelle cliniche private, il prezzo della rectoromanoscopia è diverso e dipende dalla città e dal livello di servizio del centro medico, nonché dalle qualifiche del proctologo.

Il costo dell'ispezione varia da 1800 a 3500 rubli e oltre, il prezzo medio è di 2000 rubli.

È importante per il paziente trovare uno specialista competente ed esperto che sia in grado di effettuare una diagnosi di alta qualità e prevenire conseguenze negative.

Recensioni dei pazienti

Julia: "Questo è un processo generalmente indolore, anche se un po 'sgradevole, specialmente quando l'aria viene pompata attraverso il tubo. Bene, non dura a lungo, così tollerabile. "

Denis: "Ha fatto una rectoromanoscopia nel SAD, ne ha dati 2.000. In linea di principio, non ha fatto male, sei nell'ambulatorio per circa 5 minuti e tutto è gratis. La preparazione è stata più difficile per me - 2 giorni per seguire una dieta e 2 clisteri. Qualcuno si lamenta del soffiarsi di budella - non lo so, non l'ho fatto, e dopo l'esame non ci sono stati disagi ".

Irina: "Non mi piaceva prepararmi per questo - ho dovuto bere 2 litri di liquido insipido, + il farmaco ha funzionato solo dopo 5 ore. Tutta la mattina trascorsa in bagno. La procedura in sé non causa dolore, solo che è stato scomodo per il medico stare nella posizione del ginocchio-gomito. Bene, le lenzuola speciali danno. E il processo ha richiesto circa tre minuti per rafforzarlo. "

http://stopgemor.com/diagnostika/rektoromanoskopiya

Come viene eseguito l'esame intestinale e come prepararsi all'esame rettale?

Per le malattie intestinali, una diagnosi accurata può essere fatta solo utilizzando metodi di esame endoscopico e strumentale. Uno dei metodi più comuni è la procedura di sigmoidoscopia, che consente di ispezionare visivamente la superficie interna della parte inferiore dell'intestino crasso.

Questo metodo diagnostico è considerato il più accurato e informativo e viene prescritto alla maggior parte dei pazienti che si rivolgono al proctologo con lamentele caratteristiche. Come si svolge l'esame, quale preparazione preliminare è necessaria e chi mostra questa procedura?

Cos'è la sigmoidoscopia intestinale?

La rectoromanoscopia è la procedura per l'esame endoscopico dell'intestino inferiore mediante ispezione visiva della loro superficie interna con l'aiuto di un dispositivo speciale, il sigmoidoscopio. Questo metodo è il più accurato e affidabile possibile ed è usato dai coloproctologi, come componente obbligatorio di ogni studio proctologico. La procedura consente di valutare visivamente le condizioni del retto e del colon sigmoideo distale a una distanza di 35 cm dall'ano.

I proctologi raccomandano vivamente che i pazienti sottoposti a rectoromanoscopy una volta all'anno per tutti i pazienti oltre 40 anni, come profilassi di neoplasie maligne del retto. L'esame può rilevare anche piccoli tumori che non sono in grado di rilevare altri metodi diagnostici.

Durante lo studio, il medico può valutare lo stato delle pareti intestinali e le loro caratteristiche come colore, elasticità, sollievo, tono, modello vascolare. La procedura consente di identificare cambiamenti patologici e piccoli tumori. La manipolazione viene eseguita utilizzando un sigmoidoscopio.

Rectoromanoscope: che cos'è questo dispositivo?

Il rectoromanoscope è un tubo metallico cavo con un dispositivo di illuminazione all'estremità e un sistema di alimentazione dell'aria. Il set comprende diversi tubi di diversi diametri (10 mm, 15 mm, 20 mm) e diverse lunghezze. È possibile ispezionare la superficie intestinale dall'interno utilizzando oculari ottici speciali. Il proctoscopio consente non solo di ispezionare l'intestino, ma anche di eseguire una serie di manipolazioni:

  • Rimuovere i polipi
  • Fare una biopsia (prelievo di tessuto per esame istologico)
  • Rimuovere corpi estranei
  • Fare elettrocoagulazione (cauterizzazione) di neoplasie
  • Coagulare i vasi sanguigni quando si sanguina

Entrambi i dispositivi endoscopici rigidi e flessibili possono essere utilizzati per la ricerca. Sotto il controllo del rectoromanoscope, spesso eseguono non solo la procedura di esame, ma anche interventi chirurgici minimamente invasivi.

Per chi è indicata la procedura sigmoidoscopica?

La ragione per la nomina della sigmoidoscopia sono sintomi caratteristici delle patologie del retto e del colon sigmoideo. Il coloproctologo prescriverà un sondaggio se il paziente ha i seguenti reclami:

  • Dolore nella regione anorettale
  • Stitichezza persistente alternata a diarrea
  • Difficoltà e disagio durante le feci
  • Sanguinamento dal retto (emorroidi)
  • Scarica dall'ano sotto forma di pus o muco
  • Sensazione di corpo estraneo nell'ano e svuotamento intestinale incompleto
  • Se si sospetta la patologia da cancro dell'intestino
  • Con emorroidi croniche e malattie infiammatorie intestinali

Spesso la procedura è prescritta come metodo profilattico, al fine di rilevare tumori maligni, soprattutto in persone di età superiore ai 40 anni. Con l'aiuto di questo esame, è possibile identificare ragadi rettali, colite ulcerosa, proctosigmoidite, anomalie dello sviluppo dell'intestino distale, polipi, tumori e altre strutture patologiche.

Controindicazioni

Studi del retto con il metodo della sigmoidoscopia - una procedura semplice e indolore. Non ha praticamente controindicazioni. Ma in alcuni casi, si consiglia di posticipare per motivi medici e viene prescritto solo dopo un ciclo di terapia conservativa. Uno studio è posticipato se a un paziente viene diagnosticata:

  • Ragade anale acuta
  • Il restringimento del lume intestinale
  • Sanguinamento massiccio dal retto
  • Processi infiammatori acuti nella cavità addominale (in particolare peritonite)
  • Paraprocitite acuta
  • Polmonare e insufficienza cardiaca
  • Disturbi mentali
  • Condizioni gravi generali

In questi casi, la questione della fattibilità della procedura viene decisa dal medico. Se è necessario un esame urgente, le manipolazioni vengono eseguite in anestesia locale.

Preparazione per la sigmoidoscopia

La procedura richiede una formazione preliminare obbligatoria, che dovrebbe iniziare due giorni prima dell'esame. È necessario per soddisfare un numero di condizioni necessarie, vale a dire aderire a una certa dieta e per pulire l'intestino.

Due giorni prima dell'esame previsto dovrebbe essere escluso dai prodotti dietetici che contribuiscono all'eccessiva formazione di gas e ai processi di fermentazione. Questi sono legumi, frutta, verdura e alcuni cereali (farina d'avena, miglio, orzo). È necessario rifiutare pane nero, farina e confetteria, carne e pesce di generi grassi, bevande gassate, alcool. È consentito mangiare carne dietetica bollita e pesce magro, bere tè verde e alle erbe, mangiare bevande a base di latte acido. Nel menu è possibile includere cracker di pane integrale, biscotti secchi, riso o semola sull'acqua.

Il giorno prima dell'esame, iniziano a pulire l'intestino. Esistono diversi modi per la preparazione dell'intestino di alta qualità:

Clistere purificante

Si consiglia di mettere un clistere la sera prima e prima della procedura il giorno dell'esame. Alla sera, un clistere viene posto due volte con un intervallo di un'ora, ogni volta versando 1-1,5 litri di acqua calda nell'intestino.

Al mattino, la procedura viene ripetuta anche due volte, fino a quando i lavaggi sono puliti.

Lassativi detergenti

Molto spesso, la preparazione dell'intestino per l'esame mediante sigmoidoscopia viene eseguita con Fortans. Se questo tipo di lassativo è difficile da tollerare, è possibile sostituirlo con farmaci simili (Fleet, Lavacol).

Un pacchetto del farmaco Fortrans deve essere diluito in un litro di acqua calda bollita e bere la soluzione a sorsi lenti. Il lassativo inizia ad agire entro un'ora. Durante la serata è necessario bere 4 litri di soluzione. Se questo volume è difficile da sopraffare, puoi dividere il farmaco e bere 2 litri di soluzione alla sera e 2 litri al mattino. L'ultima assunzione di lassativo deve essere entro e non oltre 3-4 ore prima della procedura.

Preparazione Microlax

Questo è un farmaco lassativo, usato per via rettale. È disponibile in tubi speciali. In serata, si consiglia di introdurre due provette del farmaco nell'ano, con un intervallo di 20 minuti. Al mattino, ripetere la procedura.

Alla vigilia dell'indagine, il pranzo dovrebbe essere completamente leggero, la cena dovrebbe essere scartata. Puoi bere solo tè verde debole e acqua potabile. Prima della procedura, il coloproctologo dovrebbe spiegare le caratteristiche del paziente e avvertire di tutte le sfumature. Quindi, dopo l'introduzione del proctoscopio, mentre si sposta verso l'interno, il paziente può sentire l'impulso di defecare.

In questo momento dovresti respirare profondamente e lentamente. Allungare l'intestino può causare contrazioni spastiche e pompare aria per lisciare le pieghe intestinali crea qualche disagio. Il paziente dovrebbe essere consapevole di tutti questi punti.

Tecnica di ricerca

Prima dell'esame, al paziente viene chiesto di rimuovere vestiti e biancheria intima sotto la vita. Quindi viene posizionato sul divano nella posizione "sdraiato su un lato" o nella posizione del ginocchio-gomito. La posizione del ginocchio-gomito è molto preferibile, poiché in questo caso la parete addominale si incurva un po 'e facilita il passaggio del tubo dal retto al sigmoide. Rectomanoscopia dell'intestino iniziano a fare solo dopo che il medico condurrà un esame digitale del retto.

  1. Il tubo del rectoromanoscopio viene cosparso di olio di vaselina e inserito delicatamente nell'ano fino a una profondità di 4-5 cm. Dopo di ciò, al paziente viene chiesto di stirarsi come durante un movimento intestinale e far avanzare il dispositivo in profondità.
  2. Quindi l'otturatore viene rimosso, viene inserito un oculare ottico e la superficie interna viene esaminata visivamente, facendo avanzare il tubo in modo che non poggi contro la parete dell'intestino.
  3. Allo stesso tempo, iniziano a pompare aria, raddrizzando le pieghe e guidando il dispositivo rigorosamente lungo il lume intestinale.
  4. Se la revisione è ostacolata da residui del contenuto intestinale, l'oculare viene rimosso, un batuffolo di cotone viene inserito nel tubo dello strumento e il lume intestinale viene pulito. Nei casi difficili, quando sono presenti muco, sangue o perdite purulente, vengono rimossi con una pompa elettrica di aspirazione.
  5. Se necessario, puoi rimuovere piccoli polipi con l'aiuto del rectoromanoscope. Per fare questo, un tubo di coagulazione viene inserito nel tubo dello strumento, che viene utilizzato per tagliare la neoplasia e rimuovere il polipo. In futuro, viene inviato per esame istologico.
  6. Dopo aver esaminato le pareti intestinali e prelevato un pezzo di tessuto (biopsia) dalle aree sospette, il dispositivo viene rimosso con cura.

Alla fine di questo sondaggio, ci vuole un bel po 'di tempo. Se eseguito con abilità da un proctologo esperto, la procedura è completamente indolore e sicura. Il medico deve essere competente nella tecnica delle prestazioni e deve prestare attenzione quando inserisce il dispositivo e le manipolazioni interne. Secondo i pazienti, la sigmoidoscopia è facilmente tollerabile, causando solo un leggero disagio quando viene fornita aria all'intestino e si sente più come un clistere.

La sua durata è di soli 5-7 minuti, in questo momento è importante che il paziente si rilassi e segua le istruzioni del medico. Durante la procedura, lo specialista deve prestare particolare attenzione a non perdere i possibili sintomi di perforazione dell'intestino. Se la procedura è stata eseguita nella posizione del ginocchio-gomito, dopo la sua conclusione si consiglia al paziente di sdraiarsi sulla schiena per alcuni minuti. Questo è fatto per evitare l'ipotensione ortostatica.

Prezzo rettoroscopico

Nelle istituzioni mediche pubbliche, il proctologo esegue questa procedura gratuitamente. Nelle cliniche private specializzate, il costo della rectoromanoscopia può variare e dipendere dal livello del centro medico e dalle qualifiche del coloproctologo.

In media, il prezzo della procedura è di circa 2.000 rubli. È importante che il paziente trovi uno specialista esperto e altamente qualificato che effettuerà un esame di alta qualità e non mancherà i più piccoli cambiamenti avversi.

Possibili complicazioni

L'unica complicazione che può verificarsi durante la procedura può essere la perforazione intestinale. Ma secondo le statistiche, questo accade in casi molto rari. La rottura della parete intestinale è possibile solo con azioni inopportune e condotta impropria della procedura. In tali casi, sono necessari l'ospedalizzazione immediata e la chirurgia.

Un proctologo qualificato non consentirà mai tale complicazione, eseguirà la procedura secondo tutte le regole e garantirà la completa sicurezza. Il medico deve prescrivere la procedura, prenderà in considerazione le condizioni del paziente, eventuali controindicazioni e malattie concomitanti.

Recensioni di sigmoidoscopy

Rivedere №1

Rectoromanoscopy deve essere fatto regolarmente, come ho sofferto a lungo da emorroidi croniche, complicate da una fessura del retto. Periodicamente, peggiora e si verificano sintomi spiacevoli concomitanti: dolore, sanguinamento, prurito.

Lo faccio sempre nello stesso centro medico con uno specialista collaudato. In ufficio, tutto è sempre sterile, forniscono biancheria intima usa e getta e l'approccio è molto attento. Meglio darò 1.500 rubli, poi spingerò in fila alla clinica di stato.

La procedura è indolore, solo un po 'spiacevole, specialmente quando l'aria viene pompata nell'intestino. Ma non dura a lungo, puoi soffrire. Questa volta il dottore ha trovato un piccolo polipo e ha immediatamente suggerito di rimuoverlo. Tutto è stato fatto attraverso il rectoromanoscope. Anestesia locale pre-tenuta, non ho sentito dolore. Poi, qualche tempo dopo la manipolazione, ho sentito una leggera sensazione di bruciore e prurito nell'ano. Ma presto tutto è andato via. Polipo è stato rimosso e immediatamente inviato allo studio. Il risultato ha già ricevuto, l'educazione è benigna, quindi sono contento che tutto sia andato a buon fine.

Rivedi il numero 2

Recentemente, ha iniziato a sentire dolore all'ano e alcuni dossi che hanno interferito con lo svuotamento. Presto notò l'aspetto del sangue nelle feci. Sono andato dal proctologo presso la clinica, ma ci sono linee del genere e un record con un mese di anticipo. Dovevo andare da uno specialista privato. Il medico spiegò come prepararsi per l'esame.

Ho bevuto i lassativi di Fortrans, perché avevo paura di fare un clistere. Nell'ano, e così tutto fa male, e anche questi sanguinamento. La droga è certamente cattiva, ha un sapore così dolce. Già dopo il secondo bicchiere mi sono sentito male. Salvato dal limone. Bevi un bicchiere, succhia il limone. E si sarebbe rovesciato. La sera, ha superato solo 2 litri della soluzione, un altro 2 ha bevuto la mattina. Ma chiarito bene.

Aveva una terribile paura della procedura, ed è stato un peccato, non sono mai stato esaminato in questo modo. Ma il dottore ha rassicurato, tutto sommato. Durante la procedura, ha spiegato cosa stava facendo, quando respirare e quando soffrire. È stato un po 'doloroso, perché dentro tutto era infiammato, ma puoi tollerarlo. La procedura non dura a lungo. Quindi il medico ha prescritto i farmaci necessari, ora sono in cura.

E in conclusione, guarda il video di come si fa la sigmoidoscopia:

http://stopgemor.ru/rektoromanoskopiya-kishechnika/

Altri Articoli Su Vene Varicose

  • riboksin
    Medici
    La soluzione per l'iniezione endovenosa è limpida, incolore o leggermente colorata.Eccipienti: Hexamethylenetetramine 2 mg, soluzione di idrossido di sodio 1 M a pH 7,8-8,6, acqua d / e fino a 1 ml.