Pulse 80 battiti al minuto posso chiamare normale?

Il cuore è una specie di motore che pompa il sangue attraverso le arterie e i vasi periferici. Su come funziona, dipende dalla salute umana. È importante sapere quali caratteristiche del battito cardiaco sono la norma, quindi è possibile prevedere possibili malfunzionamenti con maggiore precisione.

Concetto di norma

I valori del polso, di regola, corrispondono ai battiti del cuore. Indicano il ritmo delle contrazioni del cuore, la loro forza e il loro riempimento con il sangue. Il tasso è 60-80 bpm. Questi indicatori sono normali per uno stato di riposo.

Nei giovani sani, l'impulso è di circa 80 battiti al minuto. Con la vecchiaia, il battito del cuore rallenta e raggiunge i 60 battiti. Piccole deviazioni verso l'alto o verso il basso sono possibili e non rappresentano un pericolo. Quindi, la velocità di 85 battiti al minuto non è critica, molto spesso è una variazione della norma.

La frequenza cardiaca dipende da:

  • il sesso;
  • età;
  • fisiologia corporea;
  • tipo di attività;
  • manifestazioni di emozioni;
  • modalità di sospensione.

Durante tutta la vita della frequenza cardiaca diventa sempre meno. Così, nei bambini è di circa 160 battiti, nei bambini più piccoli - 100, negli adolescenti e nei giovani - fino a 90. Nella mezza età, il numero di battiti cardiaci corrisponde a 85-80 riduzioni, e nella vecchiaia - circa 60.

A seconda del tipo di occupazione, la frequenza degli impulsi può aumentare o diminuire. La seduta e il lavoro sedentario corrispondono al livello della frequenza cardiaca a riposo.

Se l'attività è associata a un duro lavoro fisico, il cuore lavora con sovraccarico e la frequenza dei suoi colpi raddoppia. Basta fare ginnastica o fitness, correre o camminare, e il polso diventa più frequente. Particolarmente difficile per le persone: le loro prestazioni salgono a 100 unità mentre sono in movimento.

Con la manifestazione di varie emozioni, ad esempio, quando una persona prova paura o euforia, il cuore inizia a battere più velocemente. A proposito di tali condizioni dicono che il cuore è pronto a saltare fuori dal petto. Alzare il polso a 100 battiti in uno stato di sollevamento emotivo è abbastanza normale.

A riposo, il ritmo cardiaco rallenta. Quando una persona dorme, ha una bradicardia fisica. La frequenza cardiaca può scendere a 40 battiti al minuto. E questa condizione è considerata normale.

Dopo il risveglio, il battito del cuore viene riportato alla frequenza normale. E viceversa, se una persona non sta dormendo abbastanza, il suo cuore trasporta un carico pesante, gli indicatori di impulso iniziano a scendere. In questo caso, i medici notano la presenza di tachicardia fisiologica.

Cause delle fluttuazioni del polso in una persona sana

Puoi imparare di più su come la frequenza cardiaca dipende dall'età di una persona considerando questa tabella (Tabella 1).

Tabella 1 - Frequenza del polso per età

A seconda di un numero di fattori, questi indicatori possono variare. I seguenti fattori influenzano l'attività del cuore umano:

  • fumo di tabacco;
  • assumere droghe;
  • abuso di alcol;
  • consumo di cibo;
  • condizioni meteorologiche.

Se la frequenza cardiaca devia di 3-4 unità a riposo, è normale. Un'altra cosa, quando un forte battito del cuore è sempre presente. Allora stiamo parlando di una grave patologia.

Quali deviazioni possono essere considerate patologie?

Misurare il polso aiuta a determinare che la salute non va bene. Gli indicatori possono essere misurati sul braccio, sulle tempie, sull'arteria carotide. Diamo un'occhiata più da vicino a come farlo:

  • Per misurare l'impulso sulla mano, è necessario posizionare comodamente la mano sinistra. Usa l'indice e il medio della mano destra per premere sull'arteria all'interno del polso.
  • Per misurare ai templi, devi sederti e cercare di rilassarti. Attacca le dita della mano sinistra alla tempia sinistra e inizia a contare i colpi.
  • Per misurare l'impulso nell'arteria carotide, premere leggermente le dita della mano destra in posizione nel foro sotto la mascella inferiore, accanto alla trachea.

Contare il numero di colpi dovrebbe essere di almeno un minuto. Altrimenti gli indicatori saranno errati. Qualsiasi deviazione significativa dalla norma quando si misura l'impulso a riposo indica la possibilità di patologia.

accelerazione

Conoscere la frequenza del polso aiuta a determinare con grande precisione se un aumento del ritmo è una causa naturale o indica segni di tachicardia patologica. È anche necessario prendere in considerazione le condizioni fisiche di una persona. Se si sente bene, non c'è motivo di preoccuparsi.

I segni delle condizioni patologiche sono:

  • disorientamento, fino a svenire;
  • dolore nello sterno;
  • allucinazioni visive;
  • manifestazione di mancanza di respiro;
  • sudore freddo;
  • debolezza e letargia.

Con una diagnosi più dettagliata, il medico può identificare:

  • malattie cardiache;
  • cambiamenti nel sistema vascolare;
  • avvelenamento chimico;
  • malattie polmonari;
  • ipokaliemia;
  • problemi endocrini;
  • malattie nervose;
  • oncologia;
  • processi infiammatori;
  • malattie infettive.

È generalmente accettato che la frequenza cardiaca e la frequenza cardiaca coincidano. Tuttavia, ci sono situazioni in cui il cuore batte molto più spesso. Questo indica danni cardiaci a seguito di shock elettrico, intossicazione da glicosidi cardiaci, simpaticomimetici, infarto miocardico.

Non dare per scontato che i tassi elevati - un segno di ipertensione arteriosa. Ci sono varie opzioni:

  1. Aumento della frequenza cardiaca e pressione normale. Le cause possono essere un attacco di distonia vegetativa, avvelenamento, aumento della temperatura corporea. Se elimini le cause apparenti, l'impulso stesso si stabilizza. È sufficiente prendere i farmaci appropriati, rimuovere l'intossicazione, abbassare la temperatura.
  2. Aumento della frequenza cardiaca e ipertensione arteriosa. Può indicare condizioni fisiologiche e patologiche: grave tensione fisica, stress, esaurimento emotivo, sviluppo di malattie del sistema cardiovascolare. Il medico è tenuto a prestare grande attenzione alla corretta diagnosi.
  3. Aumento della frequenza cardiaca e bassa pressione sanguigna. Può indicare lo sviluppo di shock cardiogeno o emorragico. Nel primo caso, la patologia si manifesta sullo sfondo della grave malattia cardiaca. Nel secondo - a causa di una grave perdita di sangue. In entrambe le situazioni a casa è impossibile aiutare il paziente. Dobbiamo chiamare urgentemente un'ambulanza.

rallentamento

È considerato normale ridurre il polso nelle persone che praticano l'esercizio fisico regolare. Possono avere fino a 40 battiti cardiaci al minuto a riposo. Un'immagine simile viene osservata in qualsiasi persona quando si trova in uno stato di sonno profondo. Questa condizione è riconosciuta bradicardia fisiologica.

Completamente diverso dovrebbe essere trattato quando una persona normale ha un polso ridotto. Questa è una bradicardia patologica. Si manifesta come risultato di:

  1. Distonia vegetativa.
  2. Disturbi ormonali dovuti a malattie della tiroide.
  3. Cambiamenti nel nodo del seno a causa della carenza di ossigeno.
  4. Sindrome del seno malato.
  5. Blocco atrioventricolare.
  6. Infarto miocardico

Come prevenire le violazioni?

Se una persona ha regolari violazioni della pulsazione del sangue, è necessario consultare uno specialista, sottoporsi a visita e terapia. Nel caso di rari disturbi fisiologici, devi solo seguire determinate regole, e quindi il cuore sarà sano. Considera i principali:

    Hai bisogno di rivedere la tua dieta. Se possibile, evitare cibi grassi e salati. Arricchisci il tuo menu con prodotti - fonti di magnesio, vitamine B e C. Mangia cibi più salutari: verdure ricche di fibre, più verdure, frutta, carne magra e pesce, crostacei.

È importante bere abbastanza liquidi.

  • È consigliabile mantenere uno stile di vita attivo: camminare di più, fare esercizi mattutini dopo il sonno. Puoi scegliere un hobby sportivo. Questo può essere ciclismo, nuoto, jogging, passeggiate, attività di fitness.
  • Devi provare a riposare di più: dormi almeno otto ore al giorno, e durante il giorno prenditi il ​​tempo per rilassarti e rilassarti. Puoi anche fare yoga.
  • Non dovresti abusare di alcol, anche se un bicchiere di vino rosso secco dopo cena non è proibito. Vale anche la pena di rifiutare le sigarette. La catrame di nicotina e nocivo ha un effetto molto negativo sulla salute. Nei fumatori, il polso è sempre troppo alto, e con l'età, l'aumento della pressione si unisce quasi sempre. Il fumo incontrollato è irto di ictus precoci e attacchi di cuore.
  • In caso di insufficienza cardiaca regolare, devono essere assunte infusioni o decotti di melissa, radice di valeriana, motherwort e radice di peonia. La ricetta è semplice: un cucchiaio di erbe o una miscela di loro viene versato sopra due tazze di acqua calda e cotto a vapore per 15 minuti.

    Metodi popolari per ridurre la frequenza cardiaca

    Positivamente sulla stabilizzazione dell'impulso colpisce i seguenti esercizi:

    • sdraiarsi e rilassarsi;
    • inspira lentamente l'aria, riempiendo i polmoni il più possibile e poi espirando rapidamente;
    • trattieni il respiro;
    • tali manipolazioni sono effettuate per 10 minuti. Aiutano a ripristinare il battito cardiaco normale e stabilizzano i valori del polso.

    Frequenze cardiache 80 battiti / min. - Questa è una variante della norma e un segno di salute del corpo. Durante l'esercizio, questi valori possono leggermente aumentare e, a riposo, diminuire. Se le deviazioni sono significative o sono presenti per un lungo periodo, vale la pena contattare uno specialista per identificare possibili patologie e prevenire la progressione della malattia.

    http://simptomov.com/kardio/puls/80-udarov/

    Pulse 89 battiti al minuto

    Cause e trattamento di basse pulsazioni ad alta pressione

    Per molti anni alle prese con ipertensione senza successo?

    Il capo dell'Istituto: "Sarai stupito di quanto sia facile curare l'ipertensione prendendo ogni giorno.

    Una bassa frequenza cardiaca ad alta pressione, le cui cause sono nel fallimento sia del sistema vascolare che del cuore, è una condizione molto pericolosa se è stabile. Quando rallenta di tanto in tanto il ritmo di 60 battiti o meno in combinazione con un salto della pressione sanguigna, è necessario ulteriormente monitorare attentamente la frequenza cardiaca e dei parametri tono vascolare - questo è un tipica foto di bradicardia. Con un impulso forte, anche una tantum, in calo (inferiore a 30 battiti), è necessaria l'assistenza di emergenza.

    Pressione sanguigna al di fuori del limite superiore di 140 mmHg. Art. e il più basso 90 mm Hg. Art., È elevato. Gli indicatori costanti che superano questo limite consentono di diagnosticare ipertensione e ipertensione.

    Per il trattamento dell'ipertensione, i nostri lettori usano con successo ReCardio. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
    Leggi di più qui...

    Se questa condizione, quando si osserva un impulso alto ad alta pressione, viene ripetuta spesso, è necessario comprendere le ragioni, andare da un cardiologo, essere esaminate. Un forte rallentamento dell'impulso minaccia la mancanza di afflusso di sangue agli organi e ai tessuti, svenimenti, morte.

    Cosa determina la frequenza del polso

    I vasi pulsanti causano battito cardiaco, quando una porzione di sangue viene rilasciata nel flusso sanguigno al momento della spinta successiva. La frequenza delle pulsazioni delle pareti vascolari riflette il ritmo del cuore: più è veloce, maggiore è il polso. La frequenza cardiaca (HR) è un parametro diagnostico.

    Vari fattori influenzano la frequenza cardiaca:

    • età;
    • carico;
    • Temperatura ambiente;
    • Condizione fisica del corpo;
    • Il volume delle camere cardiache;
    • Lavoro miocardico;
    • La condizione di Atria, ventricoli, valvole;
    • Tonus dell'aorta e vasi;
    • Influenza psico-emotiva;
    • L'azione di alcune sostanze - nicotina, caffeina, un certo numero di farmaci;
    • infezione;
    • Fattore ormonale.

    Calcola l'impulso, premendo 3 dita verso l'interno del polso. Il punteggio è 15 secondi, il risultato è moltiplicato per 4. Quando un'aritmia, quando i colpi non sono uniformi, è meglio aspettare un minuto intero. La seconda opzione è trovare la pulsazione dell'arteria carotide nel collo e calcolarla allo stesso modo.

    norma fisiologica nei neonati fino a 3 mesi è considerato il tasso di 100 a 150 battiti al minuto, da 3 a 6 mesi - da 90 a 120, da sei mesi a un anno - da 80 a 120. Nei bambini con un anno di età a 10 anni di valore normale - da Da 70 a 130 battiti al minuto. Dopo 10 anni a qualsiasi età, è accettabile una velocità da 60 a 100 colpi, tranne che per gli atleti. In essi, a causa dell'allenamento e dell'aumento del volume delle camere cardiache, la norma va da 40 a 60 battiti.

    Per una persona normale, comprese le persone anziane, il ritmo al di sotto dei 60 viene considerato inferiore, meno di 30 battiti - come pericoloso. In combinazione con l'ipertensione arteriosa, il battito cardiaco lento minaccia l'arresto cardiaco.

    Come sono il polso e la pressione

    I tremore cardiaci diretti non influenzano il lume vascolare. I regolatori dei sistemi simpatico e parasimpatico sono responsabili del tono. Se i vasi vengono compressi, viene ridotta la forza della spinta o la frequenza delle contrazioni. Pertanto, per l'ipertensione, l'immagine del basso ritmo non è rara.

    Per il nostro corpo, la priorità del cervello, il suo apporto di sangue, la fornitura di ossigeno. Con una pressione sanguigna elevata può aumentare la pressione intracranica. Per normalizzarlo, viene attivato un fattore di compensazione - il nervo vago, che, una volta attivato, fa sì che il cuore rallenti il ​​ritmo in modo che i tessuti cerebrali non vengano influenzati. Quando la pressione diminuisce, il nervo vago si calma, l'impulso torna ai livelli normali.

    Gli indicatori della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca non sono direttamente interconnessi l'uno con l'altro, solo indirettamente e in singoli casi. Non necessariamente con un'alta pressione si "congelerà" il cuore, e viceversa - con il rilassamento dei vasi sanguigni non sempre il ritmo aumenterà.

    Quali sono le ragioni per le basse pulsazioni combinate con l'ipertensione arteriosa.

    Se la pressione sanguigna è spesso elevata e il polso è basso, questa condizione dovrebbe avvisare la persona, non può essere considerata normale. Un esame completo rivelerà la causa delle deviazioni dal miocardio, dal tono vascolare, dal funzionamento alterato del cuore e dalle ghiandole endocrine.

    Molto spesso, questa combinazione di pressione alta e ritmo lento provoca:

    • Distonia vegetovascolare (VVD);
    • Salta in pressione cerebrale;
    • Disfunzione del nodo del seno;
    • Difetti di valvole cardiache, pareti, pareti divisorie;
    • endocardite;
    • cardio;
    • Ischemia coronarica;
    • Attacco di cuore e altre patologie miocardiche;
    • Sfondo ormonale;
    • Disfunzione endocrina, in particolare anomalie della tiroide;
    • sui farmaci;
    • ipotermia;
    • Sfondo allergico

    Solo uno specialista, basandosi sulla clinica e sui dati diagnostici, è in grado di determinare correttamente la natura dello stato patologico e prescrivere un trattamento adeguato.

    Qual è il pericolo di basse pulsazioni con ipertensione?

    La conseguenza negativa più importante di un polso raro nell'ipertensione è la fame di tessuti e organi che non ricevono il metabolismo, l'ossigeno e le sostanze nutritive del sangue. Il cervello è particolarmente colpito. L'anidride carbonica si accumula nelle cellule, aumenta l'insufficienza di ossigeno (ipossia) e la bradicardia si sviluppa sullo sfondo dei disturbi del ritmo sinusale.

    Per questo motivo, una persona può sentire sia una lieve indisposizione che attacchi gravi, a seconda della durata della condizione:

    • la debolezza;
    • la debolezza;
    • Sudore freddo;
    • Fatica;
    • Mal di testa;
    • Dolore allo sterno;
    • vertigini;
    • Instabilità emotiva;
    • Mancanza di respiro, mancanza di respiro;
    • Tremore alle mani;
    • Raffreddamento degli arti;
    • Svenimenti dovuti all'ipossia delle cellule cerebrali.

    Una persona in condizioni così critiche ha immediatamente bisogno di assistenza medica!

    Cosa fare quando un polso raro con pressione sanguigna elevata

    Se c'è una crisi chiara - il ritmo è sceso sotto i 35 battiti, è necessario chiamare il personale dell'ambulanza. Mentre viaggia, il paziente è posto orizzontalmente, un piccolo rullo è nascosto sotto il collo in modo che il mento sia rivolto indietro e un cuscino sotto i piedi. Se la vittima è incosciente, la respirazione artificiale viene eseguita in combinazione con un massaggio cardiaco.

    Quando una persona è cosciente, ma ha un'alta pressione e un impulso lento, puoi ricorrere a medicinali generici, ma solo una volta, per alleviare la crisi. La terapia principale è prescritta solo dal medico curante.

    Ma con la pressione alta, causerà una crisi ipertensiva, quindi nel nostro caso non si applica.

    Consentito come pronto soccorso di emergenza:

    • Bevi tè caldo e forte;
    • Dare gocce Zelenin (5 - 10 gocce);
    • Tintura di ginseng (20 - 30 gocce);
    • Tintura di biancospino (20 - 30 gocce);
    • Corvalolo (30 gocce);
    • Per il dolore al cuore, mancanza di respiro - nitroglicerina alla radice della lingua.

    Se lo stato di salute è tollerabile, puoi aiutare te stesso a casa. Dopo aver assunto la medicina per fare pressione, fare un bagno caldo o riscaldarsi in un altro modo. È bene fare una breve passeggiata, fare esercizi leggeri.

    Raccomandazioni strategiche: smettere di fumare, alcol, cibo salato. Controlla la ghiandola tiroide, esamina il cuore. Muoviti con moderazione, non eccedenza, evita l'ansia, lo stress. Rivedi con il tuo medico le droghe regolarmente usate.

    Cosa non fare con un ritmo basso e alta pressione

    In nessun caso puoi ignorare i casi spesso ricorrenti quando il numero di contrazioni cardiache cade sullo sfondo di alta pressione. La minaccia di insufficienza cardiaca e arresto cardiaco è abbastanza reale!

    Se i farmaci sono presenti nella terapia quotidiana per ridurre la pressione dal gruppo di beta-bloccanti, devono essere scartati. Questi farmaci stimolano il nodo del seno, provocando in tal modo bradicardia. Insieme alla pressione cadrà e pulserà.

    Le persone caratterizzate da una combinazione di alta pressione sanguigna e polso basso sono irte di sovraraffreddamento, sforzo eccessivo, agitazione. Non meno nocivi sono lo stile di vita sedentario, la dieta squilibrata, l'abuso di grassi, salato, bevande alcoliche e fumo.

    Un cardiologo dopo un esame può insistere sull'installazione di un pacemaker per minimizzare il rischio di un arresto cardiaco improvviso. Non rinunciare all'operazione se ci sono forti indicazioni per questo.

    Normalizzazione di polso e pressione

    Un pacemaker cardiaco può normalizzare radicalmente la frequenza cardiaca e la contrattilità del cuore. Con la pressione è più difficile - è necessaria un'assunzione permanente di farmaci che controllino il tono vascolare. Periodicamente devono essere aggiustati se non riescono a far fronte al compito assegnato.

    Lo schema medico è sviluppato dal medico selezionando i farmaci efficaci in modo ottimale.

    Considerato dopo un sondaggio completo:

    • Lo stato del cuore, i vasi sanguigni;
    • Livelli di colesterolo;
    • Stato ormonale;
    • Sfondo emotivo;
    • La presenza di altre patologie.

    I fondi auto-nominati non danno il risultato atteso.

    La maggior parte dei farmaci ha effetti collaterali indesiderati che solo i medici conoscono. L'autotrattamento può aggravare la condizione, portare a ischemia, infarto, morte.

    Come cancellare le pillole?

    Ciao, dottore. Ho 24 anni. Recentemente sono stato in ospedale con una diagnosi di ipertensione arteriosa, la pressione e il polso erano molto alti, l'impulso ha raggiunto 145 battiti al minuto a riposo. Scaricato per le pillole di impulso Nebilet 5mg. Ora ho trovato la causa della pressione, le foche nei reni, io tratto i reni. Il cuore ha iniziato a funzionare normalmente a una media di 70 battiti al minuto. Bevo già su un quarto di tablet. È difficile arrivare a un cardiologo nel nostro paese, e ha detto che queste pillole non possono essere semplicemente gettate via - bruscamente. Come dovrei essere?

    A giudicare dal fatto che scrivi sulla tua condizione e in base ai dati di monitoraggio non puoi interrompere il trattamento. Gli attacchi di tachicardia osservati nella posizione di riposo (polso fino a 145) non possono in alcun modo essere associati a malattie renali e riprenderanno immediatamente dopo l'interruzione del trattamento. Lo stesso vale per la pressione - sfortunatamente, il trattamento dei reni porta raramente ad una completa normalizzazione della pressione arteriosa, anche se la causa del suo aumento era precisamente il problema con i reni. È che hai un'infiammazione acuta, che può essere ben curata. Pertanto, è necessario non interrompere l'assunzione dei farmaci, ma regolare la dose o modificare la terapia secondo necessità, in modo che sia il polso sia la pressione siano normali.

    Per il trattamento dell'ipertensione, i nostri lettori usano con successo ReCardio. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
    Leggi di più qui...

    - lasciando un commento, accetti l'Accordo per gli utenti

    • aritmia
    • aterosclerosi
    • Vene varicose
    • varicocele
    • Vienna
    • emorroidi
    • ipertensione
    • ipotensione
    • diagnostica
    • distonia
    • insulto
    • Attacco di cuore
    • ischemia
    • sangue
    • operazioni
    • Il cuore
    • vasi
    • Angina pectoris
    • tachicardia
    • Trombosi e tromboflebite
    • Tè al cuore
    • Gipertonium
    • Bracciale a pressione
    • Normalife
    • VFS
    • Asparkam
    • detraleks
    http://podavleniu.ru/simptomy/puls-89-udarov-v-minutu/

    Pulse 89 battiti al minuto cosa fare

    Bradicardia (polso basso) nei bambini e negli adulti: tipi, eventi, manifestazioni, diagnosi, trattamento

    Per molti anni alle prese con ipertensione senza successo?

    Il capo dell'Istituto: "Sarai stupito di quanto sia facile curare l'ipertensione prendendo ogni giorno.

    La distruzione della formazione e la conduzione di un impulso nel cuore porta a vari tipi di aritmie. Uno di questi è la bradicardia: una diminuzione della frequenza cardiaca associata a una violazione dell'automatismo nel nodo del seno. La bradicardia è caratterizzata da un numero raro di contrazioni del muscolo cardiaco (meno di 50 al minuto negli adulti, 70-80 nell'infanzia e nell'adolescenza e meno di 100 nei neonati).

    Tipi di bradicardia e sue cause

    Bradicardia fisiologica

    Una diminuzione dell'impulso è spesso osservata in persone perfettamente sane, ad esempio negli atleti o in coloro che sono impegnati in lavori fisici. Il numero di contrazioni miocardiche in esse può diminuire a 40-50 al minuto in completa assenza di sintomi quali difficoltà di respirazione, disagio al petto, svenimento, vertigini e debolezza, indicando una patologia dell'attività cardiaca. Questo tipo di bradicardia è chiamato fisiologico. In alcune persone, si verifica durante la notte in uno stato di riposo, ma non porta a conseguenze negative, poiché durante la notte di sonno diminuisce il bisogno di ossigeno.

    Per il trattamento dell'ipertensione, i nostri lettori usano con successo ReCardio. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
    Leggi di più qui...

    Uno dei casi più significativi di bradicardia fisiologica è stato osservato nel ciclista Miguel Indurain all'apice della sua carriera. A causa dell'eccessivo sviluppo del sistema cardiovascolare, il polso a riposo dell'atleta era di 28 battiti al minuto. Allo stesso tempo, il volume dei suoi polmoni ha raggiunto 8 litri (per una persona media - 3,5 - 4,5 litri), e la circolazione sanguigna ha permesso di pompare fino a 7 litri di sangue al minuto in tutto il corpo (per una media di 3-4 litri, in media, per i suoi colleghi -racer 5-6 litri).

    Le cause principali della bradicardia fisiologica nelle persone coinvolte nello sport e che conducono uno stile di vita attivo sono associate all'aumentata funzionalità dei loro sistemi respiratorio e cardiovascolare, che forniscono al cervello ossigeno sufficiente, anche con rare frequenze cardiache. Spesso, la bradicardia fisiologica si verifica quando una persona diventa molto stanca, si trova in una situazione stressante, è a lungo raffreddata o in condizioni di elevata umidità e temperatura, ad esempio in una sauna o un bagno di vapore. Può essere causato dalla pressione di una cravatta strettamente legata sulla gola (seno carotideo) o di un colletto troppo stretto al collo. La bradicardia fisiologica non rappresenta una minaccia per la salute umana, in quanto non porta a una diminuzione dell'apporto di sangue al cervello e ad altri organi. Non è richiesto alcun trattamento per questo tipo di bradicardia.

    Bradicardia patologica

    Con vari cambiamenti nella conduttività del muscolo cardiaco, si verifica un tipo patologico di bradicardia, che è convenzionalmente diviso in due tipi.

    La bradicardia inibisce l'attività del pacemaker

    L'emergere del primo tipo di sinus (sinus) bradicardia che contribuisce all'inibizione dell'attività del pacemaker. È causata da una diminuzione del tono della divisione simpatica o un aumento dell'eccitazione del nervo vago sotto l'influenza di fattori umorali, incluso un eccesso di sangue con alti acidi biliari, una quantità insufficiente di ormoni prodotti dalla ghiandola tiroidea (ipotiroidismo).


    Un prerequisito per l'emergere di questo tipo di bradicardia spesso diventa fattori vagali (neurogenici), che includono:

    • Invecchiamento naturale del corpo;
    • Violazioni del sistema vegetativo-vascolare;
    • Varie nevrosi;
    • Aumento della pressione intracranica con conseguente ictus (emorragia cerebrale);
    • Tumori cerebrali;
    • Gli effetti dei farmaci usati nell'eliminazione dei sintomi dell'ipertensione e delle malattie cardiache (pilocarpina, beta-bloccanti, glicosidi cardiaci, ecc.);
    • mixedema;
    • Squilibrio elettrolitico (un eccesso di potassio nel sangue);
    • Alcune malattie infettive.
    Bradicardia causata da blocco cardiaco

    Questo tipo di bradicardia sinusale può essere causato da vari tipi di blocco cardiaco:

    1. Blocco sinoauricolare - compromissione della conduzione degli impulsi negli atri. È caratterizzato dalla sua conduzione dal nodo sinusale al miocardio nel tempo.
    2. Blocco atrioventricolare (violazione del passaggio dell'impulso attraverso i ventricoli), durante il quale cade una parte delle contrazioni ventricolari (il loro numero può essere ridotto a 40 al minuto). Ci sono tre gradi di gravità. Per il primo (il più semplice) grado, la conduzione a impulsi lenti dagli atri ai ventricoli è caratteristica. Al secondo (medio) grado di gravità, una parte degli impulsi cessano di raggiungere i ventricoli. Il terzo grado è caratterizzato da una diminuzione del numero di contrazioni dei ventricoli dovuto al fatto che non tutti gli impulsi li raggiungono.

    La bradicardia sinusale si presenta spesso in forma cronica (extracardiaca). Ma può anche avere un decorso acuto (intracardiaco), causato da miocardite, cardiosclerosi post-infarto, infarto miocardico acuto.

    Manifestazioni cliniche di bradicardia

    L'aspetto fisiologico di questa malattia non ha manifestazioni cliniche pronunciate. I principali sintomi della bradicardia si verificano in forme croniche.

    • Questi sono vertigini e debolezza, un raro ritmo cardiaco e la sensazione che il cuore si fermi, problemi con il sonno e la memoria.
    • In caso di una forma acuta di grave bradicardia causata da un blocco sinoauricolare, viene rilevata un'insufficienza cardiaca, accompagnata da mezzi combattimenti e angina pectoris. Nei casi più gravi, una persona può perdere conoscenza. Allo stesso tempo, il suo respiro è disturbato, si verificano delle convulsioni. Questa condizione è chiamata attacco MAS (dopo le prime lettere dei nomi dei medici che hanno lavorato al loro studio sulla sindrome di Morgagni - Adams - Stokes). È causato da una diminuzione della fornitura di ossigeno al cervello (ipossia).
    • Con un significativo rallentamento delle contrazioni ventricolari (blocco atrioventricolare), l'apporto di sangue al cervello è compromesso. Ciò può causare ansia generale e forti capogiri improvvisi, un leggero blackout. Con un aumento della pausa tra i battiti del cuore a 15 secondi, può verificarsi una completa perdita di coscienza o un attacco di MAS. A volte provoca l'arresto cardiaco, che può causare la morte improvvisa.

    Viene eseguita un'iniezione di atropina per identificare la causa della diminuzione del numero di battiti cardiaci, di un componente funzionale o di un blocco del cuore. Con fisiologica bradicardia, questa procedura normalizza il numero di battiti cardiaci. La mancanza di effetto significa che la causa della malattia risiede nell'indebolimento patologico della conducibilità dell'impulso.

    Terapia di bradicardia

    Il trattamento della bradicardia viene eseguito solo con manifestazioni cliniche pronunciate e una chiara violazione del processo emodinamico. Se il numero di battiti del cuore umano è ridotto a 40 al minuto e si osserva una sincope frequente, viene utilizzato uno dei seguenti farmaci:

    1. Atropina - ogni 3 ore per via endovenosa (2 mg) o per via sottocutanea (da 0,5 a 1,0 mg);
    2. Izadrin - in soluzione di glucosio (5%) con flebo endovenoso (2 ml per 0,5 l);
    3. Isoproterenolo - somministrazione per infusione (a goccia) (fino a 4 mg);
    4. Alupente (10 mg del farmaco per 500 ml di soluzione isotonica di cloruro di sodio) - con metodo di gocciolamento per via endovenosa o otto volte con somministrazione orale di 20 mg;
    5. Farmaci di belladonna per il trattamento della bradicardia, che procede senza sintomi.
    6. Estratto di ginseng o eleuterococco (il dosaggio è determinato dal medico per ogni specifico paziente);
    7. Se è ipersensibile o ci sono controindicazioni all'uso di Isadrin o Atropine, sono prescritte le compresse di efedrina cloridrato o Ipratropio bromuro.

    La forma acuta di bradicardia causata da compromissione della conduzione degli impulsi richiede un ricovero urgente e un trattamento ospedaliero finalizzato all'eliminazione delle principali cause di diminuzione della frequenza cardiaca. Se la bradicardia è associata all'invecchiamento naturale del corpo del paziente (dopo 55-60 anni, iniziano processi irreversibili) o alla terapia farmacologica, è inefficace, al paziente viene prescritta l'elettrocardiostimolazione (impianto di un dispositivo speciale sotto la pelle del paziente che normalizza il numero di battiti cardiaci). La consultazione di un cardiochirurgo è obbligatoria per i pazienti nei quali la bradicardia è accompagnata da attacchi di MAS (svenimento). Il loro principale pericolo sta nel fatto che durante la sincope aumenta il rischio di arresto cardiaco.

    Medicina tradizionale nel trattamento della bradicardia

    Una buona aggiunta alla terapia farmacologica di base per la bradicardia è il trattamento dei rimedi popolari. Include le seguenti ricette:

    Ravanello e miele

    Bene aiuta ad accelerare il succo del battito cardiaco di ravanello con miele. Per la preparazione di questo strumento è necessario tagliare la parte superiore del ravanello. Fai una rientranza all'interno rimuovendo parte della polpa con un cucchiaio. Riempilo di miele e parti durante la notte. Il giorno successivo, utilizzare lo sciroppo risultante durante il giorno, diviso in tre dosi.

    noci

    Le noci sono un rimedio provato nel trattamento di molte malattie cardiache, compresa la bradicardia. Prendi un chilo di chicchi purificati, mescolali con un bicchiere di zucchero e la stessa quantità di olio di sesamo. Versare 4 litri di acqua bollita in 4 litri di acqua bollita. Tutti i componenti risultanti sono misti. Prendi il composto 30 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno in un cucchiaio.

    Limone e aglio

    Il limone e l'aglio sono i metodi più efficaci nel trattamento della bradicardia. Da 10 succo di limone spremere. Macinare e aggiungere 10 teste d'aglio. Tutti gli ingredienti versano un litro di miele fresco. Infondere per 10 giorni, agitazione giornaliera. Prendi a stomaco vuoto 4 cucchiaini, sciogliendo ogni porzione per almeno un minuto.

    Germogli di pino

    Tintura alcolica di giovani germogli apicali di pino. Per la sua preparazione, 70 rami vengono presi e infusi al sole in 300 ml di vodka per 10 giorni. Dosaggio per dose - 20 gocce.

    Decotto di rosa canina

    Prendi 10 bacche grandi e fai bollire in 400 ml di acqua (circa 15 minuti). Filtrare il brodo raffreddato, strofinare le bacche in un setaccio, mescolare con tre cucchiaini di miele. Assumere giornalmente prima di ogni pasto per mezzo bicchiere fino alla completa scomparsa di tutti i segni di bradicardia.

    Diagnosi di bradicardia sinusale

    La bradicardia viene solitamente diagnosticata già presso l'ufficio del medico durante l'udienza.

    • Quando si ascolta il padiglione auricolare, si avvertono chiaramente i suoni sordi durante la pausa distolica. Si chiamano "systole echo".
    • Ogni 5-10 battute in alto, si sente il primo tono di alto volume. Si chiama "tono cannone di Strazhesko". È causato dal suono di un'improvvisa tensione delle valvole delle valvole atrioventricolari mentre si riducono i ventricoli, che si trovavano in uno stato rilassato prima della contrazione degli atri. Questa è la prova principale della presenza di un blocco atrioventricolare completo.

    Per confermare la diagnosi, è programmato un ECG. Mostra quanto segue:

    • Durante un blocco sinoauricolare, la bradicardia sinusale è caratterizzata da incostanza del ritmo, ma solo una diminuzione del ritmo viene rilevata su un ECG, i denti rimangono in uno stato normale, non deformato.
    • La bradicardia sinusale causata da un blocco atrioventricolare su un ECG è la seguente:
      1. l'eccitazione dei ventricoli e degli atri avviene indipendentemente l'una dall'altra.
      2. la frequenza delle contrazioni atriali è aumentata, ma si verifica nel ritmo corretto, come indicato dall'ampiezza dell'onda P extrasistolica, viene ridotta;
      3. il numero di contrazioni ventricolari è ridotto, questo è indicato dalla formazione di un'onda T appuntita di maggiore altezza, in alcuni casi con un valore negativo;
      4. l'ampiezza di un QRS di un complesso ventricular extrasistologichesky - è aumentata;
      5. parte dei complessi ventricolari cade.

    Ciò significa una diminuzione del numero di contrazioni ventricolari. Con una brusca diminuzione della frequenza cardiaca (fino a 40 battiti / min), ogni secondo complesso ventricolare può cadere. In questo caso, "il tono della pistola di Strazhesko" non viene ascoltato. Nelle forme più lievi, ogni quinta contrazione ventricolare cade. La bradicardia è una malattia transitoria. Ciò significa che può essere rilevato solo se la frequenza cardiaca del paziente è chiaramente ridotta al momento della rimozione dell'ECG. Pertanto, i medici, prima di trattare la bradicardia, conducono il monitoraggio Holter (controllo) dell'attività funzionale del cuore. Un elettrocardiografo portatile, che monitora il lavoro del muscolo cardiaco del paziente in condizioni quotidiane, è installato per consentire al paziente di condurlo. Il monitoraggio viene solitamente effettuato durante il giorno o diversi giorni.

    Come aumentare il polso in bradicardia?

    Se una persona ha una vertigine acuta o un altro malessere, indicando bradicardia, è necessario misurare l'impulso. Tale funzione è disponibile in tutti i tonometri moderni. Con una forte diminuzione della frequenza cardiaca (meno di 40 al minuto) è necessario bere una tazza di caffè o tè caldo. La caffeina contenuta in essi inizierà a funzionare dopo i primi sorsi. Rafforzare l'impatto di queste bevande può essere aggiunto a loro alcune gocce (da 10 a 15) di tinture farmaceutiche Eleuterococco, belladonna o ginseng. Per aumentare il battito della bradicardia si può fare un bagno caldo, un po 'di jogging o esercizio fisico, un massaggio. Ma usare queste tecniche per aumentare il polso può essere solo bradicardia fisiologica, quando non ci sono controindicazioni mediche. I farmaci farmacologici sono raccomandati per l'uso come prescritto dal medico curante, osservando il dosaggio prescritto, poiché il suo eccesso può causare un forte aumento della pressione sanguigna. Alcuni credono che le gocce di Zelenin siano uno dei farmaci efficaci ad azione rapida. Tuttavia, questo farmaco ha proprietà coronarodilanti, che porta ad un rallentamento del ritmo, quindi le gocce di Zelenin hanno maggiori probabilità di essere adatte a tali disturbi del ritmo come la tachicardia. È una preparazione a base di estratti vegetali di belladonna, valeriana, mughetto e mentolo. Ma possono causare effetti collaterali indesiderati sotto forma di apatia e letargia. Quando la bradicardia con una diminuzione della frequenza cardiaca fino a 35 battiti al minuto, si sconsiglia di prendere il trattamento a casa, poiché potrebbe essere pericoloso per la vita. Una persona con un battito cardiaco rotto deve ricevere l'aiuto necessario e chiamare immediatamente un "pronto soccorso".

    Video: opinione del medico sul polso che è pericoloso per la salute

    Come dare il primo soccorso?

    Con una brusca diminuzione dell'impulso nella bradicardia, quando una persona si trova in uno stato prossimo allo svenimento o svenuta, dovrebbe ricevere il primo soccorso, che è il seguente:

    • Se il paziente è caduto sul pavimento, allora deve essere girato sulla schiena, le gambe sollevate, mettendo un cuscino del divano o un cuscino sotto di loro. Questa situazione è auspicabile per mantenere fino all'arrivo dei medici, la cui chiamata non può essere rinviata. Una persona che è cosciente dovrebbe anche essere adagiata su una superficie piana e le sue gambe dovrebbero essere sollevate.
    • Rilascia il respiro annullando il pulsante superiore della maglietta e allentando la cintura.
    • Se perdi conoscenza, prova a far rivivere una persona dandogli uno schiaffo sulle guance. Se questo non aiuta, cospargere il viso con acqua.
    • Con un debole debole, una persona può rianimare una persona con l'inalazione di prodotti di odore pungente (aceto, ammoniaca). Tuttavia, va ricordato che l'ammoniaca (e l'aceto) devono essere maneggiati con molta attenzione, perché quando viene avvicinata ai passaggi nasali, può causare grave broncospasmo, fino alla cessazione della respirazione.
    • Se lo svenimento è ritardato e nessuno dei metodi sopra descritti non aiuta, si deve prestare attenzione per evitare il raffreddamento eccessivo del paziente. Per fare questo, il suo corpo è coperto da scaldabagni.
    • Dopo che il paziente ritorna alla coscienza, il suo polso deve essere misurato.
    • Se sai quali farmaci usa, dovresti dargli da bere.
    • L'equipaggio dell'ambulanza che è arrivato deve raccontare in dettaglio tutte le azioni intraprese.
    • Anche con le abilità di iniezione, è meglio non impegnarsi in trattamento da soli. Tali farmaci come il mezaton, atropina, che causano un aumento dell'impulso, è improbabile che siano presenti nel kit di pronto soccorso di ogni persona, ma vengono rilasciati solo con una prescrizione. Tuttavia, nel caso di un decorso a lungo termine della malattia, a volte sono ancora prescritti al paziente, dopo aver informato i loro parenti sulle misure precauzionali.

    Bradicardia nell'infanzia

    La bradicardia sinusale è spesso nota durante l'infanzia. La sua eziologia, le manifestazioni cliniche e il decorso sono simili al decorso e ai sintomi della malattia degli adulti. La differenza sta nel fatto che la diagnosi di bradicardia in un bambino di età superiore ai 6 anni viene effettuata con un polso ridotto a 70-80 battiti al minuto. La causa della bradicardia nei bambini è fondamentalmente la stessa ragione che in un adulto: aumento dell'eccitabilità del nervo vago, effetti dell'ipossiemia, varie infezioni e intossicazione del corpo. Negli adolescenti, la causa della bradicardia può essere un ritardo nello sviluppo del sistema cardiovascolare a causa della rapida crescita di altri organi e del metabolismo compromesso. Va notato che la bradicardia durante l'infanzia è molto spesso la risposta del corpo al freddo o al caldo, allo spavento o al superlavoro. A volte capita che un bambino sviene sulla prima linea della scuola nella sua vita. La maggior parte dei bambini ha una bradicardia sinusale moderata durante un sonno notturno o un respiro profondo. In molte famiglie, la bradicardia è una malattia ereditaria che accompagna la cardiopatia congenita. I bambini nella maggior parte dei casi non avvertono bradicardia, specialmente se non ha un effetto significativo sul volume del sangue che viene spostato. I primi sintomi compaiono quando il flusso sanguigno è disturbato e associato a questa carenza di ossigeno nel cervello. Questi includono:

    • Mancanza di respiro mentre si cammina e mentre si fanno esercizi in lezioni di educazione fisica;
    • vertigini;
    • Mal di testa e dolore nel cuore;
    • Aumento della sudorazione;
    • Debolezza generale;
    • Diminuzione dell'appetito

    Quando questi sintomi compaiono in un bambino, deve essere eseguito un ECG. Quando la bradicardia sinusale sul cardiogramma mostra chiaramente che il ritmo sinusale è rallentato. Ciò è indicato dall'altezza ridotta dei denti P, mentre la loro ampiezza è leggermente espansa. T denti, al contrario, più alti, con un'ampia ampiezza. Anche l'intervallo di QRS del complesso ventricolare è esteso. Anche l'intervallo P - Q che indica la durata dell'impulso è stato aumentato.

    Per il trattamento della bradicardia nei bambini, vengono prescritti farmaci che aiutano a correggere il metabolismo dei carboidrati, supportano il normale equilibrio elettrolitico e migliorano l'apporto di ossigeno al cervello. Inoltre, il trattamento della malattia di base, causando un impulso lento. Si consiglia di assumere complessi vitaminici speciali, immettere nella dieta di oliva o olio di sesamo, cavolo marino. In alcuni casi, la bradicardia nei bambini aumenta con l'età.

    Bradicardia fetale

    Il livello di sviluppo della medicina moderna ci consente di esaminare la salute del bambino quando è ancora nel grembo materno. Come si sente un bambino è determinato dalla frequenza cardiaca. Normalmente, varia da 120 a 160 battiti al minuto. Questo indicatore dell'attività vitale dell'embrione viene controllato ad ogni visita programmata da una donna a un consulto ginecologico, a partire da otto settimane di gravidanza. Con uno sviluppo normale, è sufficiente sentire il tono del cuore con uno stetoscopio normale. Ma se il medico ha rivelato una diminuzione della frequenza cardiaca, la madre in attesa viene inviata per un ulteriore esame: viene effettuato il CTG (cardiotocogramma fetale), attraverso il quale viene controllata la conduttività del muscolo cardiaco dell'embrione, la sua eccitabilità e contrattilità o esame Doppler. Ridurre l'impulso fetale a 110 battiti al minuto è chiamato bradicardia basale. Può essere causato dalla compressione della testa fetale, dall'ipotonia della madre e da una serie di altri motivi. Questo tipo di bradicardia non è pericoloso per la salute del bambino. Ma la futura mamma ha bisogno di prendersi cura di eliminare le cause che causano il normale ritorno del battito cardiaco del bambino. La bradicardia decelerante nel feto è molto più pericolosa quando la frequenza cardiaca è inferiore a 90 battiti al minuto. Questo indica la sofferenza del bambino, che è causata dalla fame di ossigeno (ipossia del feto). Si sviluppa quando una donna incinta assume determinati tipi di farmaci, quando sviluppa la gestosi (tossicosi tardiva) o l'anemia (carenza di ferro), il distacco prematuro della placenta, ecc.

    La bradicardia fetale può verificarsi in qualsiasi stadio della gravidanza. Nella prima metà della gravidanza, la mancanza di ossigeno può influenzare la formazione degli organi del bambino, causando il loro sottosviluppo. Nella seconda metà, la carenza di ossigeno porta a disturbi nello sviluppo del sistema nervoso centrale e al verificarsi di problemi durante il parto. La bradicardia è pericolosa in quanto può causare la morte di un bambino, non solo durante lo sviluppo fetale, ma anche durante il parto (asfissia) e anche nelle prime ore dopo la nascita.

    Durante la gravidanza, il battito cardiaco fetale viene controllato mediante un normale stetoscopio ostetrico e utilizzando la dopplerometria, che viene prescritto non solo alle future mamme con malattie croniche del tratto respiratorio superiore (bronchite, ecc.), Diabete mellito o anomalie cardiache, ma anche a donne sane secondo protocollo di gestione della gravidanza. A partire dalla seconda metà della gravidanza, la futura gestante può determinare se ci sono anomalie nel polso del bambino, contando i suoi movimenti. Se il bambino gira (si muove) nell'addome della madre, eseguendo 10 o più serie di due minuti, allora è tutto a posto. Se il numero di episodi è inferiore, c'è un motivo per sottoporsi a un esame supplementare. Per il trattamento della bradicardia nel feto vengono introdotti farmaci nel corpo della madre. Sul flusso sanguigno generale, entrano nel sistema circolatorio del bambino. Quando ciò accade, il miglioramento del flusso sanguigno uteroplacentare della donna. La terapia farmacologica viene effettuata in base al tipo di bradicardia e alla sua gravità, alla salute della gestante, tenendo conto della durata della gravidanza. Il contagocce più comunemente prescritto con gluconato di calcio, bicarbonato di sodio, cocarbossilasi, acido ascorbico e glucosio, maschere di ossigeno. I farmaci sono amministrati nel seguente ordine:

    1. In primo luogo, soluzioni di cocarbossilasi e bicarbonato di sodio;
    2. Quindi, una soluzione di acido ascorbico con glucosio;
    3. Infine, viene iniettato calcio gluconato.

    Se i dispositivi registrano la presenza di bradicardia acuta nel processo di parto, allora l'atropina viene iniettata per via sottocutanea (se possibile) nella donna partoriente e il bambino nato.

    Bradicardia nei bambini

    La bradicardia nei neonati si verifica non solo nelle malattie organiche del sistema cardiovascolare. Può svilupparsi a seguito di traumi alla nascita, encefalopatia perinatale, polmonite, manifestazioni allergiche tossiche, disturbi del metabolismo, ecc. A volte la frequenza cardiaca del bambino rallenta mentre espiri durante le lunghe passeggiate nei giorni gelidi. Questo è un tipo di reazione al freddo. Questo tipo di malattia è caratterizzato da una diminuzione della frequenza cardiaca a 100 battiti al minuto. Spesso, la bradicardia dei neonati precede un attacco di apnea (arresto respiratorio) o durante esso. Di particolare interesse è la grave bradicardia sinusale di un bambino con una frequenza cardiaca inferiore a 70 battiti al minuto, che indica un blocco cardiaco congenito. I seguenti sintomi appaiono:

      • Il bambino diventa molto pallido, la sua pelle diventa bluastra.
    • Smette di muoversi, come se si fermasse. Questa condizione può essere accompagnata da convulsioni.
    • Ci sono periodi di apnea e possibile arresto cardiaco del neonato.

    Quando compaiono questi segni, un bambino viene sottoposto a screening e il suo sistema cardiovascolare viene controllato per prevenire la cardiopatia congenita. In futuro, il neonato è sotto costante supervisione del pediatra, il monitoraggio continuo del lavoro del suo cuore viene effettuato, se necessario, vengono introdotti farmaci che bloccano la bradicardia con significato emodinamico. Viene effettuato un trattamento mirato ad eliminare le malattie che causano bradicardia. Molte persone non sempre prestano la dovuta attenzione alla loro salute. Non prestano attenzione ai segnali che il corpo dà. Dopotutto, anche una bradicardia notturna apparentemente innocua può eventualmente trasformarsi in disturbi del ritmo cardiaco più gravi. Pertanto, se noti che il tuo polso rallenta sempre più, prova a dare uno sguardo diverso al tuo stile di vita. Forse qualcosa deve essere cambiato in esso. E poi il tuo cuore funzionerà sempre come un orologio, fornendo sangue al cervello e agli altri organi in tempo.

    http://giperton-med.ru/gipertoniya/puls-89-udarov-v-minutu-chto-delat/

    Pulse 90: normale o no, cosa può essere preso a casa e quando vedere un medico

    Le fluttuazioni della frequenza cardiaca si verificano a seguito di fenomeni fisiologici patologici e naturali. Il cambiamento nell'indicatore del polso può spostarsi in due direzioni. La riduzione è chiamata bradicardia, l'aumento dell'attività cardiaca è la tachicardia.

    Il valore normale e adeguato è considerato l'intervallo tra 70 e 80 battiti al minuto, questo è riconosciuto sia dall'Organizzazione Mondiale della Sanità che dalle comunità cardiologiche nazionali.

    Deviazioni anche di 5-10 battiti al minuto sono considerate patologiche e richiedono una pronta valutazione sotto la supervisione di un cardiologo competente.

    Il polso 90, quindi, è una leggera tachicardia, che non è la norma. Indipendentemente dal sesso, dall'età, dallo stato ormonale, devi recarti in ospedale per la diagnosi.

    Indipendentemente si può aiutare in un volume molto limitato, inoltre dovrebbe essere fatto con attenzione in modo da non danneggiare.

    Questi indicatori sono normali?

    Come già trovato, no. Pulse 90 battiti al minuto non è normale. Questa è una deviazione chiamata tachicardia. Questo livello non dovrebbe verificarsi in pazienti anziani, donne o rappresentanti del sesso più forte.

    L'unica eccezione sono i più giovani: i bambini hanno livelli standard parecchie volte più alti degli adulti, il che è spiegato dalle piccole dimensioni del cuore e dalla necessità di più attività.

    La frequenza cardiaca si è stabilizzata all'età di 15-18 anni, all'età di 25 anni rimane allo stesso livello, il picco della frequenza cardiaca raggiunge i 30 anni, dura 10 anni, poi cade di nuovo.

    Cause fisiologiche dell'aumento della frequenza cardiaca

    Non ce ne sono così tanti. È possibile determinare i fattori naturali in assenza di sintomi gravi: la tachicardia patologica ti consente di conoscere te stesso con una sensazione di dolore al petto, mancanza di respiro, sudorazione e oscuramento degli occhi.

    Ci sono anche sintomi vegetativi in ​​assenza di patologie, ma la sua durata non è superiore a un paio di minuti.

    Quali ragioni possono spiegare l'impulso alto:

    • Sottolinea la lunga natura. Differisce i fenomeni in aumento. Per decine di minuti, la concentrazione di corticosteroidi e catecolamine aumenta, raggiungendo il massimo in poche ore dopo.

    Le manifestazioni vegetative sono minime o completamente assenti. Una persona nella maggior parte dei casi non sente tale tachicardia, è rilevata solo per mezzo di elettrocardiografia di altri metodi.

    • Shock nervoso Personaggio momentaneo La situazione classica è accompagnata da un forte rilascio di ormoni specifici delle ghiandole pituitaria e surrenali, un aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca.

    Poiché la concentrazione di sostanze aumenta in un breve periodo di tempo, le manifestazioni sono evidenti. Forse lo sviluppo di svenimento, coscienza alterata.

    • Incubi. Elementi vegetativi, inclusi battito cardiaco, mal di testa e altro, e altri segni compaiono per 2-3 minuti, tutto torna alla normalità alla fine del processo.

    Non è necessario fare nulla, è consentito lavarsi con acqua fredda, utilizzare una pastiglia di un preparato sedativo leggero a base di motherwort o valeriana.

    • Intenso sforzo fisico Soprattutto se l'attività mostra un paziente non allenato. Più il corpo è familiare, meno è probabile che il cuore si divida.

    In una persona sottosviluppata, l'organo muscolare inizia a lavorare al limite e, avendo raggiunto i 180 battiti al minuto, il cuore cambia la natura dell'attività.

    Inizia la caduta della pressione sanguigna verso gli indicatori critici. Tutto può provocare shock cardiogeno o condizioni ancora più gravi, potenzialmente letali.

    Pertanto, non è consigliabile sovraccaricare, è necessario aumentare gradualmente l'attività fisica, man mano che il corpo viene allenato.

    Se una persona fa sport, dovresti farlo sotto la supervisione di un istruttore, o almeno acquistare un assegno speciale.

    • Abuso di bevande contenenti caffeina. Più bicchieri al giorno non possono bere. Con l'ipertensione, il caffè è controindicato in linea di principio.

    Le cause fisiologiche comportano rischi solo in quest'ultimo caso. In altre situazioni non c'è pericolo, è necessaria un'assistenza speciale.

    Il polso 88-91 si sviluppa a causa di stress, shock nervoso, disturbi del sonno o problemi di fitness.

    In quali casi 90 battiti al minuto - un'indicazione di patologia?

    Tra le possibili malattie:

    • Ipertiroidismo. Sintesi eccessiva di ormoni tiroidei (T3, T4) e sostanza TSH stimolante alla tiroide, ha un'origine ipofisaria.

    Sintomi: battito cardiaco, mal di testa, vertigini, mancanza di respiro, stanchezza, affaticamento in qualsiasi momento della giornata, problemi di sonno, febbre.

    Le cause dello stato di malattia sono la dieta sbagliata, le patologie di un carattere di tumore.

    • Ipercortisolismo. Eccessiva produzione di ormoni della corteccia surrenale, principalmente cortisolo. Colpisce la neoplasia nel corpo stesso o nella zona pituitaria.

    La principale variante clinica del processo patologico è la sindrome di Itsenko-Cushing. Accompagnato da mal di schiena, problemi al sistema muscolo-scheletrico, un forte aumento di peso, deposizione di grasso sul viso come la luna.

    Normalizzare lo stato può essere operativo. Utilizzati anche farmaci per neutralizzare gli effetti negativi del cortisolo (ridotta sensibilità dei recettori specifici).

    • Patologia del sistema cardiovascolare. Compresi stenosi della valvola mitrale, cardiosclerosi, infarto miocardico e conseguenze alla fine del periodo acuto, ipertensione polmonare e altri processi di tipo simile.

    Unificato nel quadro clinico: asfissia, mancanza di respiro, dolore dietro lo sterno, bassa tolleranza all'attività fisica e altre manifestazioni. Richiedono la valutazione da un cardiologo, è migliore per non ritardare una visita al dottore.

    • Aterosclerosi dell'aorta e dei suoi rami. Su di lui dovrebbe essere detto separatamente. La malattia è accompagnata dalla deposizione di lipidi (colesterolo) sulle pareti dei vasi sanguigni o dal restringimento acuto del lume.

    L'incapacità di superare la resistenza porta ad un aumento dell'attività cardiaca.

    Dobbiamo lavorare con più attività per fornire ai tessuti le sostanze necessarie.

    • Tumori al cervello Di solito influenzano l'area chiasmal-sellare. Con una dimensione significativa creare un effetto di massa (compressione), aumentare la pressione del liquido cerebrospinale, che influisce sullo stato dei nervi cranici. Il trattamento chirurgico è anche usato diuretici per prevenire la compressione.
    • Problemi ai reni Accompagnato da dolore lombare, minzione compromessa, come un aumento dei volumi di urina, o frequenti impulsi senza successo per svuotare la vescica. Le proprietà degli escrementi cambiano: colore, odore.
    • Il diabete mellito. Merita particolare attenzione Distrugge tutto il corpo, compreso il sistema cardiovascolare.

    Infine, la frequenza cardiaca aumenta a causa del processo ipertonico. La malattia attuale a lungo termine è accompagnata da tachicardia grave e persistente.

    Impulso 92-95 e superiore - il risultato di patologie del sistema cardiovascolare, escretore, nervoso. Determinare la causa può essere basata solo su diagnostica speciale.

    È possibile ridurre il tasso a casa?

    Vale la pena prendere alcune azioni, la cosa principale è non piegare troppo e "lavorare" rigorosamente secondo le istruzioni.

    • Misura la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. Questo sarà necessario per valutare l'efficacia del pronto soccorso. In caso di necessità, i dati sul livello iniziale devono essere segnalati al personale dell'ambulanza.
    • Prendi 1 beta beta bloccante. Anaprilin (preferito) o carvedilolo farà. La violazione del dosaggio può portare ad arresto cardiaco o infarto.
    • Utilizzare un sedativo leggero a base di motherwort o valeriana. Solo non sotto forma di tintura di alcol. L'etanolo stimola il sistema nervoso.
    • Bevi 20-30 gocce del farmaco a base di fenobarbital. Corvalol o Valocordin. Anche l'eccesso di dosaggio è inaccettabile. Nel caso di origine organica della tachicardia, l'effetto di tale misura sarà minimo.
    • Preparate il tè a base di camomilla, erba di San Giovanni, menta piperita, motherwort, valeriana e anice. Bere subito, tutto d'un fiato. Puoi mangiare un cucchiaio di limone, strofinato con miele.
    • Prendi una posizione orizzontale. Non fare movimenti inutili, soprattutto non impegnarsi in attività fisica.
    • Utilizzare tecniche di respirazione: inspirare per 5 secondi, la stessa quantità di espirazione. Per 10 minuti

    Ora è importante curare la condizione. Se il battito cardiaco non ritorna alla normalità entro 20 minuti, è necessario chiamare un'ambulanza.

    Non è consigliabile impegnarsi in attività amatoriali, è pericoloso. Possibile arresto cardiaco, infarto, ictus e altri "amuleti".

    Le indicazioni assolute per cercare aiuto medico sono i sintomi descritti di seguito.

    Quando devo andare dal dottore?

    Una visita allo specialista presente è richiesta quando si verificano i seguenti sintomi:

    • Dispnea senza una ragione apparente. Anche in uno stato tranquillo, con attività fisica minima.
    • Mal di testa.
    • Sensazione del battito cardiaco. Normalmente, una persona non nota tali processi fisiologici.
    • Disagio toracico in un personaggio noioso e opprimente. Appare all'improvviso. È importante dire Il dolore acuto e lancinante raramente accompagna attacchi di cuore e condizioni di emergenza, più spesso è una manifestazione di nevralgia intercostale o angina pectoris. Che, tuttavia, è anche abbastanza pericoloso.
    • Svenimenti o stati pre-inconsci. Oscurità negli occhi, ronzio nelle orecchie, debolezza nelle gambe.

    Tali segni sono particolarmente allarmanti:

    • Forte mal di testa, battendo carattere.
    • Suffocation.
    • Manifestazioni neurologiche focali: diminuzione della vista, udito, disfunzione del linguaggio.
    • Disagio toracico di natura insopportabile: schiaccia, restituisce, mani.
    • Paralisi, paresi, ridotta sensibilità.

    Questi sono i motivi per chiamare un'ambulanza. Un altro punto che richiede l'uso di un'ambulanza è la tachicardia a riposo, di notte, dopo l'assunzione dei farmaci. È impossibile farcela da solo.

    Cosa hai bisogno di esaminare

    La valutazione è soggetta al lavoro dei sistemi cardiovascolare, escretore, nervoso, endocrino. Gli specialisti sono rilevanti. Il principale è un cardiologo, il resto è collegato secondo necessità.

    • Raccogliere l'anamnesi e le lamentele del paziente a proprie condizioni. L'oggettivazione dei sintomi gioca un ruolo chiave nella diagnosi e nella determinazione delle sue direzioni.
    • Misurazione della pressione sanguigna, frequenza cardiaca. Con l'aiuto di una macchina automatica.
    • Ascoltando i toni del cuore.
    • Elettrocardiografia. Ricerca del profilo Ha fatto ricorso a lui in primo luogo. Permette di identificare sottili cambiamenti nell'attività funzionale dell'organo muscolare. La decodifica richiede un'elevata qualifica di cardiologo.
    • Ecocardiografia. Esame ecografico dello stato del muscolo cardiaco.
    • Valutazione dello stato neurologico e nefrologico.
    • Esami del sangue e delle urine.

    Specialisti le cui consultazioni possono essere richieste, oltre al cardiologo: endocrinologo (ormonale), neurologo (CNS), nefrologo (sistema escretore, reni). In altre situazioni, un neurochirurgo (tumori cerebrali identificati), un oncologo.

    Metodi di trattamento

    Le attività terapeutiche sono divise in diversi gruppi:

    • L'uso di medicinali.
    • Ricette popolari
    • Intervento chirurgico
    • Cambiamento di stile di vita

    Farmaci. I seguenti gruppi di agenti farmaceutici sono utilizzati come metodo principale:

    • Beta-bloccanti Ridurre la sensibilità di specifici recettori del corpo. Carvedilolo o Anaprilina, Metoprololo.
    • Preparativi di azione sedativa. Verdura (motherwort, valeriana sotto forma di compresse). Accelerare l'inibizione del sistema nervoso.
    • Tranquillanti. Influenzano allo stesso modo Usato Diazepam, Sibazon, Relanium.
    • Bloccanti dei canali del calcio Prevenire la penetrazione di ioni elemento in vasi sanguigni e tessuti. In tal modo, le strutture di rifornimento di sangue non si restringono, la terza zona riflessa del cuore non viene stimolata. Diltiazem e Verapamil lo faranno.

    I glicosidi cardiaci sono usati meno spesso: digossina e tintura di mughetto.

    • Miele e limone (2 cucchiai della miscela 3 volte al giorno).
      Erba di San Giovanni, motherwort, valeriana, anice, menta piperita sotto forma di tè. Prendi un bicchiere di 2
    • volte al giorno
    • Tintura di chokeberry (200 bacche per 400 ml di vodka, preparazione 21 giorni). Prendi 2 cucchiaini 2 volte al giorno.

    Prima dell'uso, è meglio consultare un naturopata o almeno un cardiologo.

    Trattamento chirurgico Viene mostrato in casi estremi: con difetti cardiaci, è mirato a sistemare un difetto anatomico, con un processo tumorale per l'escissione di neoplasie, con tachicardia stabile - all'atto dell'installazione di un pacemaker artificiale (pacemaker) e con danno atriale a seguito di patologie infettive - mediante protesi.

    Cambiamento di stile di vita

    • Smettere di fumare, alcool.
    • Normalizzazione del sonno 8 ore a notte, la maggior parte del resto dovrebbe scadere fino alle 23.00.
    • Modalità di consumo 2 litri al giorno.
    • Salt. Non più di 7 grammi.
    • Attività fisica 2 ore, passeggiate facili o terapia fisica.
    • Ginnastica respiratoria (non di Strelnikova). Il programma è selezionato individualmente.
    • Verdure e frutta senza restrizioni.
    • Succhi di frutta.
    • Porridge dai cereali sull'acqua e sul latte.
    • Carne magra, zuppe.
    • Pane integrale
    • Bacche, dolci naturali.
    • Uova.
    • Oli vegetali cremosi.
    • Carne grassa
    • Muffin.
    • Torte fritte
    • Carni affumicate
    • Sale più di 7 grammi.
    • Caffè e tè
    • Cibo in scatola, prodotti semilavorati.

    Visualizzazione delle tabelle mediche numero 3 e numero 10. Il menu è fatto indipendentemente o su consiglio di un nutrizionista. Metodi di cottura: bollitura, cottura a vapore, cottura al forno. Osservanza del principio di frammentazione (3-5 volte al giorno), è impossibile mangiare di notte.

    prospettiva

    La probabilità di complicanze fatali è del 10-13% senza trattamento nel futuro di 5 anni e del 2-5% con terapia complessa.

    prevenzione

    • Rifiuto di cattive abitudini.
    • Dieta.
    • Attività fisica normale, è importante non stancarsi.
    • Stabilizzazione del giorno.

    Pulse 90 battiti al minuto è normale nei bambini, negli atleti e al momento dell'attività fisica in persone non addestrate. In altri casi, è necessario cercare le cause della tachicardia sotto la supervisione di un medico. Più velocemente viene individuato il fattore, migliore è la previsione.

    Materiali sull'argomento:

    Specialità: categoria di qualificazione endocrinologo I. Istruzione: Università di medicina di Lodz, Polonia, 2006, PhD. Esperienza lavorativa: 11 anni.

    http://cardiogid.com/puls-90/

    Altri Articoli Su Vene Varicose

    • Come alleviare il dolore con le emorroidi a casa
      Complicazioni
      L'infiammazione varicosa delle vene del retto è solitamente accompagnata da attacchi di sindromi dolorose gravi, spasmi dell'intestino. Emorroidi - una delle malattie più comuni, così tanti uomini e donne si stanno chiedendo come rimuovere il dolore grave con le emorroidi a casa.
    • Quali farmaci riducono rapidamente l'alta frequenza cardiaca
      Cliniche
      La frequenza cardiaca cambia, perché dipende da diversi parametri. In tali momenti, i pazienti hanno sia alta che bassa pressione sanguigna. La risposta alla domanda su come ridurre l'impulso dipende dallo stato generale della salute umana, dalla presenza di diagnosi accertate di malattie cardiache o vascolari, nonché dalle circostanze che hanno determinato un aumento della frequenza cardiaca.