Dolore nell'intestino dopo il bagno

Si possono notare due tipi più comuni di dolore, questo vale anche per il dolore addominale dopo l'uso del bagno.

Per cominciare, notiamo dolore spastico, viene anche chiamato colica. Molto spesso, può manifestarsi in attacchi a onda, la cui forza aumenta o diminuisce. Il dolore è provocato da deformità nell'intestino e il più delle volte sarà il risultato della peristalsi iperattiva. Questo dolore causerà un'eccessiva formazione di gas nell'intestino, processi infettivi infiammatori o stress.

Un altro tipo è il dolore addominale persistente. Questo tipo di dolore ha un decorso relativamente costante e persistente. I pazienti a volte lo descrivono come bruciore allo stomaco, dolore tagliente, acuto o inedia. Molti dicono che quando voglio andare in bagno mi fa male lo stomaco. Questo tipo di dolore può essere considerato una conseguenza della pericolosa infiammazione degli organi addominali, attacchi di calcoli biliari, lesioni ulcerative, ascessi o pancreatite acuta.

Molto spesso, il dolore che dura da pochi secondi a un minuto non è considerato un grande motivo di preoccupazione.

Il dolore che dura ore o giorni è considerato un sintomo grave ed è necessario visitare una struttura medica il più presto possibile.

Se il tuo stomaco fa male dopo il bagno. bisogna ricordare che tale dolore appare spontaneamente in qualsiasi momento. È necessario considerare alcuni dei casi più frequenti di dolore addominale.

Dolore intenso che ti fa svegliare di notte. Può formarsi prima o dopo i pasti. Il dolore può spesso precedere lo svuotamento intestinale o manifestarsi immediatamente dopo un atto di defecazione. Il dolore da taglio, che può verificarsi con le ulcere intestinali, si manifesterà poco prima di mangiare. Il dolore severo, che è causato dalla malattia del calcoli biliari, come il dolore nel caso della pancreatite, si sviluppa più spesso dopo aver mangiato. La causa più comune che contribuisce allo sviluppo del dolore addominale è la sindrome dell'intestino irritabile e la discinesia biliare.

L'ubicazione della diffusione del dolore è considerata uno dei principali fattori nella diagnosi della malattia. Il dolore, che si concentra nell'addome superiore, è più spesso causato da problemi nell'intestino, nell'esofago, nel fegato, nelle vie biliari, nel pancreas. Il dolore che si verifica durante la malattia del calcoli biliari o processi infiammatori nel fegato può essere nella parte superiore destra del peritoneo;.

Argomenti correlati:

Ciao Per lungo tempo, i dolori dolorosi compaiono dopo aver svuotato l'intestino sul lato sinistro. Inoltre c'è flatulenza e come se l'acqua fosse versata nell'intestino. A volte è costipazione, se mangio molta farina e dolcezza. Quando le feci appaiono dolorose e il sangue viene rilasciato all'uscita. Prompt, la causa di tale dolore. Quali metodi di esame devono andare da uno specialista? E le analisi del sangue, delle feci e delle urine possono mostrare un'infiammazione nell'intestino? Grazie

Helen, buona giornata
per quanto riguarda i dolori, è impossibile escludere la diverticolosi, più la associ all'atto della defecazione. Considerando i tuoi reclami e la presenza di feci di pecora - questo indica una violazione della funzione di evacuazione del motore dell'intestino. Pertanto, è consigliabile esaminare non solo l'intestino, ma anche lo stomaco, soprattutto se hai 40 anni. Ed è desiderabile donare il sangue per Helicobacter.
Per quanto riguarda i test, la coprologia è un ottimo modo per orientare il livello del processo infiammatorio, oltre a determinare la carenza enzimatica. Ma è previsto che il medico sappia leggere bene i test e li capisca.
Cordialmente, Mariana

L'insegnante ha controllato i saggi. In uno di questi è stato scritto: L'esperienza di vita viene con gadami. Prese già una penna per correggere un errore, ma improvvisamente pensò a qualcosa di suo. deciso di lasciarlo a quello.

Sangue durante i movimenti intestinali: cause, diagnosi, trattamento

Normalmente, le feci non contengono mai sangue. Anche le inclusioni di sanguinamento minori sono sempre un segno di una malattia. La causa più comune di sanguinamento durante i movimenti intestinali sono emorroidi e ragadi anali. Ma questa non è tutte le malattie associate a questo sintomo. Il colore delle feci e il sangue che contiene possono indicare la probabile causa dell'emorragia. Di norma, tutte le malattie sono associate a patologie di varie parti del tratto gastrointestinale.

Cause di sangue

Molto spesso, il sangue durante il movimento intestinale appare in tali malattie:

  • emorroidi e ragadi rettali, proctite;
  • cancro del retto e dell'intestino, stomaco;
  • diverticoli intestinali;
  • ulcera gastrica del duodeno;
  • cirrosi epatica;
  • colite ulcerosa e malattia di Crohn;
  • anomalie dei vasi intestinali;
  • infezioni da elminti e infezioni;
  • uso a lungo termine di farmaci contenenti potassio.

Nelle donne, il sangue nelle feci può comparire durante le mestruazioni con endometriosi.

A volte le inclusioni di sangue nelle feci sono false. Sono associati al consumo di pomodori e barbabietole, ribes.

diagnostica

Dal modo in cui il sangue appare ed è distribuito nelle feci, si può presumibilmente giudicare la diagnosi.

Il sanguinamento a goccia o a getto alla fine di un movimento intestinale è tipico delle emorroidi. Il sangue è scarlatto, non si mescola alle feci, non contiene muco. Se non si cerca aiuto medico in tempo, lo stadio iniziale delle emorroidi può aggravarsi, portando al prolasso del retto, ad eccezione di sangue, muco e pus compaiono nelle feci. Il sangue mescolato con il muco è caratteristico di colite, polipi e tumori del retto.

Il rosso vivo sotto forma di striature sulle masse fecali è caratteristico dei tumori del cancro di tutte le sezioni intestinali, oltre a polipi, diverticoli, colite ulcerosa e morbo di Crohn.

Se lo sgabello assume la forma di diarrea con singole macchie di sangue, allora possiamo parlare di malattie parassitarie causate da elminti e dissenteria.

Sangue nelle feci nei bambini

Per gli adolescenti, il sangue durante il movimento intestinale è caratteristico negli stessi casi che negli adulti. Nei neonati e nei bambini dei primi tre anni di vita, le inclusioni di sangue nelle feci compaiono durante reazioni allergiche alle proteine ​​del latte, carenza di lattasi, anomalie intestinali, costipazione prolungata e invaginazioni intestinali.

Il bambino deve essere immediatamente consegnato al pediatra, che effettuerà l'esame necessario, prescriverà le misure mediche.

trattamento

Sebbene alcune delle malattie associate al rilascio di sangue durante i movimenti intestinali non possano essere chiamate mortali, è meglio non posticipare una visita a un proctologo oa un gastroenterologo. Solo con la diagnosi corretta è possibile il trattamento.

Nei casi in cui i cambiamenti nelle feci sono accompagnati da un significativo aumento o diminuzione della temperatura, dolore addominale, vomito, perdita di coscienza, convulsioni, è necessario chiamare un'ambulanza.

Qual è la causa del dolore dopo un movimento intestinale?

Aiuto medico per favore capire, non so cosa fare
2 settimane fa, dopo una normale evacuazione mattutina, si sono verificati gravi dolori crampiformi nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena, feci liquide.Quando dopo ogni evacuazione, il dolore è diminuito, ma dopo 10 minuti, sono comparse nuovamente feci liquide. Dopo 2 ore, tutto passa e sembra che non fosse con me, quindi non ci sono feci per 2 giorni, e il 3 ° giorno tutto l'horror si ripete di nuovo e non necessariamente al mattino, ma in qualsiasi momento dopo un normale movimento intestinale. sei mesi fa, colite, gastrite, pancreatite, holicestite e tutto cronico, è stata curata in ospedale, ho perso 8 chilogrammi, durante l'estate ho guadagnato un po 'di peso, ma i sintomi descritti all'inizio si verificano periodicamente. Io bevo bififorme, duspatalina, ma-shpu - durante gli attacchi, il dolore non è alleviato fino a quando non passa.

Ciao È necessario esaminare la microflora intestinale mediante gascromatografia-spettrometria di massa
Oggi prendere: Buscopan 1 compressa prima dei pasti 3 volte al giorno per 4-5 settimane e eubikor 2 borse 3 volte al giorno dopo i pasti 2 mesi.

Altre domande sull'argomento

DIFFICOLTÀ FREQUENTE. DOLORE DOPO LA DIFETTO

Ciao L'ultima volta è tormentato da forti dolori all'addome dopo defecazione e piccole vertigini. debolezza nel corpo.
Le emorroidi esterne sono rivelate. Registrato durante la colonscopia. Detraleks e candele scaricati.
I dolori mi tormentano a prescindere dai farmaci.
Lo stato di salute si avvicina alle 4 del pomeriggio, anche se la defecazione potrebbe essere alle 9 del mattino.
Dall'analisi del coprogramma prima di prendere il farmaco:
Scriverò solo quegli articoli che sono deviati dalla norma
1) fibre muscolari con striature
2) leucociti


Ho alcune domande:
Come determinare la causa del dolore?
È possibile alleviare il dolore?
Devo fare una colonscopia ??
Quali altri test devi superare.

Fonti: goldstarinfo.ru, medcanal.ru, medinote.ru, doktor.ru, www.consmed.ru

Supposte di emorroidi che interrompono il sanguinamento

Come capire che hai le emorroidi

Ginnastica con emorroidi

Emorroidi - cause e trattamento

Infezione intestinale acuta

Candele per bambini da emorroidi

Le aziende farmaceutiche non producono emorroidi specializzate per i bambini. Ma nella pratica medica, gli adulti sono usati per curare le emorroidi infantili.

Candele per l'infiammazione intestinale

Il termine infiammazione intestinale copre un numero di malattie caratterizzate da gonfiore e iperemia, cioè infiammazione delle pareti intestinali. La causa stimata di questo fenomeno è.

Pomata Vishnevsky per le emorroidi

Secondo le statistiche, tra le malattie proctologiche, le emorroidi si trovano in ogni secondo paziente. Di regola, una persona cerca di curare una malattia a casa,.

Se un tumore appare sull'ano

Le gravi malattie intestinali, come un tumore all'ano, potrebbero non manifestarsi immediatamente. Una malattia simile procede in questo modo.

Bagni di camomilla per emorroidi

La camomilla non è solo una bella pianta da campo destinata alla predizione del futuro. Oltre al piacere estetico, questo delicato fiore con un centro giallo può guarire.

Avena nella cirrosi epatica

La cirrosi epatica è una malattia grave accompagnata da una progressiva disfunzione dell'attività epatica. Le tristi statistiche suggeriscono che nella categoria di età.

Emorroidi e cancro del retto

Le emorroidi sono una malattia abbastanza comune. Lo stile di vita sedentario, la mancanza di cultura alimentare può portare a questo spiacevole problema. Molti soffrono di questa malattia.

Terapia non farmacologica della colite ulcerosa

Quando sentiamo la frase colite ulcerosa, la prima cosa che viene in mente è un'ulcera allo stomaco. Ma l'ulcera allo stomaco è una malattia.

Trattamento delle emorroidi con olio di carvi

I sintomi delle emorroidi sono estremamente sgradevoli. I primi segni di manifestazione della malattia sono anche prurito e bruciore all'ano, dolore all'inguine.

http://doctor-prokt.ru/zabolevanija-kishechnika/pochemu-bolit-kishechnik-posle-oporozhnenija.html

Primo medico

Intestazioni doloranti dopo il bagno

L'atto di defecazione è un processo intimo, non vogliamo condividere i suoi dettagli con altre persone, tuttavia, se lo stomaco fa male, non si dovrebbe ritardare dopo il bagno "per la maggior parte", ma è meglio chiedere l'aiuto di uno specialista.

Di seguito, spiegheremo perché il disagio può verificarsi dopo essere andato in bagno, a cosa dovresti prestare attenzione quando non puoi preoccuparti della tua salute, e in quali casi devi suonare l'allarme.

motivi

Il dolore dopo il movimento intestinale può essere di vario tipo (tirando e prolungato, forte parossistico, ecc.) E il dolore si distingue per localizzazione (centro dell'addome, basso addome, lato sinistro e destro, dolore all'ano). Ciò è dovuto al fatto che durante la defecazione sono coinvolti molti organi e tessuti del corpo. La risultante "tensione" e provoca una risposta dolorosa in una parte malsana del corpo, sotto forma di dolore dopo svuotamento intestinale.

Tra i problemi comuni ci sono i dolori muscolari (derivanti da una forte sovratensione durante i movimenti intestinali), dolori dello sfintere e intestino crasso (derivanti da rotture di tessuto, con il passaggio di feci).

Ma i dolori addominali possono avere un aiuto più serio, ad esempio, varie malattie intestinali. Considerali sotto.

Colite ulcerosa

La malattia colpisce la mucosa intestinale. A seconda del grado di diffusione dell'infiammazione, può colpire tutte le parti del retto e diffondersi nell'intestino crasso.

Allo stesso tempo, si formano ulcere sulla mucosa, che sono facilmente danneggiate e causano sanguinamento durante il passaggio delle masse fecali.

È possibile determinare la malattia dal dolore nell'addome e dopo aver svuotato le viscere (di solito sul lato sinistro).

Inoltre, le feci del paziente sono disturbate, appare la diarrea.

Uno dei segni più evidenti è il sangue nelle feci, che può essere determinato sia dal colore rosso naturale della scarica che dalle masse delle feci eccessivamente scure (quando il sangue ha il tempo di congelare).

Per fare una diagnosi accurata, è necessario contattare il terapeuta, eseguire un esame primario, identificare il tipo di dolore, la presenza di sangue nelle feci e altri sintomi caratteristici, prescrivere un numero di test generali (esame ematico biochimico e completo, coltura delle feci) che confermerà i processi infiammatori, escludere la natura infettiva problemi e, in generale, contribuirà a stabilire ulteriori azioni. In base ai test iniziali, ti verrà inviato un ulteriore trattamento da un gastroenterologo, un proctologo o anche un chirurgo. Utilizzando fibroilecolonoscopy può determinare con precisione la presenza di colite ulcerosa, determinare l'estensione della diffusione della malattia.

Il trattamento comprende pillole - farmaci anti-infiammatori, a base di mesalazina (salofalk, pentas, mesacol, mesavant) e locali (supposte, clisteri, schiuma rettale).

Se non aiutano, quindi gli ormoni prednisone, desametasone sono utilizzati per ridurre la riacutizzazione.

Guarda il video su questa malattia

La malattia di Crohn

Cronico, con ingenti danni, malattia infiammatoria del tratto digestivo. La malattia può interessare tutte le sue parti, iniziando dalla bocca e terminando con l'ano, spesso localizzata nell'ileo. Le infiammazioni sono estese, in alcuni punti si può osservare un restringimento dell'intestino.

La maggior parte dei sintomi sono associati alla posizione dei granulomi.

I sintomi più comuni includono diarrea, dolore addominale, mancanza di appetito, nausea, vomito, perdita di peso, brividi, febbre. Meno comunemente - costipazione, gonfiore (compaiono quando restringimento intestinale).

Con complicazioni - fistola, ragadi anali, eruzioni cutanee, peritonite, sanguinamento.

Per stabilire la diagnosi è necessario uno studio approfondito, che includa una diagnosi differenziale in grado di eliminare una serie di altre malattie infettive e non infettive. I test standard sono feci, sangue e biochimica. Successivamente, eseguire una colonscopia e l'endoscopia, in grado di trasmettere l'intera immagine della malattia. A volte vengono effettuati ulteriori studi, come i raggi X con contrasto (per identificare i restringimenti) o la tomografia (per determinare il grado e la natura dei tessuti danneggiati), per identificare le complicazioni al fine di determinare come eliminarle.

Con un normale decorso della malattia, è consuetudine utilizzare i seguenti gruppi di farmaci:

salicilati; ormoni topici; glucocorticoidi; antibiotici.

Il trattamento della malattia è complicato dalla sua natura incerta, quindi non si deve lottare con la fonte, ma con i sintomi

Ecco perché, in caso di complicanze, esiste una vasta scelta di metodi di trattamento: trattamento con probiotici, ossigeno, cellule staminali, enzimi, utilizzo di trapianti, ecc.

Colite infettiva cronica

La malattia riunisce tali agenti causali della colite come virus, funghi e batteri. Sono loro che, salendo sulla membrana mucosa, causano la sua infiammazione e ulteriore distruzione. In contrasto con le malattie infiammatorie precedentemente descritte, la colite infettiva in forma cronica, oltre al danno intestinale, provoca grave intossicazione con i prodotti di scarto dei batteri.

I sintomi principali sono i crampi allo stomaco acuti, che spingono in bagno senza un movimento intestinale, sangue e scarico mucoso nelle feci, grave debolezza, febbre, vertigini e disorientamento spaziale.

Gli agenti causali delle infezioni possono essere identificati con l'aiuto di emocolture speciali e feci. In contrasto con i problemi descritti in precedenza, la conoscenza del patogeno è sufficiente per iniziare il trattamento.

Gli esami tomografici ed endoscopici sono applicati in natura e sono progettati per identificare aree con complicazioni e altri difetti intestinali che richiedono un trattamento speciale.

Il trattamento della colite infettiva, anche in forma cronica, ha un risultato completamente positivo. I principali farmaci sono:

antibiotici; fluorochinoloni per la dissenteria; cefalosporine con Escherichia coli; farmaci antifungini; agenti di reidratazione.

Altri motivi

diverticolosi

La malattia preoccupa gli anziani e coloro che trascurano il cibo vegetale. A causa dell'accumulo di masse fecali e della naturale perdita di elasticità dell'intestino, appaiono aree deboli che si infiammano formando diverticoli. Le loro dimensioni sono solo di circa 1 cm e, in condizioni normali, non possono causare disagio. In caso di complicanze, il numero di diverticoli può aumentare significativamente, il che porterà ad un restringimento del lume intestinale, alla formazione di stitichezza e il passaggio di masse fecali può provocare la rottura del diverticolo e del sanguinamento.

Il più delle volte con diverticolosi, stitichezza e dolore addominale nella parte sinistra. Dopo essere andati in bagno, possono comparire attacchi acuti e spasmodici di dolore. Spesso le stitichezza sono sostituite da diarrea e viceversa.

È possibile diagnosticare un problema dopo aver superato i seguenti studi:

esame del sangue; analisi delle feci; clisma opaco; colonscopia.

Il trattamento consiste nell'assunzione di antispastici e nella revisione della dieta. La dieta è costruita in modo tale da eliminare la comparsa di stitichezza.

In caso di complicanze, presenza di emorragie estese o ostruzione intestinale, il paziente viene posto in un ospedale e trattato in base alle circostanze, fino all'intervento chirurgico incluso.

Educazione al cancro

Il problema principale dei tumori è che può essere rilevato solo negli ultimi stadi, quando la dimensione della formazione è così grande da provocare la costrizione dell'intestino e la stitichezza o il dolore si verifica dopo il passaggio delle masse fecali lungo la formazione.

I sintomi principali sono bruciore addominale improvviso. Molto spesso, gli attacchi acuti accompagnano i movimenti intestinali e un periodo dopo lo svuotamento dell'intestino. Inoltre, c'è un punto debole, ci può essere costipazione.

Diagnostica standard - sangue, urina e feci, per il rilevamento di agenti cancerogeni. Successivamente sono penetranti (radiografia, tomografia, risonanza magnetica) per determinare la dimensione e la posizione del tumore.

A seconda del tipo di tumore, delle sue dimensioni e di un numero di altri criteri, il trattamento può essere un farmaco, un ciclo di chemioterapia o un intervento chirurgico per rimuovere il tumore.

In tal caso, immediatamente dal medico?

Abbiamo selezionato un elenco dei sintomi più pericolosi, che, se trovati, devono essere indirizzati all'ospedale il prima possibile:

dolore dopo un movimento intestinale appare più di una volta ultimamente; stitichezza alternata a feci molli; l'intestino fa male prima delle feci, durante e qualche tempo dopo; c'è sangue fresco o di colore scuro nelle feci (un segno di sangue secco); frequenti spinte al bagno senza svuotare le viscere.

Pronto soccorso, come alleviare il dolore?

Le misure descritte di seguito possono essere prese solo nel caso in cui il dolore è apparso per la prima volta, ha un effetto breve e non pronunciato. E 'vietato fermare i dolori forti e "attutire" il dolore costante - in questi casi, consultare un medico.

Il dolore intestinale può essere rapidamente ridotto dagli antispastici - No-shpa, papaverina.

Dopo aver preso la medicina, sedersi comodamente e cercare di salvare il corpo da movimenti e pesi per 30 a 60 minuti.

Per eliminare il gonfiore e la pesantezza allo stomaco, puoi usare i farmaci Smekta o Enterosgel.

Per costipazione da 2 giorni, è meglio iniziare il trattamento con una grande quantità di liquidi, mangiando verdure e frutta secca. Tale cibo favorisce il movimento intestinale. Se la stitichezza dura più di 5 giorni o è accompagnata da dolore, prendere pillole o gocce lassative. In caso di fallimento, provare ad aumentare la dose o consultare un medico.

La diarrea deve essere immediatamente interrotta con qualsiasi farmaco di fissaggio, come il loperamide.

prevenzione

Per prevenire le recidive e prevenire le manifestazioni delle malattie descritte, dovrebbero essere prese misure preventive semplici ma efficaci. Tra questi ci sono:

una corretta alimentazione (previene la stitichezza e la diarrea, aiuta a mantenere il tono intestinale, anche in età avanzata); igiene (la corretta manipolazione del cibo è il modo migliore per proteggersi contro la colite infettiva); prevenzione delle malattie (esami medici regolari identificheranno possibili anomalie nella fase di sviluppo e li cureranno rapidamente); attività fisica (muscoli addominali rinforzati facilitano il processo di defecazione).

conclusione

Quando lo stomaco fa male dopo un movimento intestinale è un sintomo che indica un problema esistente. Dal nostro articolo sai che i motivi possono essere alquanto banali o, al contrario, mettere il paziente sul tavolo operatorio.

Per non preoccuparti delle sciocchezze e per non perdere un problema serio, controlla attentamente i sintomi. Ti chiederanno di vedere un dottore o no.

Ti sembra ancora che curare lo stomaco e l'intestino sia difficile?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è dalla tua parte...

E hai già pensato alla chirurgia? È comprensibile, perché lo stomaco è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolori addominali frequenti, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, feci anormali... Tutti questi sintomi vi sono familiari in prima persona.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Ecco la storia di Galina Savina, su come si è liberata di tutti questi spiacevoli sintomi... Leggi l'articolo >>>

Health-ua.org è un portale medico per la consultazione online di medici pediatrici e adulti di tutte le specialità. Puoi fare una domanda su 'mal di stomaco dopo un bagno per un sacco' e ottenere una consultazione online gratuita con un medico.

Fai la tua domanda

Articoli popolari sul tema: dolore all'addome dopo il gabinetto per la maggior parte

Fai la tua domanda

Domande e risposte su: dolore all'addome dopo il gabinetto per la maggior parte

Ciao! Per favore aiutami, sto già diventando matto! (((Sono un uomo di 22 anni, facevo powerlifting da 2 anni, sollevavo pesi pesanti. Mangiavo vari pasti sportivi, ho fatto un corso di steroidi un paio di volte. Ho provato a mangiare molto, mi sono ripieno per la notte. Ho segnato più di 10 Kg. Ora ho un tale problema da oltre mezzo anno, durante e dopo il pasto, il mio stomaco ha iniziato a diventare molto gonfio, una grande quantità di gas si è accumulata, in parallelo sono emerse delle emorroidi interne con sanguinamento. su cigoli (pr Kticheski in fondo) accade per lo più subito dopo aver mangiato e al mattino prima delle feci.Allo stesso tempo, i gas si accumulano e lasciano, più spesso senza odore.Io dormo molto male da questo, c'è forte ansia e paura. è magro e pastoso, esce come una porzione, prima stretto e poi più liquido, ha qualche strana scioltezza e colore, ci sono pezzi di cibo non digerito, dopo aver svuotato l'ano è dolorante (ma lo capisco a causa delle emorroidi). Ha usato sangue (comune, zucchero, fegato), urina, feci per disbatteriosi, caprogramma, ha fatto una colonscopia, ecografia della cavità addominale. Gli indicatori non sono male in linea di principio, non hanno riscontrato problemi evidenti. Ora, un gastroenterologo dopo nuovi test (caprgrams e dysbacteriosis) ha diagnosticato una colite cronica durante l'esacerbazione. e dysbacteriosis di 1 grado. Ecco i risultati: caprogramma (presenza di sangue latente, grasso neutro, acidi grassi, amido, crescita Fibra digerita, flora iodofila, eritrociti 1-2-3 in ps.) Per la disbatteriosi (è presente l'80% di emolinge di E. coli). Assegnato una dieta + scheda "intriks" 4. il giorno dopo questo corso "lacium" Propyl Intetrix 10 giorni, flatulenza diminuita leggermente, ha smesso di svegliarsi di notte, ma al mattino tira immediatamente in bagno, ci sono dolori lancinanti nell'addome inferiore, dopo lo svuotamento passano, durante i movimenti intestinali e dopo che l'intestino bolle, succede Il brontolio si sente proprio nell'ano (((dopo aver mangiato anche un rombo appare.

3 giugno 2015

Tkachenko Fedot Gennadyevich risponde:

Ciao, Andrew. Non puoi davvero escludere nessuna patologia proctologica, malattie infiammatorie del colon. Fare riferimento all'ispezione in loco da parte di un proctologo qualificato e penso che sarà necessario condurre la fibrocolonoscopia.

Taglio dell'ora del giorno, cari dottori! Per favore, aiuta con il problema, poiché mi ha tormentato per molto tempo. Ho 31 anni, altezza 168, peso 50 kg. Circa 7-8 anni fa, il gonfiore cominciò nella parte inferiore destra dell'intestino, solo preoccupato fino alle mestruazioni, poi passò. Poi il gonfiore cominciò a disturbare costantemente in questa parte dell'addome (indipendentemente dal ciclo) e poi cominciò a gonfiarsi nella parte sinistra dell'intestino sottostante. Ora anni dopo, tutto il mio stomaco mi sta scoppiando, e persino sotto le costole. È impossibile sedersi nei pantaloni, difficile da piegare. L'addome aumenta notevolmente di dimensioni e si blocca sopra i pantaloni. È difficile respirare, con uno sgabello quando non ci sono diarree, c'è una sensazione di svuotamento incompleto e, a volte, le feci delle pecore, a volte la prima parte è nella forma di un tappo, e poi diventa morbida. Succede generalmente sedia perfetta sotto forma di salsicce (scusate) vado in bagno ogni giorno. Il gonfiore aumenta drammaticamente dopo aver urinato (perché?), E dopo il bagno in grande. Dopo che un movimento intestinale inizia a ribollire nello stomaco (anche dopo la normalità). Il rilascio di gas non porta sollievo, anche viceversa. Spesso la sensazione che i gas non vadano completamente, ma un po '. Sono stati trattati con adsorbenti, farmaci per la disbatteriosi (diversi, ce n'erano molti - normoflorina, rioflora, hilak - bestolku!), Drank trimedat - bestolku. I medici mettono su IBS - ma perché i sintomi peggiorano con l'età, se si tratta di IBS? Superato il test per uova verme singolo - non rilevato. Prove KLA, biochimica del sangue - analisi normale delle feci per la disbatteriosi - piccole deviazioni. E un'altra cosa: ho deciso di provare anch'io allohol - lo sgabello ha smesso di essere pecora, e dopo che i gas della defecazione hanno iniziato a fuoriuscire un odore terribile, gli stessi gas hanno iniziato a uscire dopo la minzione (tutto ciò che bolliva, ma ho avuto la sensazione che ci fosse dentro) non poteva bere la droga - il dolore iniziava a destra, e poi nell'ipocondrio sinistro, l'amarezza appariva in bocca e si ammalava al mattino. Gli ultrasuoni hanno fatto alcuni anni fa - costrizione della colecisti - il resto senza patologia. Non ho stress, la vita e il lavoro sono estremamente calmi. Dimmi, per favore, quali prove o studi conduci di più per capire le ragioni, dal momento che vivere diventa semplicemente insopportabile. O consigliare un trattamento di prova. Grazie!
Aggiungerò anche - ho preso Wobenzym, qualche mese fa io stesso (già ci sono pancreatine nella composizione) non è migliorato, sembra che anche il gonfiore sia aumentato e il lato sinistro faccia male. Quindi non sento dolore, raramente formicolio nel giusto ipocondrio e sapore amaro in bocca con errori nutrizionali. La maggior parte preoccupata del sentimento è solo un selvaggio strappo nello stomaco. A volte sento che c'è qualcosa di "bubbling" e il gonfiore diventa più piccolo.

11 febbraio 2015

Tkachenko Fedot Gennadyevich risponde:

Ciao Yana. La situazione è alquanto insolita. Con uno sgabello normale e regolare, tale gonfiore non è normale. Come ulteriore esame, vorrei raccomandare di contattare un'ispezione in loco da parte di un proctologo qualificato ed eseguire la fibroclonoscopia.

Ciao un paio di giorni fa ho lasciato l'ospedale per un periodo di 12 settimane, ero preoccupato per i forti dolori addominali e una macchia marrone, bevo duphaston 6 compresse al giorno, metto un carico sul naso e vitamine metto una dose di mgnesia, ma niente aiuta. Dopo il bagno, lo stomaco e i lombi della stitichezza soffrono molto.

Semplicemente non so come provare dolore, voglio arrampicarmi sul muro.Al ecografia del corion 1,5-0,6 cm, lo scarico è di colore marrone chiaro e talvolta giallo, spero il nostro meglio. La nostra è la pericolosità del mio distacco in queste dimensioni e perché il dolore non scompare perché bevo tanto

29 novembre 2012

Klochko Elvira Dmitrievna risponde:

Questo non è tanto da bere. Questo è molto modesto. L'area della placenta viene esfoliata a causa del tono dell'utero - lo hai piccolo - quindi c'è speranza di normalizzazione. Hai bisogno di un rigoroso riposo a letto in ospedale.

Benvenuto!
Più recentemente sono iniziati dolori dolorosi nell'addome inferiore: dopo un po 'più vicino alla cena, dopo aver visto il bagno, ho notato del sangue sulla carta, ho guardato le feci, c'era anche del sangue, ho fatto un test, è negativo, cosa dovrei fare?

17 luglio 2012

Tkachenko Fedot Gennadyevich risponde:

Ciao Olga. Vi consiglio di visitare un proctologo qualificato per un esame proctologico adeguato. Cordialmente, Tkachenko Fedot Gennadyevich.

Ciao Ho 22 anni. un tale problema l'anno scorso ha iniziato un forte dolore all'addome e persistente. Naturalmente, la prima cosa da fare al ginecologo. diagnosticato con endometriosi o annessite in questione. sono stati trattati con ormoni e non hanno ancora fatto una diagnosi accurata, ma non ha senso in questo trattamento. ci sono dolori, dolori, è doloroso andare in bagno per la maggior parte (acuti dolori acuti, si fermano subito dopo il bagno), la costipazione ha cominciato ad apparire ultimamente (un fenomeno molto raro prima) Quando hanno esaminato lo stomaco, hanno trovato Helicobacter ++ e il trattamento con antibiotici, cosa che lo ha reso ancora peggiore... la mia faccia e le mie spalle si sono riempite di minuscoli brufoli e al mattino la nausea era semplicemente selvaggia ((... ho perso peso pesantemente e 6 kg in una settimana.Si prega di dirmi se ho bisogno di essere esaminato intestino e, se è così, qual è il modo migliore? Può essere una disbatteriosi di qualche tipo? Il fatto è che il ginecologo non può dirmi esattamente. "Beh, è ​​clinicamente simile all'endometriosi, ma non all'utero, ma da qualche parte nel peritoneo e solo nell'intestino, devi bere ancora ormonale ", ultrasuono come una donna Ho esami eccellenti e del sangue, l'urina è anche normale... Non riesco a capire dove il dolore proviene dal mio medico, di conseguenza non riesco a capire da dove vengono questi dolori e cosa fa male, cosa esaminare e come essere trattati. Ero stufo di vivere per un anno già... poi lo stomaco, poi l'ipocondrio sinistro, poi il destro.Ogni con gli ultrasuoni, OBP disse che avevo un passaggio stretto nel mio fegato e per migliorare la mia digestione dovevo bere periodicamente bevande colagogiche.Può in qualche modo influenzare il mio problema? ?
o forse è infiammatorio negli intestini di qualche tipo? Per favore dimmi cosa posso fare qui e chi posso contattare con questi sintomi?
grazie in anticipo

29 marzo 2009

Tkachenko Fedot Gennadyevich risponde:

Buon pomeriggio Catherine. Penso che in una situazione del genere, hai semplicemente bisogno di consultare un proctologo con un esame completo della cavità addominale ed è possibile consultare qualche altro ginecologo. Per favore capiscimi correttamente, non metto in discussione le qualifiche dei miei colleghi che in precedenza ti hanno esaminato e svolto il trattamento. Almeno, se ho qualche dubbio sul mio trattamento o sulla mia diagnosi, raccomando sempre un altro esame medico e chiedo ai miei colleghi di far esaminare un paziente. Cordiali saluti, Tkachenko F.G.

Benvenuto! Ho un tale problema, da due mesi a questa parte, quasi ogni giorno, c'è un dolore allo stomaco, vicino all'ombelico. In precedenza, niente di simile era il nebuloso, lo stomaco raramente faceva male. Prima di questo problema, c'era un caso che avrebbe potuto provocare questo problema. Ero fidanzato, il bilanciere pobiman e quando non riuscivo a sollevarlo, è risultato che ho messo il bilanciere sullo stomaco (lo ha premuto), forse ha provocato tutto il dolore e il disagio che ora sto vivendo. Inoltre, ha fatto un nuovo esercizio, il sollevamento della barra dal terreno allo stomaco "stacco" attraverso la forza ha mosso un sacco di peso. Il secondo giorno ho visto lo stomaco imbronciato, sembra che lo stomaco abbia smesso di funzionare. Qui c'è una nonna che inserisce uno stomaco, mi ha dato un massaggio, l'ha sistemato e ha detto che era fuori posto perché si è mosso molto peso, dopo averlo tirato dal petto al fondo, lo stomaco è diventato morbido, ma era come una pietra. Mi rivolgevo ancora ai medici, in modo che gli esperti analizzassero. Andai dal chirurgo, sentì, non vide nulla. Poi al terapeuta fu fatta una radiografia dello stomaco, lo stomaco non fu perso, tutto era a posto, anche l'ecografia era normale. Ho superato i test e non è stato trovato nulla. Consiglia quello che può essere con me. Per due mesi non sollevo o faccio nulla di pesante, e il dolore appare ogni giorno, specialmente al mattino. Cosa potrebbe essere? Nada può fare un qualche tipo di esercizio? Ero già a dieta ma niente aiuta. Spesso c'è gonfiore, raramente vado in bagno, ho tanti progetti e tutto si ferma, non posso sopportarlo con questo stomaco. Sarei molto grato per il tuo consiglio.

1 giugno 2016

Vazquez Estuardo Eduardovich risponde:

Buon pomeriggio, Dmitry! Probabilmente c'era un livido dei muscoli della parete anteriore dell'addome, gli studi che hai chiamato in questi casi non mostrano nulla e il recupero sarà lento. È necessario continuare consultazioni periodiche e osservazioni con un chirurgo e terapeuta locale.

Ciao, ho avuto un'operazione per rimuovere la ragade anale e 2 polipi con un laser 5 giorni fa. Il primo giorno dopo l'operazione, il bagno è andato in gran parte perché tutto sembrava essere normale, ma dopo 2 giorni non hanno avuto il raffreddore dal mio ospedale, il mio naso era pieno, la testa doleva e ho preso una pillola synupret, dopo di che ho avuto una costipazione terribile, non ne è uscita nulla sull'orologio in bagno, ma sembra che sia qualcosa da uscire, ma non esce. E il dolore allo stomaco come se volessi davvero andare in bagno. 3 giorni non è riuscito a passare molto e andò dal dottore, fece un clistere, ma dopo ebbe un clistere nello stomaco come se fosse ancora qualcosa. Quando mento molto, il dolore non scompare molto, ma quando mi muovo, il mio stomaco inizia a fare male e mi sento molto, ma non posso. Il proctologo ha detto che non c'è niente, tutto va bene con te, ma fa ancora male allo stomaco, quando si preme sullo stomaco non fa molto male, il dyuphalac ha bevuto, il lassativo non aiuta nulla. 2 giorni non sono andato in bagno, e voglio

4 novembre 2015

Rispondi Vladimir Pirogovsky:

Proctologo capo della regione di Kiev, capo del dipartimento di proctologia dell'ospedale clinico regionale di Kiev, chirurgo-proctologo della più alta categoria, membro del consiglio di amministrazione dell'Associazione dei coloproctologi dell'Ucraina, membro dell'Associazione europea dei coloproctologi

Tutte le risposte del consulente

Vi raccomando di continuare il trattamento prescritto dal vostro medico, poiché è trascorso pochissimo tempo dopo l'operazione. Se i sintomi descritti continuano per più di un mese, è possibile ascoltare l'opinione di un altro proctologo. L'esame è necessario per fare una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento adeguato. Cordialmente, Vladimir Pirogovskiy

Buona giornata! La mia situazione è questa: c'è stata una lunga interruzione nel sesso (circa 4 mesi), il 13 ° giorno del ciclo c'era un PPA non protetto, ho avuto un ciclo di ferro per 28-29 giorni, dopo che non c'era più sesso, secondo il piano i periodi mensili dovrebbero arrivare il 1 ° giugno, ma non è stato, ora è già 4 giorni di ritardo, il 3 giugno ha fatto un test negativo, l'addome inferiore fa male dal 1 ° in poi come durante le mestruazioni. Non ho continuato la mia ovulazione, poi ho guardato il calendario e ho visto che il sesso non protetto era il giorno prima dell'ovulazione, ero molto nervoso per due giorni, mi sono calmato, e ora sto aspettando le mestruazioni per il quinto giorno, ma non lo sono, sono di nuovo nervoso... Bambini nessun piano ancora. Dopo un giorno voglio ripetere il test, e poi vado dal dottore se i periodi mestruali non vanno, ma prima della visita dal dottore qualche giorno in più, puoi dire qual è la probabilità di una possibile gravidanza, considerando che ero molto nervoso durante questo periodo, è possibile che situazioni stressanti sono diventati la causa del ritardo e del dolore allo stomaco, come durante le mestruazioni (cioè, non esistono). Non ci sono altri segni di B, il petto non è più diventato, vado al bagno come al solito, e non ci sono cambiamenti nel corpo.... Grazie in anticipo per la risposta !!

8 giugno 2015

Yulia Vasilievna Bosyak risponde:

Ciao Daria! Per escludere il fatto della gravidanza, ti consiglio di donare il sangue per l'hCG, il suo indicatore renderà chiaro se sei incinta.

Ciao bevuto una compressa postenor un'ora dopo la PA, quindi seguendo le istruzioni, dopo 12 ore, beveva la seconda compressa. Sono passati 8 giorni dall'assunzione delle pillole. a volte c'è tachnost, che tira dolore nell'addome inferiore, spesso, ma un po 'va in bagno per un sacco. PA è successo il giorno 6 dell'ovulazione. Posso rimanere incinta? se si come il posenor colpisce il bambino. grazie

23 febbraio 2015

Dikaya Nadezhda Ivanovna risponde:

Katerina, buona sera! Dopo aver preso postinor possibili effetti collaterali come nausea. In presenza di stitichezza, prendi un bicchiere d'acqua al mattino su un toshchak o un tavolo. l. olio di semi di girasole Dolore addominale - possibile con costipazione, e dopo aver assunto postinor. Se l'ovulazione è avvenuta, la cellula uovo vive 12-24 ore, raramente 72 ore........ tranne che l'ovulazione era in ritardo. Raccomando di andare dal medico per una selezione di contraccezione adeguata ea lungo termine, perché la contraccezione d'emergenza dovrebbe essere usata molto raramente....

Fai la tua domanda

Le sensazioni spiacevoli e il dolore dopo il bagno non causano solo disagio fisico, ma anche psicologico.

Per far fronte alla malattia, è necessario comprendere la causa della sua insorgenza e trattare la malattia. Quale malattia può indicare questo sintomo?

Un'ulteriore difficoltà è data dal fatto che il dolore può essere dato ad un altro luogo, mentre il paziente determina erroneamente la fonte del dolore.

Dolore dopo il bagno per la maggior parte - quali sono le cause e dove fa esattamente male?

Il dolore può essere sintomi di varie malattie. Molto spesso, è accompagnato da ulteriori sintomi:

dolore all'addome o sotto forma di spasmi; flatulenza; manifestazioni di uno stato febbrile; sensazione della presenza di un oggetto che impedisce il passaggio delle feci; flatulenza; odore acre; dolore dell'ano; inclusione nelle feci di muco, pus o sangue.

La defecazione dolorosa e il dolore dopo il bagno sono associati a varie patologie. È possibile identificare le principali malattie che possono causare dolore.

emorroidi

L'espansione dei vasi venosi, che si verifica con la formazione di coni e nodi, è chiamata emorroidi. In questa malattia, il disagio può verificarsi prima dei movimenti intestinali e durante il processo.

Con la progressione della malattia possono apparire impurità del sangue, i nodi formati prima, infiammati. In questa fase, è doloroso andare in bagno in grande. Il dolore si trasforma in una forma acuta, i nodi possono anche cadere.

Ulteriori sintomi includono anche:

sensazione di prurito; costipazione; manifestazioni anemiche; muco nelle feci.

Proctite e paraprocitite

Il dolore intenso è accompagnato da un'infiammazione della mucosa rettale (proctite). Le feci diventano più sottili, possono includere sanguinamento. Questa malattia è causata da batteri.

La paraprocitite è una complicanza dopo la proctite. Può acquisire una forma cronica. L'infiammazione nel tessuto adrectale può portare a fistole. Il trattamento in questo caso è rapido.

Ragade anale

In questo caso, il dolore è il sintomo principale causato da danni all'ano mucosa. Potrebbe esserci una mescolanza di sangue nelle feci, un aumento del tono dello sfintere.

Questa malattia può essere acuta o cronica. Con una manifestazione acuta di guarigione si verifica rapidamente e senza lasciare traccia. Con la natura costante della malattia, il dolore aumenta.

Il cancro intestinale si manifesta come un ostacolo nel passaggio delle feci. Il dolore è causato da un danno al tumore durante il passaggio delle feci.

costipazione

Questa condizione è caratterizzata da un ritardo delle feci di oltre due giorni. Le feci dure in questo caso possono danneggiare lo sfintere e la mucosa. Per alleviare il dolore quando si svuota l'intestino, si dovrebbe iniziare cambiando la propria dieta.

Prolasso del retto

Il trattamento di questa malattia richiede un appello al proctologo, poiché il processo peggiorerà nel tempo.

Corpo estraneo

Corpi estranei possono essere nel caso in cui lo stomaco non viene digerito, per esempio, un grande osso. O per giochi sessuali, in cui sono coinvolti oggetti per l'ano.

Dolore dopo un bagno per un po '- quali sono le cause e dove fa male?

Le cause del disagio durante la minzione e il dolore dopo il bagno possono essere di massa. I principali sono:

infezioni che vengono trasmesse attraverso il contatto sessuale; escrezione di cristalli di sale con l'urina che causa bruciore; infiammazione dell'uretra; violazione dell'igiene personale.

La malattia più comune è la cistite, che è causata da microrganismi patogeni. Formicolio e formicolio possono essere avvertiti da coloro che soffrono di urolitiasi e tumori.

Minzione dolorosa maschile

Tale manifestazione può essere lo sviluppo di infezioni che irritano le ricette sensibili. Ma il dolore, il bruciore e il dolore durante la minzione possono verificarsi con la prostatite. A rischio sono quelli che hanno superato i 50 anni.

La malattia da uretrite, che è più comune negli uomini, è un'infiammazione dell'uretra che necessita di cure mediche.

Quali ulteriori sintomi devono urgentemente correre dal medico? E quale dottore eseguire?

Con la natura regolare del dolore dopo il gabinetto per la maggior parte, il paziente dovrebbe chiedere consiglio al proctologo. Se è impossibile consultare un proctologo - al chirurgo. È importante ricevere assistenza medica in tempo e iniziare il trattamento il prima possibile.

Quando si urina dolorosamente, il paziente deve contattare l'urologo, che prescriverà un trattamento basato sui risultati del test. Allo stesso tempo con la manifestazione dolorosa di minzione del disagio nella vagina nelle donne, dovresti visitare un urogenologo (o ginecologo).

Quali prove prendere con il dolore dopo il bagno e piccoli e grandi?

Il rinvio agli esami è fornito dal medico che ha consigliato il paziente. Di norma, per identificare le cause della minzione dolorosa, si raccomanda di passare:

analisi delle urine; emocromo completo; analisi delle urine speciali secondo Nichiporenko.

Inoltre, le donne possono essere assegnate:

analisi della microflora per dysbacteriosis; citologia; biopsia; Ultrasuoni degli organi urinari; urina bakposev; Diagnostica PCR.

Se hai dolore dopo esserti recato in bagno per la maggior parte, il medico può prescrivere:

emocromo completo; esame delle feci per la presenza di sangue; analisi fecale generale; un esame del sangue per test al fegato e ai reni; biopsia.

Quali sono le conseguenze del dolore dopo il bagno?

Raramente un problema può andare via da solo. Con dolore dopo il bagno, la comparsa di inclusioni di sangue, tirando sensazioni spiacevoli nell'addome, febbre o natura acuta della malattia, si consiglia di consultare un medico. La minzione dolorosa richiede un trattamento efficace, in quanto può diventare cronica e diffusa.

http://first-doctor.ru/bolit-kishechnik-posle-tualeta/

Altri Articoli Su Vene Varicose

  • Acquista una crema di cera Sana dalle emorroidi
    Sintomi
    Emorroidi - una delle violazioni più spiacevoli e inaspettate. Non ha sesso ed età e può presentarsi sia negli anziani che nei giovani. Le cause di questa malattia sono note a tutti: è uno stile di vita sedentario, una violazione dell'attività del tratto gastrointestinale e una dieta malsana.
  • Traumel con ampolle
    Prevenzione
    Traumel è un medicinale omeopatico disponibile in diverse forme contemporaneamente: compresse, unguento, gel, fiale. Traumeel S in fiale è un rimedio popolare per il trattamento di malattie dell'apparato muscolo-scheletrico.

Temperatura 38 senza sintomiDi solito, un aumento della temperatura in un adulto accompagna un raffreddore o altri processi infiammatori nel corpo. Ma in alcuni casi, la temperatura sale a 38 gradi senza evidenti sintomi della malattia.