Cause di arrossamento sulla gamba

Prurito, eruzione cutanea, arrossamento su una gamba o entrambi possono essere innescati da un gran numero di fattori interni ed esterni. Per eliminare i sintomi fastidiosi, è necessario identificare la causa del loro aspetto ed eliminarlo.

Rossore della gamba sopra o sotto le ginocchia: cause meccaniche

Questo gruppo di fattori include i fattori più innocui e facilmente rimovibili.

Gli effetti meccanici esterni includono quanto segue:

  1. Abbigliamento realizzato con materiali che irritano la pelle. Ad esempio, può essere pantaloni o calzamaglia molto aderenti, che contengono fibre che impediscono la circolazione dell'aria;
  2. Scarpe scomode o anguste, che portano a calli, calli, c'è un doloroso rossore della pelle;
  3. Procedura di depilazione Questo evento è accompagnato dal rischio di lesioni della pelle (graffi), che provoca prurito e arrossamento;
  4. Punture di insetti Il morso stesso provoca prurito. Di conseguenza, una persona pettina la pelle, aumentando il rischio di infezione nella ferita.

Per eliminare i fenomeni spiacevoli, basta eliminare i motivi elencati, ad esempio, prestare attenzione ai vestiti, alle scarpe, cambiarli, se necessario.

Rash e altri sintomi di irritazione che sono sorti dopo la depilazione o una puntura di insetto possono essere eliminati con antistaminici, o meglio con pomate. Ad esempio, con "Fenistil", "Psilo-Balsam", o con un effetto anestetico locale (Menovazin Ave.), o basato su piante medicinali (Malavit Ave.).

Rossore e prurito alle gambe, localizzati sotto il ginocchio: cause infettive

L'erisipela si verifica più spesso sullo sfondo di una diminuzione della difesa immunitaria e colpisce principalmente la pelle delle gambe. L'area infiammata si arrossa, e ai suoi bordi c'è un albero rosso vivo caratteristico, mentre c'è un aumento locale di temperatura, gonfiore, dolore e prurito. La grave patologia è accompagnata dall'esfoliazione della pelle, dalla comparsa di vesciche su di essa e da lunghe ulcere cicatrizzanti. Dopo la cura a terra l'infiammazione rimane tracce visibili.

L'infezione in questo caso è sempre accompagnata da febbre, quindi è consigliabile assumere farmaci antipiretici, come paracetamolo, aspirina o ibuprofene, e c'è anche bisogno di agenti antibatterici. Gli antibiotici possono essere prescritti sia in pillole che sotto forma di iniezioni. Può essere eritromicina, doxiciclina o ampicillina.

Se non ci sono bolle sulla pelle, non si dovrebbe applicare un trattamento locale. Altrimenti, le bolle vengono aperte dal medico in regime ambulatoriale e le lesioni vengono trattate con rivanolo o furatsilinom.

Rossore sotto la gamba: micosi del piede

In questo caso, si tratta di un'infezione fungina della pelle. Di norma, i microrganismi patogeni sono localizzati sulla pelle dei piedi e tra le dita.

Sintomi di micosi incipiente - crepe dolorose, vescicole che causano prurito, dermatite da pannolino. Come risultato, la pelle si sfalda, scompare fiocchi interi, si formano piaghe purulente nel sito delle vescicole.

Tratta le micosi con l'aiuto di speciali unguenti antifungini, che esfoliano principalmente la pelle colpita. Vari farmaci antifungini possono sopprimere l'attività dei funghi patogeni. Ad esempio, questi includono "Miconazolo", "Econazolo", la soluzione "Fukortsin", compresse orali "Lamisil", "Orungal".

Scabbia sulle gambe

Questa patologia è innescata da un acaro della scabbia che si muove sotto la pelle. Da qui il sintomo principale della malattia - prurito. Inoltre ci sono piccoli brufoli. Il benzoato benzilico è il trattamento più efficace per la scabbia.

Lesione del piede erpetica

Il processo patologico interessa le fibre nervose. Privare a un certo stadio è accompagnato da un'eruzione cutanea (bolle con contenuto). Fino a questo punto, c'è un aumento della temperatura, un forte deterioramento del benessere generale, dolore lungo il nervo. Nel trattamento di farmaci usati come compresse "Valaciclovir", "Acyclovir", unguento "Gerferon", così come la fisioterapia.

Gonfiore, prurito e arrossamento delle gambe: una reazione allergica

Sensazioni spiacevoli possono essere provocate da detersivi, detergenti, cosmetici. Questi includono sapone, polvere, che viene utilizzato per lavare i panni, le creme per i piedi, ecc. Per eliminare questi sintomi spiacevoli, è necessario abbandonare i mezzi che causano allergie.

A volte capita che le cause del rossore siano nascoste in contatto con animali domestici che vivono accanto a una persona. Ad esempio, un allergene può essere saliva o pelo di animale domestico, piumino e piume, peli di animali. Se è impossibile rifiutare la manutenzione di tali animali domestici, allora vale più spesso la pulizia dell'appartamento / casa, usare i filtri dell'aria e vietare anche agli animali di stare nella camera da letto.

Il rossore e altri segni di allergia possono essere provocati da acari della polvere che vivono in giocattoli morbidi, mobili, biancheria da letto. È meglio sbarazzarsi di queste cose, sostituirle con analoghi sintetici. È inoltre necessario pulire periodicamente l'appartamento con lo spray anti-zecca.

Inoltre, non è possibile scontare allergie alimentari.

I sintomi allergici possono verificarsi sulle gambe a causa di cioccolato, agrumi, alcune bacche, ecc. Nei bambini, questo si verifica spesso con l'introduzione di alimenti complementari, l'introduzione precoce del latte vaccino. È consigliabile escludere tali prodotti dalla vostra dieta e, in caso di allergie nei bambini, dovreste consultare uno specialista.

Una reazione negativa sulla gamba può apparire sotto l'apparenza di orticaria. Negli esseri umani, appare, quindi scompare l'eruzione, causando prurito. Dopo questo, si verificano bolle dolorose e gonfiore. L'orticaria si sviluppa spesso sullo sfondo dell'uso di determinati prodotti, droghe, sotto l'influenza del sole o del freddo. Innanzitutto è necessario identificare la causa della malattia e quindi procedere alla sua eliminazione e al sollievo dei sintomi.

Inoltre, la sconfitta delle gambe può essere dovuta a cause ereditarie, vale a dire l'eczema, che viene spesso trasmesso geneticamente. La malattia è accompagnata dalla comparsa di noduli, arrossamento. I noduli nel processo di progressione della patologia aumentano, si riempiono di liquido. E dopo che scoppiano, si ricoprono di croste. Tutte le fasi della malattia sono accompagnate da un prurito.

Per ridurre al minimo il rischio di eczema, è necessario monitorare la nutrizione, prevenire varie malattie infettive e seguire le regole di igiene. È molto importante eliminare lo stress e il sovraccarico emotivo, poiché l'eczema spesso si esaspera.

Rossore alla gamba con tromboflebiti e vene varicose

Thrombophlebitis si riferisce alle malattie del sistema circolatorio, alle vene varicose - alle patologie dei vasi sanguigni. Una persona malata ha contemporaneamente osservato l'infiammazione venosa e il riempimento del lume del vaso con un coagulo di sangue (trombo). Se quest'ultimo non si risolve, il sigillo non scompare, quindi la circolazione sanguigna viene disturbata. Inoltre, un coagulo di sangue può staccarsi e causare la morte improvvisa, intasando, ad esempio, l'arteria polmonare.

Con le vene varicose, vi è arrossamento e gonfiore lungo il passaggio delle vene. Questa zona prude, gonfia e fa male. La sindrome del dolore aumenta con il tentativo di palpazione (palpazione). Inoltre, c'è un restringimento della vena sulla gamba sotto la pelle con un rossore che sembra tattile.

Il trattamento consiste nell'uso di agenti che rinforzano le pareti dei vasi sanguigni (ad es. "Detralex", "Troxevasin") e farmaci antiinfiammatori ("Diclofenac", "Ketoprofen", "Ketonal-gel").

I coaguli di sangue, localizzati sopra o sotto il ginocchio, possono essere sciolti con l'aiuto di unguento con eparina, iniezioni di eparina a basso peso molecolare durante l'esacerbazione della malattia.

diabete mellito

Un sintomo pronunciato di patologia è il prurito. Rash sotto forma di vesciche può verificarsi sulla superficie della pelle, che scompare dopo la normalizzazione dei livelli di glucosio nel sangue.

Se si pettina le aree pruriginose, è possibile ottenere un'infezione che aggraverà la patologia. L'intensità del prurito delle ginocchia, innescata dal diabete, dipende dall'efficacia del trattamento di quest'ultimo. Per il trattamento topico, l'uso significa che alleviare la condizione della pelle, per esempio, unguento "Flutsinar", crema "Gistan-N".

Ricorda che prima del trattamento è necessario sottoporsi a una diagnosi e stabilire una diagnosi accurata!

http://mjusli.ru/zhenskoe_zdorove/other/pokrasnenie-na-noge

Prurito alle gambe

Prurito ai piedi è una specifica manifestazione clinica che può indicare con precisione una gamma piuttosto limitata di patologie. L'insorgenza di un tale segno non è limitata all'età o al sesso di una persona - assolutamente tutti sono soggetti ad essa.

Nella stragrande maggioranza dei casi, questo sintomo indica il verificarsi di qualsiasi disturbo, ma ci sono fonti abbastanza innocue di questo disturbo, ad esempio, si verifica spesso durante la gravidanza.

Il quadro clinico sarà il segno più caratteristico di un fattore eziologico patologico. Il principale di loro è considerato arrossamento, bruciore, secchezza e desquamazione della zona interessata della pelle.

Stabilire la diagnosi corretta richiede un approccio integrato, basato su esami fisici e studi strumentali e di laboratorio. I metodi conservativi predominano direttamente nel trattamento del sintomo stesso, in particolare l'uso di sostanze medicinali e la medicina tradizionale.

eziologia

Non solo le malattie, ma anche i fattori fisiologici possono portare al prurito. È per questo motivo che è consuetudine suddividere tutte le fonti di tale caratteristica in gruppi appropriati.

Tra i processi patologici che si verificano nel corpo, vale la pena evidenziare:

  • diabete mellito - con una tale malattia, il prurito è spesso osservato su tutta la pelle, ma il più delle volte sono proprio le gambe sotto il ginocchio a essere esposte a questa manifestazione;
  • malattie del fegato - epatite di qualsiasi natura o cirrosi epatica porta al fatto che la bile entra nel flusso sanguigno. In questo contesto, la pelle assume una colorazione giallastra e quasi tutti i pazienti lamentano prurito, in particolare negli arti inferiori;
  • malfunzionamento del sistema endocrino;
  • vene varicose degli arti inferiori - prurito per le vene varicose delle gambe si verifica a causa del prolungato corso di questo disturbo. Ciò è dovuto alla violazione del processo di deflusso venoso su base continuativa. A sua volta, ciò porta al fatto che si osserva una sensazione spiacevole in qualsiasi momento della giornata;
  • malattie infettive come varicella e lichene, rosolia e morbillo e scabbia;
  • patologie del sistema nervoso, che sono il più delle volte causate dall'insorgenza di un processo infiammatorio nel tessuto nervoso o da avvelenamento da sostanze tossiche o velenose;
  • vasculite;
  • la presenza di un processo degenerativo nell'articolazione del ginocchio;
  • malattie della pelle come dermatiti, psoriasi, infezioni fungine o eczemi;
  • allergia - prodotti chimici domestici e prodotti chimici domestici spesso scelti impropriamente spesso agiscono come irritanti;
  • flusso di orticaria colinergica, che è meglio conosciuta come calore pungente. Con una maggiore sudorazione, il prurito alle gambe può durare da trenta minuti a due ore;
  • trombosi venosa profonda;
  • sindrome delle gambe senza riposo;
  • malattie dei vasi sanguigni che causano fragilità capillare e piccole emorragie, che è la fonte di prurito;
  • interruzione del normale funzionamento di organi come fegato, reni e cistifellea;
  • malattie del sangue, vale a dire policitemia vera, è considerato il fattore eziologico più raro del perché i piedi prurito.

Le cause fisiologiche del prurito al piede sono:

  • influenza prolungata di situazioni stressanti o forti sovratensioni nervose;
  • fare una doccia o un bagno troppo caldi. È interessante notare che più forte è l'influenza del calore, più i piedi o i piedi pruriti saranno;
  • abuso di determinati gruppi di droghe;
  • il periodo di gravidanza - il più spesso prurito durante la gravidanza si verifica dal terzo trimestre. In tali casi, tale manifestazione non è comune e si sviluppa sullo sfondo di un aumento del livello dell'ormone estrogeno, che, a sua volta, inibisce il progresso della bile nel fegato;
  • punture di insetti;
  • dieta scorretta - questo motivo causa spesso lo sviluppo di una reazione allergica, che si chiama allergia alimentare. Gli allergeni più comuni sono agrumi, frutta esotica, tè e latticini, melanzane, carote e cavoli. Spesso, la comparsa di prurito allergico porta al consumo di fast food e al consumo di bevande alcoliche;
  • allergico agli animali domestici o alle piante;
  • indossare scarpe comode e scomode, così come calze fatte con tessuti di bassa qualità;
  • mancanza di vitamine nel corpo e disidratazione della pelle, che molto spesso accade nella stagione fredda.

Tutti i suddetti motivi possono essere attribuiti a adulti e bambini.

sintomatologia

Il prurito severo e persistente sugli arti inferiori raramente agirà come l'unica manifestazione clinica. Molto spesso il sintomo principale è accompagnato da:

  • arrossamento e gonfiore della pelle;
  • sensazione di bruciore;
  • aumento della secchezza e desquamazione della pelle nella zona interessata;
  • la formazione di cricche;
  • sindrome del dolore causata da danni alla pelle;
  • la comparsa di erosione e ferite;
  • la formazione di bolle, che può essere essudato purulento o trasparente. Se una persona rompe l'integrità delle bolle o esplodono da sole, dopo un po 'si forma una crosta sulla loro superficie. In alcuni casi, lo scarico può essere integrato da un cattivo odore.

Se la causa del principale sintomo clinico è l'allergia, si osserveranno inoltre i sintomi sopra elencati:

Tali manifestazioni sono spesso scambiate per un raffreddore, che causa il contatto con l'allergene non si ferma, il che può causare un deterioramento delle condizioni del paziente.

Tutti i sintomi di cui sopra sono più caratteristici del prurito alle gambe, ma non è esclusa la possibilità di aggiungere altri sintomi specifici di questo o quel disturbo. Ad esempio, nel diabete mellito, ci sarà costante sete e un raro bisogno di emettere urina, e nelle malattie del sistema nervoso, frequenti sbalzi d'umore, depressione e apatia.

diagnostica

Per scoprire il motivo per cui è apparso un grave prurito, abbiamo bisogno di un approccio integrato. Prima di tutto, un dermatologo deve eseguire in modo indipendente diverse manipolazioni, tra cui:

  • familiarizzazione con la storia della malattia e la storia di vita del paziente - abbastanza spesso aiuta a individuare il fattore eziologico più caratteristico per un particolare paziente;
  • un esame fisico approfondito dell'area interessata;
  • Indagine paziente dettagliata - in questo caso, questo evento è di primaria importanza, poiché aiuta a stabilire la prima volta e l'intensità della gravità del sintomo principale e, soprattutto, a scoprire la presenza di ulteriori sintomi.

Gli studi di laboratorio prevedono l'implementazione di:

  • analisi generale e biochimica del sangue - per la possibile individuazione di una malattia batterica o infettiva;
  • analisi clinica di urina;
  • esame microscopico delle feci;
  • studi di laboratorio di una piccola parte della pelle del paziente, prelevati raschiando direttamente dalla zona interessata. Tale procedura consentirà di determinare il tipo di fungo che potrebbe portare al verificarsi di tali sintomi spiacevoli.

Gli esami strumentali hanno lo scopo di identificare la compromissione del funzionamento di un particolare organo interno, che richiede quanto segue:

  • Raggi X e ultrasuoni;
  • CT e RM;
  • procedure diagnostiche endoscopiche.

Dopo aver studiato i dati delle principali misure diagnostiche da un dermatologo, il medico può prescrivere ulteriori consulenze e test per:

Uno o l'altro specialista prescriverà misure specifiche di laboratorio e strumentali di diagnosi e illustrerà come rimuovere un tale sintomo.

trattamento

L'eliminazione della pelle pruriginosa del piede è conservativa e spesso include:

  • l'uso di medicinali sotto forma di unguenti o creme;
  • rispetto di una dieta moderata;
  • fisioterapia;
  • applicazione di ricette di medicina tradizionale.

Per ogni paziente, a seconda del fattore eziologico, verrà elaborata una tattica terapeutica individuale. Ad esempio, durante la gravidanza si può liberarsi del prurito da:

  • assunzione regolare della doccia due o più volte al giorno;
  • trattamento dei piedi nelle zone di disturbo con oli cosmetici;
  • consumo giornaliero di carbone attivo basato sul fatto che una compressa su dieci chilogrammi;
  • bere una grande quantità di liquido, ma solo bevande gassate zuccherate;
  • idratazione tempestiva della pelle.

Se prude per le vene varicose, cosa ti dirà il medico? Spesso tali pazienti sono indicati:

  • indossare collant o calze a compressione;
  • cammina il più possibile;
  • trattare le zone colpite con pomate o creme ormonali.

Inoltre, il prurito può essere curato da:

  • uso di farmaci antifungini;
  • cambiamenti di dipendenza alimentare;
  • accurata selezione di detersivi in ​​polvere e gel doccia che non causano allergie;
  • indossare abiti fatti di tessuti naturali.

Come si possono assegnare procedure fisioterapiche:

  • elettrico medico;
  • docce;
  • bagni e applicazioni con fanghi terapeutici e altri componenti.

Il trattamento farmacologico finalizzato all'eliminazione di tale manifestazione clinica comporta la ricezione di:

  • sedativi;
  • sostanze antistaminiche;
  • ansiolitici.

Inoltre, ai pazienti vengono prescritti pomate, gel, polveri, creme con effetto antiprurito.

Con l'inefficacia dei mezzi di cui sopra usato blocco novocainico.

Si possono ottenere buoni risultati anche con l'aiuto di metodi di medicina tradizionale, che prevedono la preparazione di decotti e infusi medicinali che vengono utilizzati per bagni o lozioni per i piedi. È possibile curare i piedi pruriginosi con l'aiuto di:

  • aceto di sidro di mele;
  • radice di valeriana e liquirizia;
  • bardana e bardana;
  • violette e balsami di limone;
  • ginepro e maggiorana;
  • aglio e aneto;
  • bicarbonato di sodio

È necessario usare ricette di medicina tradizionale due volte al giorno - di mattina e di sera finché il sintomo scompare completamente. Nel trattamento è meglio utilizzare un approccio integrato.

Vale la pena notare che le raccomandazioni di cui sopra mirano a neutralizzare il prurito e non la malattia che lo ha causato.

prevenzione

Per evitare la comparsa di problemi di prurito alle gambe, è necessario:

  • condurre uno stile di vita sano e attivo;
  • mangiare giusto ed equilibrato;
  • evitare il disagio emotivo quando possibile;
  • eliminare completamente il contatto con l'allergene;
  • indossare solo scarpe comode;
  • assumere farmaci seguendo rigorosamente le prescrizioni del medico;
  • più volte all'anno per sottoporsi a una visita medica completa.

Per quanto riguarda la prognosi del prurito alle gambe, l'approccio integrato garantisce lo smaltimento del paziente da tale manifestazione clinica in un periodo di tempo abbastanza breve.

http://simptomer.ru/simptom/zud-v-nogah

NogiHelp.ru

La pelle sulle gambe arrossata e pruriginosa: a cosa può essere collegato?

Spesso, anche le manifestazioni più banali possono essere un sintomo della malattia. Ad esempio, il rossore della pelle sulla gamba è spesso un segno che la salute non è ok e dovresti vedere un medico. Ma non fatevi prendere dal panico, prima dovete capire che tipo di malattia può causare lo scolorimento della pelle e come affrontare queste manifestazioni.

IMPORTANTE DA SAPERE! CELLULITE sulle gambe appare a causa di una violazione del metabolismo dei grassi. Risulta (!) Per ripristinare completamente la levigatezza e l'elasticità delle gambe, è necessario strofinare il solito per 2 settimane. Leggi on-

La comparsa di cambiamenti nel colore dell'epidermide sulle gambe e il prurito della pelle della zona interessata possono essere un segno dei seguenti disturbi:

  • eczema;
  • dermatiti;
  • psoriasi;
  • scabbia;
  • zoster;
  • diabete;
  • malattie del tipo autoimmune.

Inoltre, l'aspetto del rossore sulla pelle delle gambe, delle braccia o del corpo può essere un sintomo di una reazione allergica. Quando appare un punto, è necessario contattare un dermatologo, perché solo questo specialista determinerà ciò che ha causato la comparsa di un tale sintomo come arrossamento.

Nessuna foto da Internet aiuterà a determinare da sé la diagnosi. Non aver paura, la maggior parte delle malattie di cui sopra sono perfettamente curabili. La regola principale in questo caso dice che prima si stabilisce la causa del rossore, maggiore è la probabilità di un esito positivo.

Spesso queste malattie sono accompagnate da altri sintomi. Ad esempio, con un fungo, è spesso possibile sentire prurito e la scabbia avrà lo stesso sintomo. Il lichene può anche causare desquamazione e prurito. Pertanto, è necessario ricordare attentamente quali altre manifestazioni insolite avete osservato di recente, se le malattie sono state trasferite negli ultimi giorni, e anche se siete venuti in contatto con persone che hanno disturbi della pelle o animali che sono spesso portatori zoster.

Decidi indipendentemente che dovresti usare l'unguento ed eliminare il punto sulla gamba o prurito con esso, non dovresti. I farmaci prescrittivi dovrebbero essere solo uno specialista. Se, allo stesso tempo, il prurito cutaneo è anche un sintomo allarmante, tanto più che non vale la pena combattere il rossore.

Di norma, è la somministrazione incontrollata di farmaci che può peggiorare ulteriormente la situazione.

Prurito e arrossamento della pelle non scompariranno a causa del fatto che l'area interessata sarà posizionata sotto un getto di acqua fredda o trattata con iodio, al contrario, può solo aumentarla.

Stranamente, ma il rossore della pelle dei piedi può essere causato da stanchezza banale. Al giorno d'oggi, le persone spesso soffrono di stress, che influisce notevolmente sulle prestazioni del corpo. Pertanto, è il modo di vivere che può causare punti rossi.

Se hai visitato il medico e la diagnosi non ha rivelato alcuna malattia, vale la pena cambiare il tuo stile di vita. Dopo tutto, i motivi principali possono essere i seguenti: dieta malsana, che manca della quantità necessaria di vitamine e minerali, stanchezza cronica e stress. Tutto ciò può causare cambiamenti nella pelle, compreso il rossore.

Prova a fare una vacanza, o semplicemente a fare passeggiate nella tua routine quotidiana, e anche a prendere un multivitaminico. Assicurati di dormire a sufficienza, riempi la tua vita di emozioni piacevoli. Questo può aiutare non solo a eliminare le macchie rosse, ma anche a prevenire una diminuzione dell'immunità e la comparsa di varie malattie.

C'è un altro, forse il motivo più comune per l'aspetto di tali macchie sulle gambe - questo è scomodo o scarpe nuove. Forse la macchia rossa non è altro che un semplice sfregamento. In questo caso, è possibile lubrificare il luogo interessato con crema o olio d'oliva e provare nei prossimi giorni a non usare scarpe o scarpe scomode.

Accade spesso anche che il rossore della pelle delle gambe nella regione della gamba sia associato all'epilazione. Su Internet ci sono molte foto che mostrano tali lesioni dell'epidermide. Se una donna ha recentemente rimosso i peli sulle gambe, dovresti lubrificare la pelle sul sito della lesione con una crema nutriente. Se la macchia non passa entro 1-2 giorni, è necessario consultare un medico che selezionerà il trattamento.

Il movimento è vita. Facciamo jogging mattinieri, corriamo al lavoro, facciamo le faccende domestiche, balliamo al club, facciamo una passeggiata nel parco. I movimenti abituali di ogni giorno ci portano piacere finché sono impercettibili, cioè non richiedono sforzi per realizzarli. Limitare la nostra attività è la malattia del piede. La maggior parte delle malattie si sviluppa lentamente, con sintomi lievi. I primi segnali di allarme sono prurito e arrossamento della pelle sulla gamba.

L'anatomia degli arti inferiori consiste di tre sezioni: il piede, lo stinco e la coscia. Può apparire una sensazione di disagio, come in uno di loro, o in tutti e tre. La localizzazione del prurito potrebbe suggerire la sua possibile causa.

Piedi soggetti a contatto costante con le scarpe. A favore delle tendenze della moda, molti scelgono scarpe strette o scomode. Provoca piaghe e dolorosi calli. È facile sbarazzarsi di loro - è sufficiente rifiutare stivali o scarpe scomodi.

La micosi (il fungo) del piede si verifica il più delle volte in caso di igiene scorretta. Il trattamento comprende farmaci antifungini, complessi vitaminici.

Il prurito nella parte inferiore della gamba è più spesso associato a allergie o dermatiti. In ogni caso, è necessario consultare un medico, poiché solo uno specialista può distinguere queste malattie l'una dall'altra, identificare la causa e prescrivere un trattamento.

Dermatite alle gambe

Nelle donne, il rossore pruriginoso nella parte inferiore della gamba può essere associato a irritazione da depilazione. Qualsiasi crema anti-infiammatoria aiuterà a risolvere il problema.

Irritazione della depilazione

L'herpes zoster è uno dei motivi per cui un'eruzione caratteristica appare sui fianchi. Inoltre, il rossore può essere dovuto a pelle secca o scabbia.

Se i cambiamenti del colore della pelle colpiscono l'intera superficie delle gambe, allora possiamo assumere diverse malattie. Uno di questi è il diabete. Il prurito si verifica a causa di disturbi nei processi metabolici e contenuto eccessivo nel corpo dei prodotti di decomposizione. La stessa reazione cutanea si verifica nelle malattie della tiroide. Diete speciali aiutano a ridurre il prurito, la pelle può essere pulita con un cetriolo fresco o un decotto di ortica.

Un'altra causa di pelle arrossata e pruriginosa sulle gambe è la tromboflebite. Come risultato dell'infiammazione delle pareti delle vene, il deflusso del sangue viene disturbato, il che porta a rossore e sensazione di bruciore. Nei casi avanzati di tromboflebite, è indicata la rimozione chirurgica delle vene danneggiate.

Le malattie delle tombe e dell'eritromelalgia sono raramente diagnosticate. Il primo di questi è associato a una malattia della tiroide, il secondo colpisce i vasi sanguigni. Ma nelle prime fasi, queste malattie sono legate allo stesso sintomo: prurito e arrossamento della pelle sulla gamba.

Oltre alle suddette malattie, nei seguenti casi possono manifestarsi rash, prurito e arrossamento degli arti inferiori:

  • erysipelas;
  • eczema e psoriasi;
  • dermatite atopica;
  • farmaci avvelenanti.

È difficile per una persona non iniziata stabilire la causa dell'eruzione e l'arrossamento che è apparso. Prenderli per allergie e iniziare a prendere antistaminici può causare danni irreparabili alla salute. Non meno pericolosi sono i farmaci omeopatici e i rimedi popolari se vengono utilizzati senza impostare la diagnosi corretta.

Tutti i trattamenti devono essere effettuati solo dopo aver installato le cause di prurito e arrossamento delle gambe.

L'irritazione della pelle degli arti inferiori può indicare lo sviluppo di gravi malattie, tra cui diabete, eczema, psoriasi e vene varicose. Se il tempo non nota arrossamenti e prurito alle gambe delle gambe, è probabile che il paziente abbia complicazioni che renderanno più difficile l'ulteriore trattamento. Oltre alla malattia, tali sintomi possono essere causati da irritanti meccanici, lesioni o punture di insetti.

Vale subito la pena notare che è affidabile determinare perché l'irritazione è comparsa sulla gamba, solo uno specialista qualificato può farlo. Non è consigliabile fare una diagnosi e prescrivere un trattamento per il rossore sulle gambe e il prurito da solo. Le ragioni della manifestazione di tali segni possono essere le seguenti:

  • Allungando la parte inferiore della gamba. Si trova spesso in coloro che praticano sport. Va notato che qualsiasi danno o lesione agli arti inferiori è sempre accompagnato dalla comparsa di arrossamento.
  • Trombosi. Questa malattia causa anche gonfiore delle gambe. Nello stesso momento nelle vene degli arti inferiori si formano coaguli di sangue.
  • Infiammazione dei linfonodi delle gambe.
  • Cellulite.
  • Flebiti. Oltre al rossore, questa malattia è accompagnata da edema, aumento della temperatura locale e disagio alle gambe.

La formazione di coaguli di sangue nelle vene degli arti inferiori è solitamente innescata dallo stile di vita sedentario, dall'obesità, dalla gravidanza o dalle lesioni di una persona. La flebite, di regola, appare dopo l'uso di un contagocce. Inoltre, arrossamento e prurito della pelle delle gambe possono causare tali malattie:

  • dermatiti;
  • eczema;
  • le allergie;
  • diabete;
  • dell'herpes zoster;
  • malattie autoimmuni.

L'irritazione della pelle degli arti inferiori può essere innescata da vari fattori interni ed esterni. Il più delle volte, il prurito delle gambe della gamba appare per i seguenti motivi:

  • indossare abiti stretti fatti di materiali sintetici;
  • eseguire la depilazione sulle gambe;
  • punture di insetti che sono piene di infezione;
  • erysipelas;
  • scabbia;
  • malattie del sangue, herpes;
  • sclerosi multipla.

Non appena il paziente ha un prurito della parte inferiore della gamba, accompagnato dall'aspetto di un'eruzione e arrossamento, dovrebbe urgentemente chiedere consiglio a un dermatologo. Inoltre, potrebbe essere necessario essere esaminati da un terapista, un allergologo o un endocrinologo. Per chiarire la diagnosi, il medico invia il paziente a sottoporsi a esami di laboratorio e strumentali:

I principali metodi per diagnosticare prurito della pelle delle gambe e arrossamento

Fonti: ancora nessun commento!

Prurito, bruciore, eruzioni cutanee, arrossamento delle gambe o di una gamba possono provocare molti fattori causati da un malfunzionamento nel corpo o da un'influenza esterna. La pelle riflette la condizione umana, il lavoro degli organi interni e dei sistemi. Spesso, i sintomi della pelle indicano lo sviluppo di una grave malattia - vene varicose, diabete mellito, tromboflebite.

Questa categoria include cause innocue che possono provocare non solo arrossamento della gamba, ma anche causare prurito, bruciore e altri disturbi.

Iperemia della pelle delle gambe causata da:

  • Materiale di abbigliamento che irrita la pelle. Ad esempio, pantaloni realizzati in tessuto rigido o collant, contenenti fibre che impediscono la penetrazione dell'aria;
  • Il rossore doloroso al piede causa scarpe scomode. Forme di calli si formano. In questo caso, c'è dolore;
  • La depilazione è caratterizzata da un'alta probabilità di lesione dell'integrità della pelle, che provoca prurito e prurito alla pelle;
  • Morso di insetto Il morso stesso porta allo sviluppo del prurito. Quando si graffia una persona danneggia la pelle, non esclude l'adesione di un'infezione batterica.

Per sbarazzarsi di un sintomo spiacevole, è sufficiente prestare attenzione a queste cause, per livellarle. Se si tratta di scarpe scomode o di abbigliamento di scarsa qualità, il prurito e l'iperemia scompaiono.

Se l'irritazione degli arti inferiori si verifica, sono presenti prurito, bruciore e altri sintomi di disturbo, quindi può indicare eczema, dermatite, una reazione allergica, scabbia, erisipela, diabete, patologia autoimmune e altre malattie. Perché ci sono punti sulle gambe, il paziente può solo indovinare. La vera causa aiuterà a stabilire il medico dopo i test di laboratorio e la diagnostica.

Importante: la probabilità di un risultato positivo nell'autotrattamento è bassa e il rischio di complicazioni di adesione è elevato.

La patologia infettiva è caratterizzata da un'infiammazione cutanea, l'agente eziologico è lo streptococco di gruppo A; se l'aspetto del rossore si osserva in autunno o in estate, allora forse è erisipela.

La patologia si trova più spesso negli uomini che lavorano in condizioni che causano inquinamento della pelle e raffreddamento - caricatori, militari, minatori, ecc. L'agente patogeno entra nel corpo attraverso ferite e graffi. Ma non sempre provoca una condizione patologica.

Cause di arrossamento delle gambe:

  1. Patologia cronica della pelle (ad esempio, psoriasi, neurodermite).
  2. Malattie della pelle di natura virale (fuoco di Sant'Antonio, herpes).
  3. Basso stato immunitario
  4. Circolazione del sangue compromessa nel corpo.
  5. Lesioni fungine della pelle

La malattia è caratterizzata non solo da arrossamento degli arti, ma anche da segni di intossicazione generale del corpo - debolezza, dolore nei muscoli, attacchi di nausea, sonnolenza, perdita di appetito. Nella maggior parte dei casi, l'erisipela si verifica nell'area della parte inferiore della gamba. Tra le complicazioni distinguere la formazione di ulcere, cancrena.

La micosi è un gruppo di patologie che si sviluppano a seguito dell'impatto negativo dei funghi patogeni. L'agente causale è un fungo filamentoso. L'infezione si verifica con una persona malata, o quando si interagisce con oggetti, inseminati con funghi.

  • Per prima cosa i piedi si staccano;
  • C'è un leggero prurito;
  • Un rash appare tra le dita e ai lati del piede (raramente);
  • Bolle formate piene di contenuto acquoso.

Negli anziani, sullo sfondo di un sistema immunitario debole, il quadro clinico è spesso complicato dall'aggiunta di un'infezione batterica.

L'aspetto di una macchia rossa può indicare un'infezione da herpes. La patologia è provocata dal virus dell'herpes del terzo tipo. L'infezione proviene da una persona malata che è la fonte del virus. Tuttavia, il contatto con una persona malata non è una possibilità del 100% di lesioni erpetiche alle gambe.

Il virus viene attivato sotto l'influenza di fattori nocivi:

  1. Patologie respiratorie frequenti
  2. Neurosi, stress.
  3. Ricevere farmaci che riducono l'immunità.
  4. Superlavoro cronico.

Dopo la penetrazione del virus sulla gamba arrossata (come nella foto) c'è un leggero gonfiore. Il paziente soffre di prurito e bruciore. Inoltre, i sintomi si uniscono come debolezza, malessere generale, può essere febbrile.

Dopo un breve periodo, l'area interessata è coperta da una piccola eruzione cutanea con contenuti fangosi. Le bolle sono disposte in piccoli gruppi. Tendono a fondersi in enormi conglomerati. Quando le bolle scoppiano, vengono rilevate ulcere ulcerate.

Per vostra informazione, se la secchezza è presente nella cavità orale, i dolori in tutto il corpo significano che l'organismo è stato intossicato con prodotti di scarto, il virus si sta rapidamente moltiplicando.

Il rossore sulle gambe può essere una reazione allergica. Sorge per diverse ragioni, a causa delle quali c'è un effetto dannoso sul corpo umano. La ragione principale - il deterioramento del sistema immunitario.

Ci sono fattori provocatori:

  • Irritazione del recettore della papilla;
  • Gli allergeni entrano nel corpo;
  • ereditarietà;
  • Aumento della permeabilità vascolare.

Quando le allergie si verificano negli arti inferiori, nella maggior parte dei casi l'eziologia si basa sull'aumento della permeabilità dei vasi sanguigni. Le pareti vascolari si indeboliscono, a seguito della quale alcuni componenti del fluido biologico penetrano nello spazio cellulare.

Più a lungo il contatto con il patogeno, l'allergene, dura, più forte e più intensa è la malattia di natura allergica. In assenza di trattamento tempestivo, la patologia progredisce. Il rossore può essere localizzato su altre aree del corpo - ci sono punti sul mento, sulle mani o su tutto il corpo.

Sintomi di una reazione allergica:

  1. Macchie e eruzioni cutanee sulle gambe.
  2. I piedi si staccano, fanno male.
  3. Grave prurito.
  4. Bruciore (a volte).
  5. Le falangi delle dita sono morbide e rosse.

Con una bassa resistenza del corpo, anche in una persona sana che non ha una storia di allergia, possono verificarsi le sue manifestazioni cliniche.

Il diabete mellito sembra essere una malattia cronica, a causa della quale i pazienti hanno costantemente alti livelli di zucchero nel sangue. Il glucosio cronicamente alto provoca molte complicazioni. Uno di questi è l'aspetto delle macchie rosse sulle gambe. L'iperemia è causata da danni alla struttura dei vasi sanguigni che sono diventati più sottili a causa dell'alto zucchero nel corpo. L'iperemia si verifica sul piede e sulla parte inferiore della gamba, nella maggior parte dei casi, entrambe le gambe "soffrono" allo stesso tempo.

Se il rossore è causato dal diabete, allora saranno presenti altri sintomi:

  • Affaticamento con attività fisica;
  • Dolore alle gambe di varia intensità;
  • Perdita di capelli sulle gambe;
  • Lividi sotto la lamina ungueale;
  • Cambiamenti nella struttura delle unghie: ispessimento, deformazione;
  • Gonfiore.

Importante: il rossore "innocuo" in assenza di una terapia tempestiva può essere trasformato in ulcere aperte con successiva necrosi tissutale.

Le cause del rossore nelle gambe di donne e uomini sono molte e varie. Sono associati non solo agli effetti meccanici - indumenti di scarsa qualità, ma anche a gravi malattie sistemiche. Ignorare o autorigenerare è un alto rischio di complicazioni.

La dermatite è una malattia infiammatoria che colpisce la pelle su varie zone del corpo, comprese le gambe, causando irritazione. La malattia può manifestarsi sia in forma cronica che in forma acuta.

Sintomi di dermatite

A seconda della causa, che ha causato irritazione alle gambe, i sintomi della malattia possono essere molto diversi. Le manifestazioni più comuni di questa malattia sono bruciore, arrossamento e prurito delle aree colpite. Tra i primi segni si può notare il gonfiore visibile delle gambe su alcune aree della pelle. Dopo questo su loro le bolle insignificanti con contenuti liquidi appaiono. Successivamente, hanno scoppiato. Inoltre, il gonfiore può essere accompagnato dalla formazione di piccole eruzioni cutanee rosse e irritazione.

Negli stadi successivi di questa malattia possono verificarsi forti dolori, croste ed erosioni piangenti. Inoltre, non escludere il corso opposto della malattia - la formazione di squame, desquamazione, crepe e pelle secca.

- contatto con aria calda o fredda;

- una reazione allergica atipica (la reazione, di regola, è data da vari fattori - lana, polvere, prodotti alimentari, eccetera);

- droghe, cosmetici e altri prodotti chimici (sali, alcali,

- l'uso di vestiti o scarpe stretti e scomodi;

Prima di tutto, sarà necessario eliminare le cause principali che hanno causato irritazione alle gambe, che si tratti di un allergene o di un contatto meccanico permanente. Solo così possiamo procedere all'eliminazione di sintomi spiacevoli e al trattamento dell'infiammazione sulla pelle. In questo caso, aiuterà i moderni farmaci e droghe. Sanno perfettamente l'irritazione, alleviano il rossore di alcune zone della pelle e il prurito. Inoltre, la maggior parte dei farmaci riduce la sensibilità, l'idratazione e l'idratazione della pelle secca dei piedi. Gli agenti detergenti possono prevenire le recidive eliminando delicatamente le sostanze irritanti. Per raccomandare il farmaco più appropriato può il medico generico essente presente. Di regola, sono disponibili sotto forma di unguenti, gel o creme.

Come trattare l'irritazione alle gambe

Prurito agli arti inferiori - un fenomeno comune, spiacevole e che causa disagi, porta alla restrizione parziale o completa dell'attività motoria. Se il fastidio è disturbato per molto tempo, il problema deve essere risolto

Devi prendere sul serio la situazione. Il prurito può portare disagio, diventare un segno di gravi malattie. Cause di irritazione:

  • Malattie degli organi interni;
  • Malattie della pelle;
  • Danno meccanico;
  • le allergie;
  • Altri motivi

Le cause di irritazione della pelle sono diverse. Malattie del fegato e dei reni, per esempio, la cirrosi, l'epatite possono causare irritazione. Vale la pena prestare attenzione ai segni di accompagnamento: secchezza o amarezza in bocca, caratteristici "asterischi" sulle gambe.

A volte le malattie sono accompagnate da gonfiore degli arti. Se ci sono segni, prurito intenso indica un malfunzionamento degli organi interni. Per identificare la causa, dovrai sottoporti ad una visita medica.

Eczema o psoriasi possono causare prurito nei muscoli del polpaccio. Le malattie causano irritazione, arrossamento, ulcere e vesciche, squame biancastre compaiono nella psoriasi. La pelle diventa estremamente secca. Il trattamento di malattie è difficile, è consigliato consultare un dottore. Spesso queste patologie sono difficili da trattare e danno ricadute.

Le persone con immunità ridotta a volte sviluppano erisipela. Provoca l'infezione da streptococco della malattia. Cause dell'apparenza: improvvisi sbalzi di temperatura, contusioni e lesioni. L'abbronzatura eccessiva è pericolosa, può provocare lo sviluppo della patologia. Puoi essere infettato contattando persone che hanno un'erisipela. Il prurito delle estremità inferiori è accompagnato da edema, che porta all'elefantiasi, bolle. Trattano un volto nelle istituzioni mediche subito dopo la scoperta di una malattia: a volte le conseguenze di una patologia sono più difficili da trattare rispetto a una malattia.

L'irritazione cutanea causa il fungo derivante dall'infezione di una zona già colpita. È un errore credere che il fungo possa influenzare solo i piedi o il cuoio capelluto (tigna). La malattia può danneggiare qualsiasi area della pelle. Nella ferita o graffio si verifica un'infezione, accompagnata da forte prurito, arrossamento, sensazione di bruciore. Ci sono piccole crepe. Diagnosticare correttamente la malattia è in grado di un medico, per ritardare l'appello ai medici non è necessario. Quindi il trattamento porterà l'effetto desiderato.

Danno meccanico

Considera le possibili cause di irritazione. Spesso non c'è motivo di seria preoccupazione. Nella stagione calda, i morsi di insetti succhiatori di sangue causano irritazione. Ad esempio, quando un essere umano viene morso, zanzare e zecche espellono una sostanza sotto la pelle che impedisce al sangue di coagularsi. La reazione dell'epidermide - arrossamento intorno al morso, prurito. Alleviare o alleviare i sintomi sarà in grado di speciale gel balsamo. Per la prevenzione, si consiglia di utilizzare unguenti e gel che respingono gli insetti e prevenire i morsi.

Forte irritazione della pelle dei piedi provoca scabbia. La causa della patologia è un acaro sottocutaneo. Le zecche si muovono attivamente sotto la pelle, lasciando gli escrementi, che diventano irritanti per l'epidermide. Il desiderio di graffiare il posto dei morsi aumenta di sera e di notte. Ci sono eruzioni cutanee e bolle, piccole "tracce". La malattia comporta un ricorso obbligatorio a un dermatologo nella rilevazione di segni simili della malattia, quindi il trattamento avrà un effetto positivo.

Altre cause di irritazione sono danni meccanici, graffi da animali domestici. Oltre allo spiacevole fatto di graffi, c'è una nota opportunità di acquisire un problema serio, ad esempio una malattia infettiva acuta. L'infezione entra nella ferita aperta da sotto gli artigli dell'animale o quando viene morsa, causando irritazione della pelle della parte inferiore della gamba. La febbre viene trasmessa in questo modo.

Una persona può sperimentare mal di testa e dolori articolari, affaticamento. Le vesciche possono apparire intorno a morsi, graffi, perdita di peso si verifica. Con tali sintomi, il sito del morso deve essere accuratamente disinfettato, quindi consultare un medico. Nella maggior parte dei casi, il trattamento prevede l'assunzione di antibiotici. Come misura preventiva, osserva il comportamento degli animali domestici: non permettere agli animali di leccare ferite aperte sulla pelle, danneggiare la pelle degli artigli.

Una causa comune di prurito è una dieta malsana che provoca allergie. La malattia è accompagnata da arrossamento e irritazione sulla pelle. Spesso suscettibile ai bambini nutriti con biberon. Negli adulti, gli allergeni alimentari causano una reazione allergica: tipi di frutta esotica, latticini, verdure selezionate, fast food, alcol e una serie di altri prodotti. Rimuovere l'irritazione sulla pelle dei piedi e alleviare leggermente i sintomi facendo un bagno con una piccola quantità di soda. Si consiglia di preparare un bagno con un decotto di erbe che riducono l'irritazione. Assicurati di contattare l'istituto medico. Sotto la supervisione di un professionista, il trattamento allergico avrà il risultato desiderato.

A volte l'allergia è causata da acqua dura o eccessivamente clorata, farmaci. L'uso di prodotti cosmetici, che includono aromi artificiali, profumi e altre sostanze nocive, è in grado di causare patologie.

Altre cause di allergie includono polvere, peli di animali e polline delle piante. Spesso la malattia è accompagnata da un naso che cola, starnuti, tosse, quindi le allergie sono spesso confuse con il raffreddore. Per sbarazzarsi della malattia è possibile solo con un trattamento complesso. Sarà necessario eliminare le rimanenti cause di accadimento: piante, polvere, animali domestici.

Allergie alle gambe

Il prurito fa raffreddare un'allergia. L'ipotermia severa conduce all'irritazione, accompagnata da febbre alta, mal di testa, vertigini. A volte articolazioni doloranti. Le vesciche appaiono sulla pelle dei piedi, con un'eruzione bianca o rossastra. Il gelo in strada, una passeggiata in caso di pioggia, il bagno in acqua fredda può causare fenomeni del genere.

In caso di irritazione e prurito alle gambe, è necessario consultare urgentemente un medico. Molto spesso, tali compiti vengono eseguiti da un dermatologo, ma potrebbe essere necessario essere esaminati da un terapista, un allergologo o un endocrinologo.

Per un caso specifico, viene fatta una diagnosi, viene selezionato un trattamento individuale. Ricorrere all'auto-trattamento è permesso solo nei casi più ovvi e semplici, quando la diagnosi non causa domande: una puntura di zanzara o un'irritazione della pelle delle gambe dalla depilazione. In altri casi, consultare un medico.

Quando si cerca di determinare la causa dell'irritazione della pelle, è importante distinguere prurito, dolore e formicolio. Il prurito può avere diverse cause. Il dolore può essere dovuto a traumi e il formicolio può avere cause neurologiche.

Qui di seguito sono alcune delle principali cause di prurito ai piedi. Con la maggior parte di essi puoi farcela a casa, ma se il prurito si ripresenta periodicamente, consulta un medico.

Se i tuoi piedi prurito, è più che probabile a causa della secchezza o qualche altro irritante debole. Rivolgiti al medico se si verifica uno dei seguenti problemi:

  • Pruriti ai piedi per due settimane o più.
  • La pelle è rossa o infiammata, anche se non è graffiata.
  • Hai altri sintomi, come febbre o stanchezza.

Altrimenti, continua a leggere per i 12 motivi più comuni.

Questa è una delle cause più comuni, ma di solito è un disagio temporaneo.

Naturalmente, la pelle secca prude spesso. La pelle secca può essere controllata da fattori ambientali. Questo di solito è temporaneo e appare in risposta a un ambiente caldo e secco. La pelle secca dura è divisa in una serie di malattie ereditarie chiamate ittiosi.

motivi

La pelle diventa eccessivamente secca quando perde i suoi oli naturali. La doccia troppo frequente e l'uso eccessivo di sapone possono portare a questo. Altre cause sono la disidratazione, il nuoto, il clima secco o freddo e gli impianti di riscaldamento, l'eccessiva esposizione al sole e l'uso di sapone contenente profumi e coloranti. Esistono condizioni ereditarie, tra cui l'ipotiroidismo e la sindrome di Sjogren, che possono portare a pelle molto secca. Con l'età, la nostra pelle diventa secca, quindi il prurito è un problema comune per le persone anziane.

Trattamento e prevenzione

  • Creme contenenti acido lattico e urea, nonché pomate contenenti vaselina, vengono applicate immediatamente dopo il bagno e aiutano la pelle a trattenere l'umidità.
  • I bagni e le docce limitanti, così come l'uso moderato di sapone, possono prevenire la secchezza.
  • L'umidificatore aggiunge umidità in una stanza asciutta
  • Detersivi senza profumi o coloranti
  • Indossare tessuti delicati, tra cui seta e cotone
  • Soda. L'uso di una quantità sufficiente di liquido (che emette almeno 200 ml di urina chiara al mattino può essere considerato un segno di buona idratazione).
  • Evitare il vento diretto e l'esposizione alla luce solare.

    Pelle irritata della parte inferiore della gamba

    "Data-medium-file =" https://i0.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/2.jpg?fit=251%2C300 "data-large-file = "Https://i0.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/2.jpg?fit=857%2C1024" class = "size-medium wp-image-309" src = "Https://i0.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/2.jpg?resize=251%2C300" alt = "arrossamento della pelle delle gambe e trattamento prurito" taglie = "(Max-width: 251px) 100vw, 251px" data-recalc-dims = "1">

    Cheratosi follicolare sul braccio

    Questi non sono la stessa pelle d'oca che le persone sperimentano quando hanno freddo. Con questa eruzione cutanea, i follicoli piliferi sulle cosce o altrove (di solito sulle braccia) sulla pelle si addensano e si sviluppano in punti pruriginosi. Una condizione che è medicalmente nota come cheratosi follicolare appare come pelle d'oca rossa o marrone.

    ragione

    Come conseguenza dell'accumulo di cheratina, appare la cheratosi follicolare. È una malattia ereditaria, ma di solito scompare prima dei 30 anni.

    Trattamento e prevenzione

    I tubercoli della cheratosi follicolare possono essere lavorati in modo tale da scomparire, ma appaiono quasi sempre di nuovo. La secchezza può peggiorare la condizione.

    Creme contenenti alfa-idrossiacido, acido lattico, acido salicilico, urea, o possono aiutare a idratare la pelle e allentare le cellule morte della pelle per aiutare a pulire i follicoli piliferi.

    piccola follicolite sulla foto della gamba

    "Data-medium-file =" https://i2.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/3.jpg?fit=300%2C274 "data-large-file = "Https://i2.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/3.jpg?fit=520% 2C475" class = "size-medium wp-image-311" src = "Https://i2.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/3.jpg?resize=300%2C274" alt = "arrossamento della pelle delle gambe e trattamento prurito" taglie = "(Max-width: 300px) 100vw, 300px" data-recalc-dims = "1">

    Follicolite o follicolo pilifero infetto.

    Con la follicolite, i follicoli piliferi sulla pelle si infettano. I dossi risultanti sono solitamente rossi e costantemente pruriginosi. Possono anche essere dolorosi e possono essere riempiti con pus. Appaiono sulle cosce o sulle natiche, spesso in atleti che indossano abiti sportivi spessi.

    ragione

    Questa eruzione è di solito causata dal batterio stafilococco (infezione da stafilococco).

    Trattamento e prevenzione domiciliare

    Con una corretta igiene, le lesioni dovrebbero guarire da sole in pochi giorni.

    Se l'eruzione persiste, può essere utile un sapone antibatterico o un unguento (contenente antibiotico mupirocina).

    Per le infezioni comuni, gli antibiotici orali possono essere il trattamento più efficace.

    Quando prendiamo una lunga pausa dall'esercizio e poi facciamo una corsa, potremmo notare un intenso prurito alle gambe sotto il ginocchio e nello stomaco. Questa condizione si chiama "Runner's Itch" e colpisce maggiormente i fianchi e i polpacci.

    motivi

    Il prurito del corridore si verifica quando le arterie e i capillari si indeboliscono a causa dell'inattività e poi si riattivano durante l'esercizio. I vasi sanguigni aperti possono irritare i nervi adiacenti ai capillari.

    Trattamento e prevenzione

    I sintomi dovrebbero essere risolti con carichi muscolari.

    L'acne vulgaris, in questo caso sul braccio, può anche apparire sulle cosce o sulle natiche.

    L'acne è un insieme con acne occasionale di whiteheads o comedones. Possono apparire sulle cosce o sulle natiche e potrebbero non essere necessariamente pruriginose.

    ragione

    L'acne può essere rilasciata a causa di scarsa igiene, stress psicologico o dieta inappropriata.

    Trattamento e prevenzione

    Aumentare la quantità di esercizio e il consumo di acqua, così come il consumo moderato o la completa eliminazione degli alimenti grassi aiuterà a sbarazzarsi dell'acne.

    Orticaria pruriginosa sulla gamba sotto il ginocchio

    "Data-medium-file =" https://i2.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/6.jpg?fit=300%2C169 "data-large-file = "Https://i2.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/6.jpg?fit=1024%2C576" class = "size-medium wp-image-313" src = "Https://i2.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/6.jpg?resize=300%2C169" alt = "arrossamento della pelle delle gambe e trattamento prurito" taglie = "(Max-width: 300px) 100vw, 300px" data-recalc-dims = "1">

    Reazione dopo il contatto con un albero di conifere

    L'orticaria o l'orticaria colinergica si presenta come un'eruzione irregolare sulle cosce, sulla parte superiore del busto o sul braccio e può essere scatenata da numerosi eventi e attività diversi. Di norma, a causa della sudorazione, possono comparire orticaria dopo l'esercizio, il nuoto, l'essere in un ambiente caldo o anche con reazioni emotive come agitazione, shock, risate e stress. Un'eruzione cutanea può manifestarsi entro pochi minuti dopo l'inizio di una corsa o subito dopo una doccia calda e può causare forti pruriti entro 30-120 minuti.

    ragione

    Si ritiene che le epidemie siano causate da una reazione allergica al proprio sudore.

    Trattamento e prevenzione

    Evitare di lavorare a temperature elevate e smettere di funzionare quando si verifica prurito. Se possibile, non strofinare. I graffi esacerbano il prurito. Gli antistaminici presi almeno 30 minuti prima di una doccia o di un esercizio fisico possono aiutare.

    Se la pelle perde troppo della sua naturale lubrificazione mentre nuota, può diventare pruriginosa e secca.

    motivi

    Docce calde troppo frequenti e uso eccessivo di sapone, che rimuovono grasso e oli protettivi per la pelle.

    Trattamento e prevenzione

    Prova ad innaffiare con acqua calda, non calda. Usa il sapone con parsimonia.

    trama tigna a piedi foto

    "Data-medium-file =" https://i1.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/8.jpg?fit=169%2C300 "data-large-file = "Https://i1.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/8.jpg?fit=576%2C1024" class = "size-medium wp-image-314" src = "Https://i1.wp.com/lechenie-nog.ru/wp-content/uploads/2017/03/8.jpg?resize=169%2C300" alt = "arrossamento della pelle delle gambe e trattamento prurito" taglie = "(Max-width: 169px) 100vw, 169px" data-recalc-dims = "1">

    Tigna fungina è una eruzione cutanea, simile a tigna inguinale.

    Il lichene, noto anche come tigna inguinale, è un'infezione fungina della pelle. Molto spesso, questa condizione colpisce l'interno cosce, genitali o glutei. Tale prurito appare come un'eruzione cutanea pruriginosa di colore rosso o marrone.

    ragione

    Umidità e calore stimolano la crescita del fungo.

    Trattamento e prevenzione domiciliare

    Unguenti antifungini o, in alcuni casi, farmaci antifungini

    Si dovrebbe evitare di sudare nella zona inguinale (indossare abiti leggeri e comodi) e lavare con sapone antifungino.

    Quando si asciugano il sudore e la polvere direttamente sulla pelle, vengono distrutti dai batteri e possono causare irritazione delle terminazioni nervose. Il calore e l'attrito di vestiti e calze possono esacerbare questa sensazione.

    Trattamento e prevenzione

    Fare il bagno regolarmente. Prova a usare acqua calda e un sapone delicato, non acqua calda, per evitare di rimuovere lo strato di grasso protettivo dalla pelle.

    Questo termine di fantasia descrive il prurito di indossare pantaloni o pantaloni nuovi e non lavati.

    Motivo: sostanze irritanti nel tessuto non lavato.

    Trattamento e prevenzione: fare il bagno e lavare i vestiti.

    L'eczema è un gruppo di costituenti che causa infiammazione e irritazione della pelle. Quasi il 20% dei bambini soffre di eczema, ma la maggior parte dell'eczema scompare dopo che il bambino compie 10 anni.

    motivi

    Non è noto quale causa l'eczema, ma è considerato una risposta immunitaria iperattiva agli stimoli.

    Trattamento e prevenzione

    Se non trattato, l'eczema pruriginoso può essere infettato. Lozioni e creme, applicate quando la pelle è bagnata, possono aiutare la pelle a trattenere l'umidità. Le compresse fredde alleviano anche il prurito. Idrocortisone (1%) crema o creme e pomate da prescrizione contenenti steroidi possono anche essere prescritti per alleviare l'infiammazione.

    L'eczema si presenta come un ruvido, rossastro o viola, gonfiore e prurito della pelle nella parte inferiore delle gambe. È più comune nei casi in cui ci sono problemi circolatori, tra cui vene varicose, trombosi venosa o altre malattie dei vasi sanguigni.

    motivi

    L'infiammazione da disturbi circolatori consente al liquido di accumularsi nella pelle. La perdita di fluido dalle vene ad altri tessuti causa irritazione.

    Trattamento e prevenzione

    I corticosteroidi, compreso l'idrocortisone, possono aiutare a trattare l'eruzione cutanea.

    Indossare calze a compressione può aiutare a prevenire questa condizione.

    Lana e altri tessuti possono irritare le gambe e i piedi.

    Alcuni tessuti, come la lana, quando si indossano pantaloni o calze, a volte possono irritare le gambe.

    Carenze di vitamine e minerali che possono essere associate a prurito generalizzato: carenza di ferro (anemia), carenza di vitamina C (scorbut), carenza di una o più vitamine del complesso B e raramente carenza di vitamina A o K. Nota: se Se hai livelli normali di questi nutrienti nel sangue, è improbabile che gli integratori alimentari contribuiscano a ridurre il prurito.

    Saponi, shampoo, lozioni, creme o altri cosmetici possono causare irritazioni alla pelle o dermatiti da contatto.

    Le allergie di qualsiasi tipo possono causare prurito, che può influire sulle condizioni delle gambe sotto le ginocchia. I sintomi tipici sono un'eruzione irregolare o screziata, rossa, gonfia (orticaria) o un'eruzione cutanea più rugosa e squamosa (eczema con allergie da contatto).

    Piedi bagnati da indossare stivali o scarpe impermeabili per un lungo periodo possono permettere lo sviluppo di funghi tra le dita dei piedi, che possono portare a un forte prurito.

    Una seduta prolungata, in piedi o in piedi può causare il ristagno di sangue nelle vene delle gambe, che può causare prurito e disagio nella parte inferiore delle gambe, specialmente nelle persone con vene varicose.

    Alcune punture di zanzara sulla gamba, che hai graffiato con forza, sicuramente si infiammano.

    Il morso di zanzare e altri insetti può causare arrossamenti e prurito locali, che di solito scompaiono entro poche ore o pochi giorni.

    Gonfiore dei piedi di qualsiasi eziologia (cuore, fegato o reni, trombosi venosa, elefantiasi) possono essere associati a prurito.

    Malattia epatica, ostruzione del dotto biliare, malattia renale con livelli di fosfato nel sangue possono causare prurito della pelle. Molte persone lo sanno dall'esperienza dell'emodialisi.

    Il contatto con le ortiche provoca sensazione di bruciore, rossore e gonfiore, che poi prurito per ore.

    Piccoli tagli e graffi possono causare prurito mentre si sta usando l'unguento per il trattamento.

    Questa sindrome, come il disturbo neurologico, colpisce principalmente più donne che uomini. I sentimenti sono più come prurito che prurito, che ti fa venir voglia di muovere le gambe. Queste sensazioni arrivano quando le gambe sono a riposo, specialmente di notte e spesso rendono il sonno difficile e talvolta impossibile per un periodo piuttosto lungo durante la notte.

    ragione

    Fino ad ora, non è esattamente chiaro ciò che causa la sindrome delle gambe senza riposo, ma è piuttosto una condizione neurologica piuttosto che dermatologica. Le carenze di magnesio o ferro possono causare questa sindrome.

    Trattamento e prevenzione

    Il movimento e l'eliminazione di caffeina e alcol dalla dieta possono alleviare i sintomi di questa sindrome.

    La pelle irritata con prurito nella zona sotto le ginocchia può variare da leggermente scomodo a completamente distruttivo. Il prurito persistente può causare graffi permanenti che possono danneggiare la pelle. La pelle che prude in un punto ha molte cause, dalla pelle secca alla dermatite e l'area interessata può sembrare normale o apparire rossa, danneggiata e ruvida. Dal momento che il prurito della pelle può essere molto fastidioso, è importante che la vittima comprenda quali condizioni possono causarlo e come può essere trattato.

    Prurito della pelle sotto l'area del ginocchio può creare una sensazione di disagio. Una sensazione di prurito può essere localizzata proprio nell'area sotto il ginocchio, ma può anche diffondersi in altre parti del corpo. Questo può rendere difficili le attività quotidiane, soprattutto se il prurito è grave e dura più di sei settimane. Prurito prolungato come questo si chiama cronico.

    La pelle secca è una causa comune di prurito della pelle che non è accompagnata da un'eruzione cutanea. La perdita di umidità dovuta all'aria secca, specialmente in inverno, può causare prurito alla pelle, crepe o desquamazione. Altre cause comuni includono eczema, psoriasi, impetigine, orticaria, invecchiamento della pelle e contatto con sostanze irritanti come sapone, prodotti chimici o lana. Le infezioni parassitarie, come i pidocchi o la scabbia, possono anche causare forte prurito sul corpo. I disturbi interni, come il fegato o le malattie renali, di solito colpiscono l'intero corpo, piuttosto che un'area localizzata.

    Per la maggior parte, il trattamento può essere gestito a casa. Un impacco freddo applicato sulla pelle sotto le ginocchia può alleviare i sintomi. Indossare abiti larghi, abiti leggeri, soprattutto di notte ed evitare tessuti ruvidi come la lana. Applica idratante alla tua pelle tutto l'anno, soprattutto in inverno, per ridurre la pelle secca. Applicare la crema idrocortisone su zone pruriginose o provare un antistaminico senza prescrizione medica se prurito a causa di allergie.

    Inoltre, le lozioni che contengono canfora, calamina o pramoxin possono anche aiutare. Per prurito grave o persistente, consultare un medico per determinare la causa esatta. Il medico può anche suggerire una prescrizione antistaminico, un farmaco antagonista dei recettori oppioidi o un corticosteroide.

    Anche se ci sono molte condizioni che possono causare prurito della pelle, ci sono molti modi per prevenirlo. Soffrire di prurito dovrebbe essere versato o lavato solo in acqua calda o fredda. L'acqua calda può privare la pelle dell'umidità. Inoltre, è importante lavare via tutto il sapone dopo il bagno. Saponi e detergenti dovrebbero essere delicati, con un pH basso.

    I graffi permanenti possono causare un aumentato prurito. Senza trattamento, può causare una condizione chiamata neurodermite. Questo porta al fatto che la pelle spesso graffiata si infiamma. L'area interessata potrebbe apparire più scura o più rossa della pelle circostante. Inoltre, la cardatura ripetuta sotto il ginocchio può causare cicatrici permanenti, iperpigmentazione della pelle o persino un'infezione batterica.

    Sicuramente molte persone, almeno una volta nella loro vita, erano preoccupate per il rossore e il prurito alle braccia e alle gambe. Va notato che questo non è il fenomeno più piacevole. Il costante graffio della pelle porta a graffi che causano un significativo disagio cosmetico.

    Cosa succede se il paziente è costantemente preoccupato per il rossore e il prurito alle mani? Il trattamento di questa malattia sarà presentato di seguito. Vi parleremo anche delle ragioni per cui si verifica un fenomeno del genere.

    Non è necessario essere un dermatologo esperto per capire che il rossore e il prurito sulle mani sono accompagnati da sensazioni piuttosto spiacevoli, e contribuisce anche al verificarsi di notevoli inconvenienti.

    In alcuni casi, questo stato può disturbare una persona solo per un certo periodo di tempo, quindi svanire. Tuttavia, ci sono situazioni in cui il rossore e il prurito sulle mani diventano pronunciati e permanenti. In questo caso, i pazienti cercano immediatamente l'aiuto di un dermatologo.

    Perché provoca arrossamento e prurito alle mani? Le ragioni di questa condizione patologica dovrebbero essere ricercate solo da un medico esperto. Dopo tutto, è difficile per una persona normale senza un'istruzione speciale indovinare perché le sue mani e i suoi piedi prurito e prurito costantemente.

    Ci sono diverse ragioni per questo fenomeno. Considera le caratteristiche di ciascuno in modo più dettagliato.

    Rossore e prurito alle mani e ai piedi sono caratteristici di molte malattie della pelle. Questi includono ulcere, lebbra, tubercolosi, pediculosi, pidocchi, eczema, psoriasi, herpes, ecc.

    Va notato immediatamente che ciascuna di queste malattie ha le sue caratteristiche. In alcuni casi, i pazienti hanno uno speciale rossore e prurito alle mani. Inoltre, dopo un certo periodo di tempo, tale sezione inizia a diventare ruvida, diventa ruvida e diventa coperta da piccoli tubercoli.

    Come trattare questa condizione? Molto spesso, in presenza di malattie della pelle, i medici prescrivono:

    • agenti antibiotici;
    • complessi vitaminici;
    • unguenti anti-infiammatori o antivirali.

    In quale altro modo puoi eliminare il rossore e il prurito alle mani e ai piedi? Il trattamento delle malattie della pelle fornisce un'alimentazione equilibrata e aumenta l'immunità.

    Se il paziente è preoccupato per l'arrossamento stagionale e il prurito sulle braccia nell'area della piega, così come su altre parti del corpo, molto probabilmente questo è causato da allergie. Di norma, le persone inclini a tali reazioni sanno perché e perché si verificano.

    Le allergie cutanee sono caratterizzate non solo da arrossamento e prurito localizzato, ma anche dalla comparsa di vesciche.

    La più comune malattia allergica che si verifica in molte persone moderne è la dermatite da contatto. Molto spesso, una tale malattia si manifesta nell'area delle mani. Ciò è dovuto al fatto che si trova in questa parte del corpo dove si trova il maggior contatto con l'allergene.

    Come trattare il rossore e il prurito sulle mani (la foto è presentata in questo articolo), che è stato causato da allergie? Se si verifica una condizione patologica di questo tipo, è necessario contattare immediatamente un allergologo. Se non viene intrapresa alcuna azione, le condizioni del paziente possono deteriorarsi notevolmente.

    Di norma, per il trattamento delle reazioni allergiche, i medici prescrivono antistaminici. Non è difficile acquisire il più efficace di loro, dal momento che ci sono molti di questi farmaci.

    Inoltre, per eliminare e arrossare il prurito sulla pelle dovrebbe eliminare completamente gli effetti dell'allergene. Ad esempio, se sei allergico alla panna, allora deve essere sostituito, se con gli animali, quindi è necessario interrompere tutti i contatti con loro e così via.

    Ora sai perché mani e piedi possono arrossire e prudere. Per eliminare un fenomeno così spiacevole, dovresti contattare un dermatologo o un altro specialista stretto.

    Va notato in particolare che, oltre ai motivi elencati, possono verificarsi arrossamenti e prurito della pelle a causa della comparsa di orticaria. Una caratteristica distintiva di questa malattia è il gonfiore della lesione. Nella maggior parte dei casi, l'orticaria si presenta sull'addome, nell'area delle articolazioni grandi e sul dorso delle mani. Varie creme e unguenti sono usati per trattare questa condizione. Tuttavia, va notato che l'orticaria è una malattia che compare sulla pelle per un breve periodo di tempo. Come mostra la pratica, i segni di questa malattia scompaiono entro 24 ore.

    Anche molto spesso, prurito e arrossamento della pelle si verificano a causa della presenza di infezioni fungine. Questa è una malattia più grave e spiacevole che può durare a lungo. A proposito, il fungo è una malattia contagiosa. Pertanto, una persona con un tale problema dovrebbe sempre seguire le regole dell'igiene personale (utilizzare solo il proprio asciugamano, indossare solo le proprie scarpe, pantofole, ecc.).

    Con lo sviluppo di malattie fungine sulla pelle del paziente, i capelli iniziano a cadere e c'è un forte prurito. Si verifica anche la suppurazione di tegumenti. Gradualmente diventano rossi e piuttosto squamosi.

    Se osservate questi sintomi in voi stessi, dovreste consultare immediatamente un medico. Il più delle volte, per il trattamento del fungo, i medici raccomandano l'uso di agenti antifungini orali e preparazioni per l'applicazione esterna. All'osservanza di tutte le raccomandazioni del dottore tale malattia è completamente eliminata.

    Perché alcune persone hanno costante arrossamento e prurito alle loro mani? Come trattare questa spiacevole condizione?

    Molto spesso, il fenomeno descritto non ha alcuna relazione con le malattie della pelle, così come con le reazioni allergiche, l'orticaria, i funghi e così via. Tuttavia, per eliminare questa condizione, è comunque necessario contattare un medico esperto. Dopotutto, solo uno specialista sarà in grado di eliminare gravi patologie e identificare la vera causa di tale malattia. Per fare questo, consigliamo di visitare: allergologo, gastroenterlog, tricologo, dermatologo, venereologo.

    Va notato che, indipendentemente dai motivi che hanno causato prurito e arrossamento sulla pelle, tali fenomeni possono migliorare significativamente i seguenti fattori:

    • Contatto costante con sostanze sintetiche e chimiche Questi prodotti includono: prodotti chimici per la casa, vari lubrificanti, cosmetici, prodotti per la cura personale, ecc. Si deve dire immediatamente che il prurito sulla pelle di una persona può essere notevolmente intensificato anche in quei casi se non ha una reazione allergica a tutto composti elencati. Per ripristinare il loro stato normale, i medici raccomandano di non usare questi o altri prodotti (sostituirli con altri).
    • Bassa umidità nella stanza in cui si trova il paziente (meno del 30%). Come sapete, l'aria secca ha un effetto negativo sulla pelle umana. Diventano eccessivamente secchi, provocando un prurito intollerabile, che aumenta con il tempo e provoca spiacevoli desquamazioni e arrossamenti.
    • Eccessiva perdita di liquidi Questa condizione può verificarsi a causa della disidratazione del corpo umano a causa di vomito grave, diarrea regolare, nonché prolungata esposizione a temperature ambiente elevate e consumo limitato di acqua potabile. Per trattare la pelle secca, in questo caso, è necessario riempire la carenza di liquidi o assumere un farmaco che contribuirà al suo ritardo (ad esempio, in caso di vomito o diarrea).
    • Indossare abiti di lana o sintetici. Abiti, camicie, pantaloni, ecc., Realizzati con materiali di bassa qualità, spesso causano prurito e arrossamento delle gambe e delle braccia. Questa situazione è molto aggravata se i vestiti sono troppo stretti e si indossano nelle calde giornate estive.
    • Eccessivo (più di mezz'ora) e l'uso frequente di un bagno sitz, così come l'acqua eccessivamente calda, aumentano significativamente il rossore sulla pelle. A proposito, le procedure per l'acqua lunga e l'aumento della temperatura dell'acqua contribuiscono a una forte espansione dei vasi sanguigni. Questo fenomeno porta non solo al rossore del tegumento, ma anche al prurito aumentato.
    • L'accettazione di alcuni farmaci, l'eccessivo consumo di bevande alcoliche e l'uso di sostanze stupefacenti contribuiscono allo sviluppo di queste condizioni patologiche. Inoltre, il rossore sulla pelle e il suo prurito possono verificarsi a seguito di intossicazione alimentare. Va notato che molti coloranti e additivi contribuiscono a tale fenomeno. Pertanto, prima di acquistare qualsiasi prodotto, si consiglia di familiarizzare con la sua composizione. Se c'è troppa "E", allora è meglio rifiutarla. Altrimenti, non eviterai problemi di pelle.

    Va notato che il prurito e l'arrossamento della pelle sono spesso causati da uno stress emotivo prolungato. Per evitare tali condizioni, è necessario evitare situazioni spiacevoli e monitorare attentamente il proprio stato mentale (se necessario, contattare uno psicoterapeuta).

    http://nogi-help.ru/pokrasnenie-kozhi-na-nogah-i-zud-lechenie/

Altri Articoli Su Vene Varicose

  • Gel di potenza durante la gravidanza
    Cliniche
    Unguento "Potenza": istruzioni per l'uso, recensioni di balsamo Per molti anni, lottando senza successo con il dolore alle articolazioni? Il capo dell'Istituto: "Sarai stupito di quanto sia facile curare le articolazioni prendendo 147 rubli al giorno tutti i giorni.
  • Uso di olio di ricino per costipazione
    Cliniche
    Molte persone soffrono di affezioni così frequenti come la stitichezza, ma pochi sanno che il rimedio naturale, l'olio di ricino, è un buon rimedio per superare questo tipo di sofferenza.

Mi è stato semplicemente prescritto Clexan, perché è il più nuovo e l'unico valido per 24 ore. Lo stesso fraksiparin e fragmin - per 18 ore.E in generale, né nell'avambraccio, da nessuna parte eccetto le pieghe attorno alla puntura dell'addome non ne vale la pena.