Come migliorare la motilità intestinale usando i farmaci

Certamente, molti hanno affrontato problemi digestivi. Secondo le statistiche, quasi la metà della popolazione di paesi ben sviluppati soffre di patologie del tratto gastrointestinale. Gli organi dell'apparato digerente sono tra i primi a perdere la loro funzione, motivo per cui sorgono varie malattie e condizioni patologiche. Già nei tempi antichi, si sapeva come migliorare la peristalsi intestinale. Quindi i medici hanno prescritto un cambiamento nello stile di vita, nella dieta e nella dieta.

Con una tale malattia come una peristalsi rotta si può incontrare da adulto e da bambino. Il corretto funzionamento del corpo dipende dal normale funzionamento del tratto digestivo. Qualsiasi interruzione del lavoro del sistema digestivo influisce sulle condizioni generali di una persona e provoca anche una diminuzione delle proprietà protettive del corpo e la comparsa di malattie sgradevoli. Normalizza la motilità è facile, e aiutare con questo, come farmaci, e rimedi popolari ed esercizi.

Cosa si intende per peristalsi

La peristalsi è una contrazione ondulata delle pareti dell'organo tubulare sessuale, che aiuta il movimento del cibo dalle sezioni superiori alle aperture di uscita. In questo processo, è coinvolta la muscolatura liscia, localizzata in due strati nelle pareti intestinali. A causa del lavoro coordinato dei muscoli, viene creata un'onda peristaltica con una frequenza diversa (a seconda della sezione intestinale).

La violazione del processo di peristalsi è gravata da un rallentamento nell'assorbimento delle sostanze nutritive, dal deterioramento del movimento del cibo e dalla difficoltà di escrezione dei residui e del cibo trasformato non necessario per il corpo. Di conseguenza, tutto il cibo accumulato diventa una fonte di sostanze tossiche, che sono il terreno fertile ideale per la microflora patogena.

Di conseguenza, lo sviluppo di varie malattie del tratto gastrointestinale, in particolare infiammazione, stitichezza, diarrea.

Di norma, le persone si chiedono come migliorare la peristalsi intestinale quando una particolare malattia si è già sviluppata. Per prevenire il verificarsi di malfunzionamenti nel tratto digestivo, è necessario mangiare bene e mantenere uno stile di vita sano. Inoltre, è importante sapere quali fattori possono provocare fallimenti nell'intestino. Questo è l'unico modo per prevenire la malattia.

Cause di violazione

Dalla comparsa di un tale problema, non una persona è assicurata - né un adulto, né una persona anziana, né un bambino. Spesso con questo fenomeno affrontato da donne incinte.

La peristalsi debole può essere dovuta a:

  • nutrizione inadeguata non corretta (abuso di cibi ipercalorici);
  • la disidratazione;
  • lunghi intervalli tra i pasti;
  • patologie croniche della cistifellea e del fegato;
  • stress frequente;
  • disturbi oncologici;
  • la presenza di abitudini nocive: abuso di alcool, fumo;
  • processi infettivi;
  • predisposizione genetica;
  • mantenere uno stile di vita a bassa attività fisica;
  • uso improprio di farmaci che alterano la motilità intestinale;
  • operazioni;
  • disturbi nel funzionamento del sistema nervoso centrale.

Una persona alla ricerca di modi per migliorare la motilità intestinale deve prima cercare l'aiuto di un professionista qualificato. I forum hanno molti feedback positivi su questo o quel tool. Tuttavia, dovrebbe essere compreso che l'assunzione di qualsiasi farmaco, così come il trattamento di disturbi a casa, è possibile solo previa consultazione con il medico e sottoposti a un esame approfondito.

sintomatologia

Le manifestazioni della peristalsi possono essere molto diverse. Inoltre, i sintomi di una persona saranno lievi e viceversa.

Spesso, la malattia è accompagnata dalle seguenti manifestazioni:

  • Dolore nell'addome di diverse localizzazioni. L'intensità delle sensazioni dolorose può variare da un lieve disagio a forti spasmi. Il dolore può scomparire dopo un movimento intestinale o una scarica di gas. L'aumento del dolore si verifica dopo lo stress o l'eccesso di cibo.
  • Sgabello sconvolto.
  • Aumento del peso corporeo.

Inoltre, la malattia può essere accompagnata da un peggioramento della salute generale, malessere, insonnia, irritabilità, manifestazioni allergiche (comparsa di pustole, eruzioni cutanee), flatulenza, pallore della pelle, un odore sgradevole dalla bocca, deterioramento dell'appetito, mal di testa, vertigini.

Se tali sintomi compaiono, è necessario consultare un medico, in quanto solo uno specialista qualificato sa come migliorare la motilità intestinale, quali farmaci assumere e come mangiare.

Assunzione di farmaci

Il medico, prima di prescrivere il trattamento, effettuerà una diagnosi. Questo è un punto molto importante, dal momento che è piuttosto difficile diagnosticare i disturbi della peristalsi solo sulla base delle denunce dei pazienti. I sintomi della malattia sono simili alle manifestazioni di altre patologie del tratto gastrointestinale, tra cui diverticolite, colite, tumori.

Nominato, di regola, in possesso di:

  • scatology;
  • endoscopia;
  • clisma opaco;
  • colonscopia;
  • studi di feci per disbiosi e sangue occulto.

Solo dopo un esame approfondito, il medico può prescrivere il trattamento della malattia. La terapia per i patologi dovrebbe essere completa, comportando l'uso di farmaci, la correzione dello stile di vita, la dieta e l'esecuzione di esercizi speciali.

Si possono ottenere buoni risultati applicando formulazioni di medicina alternativa a base di ingredienti naturali. Grazie alla composizione delle erbe curative, è possibile non solo aumentare la peristalsi, ma anche rafforzare il sistema immunitario.

Spesso, per normalizzare il funzionamento del tratto digestivo, i medici prescrivono l'uso dei seguenti farmaci:

  1. Prozerina, aceclidina, vasopressina. Questi farmaci hanno un effetto stimolante, aiutano ad aumentare il tono dei muscoli intestinali.
  2. Farmaci lassativi che agiscono sull'intero intestino, in particolare l'inglese e il sale di Glauber.
  3. Lassativi che agiscono sull'intestino tenue, incluso l'olio di ricino.
  4. Farmaci lassativi che agiscono sull'intestino crasso: Regulax e altri medicinali a base di ingredienti naturali.

Spesso prescritto l'uso di farmaci che aiutano a migliorare la peristalsi, oltre a sbarazzarsi di stitichezza: Guttalax, fenolftaleina, Bisacodyl.

Stimolazione della peristalsi nei bambini e negli adulti con metodi diversi

Oltre a prendere farmaci, in particolare Prozerin, i medici prescrivono una dieta e ti consigliano di eseguire esercizi speciali. Non superfluo sarà l'uso di medicine alternative che promuovono la stimolazione dell'intestino.

Un ruolo enorme nella normalizzazione della peristalsi è la correzione della dieta. L'uso dei prodotti giusti contribuirà alla normalizzazione delle funzioni del tratto gastrointestinale e alla pulizia dell'intestino da sostanze tossiche e scorie.

Non è consigliabile consumare caffè, tè, cioccolata, pane bianco, dolci, gelatina di bacche, cereali (riso, orzo perlato, manna), piatti a base di carne, salsicce, cibi grassi, fritti, piccanti, salati, affumicati, burro, pere, mele cotogne. Questi prodotti inibiscono la peristalsi.

Gli esperti raccomandano di arricchire la dieta con prodotti che migliorano la motilità. Questi includono verdi, noci, frutti di mare, cavoli di mare, crusca di frumento, oli vegetali, cereali (farina d'avena, grano saraceno), frutta secca, mele acide, cachi maturi, prugne, fragole), verdure con fibre vegetali (ravanello, ravanello, cavolo, barbabietola, carota), latticini, bacche e succhi di frutta.

La corretta stimolazione intestinale dovrebbe essere fornita non solo dalla composizione del cibo, ma anche dalla dieta. È necessario mangiare in piccole porzioni, almeno cinque volte al giorno. Gli intervalli lunghi tra i pasti non dovrebbero essere. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta al regime di bere. In un giorno è necessario usare non meno di un litro e mezzo di liquido.

ginnastica

L'esecuzione quotidiana di esercizi speciali aiuterà a normalizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale. Grazie alla ginnastica e alla stampa apparirà, e la stimolazione intestinale sarà fornita correttamente.

Gli esperti raccomandano i seguenti esercizi:

  1. È necessario sdraiarsi sulla schiena, quindi alzare alternativamente le gambe.
  2. Essendo nella posizione iniziale, è necessario stringere le gambe piegate alle ginocchia e quindi premerle sullo stomaco. In questa posizione, devi rimanere per cinque secondi.
  3. È necessario sdraiarsi sulla schiena, quindi tirarlo via dal pavimento e abbassarlo indietro. Hai bisogno di fare venti ripetizioni.
  4. È anche utile per accovacciarsi. E la seduta dovrebbe essere lenta. Dovevano essere fatti venti squat.
  5. Stando in piedi, devi saltare più in alto possibile.

L'uso della medicina alternativa

Per normalizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale, in particolare della peristalsi, le composizioni con componenti naturali possono essere utilizzate insieme ai farmaci.

  1. È necessario mescolare chicchi di grano germogliati - 15 grammi con farina d'avena - un cucchiaio, 10 grammi di noci tritate, miele - 10 grammi, due mele tritate, succo di limone - da metà del frutto e acqua calda - 20 ml. La massa deve essere mescolata bene e consumata durante il giorno.
  2. È necessario preparare la corteccia di olivello spinoso nella quantità di 20 grammi di acqua bollita - mezzo litro. Successivamente, la composizione deve essere messa da parte in calore per mezz'ora. È necessario consumare un quarto di un bicchiere di bevanda tre o quattro volte al giorno invece del tè.
  3. È necessario mescolare prugne secche - 400 grammi con albicocche secche - la stessa quantità. Le materie prime devono essere macinate, quindi mescolate con propoli - due cucchiai, miele - 200 grammi e fieno medicinale - 100 grammi. È necessario consumare 20 grammi di miscela una volta al giorno, prima di andare a dormire.

Le persone nel periodo postoperatorio, così come con la paresi dell'intestino crasso, sono raccomandate per eseguire clisteri Ognev, costituiti da perossido di idrogeno, glicerina e soluzione di sapone. Questa procedura promuove la stimolazione dell'intestino.

Come normalizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale in un bambino

La terapia della malattia in un bambino dipenderà dalla causa. Se la peristalsi è compromessa a causa di ostruzione o pilorospasmo, è prevista un'operazione. Se il motivo per il malfunzionamento del tratto gastrointestinale - disbatteriosi, prescrivere farmaci, dieta.

Normalizzare la peristalsi è facile. La cosa principale è seguire tutte le raccomandazioni del medico: assumere farmaci, mangiare bene, abbandonare cattive abitudini e condurre uno stile di vita attivo.

http://med88.ru/gemorroj/kak-uluchshit-peristaltiku-kishechnika/

Come migliorare la motilità intestinale - recupero e trattamento

Le statistiche mostrano che una grande parte della popolazione nei paesi sviluppati soffre di malattie associate al tratto gastrointestinale. È il sistema digestivo che è uno dei primi a perdere le sue funzioni, il che comporta lo sviluppo di varie patologie e malattie. Anche nei tempi antichi, i medici consigliavano di cambiare il modo di vita e il sistema nutrizionale per far fronte alle malattie.

La buona salute e le prestazioni del corpo a qualsiasi età dipendono dal corretto funzionamento degli intestini. Eventuali guasti nel sistema digestivo incidono immediatamente sulla salute umana e diventano un prerequisito per indebolire il sistema immunitario e lo sviluppo di patologie indesiderate. Diamo uno sguardo più da vicino a cosa succede al corpo in caso di peristalsi intestinale (discinesia), come affrontare questa condizione e ripristinare il normale funzionamento del tratto digestivo.

Cos'è il peristalsi?

La peristalsi intestinale è una contrazione ondulatoria delle pareti di un organo tubolare cavo, che promuove il movimento del nodulo di cibo dalle sue sezioni superiori alle prese. La peristalsi del tubo digerente svolge un ruolo importante nel processo digestivo, contribuendo a spostare il cibo digerito dall'intestino superiore a quello inferiore.

Nel processo dei movimenti peristaltici sono coinvolti i muscoli lisci, localizzati nelle pareti intestinali in due strati. In uno strato le fibre muscolari sono disposte longitudinalmente, nell'altro - circolarmente. Movimenti coerenti di questi muscoli e creare un'onda peristaltica, la cui frequenza nei diversi reparti sarà diversa.

Così, diversi tipi di onde peristaltiche si propagano nell'intestino tenue, che differiscono l'uno dall'altro nella velocità di passaggio attraverso l'intestino e sono molto lenti, lenti, veloci e veloci. In questo caso, diverse onde peristaltiche possono simultaneamente passare lungo l'intestino tenue.

Nel colon, il cibo digerito si muove più lentamente che in altre parti dell'intestino, rispettivamente, e la velocità dell'onda peristaltica sarà inferiore. Ma diverse volte al giorno, forti contrazioni compaiono nell'intestino, spingendo il suo contenuto verso l'ano.

I movimenti peristaltici nel colon si verificano sotto l'azione di un riflesso dopo che il cibo ha riempito lo stomaco. Normalmente, la frequenza delle onde peristaltiche è: nel duodeno - 10-12 contrazioni al minuto, nell'intestino tenue -9-12, nel colon - 3-4 o 6-12, nel retto - circa 3.

Se la motilità intestinale è compromessa, l'assorbimento delle sostanze benefiche rallenta, il passaggio del cibo peggiora e il processo di escrezione dei prodotti di scarto diventa difficile. Di conseguenza, tutto ciò che è accumulato e non digerito nel sistema digestivo, si trasforma in una fonte di tossine ed è un mezzo nutriente eccellente per la riproduzione di vari batteri - parassiti.

Questa condizione causa lo sviluppo di molte malattie del tratto gastrointestinale, che si manifestano come feci anormali (stitichezza, diarrea), processi infiammatori, formazione di ulcere e polipi. Al fine di prevenire tali tristi conseguenze, è necessario conoscere i fattori di rischio che diventano la causa dei disturbi intestinali.

Cause che portano alla peristalsi

La debole motilità intestinale può essere causata da una serie di fattori provocatori:

  • Dieta squilibrata con una predominanza nella dieta di alimenti ipercalorici di piccolo volume
  • Malattie croniche dell'intestino e degli organi interni (fegato, pancreas, cistifellea)
  • Tumori intestinali benigni e maligni
  • Chirurgia addominale
  • Mancanza di uno stile di vita attivo (ipodynamia)
  • Fattore di età
  • Predisposizione genetica
  • Disturbi del sistema nervoso centrale, stress prolungato
  • Farmaco per la motilità intestinale

Gli errori nell'alimentazione sono la causa principale della stitichezza. Molti sono abituati a soddisfare la loro fame con spuntini veloci, preferendo un pasto completo a sandwich con salsiccia o prodotti alimentari veloci in combinazione con bevande gassate o caffè forte. Il consumo di farina e di cibi ricchi di amido che contengono grasso in eccesso e zucchero nell'intestino inizia il processo di fermentazione e decadimento.

Attraverso le pareti dell'intestino crasso nella cavità addominale penetrano sostanze tossiche che avvelenano gli organi circostanti (fegato, reni). Già all'età di 40 anni, l'intestino è fortemente sciaboloso, le cosiddette pietre fecali iniziano a formarsi, passando attraverso il tubo digerente provoca danni alla sua membrana mucosa. La mancanza di peristalsi porta a costipazione persistente, ristagno di sangue negli organi pelvici, sviluppo di emorroidi, formazione di polipi e tumori.

Per il normale funzionamento dell'intestino e l'attività vitale di microrganismi benefici, sono necessari un ambiente debolmente acido e una quantità sufficiente di fibre alimentari, che possono essere ottenuti mangiando verdure, frutta, cereali e prodotti a base di latte fermentato.

Il corretto funzionamento degli intestini dipende in gran parte dallo stile di vita. L'inizio di molte malattie del tratto gastrointestinale causate da lavoro sedentario, mancanza di movimento e uno sforzo fisico adeguato. Per migliorare la motilità intestinale, è necessario condurre una serie di esercizi quotidiani, inclusi esercizi mattutini e riscaldamento al lavoro. Grandi benefici porteranno lunghe passeggiate all'aria aperta.

In età avanzata, i disturbi della motilità intestinale sono causati dalla progressione di comorbidità, cause ormonali, atrofia muscolare e diminuzione del tono muscolare. Negli anziani prevale la stitichezza atonica, il cui sviluppo è associato a una violazione dell'innervazione dei gangli responsabili della motilità dell'apparato digerente e dell'ipossia legata all'età dei tessuti.

sintomi

Disturbi della motilità intestinale (discinesia) si manifestano con una varietà di sintomi:

  • Dolori addominali frequenti di diversa localizzazione. L'intensità della sindrome del dolore può variare da lieve disagio a spasmi acuti e aumentare o diminuire a seconda dell'ora del giorno. Ad esempio, i dolori scompaiono dopo le feci o lo scarico di gas, possono scomparire nel pomeriggio e scomparire completamente durante il sonno, quindi riprendere durante la colazione, dopo aver assunto bevande contenenti caffeina (caffè, tè forte). Il dolore può essere aggravato dal tumulto emotivo e dallo stress.
  • Flatulenza, gonfiore. L'aumento della formazione di gas spesso accompagna il processo di digestione del cibo.
  • Disturbi della sedia. Caratterizzato da stitichezza persistente, che può essere sostituito da diarrea. Nel tempo, la stitichezza diventa cronica e il movimento intestinale può essere raggiunto solo con lassativi o clisteri purificanti.
  • Aumento di peso Molti pazienti, mentre disturbano il processo digestivo e assimilano il cibo, iniziano a guadagnare chili in più.
  • Deterioramento generale, debolezza, irritabilità, insonnia.
  • L'aumento dei sintomi di intossicazione del corpo, lo sviluppo di reazioni allergiche, lesioni cutanee (acne, eruzioni cutanee, pustole).

Se si verificano tali sintomi avversi, è necessario sbrigarsi a consultare un medico per la diagnosi e il trattamento tempestivo dello stato patologico dell'intestino.

diagnostica

È piuttosto difficile diagnosticare i disturbi della motilità intestinale solo sulla base dei reclami del paziente, poiché i sintomi delle discinesie sono simili al quadro clinico di molte malattie gastrointestinali. Un medico dovrebbe escludere tali patologie intestinali come colite, diverticoli, polipi del retto e del colon e tumori.

A tal fine, viene eseguito un complesso di studi, tra cui la coprologia, il sangue occulto fecale e la dysbacteriosis e gli esami dell'hardware (endoscopia e irrigoscopia). Un metodo importante di esame è una colonscopia con una biopsia (campionamento di tessuto per esame istologico). Le misure diagnostiche chiariranno la causa del malfunzionamento del tratto digestivo e aiuteranno a capire come ripristinare la motilità intestinale.

Migliorare e migliorare la motilità intestinale

Il trattamento della peristalsi intestinale prevede un approccio globale, che include la prescrizione di farmaci, la regolazione della nutrizione e l'esecuzione di esercizi speciali. Un buon risultato è dato dall'uso della medicina tradizionale: decotti e infusi di erbe medicinali, la preparazione di miscele che aumentano la peristalsi.

Trattamento con farmaci:

Nel trattamento dei disturbi della peristalsi intestinale, vengono utilizzati con successo farmaci con effetto stimolante, aumentando la motilità e aumentando il tono dei muscoli intestinali (prozerina, aceclidina e vasopressina). Tutti gli appuntamenti devono essere effettuati da un medico e i farmaci devono essere somministrati sotto la sua supervisione.

Per migliorare la funzione contrattile dell'intestino usato lassativi. Con il loro aiuto, accelerare il movimento intestinale aumentando la sua motilità. Attualmente, ci sono un gran numero di vari lassativi, il loro uso sarà dovuto alla necessità di influenzare quelle o altre parti dell'intestino. Tutti i farmaci lassativi possono essere suddivisi in diversi gruppi principali:

  1. Lassativi, che agiscono sull'intero intestino. Questo è l'inglese e il sale di Glauber, sono considerati i mezzi più potenti e ad azione rapida. Quando vengono ricevuti, aumenta la pressione osmotica nel lume intestinale, che impedisce l'assorbimento della parte liquida del chimo e porta ad una maggiore motilità. L'effetto dopo l'assunzione avviene dopo 1-2 ore e promuove lo svuotamento rapido nella stitichezza acuta.
  2. Lassativi che agiscono sull'intestino tenue. Questi strumenti includono olio di ricino. La sua ricezione facilita la promozione dei contenuti attraverso l'intestino, aumenta la sua motilità e accelera il processo di svuotamento. L'effetto dopo l'assunzione di un lassativo avviene entro 2-6 ore e può essere accompagnato da moderato dolore addominale spastico.
  3. Lassativi che colpiscono l'intestino crasso. Tali farmaci possono essere erboristici e sintetici. I preparati a base di erbe sono a base di erbe e piante medicinali: radici di rabarbaro, olivello spinoso, liquirizia, foglie di senna e sono disponibili sotto forma di polveri, tinture, estratti secchi, candele o gocce. La loro azione si manifesta nel miglioramento del tono del colon e nel ripristino dell'atto di defecazione. Una tale preparazione moderna come Regulax contiene foglie e frutti di senna, purè di prugne e fichi, paraffina, kafiol. È ben tollerato e utilizzato nell'atonia intestinale causata da stress, inattività fisica e dieta malsana.

I farmaci sintetici comprendono fenolftaleina, bisacodile, guttalaks. Questi fondi sono disponibili sotto forma di compresse, supposte rettali, gocce. Sotto la loro azione aumenta la peristalsi intestinale, aiutano efficacemente la stitichezza e l'atonia intestinale che si sviluppa dopo l'intervento chirurgico. Ma a questi mezzi può dare dipendenza, e il loro ricevimento è accompagnato da reazioni allergiche e coliche intestinali.

Il corso della terapia può includere farmaci che normalizzano il lavoro del sistema nervoso centrale, migliorano lo stato psicologico e aiutano a combattere lo stress - neurolettici, tranquillanti e antidepressivi.

Una corretta alimentazione per migliorare la motilità intestinale

Di grande importanza nel trattamento della motilità intestinale compromessa è la regolazione della nutrizione. Ciò consentirà il normale funzionamento del sistema digestivo e pulirà l'intestino delle tossine. Tutti i prodotti alimentari in quanto influenzano la motilità intestinale, possono essere suddivisi in due grandi gruppi:

Riduzione peristaltica

  • Bevande calde (tè, caffè, cacao)
  • Vini rossi
  • Pane bianco fresco, pasticceria (biscotti, muffin, torte, pasticcini, torte)
  • cioccolato
  • Berry jelly su fecola di patate
  • Kashi (orzo, riso, semola), brodi di riso
  • Qualsiasi zuppa di purè, purea di verdure
  • Piatti di carne, uova, burro
  • Frutta: pera, mela cotogna e frutta cotta
  • Frutti di bosco: aronia nera, ciliegia di uccello

Contribuire a una maggiore motilità intestinale:

  • Bevande fredde: succhi e composte di bacche e frutta, kvas, vini d'uva bianchi, acque minerali
  • Prodotti caseari freschi: kefir, panna acida, yogurt, yogurt
  • Gelato (preferibilmente frutta)
  • Verdure ad alto contenuto di fibre: cavoli (freschi e fermentati), ravanelli, rape, ravanelli, carote, barbabietole. Angurie, meloni, cetrioli, pomodori, legumi, cipolle hanno un buon effetto purificante.
  • Bacche e frutta: mele acide, albicocche, prugne, cachi maturi. Delle bacche - uva, uva spina, fragole, mirtilli, lamponi
  • Frutta secca: albicocche secche, uva passa, fichi, prugne secche
  • Kashi: farina d'avena, grano saraceno, orzo
  • Oli vegetali: girasole, mais, oliva, semi di lino
  • Crusca di frumento, pane di crusca
  • Cavolo di mare, frutti di mare
  • Verdi, noci

Le verdure sono meglio consumate crude. Il loro rapporto con il cibo trattato termicamente dovrebbe essere 3: 1. Un buon effetto per migliorare la motilità intestinale è l'uso di succhi appena spremuti: carote, cavoli, barbabietole e l'uso di insalate di queste verdure, condite con olio vegetale.

Cerca di non consentire pause abbondanti tra i pasti, l'opzione migliore sarebbe 5-6 pasti al giorno in piccole porzioni. Con particolare attenzione è necessario monitorare la dieta quotidiana ed escludere dal menu piatti fritti e grassi, carni affumicate, cibo in scatola, piatti a base di farina, dolci da forno, dolci.

Dovresti mangiare più verdure, cereali, cereali, verdure crude e frutta, fare insalate giornaliere con l'aggiunta di olio vegetale. L'uso di bevande con latte acido dà un buon effetto, un bicchiere di kefir per la notte è particolarmente utile.

Al mattino, prima di colazione, hai bisogno di bere un bicchiere d'acqua, questo aumenterà la motilità intestinale e faciliterà il suo svuotamento. Seguire la modalità di assunzione, bere almeno 1,5 litri di liquidi al giorno.

Trattamento di rimedi popolari

Per ripristinare la motilità intestinale, è possibile utilizzare ricette popolari comprovate.

  1. Miscela lassativa Per la sua preparazione avrà bisogno di: un cucchiaio di chicchi di grano germogliati, due mele, due cucchiai di farina d'avena, un cucchiaio di miele e noci tritate, ½ limone. Le mele dovrebbero essere grattugiate su una grattugia grossa e combinate con le altre componenti, aggiungere due cucchiai di acqua calda e succo di mezzo limone. Mescolare accuratamente e prendere per tutto il giorno senza restrizioni.
  2. Una miscela di frutta secca. Avrai bisogno di 400g di prugne secche e albicocche secche senza pietre. I frutti secchi sono passati attraverso un tritacarne e due cucchiai di propoli, un pacchetto di erbe medicinali di senna e 200 ml di miele naturale liquido vengono aggiunti a loro. La miscela è completamente miscelata e prende due cucchiaini di notte, lavati con acqua tiepida.
  3. Olivello spinoso Un cucchiaio di corteccia di olivello viene preparato con 500 ml di acqua bollente, infuso e bevuto come tè.
  4. Semi di piantaggine Nell'intestino, i semi di questa pianta si gonfiano, aiutano la formazione di masse fecali e un facile svuotamento. I semi di piantaggine dovrebbero essere schiacciati in un macinino da caffè e portati prima di mangiare un cucchiaino.
  5. Crusca di grano Prendi 1-2 cucchiai con acqua. Contribuiscono alla formazione di una quantità sufficiente di masse fecali e puliscono efficacemente l'intestino.

Come lassativi morbidi, si consiglia di bere brodi alla frutta, succhi di frutta freschi, cavoli sottaceto, succo raro, tè con l'aggiunta di mele secche e ciliegie.

In concomitanza con queste misure non bisogna dimenticare l'attività fisica. Prova a muoverti di più, a fare lunghe passeggiate all'aria aperta. Impegnarsi in sport attivi, correre, nuotare, fare esercizio.

Esercizi complessi per ripristinare la peristalsi

La normalizzazione della peristalsi sarà promossa da sport come il jogging, l'equitazione, il nuoto e il tennis. Il massaggio quotidiano dell'addome, dell'acqua fredda e una serie di esercizi che possono essere eseguiti a casa aiuteranno. Questi esercizi aiuteranno a rafforzare i muscoli addominali e ad aumentare la motilità intestinale:

  1. L'esercizio viene eseguito dalla posizione "supina". Le gambe si sollevano ed eseguono movimenti come quando si va in bicicletta. Allo stesso tempo, i muscoli addominali sono tonificati e il flusso sanguigno nella zona pelvica aumenta.
  2. Dalla posizione di partenza "sdraiati sulla schiena" chinano le gambe piegate sulle ginocchia e le premono strettamente sullo stomaco, rimanendo in questa posizione per diversi secondi. Questo esercizio stimola le viscere e promuove lo scarico dei gas.
  3. Prendi una posizione di partenza "inginocchiata". Le gambe sono alternativamente raddrizzate e tirate indietro, mentre si incurvano nella parte posteriore. L'esercizio rafforza i muscoli ed elimina la congestione negli organi pelvici.
  4. Prendi la posizione di partenza "in ginocchio" con un'enfasi sui gomiti e sui palmi, la testa abbassata. In alternativa, accovacciarsi sui glutei, prima cadere a sinistra, poi a destra. L'esercizio contribuisce al ripristino della peristalsi e allo scarico dei gas.
  5. Facciamo pressioni. Questo esercizio può essere fatto al mattino senza alzarsi dal letto e sollevare lentamente la parte superiore del busto da 10 a 20 volte.
  6. Squat. Si eseguono al meglio nella fase finale della carica e cercano di fare ogni squat il più lentamente possibile.
  7. Saltare sul posto. Il salto attivo aiuterà a stimolare l'intestino. Puoi usare una corda per saltare per eseguire salti.

Il complesso di misure terapeutiche dovrebbe nominare un dottore. Il compito del paziente include la stretta osservanza delle raccomandazioni, la correzione della nutrizione e un aumento dell'attività motoria. Ciò ripristinerà le normali funzioni dell'intestino e garantirà il completo recupero.

http://stopgemor.ru/peristaltika-kishechnika/

Metodi per migliorare la motilità intestinale: farmaci, dieta ed esercizio fisico

La motilità intestinale è una contrazione muscolare ritmica delle pareti dell'apparato digerente, garantendo il movimento del cibo attraverso il tratto gastrointestinale. La motilità normale fornisce una rapida digestione del cibo, riduce il rischio di processi infettivi e infiammatori.

Migliorare la motilità intestinale

preparativi

I mezzi, la peristalsi stimolante, sono classificati in diversi gruppi.

procinetici

  • Motilium. Il componente attivo del farmaco è il domperidone, che stimola la motilità dello stomaco e del duodeno. Un ulteriore effetto positivo dell'agente è un effetto antiemetico.
  • Ganaton. Il farmaco contiene itopride, ripristinando la normale attività contrattile nello stomaco e nell'intestino tenue. A causa di ciò, aumenta la velocità di svuotamento del sistema digestivo.
  • Trimebutina. Lo strumento appartiene al gruppo di antispastici, ma ha anche un effetto procinetico. L'uso di trimebutina è particolarmente raccomandato per i disturbi funzionali della motilità (sindrome dell'intestino irritabile, dispepsia funzionale).
  • Metoclopramide (Reged). Il farmaco agisce sui recettori della dopamina che regolano la peristalsi intestinale. Al momento, l'uso di Cerukal è fortemente limitato, poiché il farmaco ha un gran numero di reazioni avverse e un'efficacia relativamente bassa,

lassativi

  • Sale di Glauber, sale inglese. I lassativi salini sono uno degli stimolanti della motilità più forti. Funzionano su tutto l'intestino. Il meccanismo della loro azione è associato ad un aumento della pressione osmotica nel lume del corpo, che porta alla stimolazione delle contrazioni muscolari.
  • Olio di ricino L'organo bersaglio è l'intestino tenue. L'olio di ricino lo raggiunge, avvolge la massa alimentare, facilitando così la promozione del cibo e la normale peristalsi.
  • Regulaks. Il farmaco contiene un complesso di ingredienti naturali utili - estratti di prugna, fico, sena. Il loro effetto porta alla stimolazione del tono del colon, migliorando così lo scarico delle masse fecali.
  • Estratti vegetali (olivello spinoso, rabarbaro, liquirizia). I farmaci hanno un lieve effetto lassativo e aiutano a ripristinare la normale peristalsi nel sistema digestivo.
  • Guttalaks. Lo strumento è incluso nel gruppo dei lassativi sintetici. Viene utilizzato per la stitichezza grave sullo sfondo dell'atonia intestinale (ad esempio dopo l'intervento chirurgico sull'apparato digerente).

cibo

  • latte, prodotti caseari;
  • frutta, erbe e verdure;
  • grano saraceno, farina d'avena;
  • crusca;
  • cavoli di mare e altri frutti di mare;
  • qualsiasi frutto
  • cioccolato, confetteria;
  • prodotti di farina;
  • carne, specialmente grasso;
  • pere.

esercizi

Per normalizzare la peristalsi, il paziente deve impegnarsi nella terapia fisica. Il complesso di esercizi include:

  • Esercizi sulla stampa. In posizione supina, piegare leggermente le gambe e sollevare il busto fino alle ginocchia. Un altro esercizio, al contrario, comporta il sollevamento delle gambe con un corpo fisso.
  • Oscillare indietro. Inginocchiarsi con l'accento sulle mani, raddrizzare alternativamente le gambe indietro.
  • "Pistola" accovacciata. Da una posizione eretta, lentamente accovacciarsi su una gamba, tirando l'altra in avanti parallela al pavimento.

Qualsiasi tipo di adeguato sforzo fisico ha un effetto benefico sulla motilità intestinale. Questo può essere come una palestra, così come praticare sport, ciclismo, tennis.

http://prokishechnik.info/profilaktika/kak-uluchshit-motoriku-kishechnika.html

Come migliorare il lavoro (motilità) dell'intestino: prodotti, farmaci e medicina tradizionale

La maggior parte delle persone che hanno superato una soglia di trent'anni si trova di fronte a un problema come la discinesia, altrimenti - la scarsa motilità intestinale. Questo problema porta un sacco di disagi e quindi le persone si stanno sempre più chiedendo come migliorare la motilità intestinale? Questo è ciò che ti diremo nell'articolo.

Concetto di peristalsi

L'intestino è il più grande organo del tratto gastrointestinale, in cui avviene l'elaborazione finale del cibo, la loro neutralizzazione e l'assorbimento nel sangue di minerali utili. Se la peristalsi (motilità) è compromessa, tutti questi processi sono rallentati. Questo processo porta danni al corpo e disagi all'uomo.

I sintomi di intossicazione e riduzione della motilità intestinale includono:

  • frequenti mal di testa;
  • costante sensazione di stanchezza;
  • pesantezza e dolore nell'addome;
  • perdita di appetito;
  • una persona guadagna peso, sebbene mangi anche come al solito, o anche meno;
  • comparsa di un'eruzione cutanea sul viso, possibilmente sul corpo;
  • problemi di sonno;
  • gonfiore, flatulenza, che aumentano dopo aver mangiato;
  • cambiamento delle masse fecali, diventano più piccole, acquisiscono una forma più densa;
  • costipazione frequente e dolorosa, che può essere raramente sostituita da attacchi di diarrea;
  • malessere generale e persino febbre.

Né per un adulto, né per un bambino tali sintomi di arresto intestinale non saranno una gioia. Pertanto, è necessario che l'intestino funzioni in modo indipendente o cerchi l'aiuto di un medico.

Inoltre, la seconda opzione sarà molto meglio, perché la causa della scarsa motilità può essere assolutamente qualsiasi malattia, o il solito stato funzionale del corpo. Ma per capire cosa ha causato esattamente l'arresto dell'intestino, è possibile solo dopo aver esaminato e superato i test.

Cause della scarsa peristalsi

Molti fattori influenzano la funzione intestinale, e ora proveremo a scoprire quali rallentano e addirittura fermano completamente la motilità, e che possono stimolare la motilità intestinale.

Le cause che rallentano la peristalsi:

  1. Nutrizione sbilanciata, quando cibi ipercalorici, cibi artificiali (cibi veloci con molte spezie e salse e cibi con prodotti chimici come trucioli, cracker), i pasti non regolari e la velocità del cibo prevalgono nella razione; ufficio).
  2. Trattamento con antibiotici o altri farmaci che riducono l'equilibrio della microflora intestinale.
  3. Malattie del tubo digerente di tutti i reparti, compreso lo stomaco, il fegato, la cistifellea.
  4. Neoplasie tumorali nell'intestino, sia a livello sottile che a spessore.
  5. Il comportamento della chirurgia sull'intestino.
  6. Stile di vita poco attivo, lavoro sedentario costante, frequenti cambiamenti climatici.
  7. Predisposizione alla stitichezza, al loro corso cronico.
  8. Stress frequente, esperienze negative.
  9. Violazione dei nervi, errata innervazione delle pareti intestinali.

Fattori che aumentano la motilità intestinale:

  1. Camminata costante, esercizio fisico.
  2. Conformità con la dieta, il suo equilibrio.
  3. Conformarsi al regime di bere, è molto importante per la stitichezza, per ammorbidire le masse e migliorare il loro passaggio attraverso l'intestino.
  4. L'uso della stimolazione dell'intestino - massaggi e allenamenti mattutini.
  5. Normalizzazione dello stile di vita, sonno regolare e adeguato, aderenza al programma.
  6. Passare un esame fisico annuale permanente e un trattamento tempestivo delle malattie intestinali.

Se la tua vita è per la maggior parte o addirittura costituita interamente da elementi della prima lista, non stupirti che la motilità intestinale diminuisca.

Ma se la peristalsi è già violata da qualsiasi motivo, allora ci sono mezzi per migliorare il lavoro negli adulti e nei bambini di motilità intestinale.

Ricetta E. Malysheva dalla stitichezza

Miei cari, per normalizzare la digestione e le feci, per rimuovere la stitichezza, le pillole non costose vi aiuteranno, ma la ricetta più popolare, da lungo tempo dimenticata. Record presto preparare 1 cucchiaio. un cucchiaio

Come migliorare la peristalsi?

È possibile ripristinare il lavoro dell'intestino e rafforzare la peristalsi solo utilizzando diversi tipi di trattamento contemporaneamente, vale a dire:

  1. Rimedi popolari. Questa è la prima cosa che è meglio provare che ingerire pillole pubblicizzate, che possono essere danneggiate solo se la diagnosi non è stabilita.
  2. I preparati che stimolano il lavoro dell'intestino possono anche essere acquistati in farmacia, ma prima è necessario consultare un medico in modo che possa prenderli individualmente e prescrivere anche il dosaggio necessario.
  3. Uno strumento eccellente per rafforzare la peristalsi è la ginnastica. Aiuta ad aumentare il flusso di sangue verso l'intestino, così come agli organi pelvici, contribuendo così a promuovere il movimento fecale lungo l'intestino. Aiuta a rafforzare le pareti del colon e dell'intestino tenue.
  4. Aumentare la peristalsi può essere soggetto ad una certa dieta. La sua regola principale è che noi mangiamo e beviamo tutto sano, non proviamo nemmeno qualcosa che non è utile.

Migliorare la peristalsi dipenderà in gran parte da come la persona stessa si rapporta alla risoluzione del suo problema.

In questo caso, l'intestino non ha funzionato, non funziona e non funzionerà. Ma per coloro che vogliono normalizzare il lavoro del loro intestino, vi diremo di più su ogni punto di trattamento della peristalsi debole.

Medicina popolare

Prima di bere la medicina, prova questi metodi per migliorare la peristalsi:

Crusca di grano

  • Prendi due mele e passale su una grattugia. Aggiungere a loro un cucchiaio di miele e due cucchiai di fiocchi d'avena. Spremi il succo di limone e aggiungi un paio di cucchiai di acqua tiepida all'impasto. Mangia tutto il giorno
  • Schiaccia i semi di piantaggine e prendili per un cucchiaino.
  • Un paio di cucchiai di crusca di grano viene lavato con una piccola quantità d'acqua o mescolato con esso e mangiato a colazione.
  • Prendi dieci grammi di radice di olivello e riempili con mezzo litro di acqua bollente. Lasciate riposare la birra e bevetela durante il giorno invece del tè.
  • Prendi due bicchieri di albicocche e prugne secche e torcili in un tritacarne. Aggiungi a loro un pacchetto di senna, due cucchiai di propoli. Versare il miele liquido, circa 200 ml. Prendi questa miscela prima di andare a dormire nella quantità di un paio di cucchiaini.

farmaci

Al fine di migliorare i lassativi di rilascio di pervietà intestinale. Può essere compresse, polvere, sciroppo, gocce. Tutti i lassativi fanno in tre gruppi:

http://lechimzapor.com/lechenie/peristaltika-kishechnika

Come migliorare la motilità intestinale con metodi elementari

Buona salute a voi, amici! Oggi parleremo nuovamente di come mantenere il benessere ed evitare le malattie. E se sono già riusciti a superarci, decideremo quali sono i metodi più adatti per dimenticare il disagio e il dolore.

Come sapete, il lavoro armonioso dell'intestino e dello stomaco è in molti modi la chiave per la salute e un aspetto magnifico. L'intestino è una specie di filtro del nostro corpo che distribuisce sostanze benefiche e nocive. Il primo usa per destinazione e il secondo porta all'esterno.

Affinché quest'ultimo possa avere successo idealmente, deve avere una normale peristalsi, cioè la capacità di contrarsi adeguatamente e di eseguire movimenti ondulatori. Ciò consente di eliminare rapidamente il volume di cibo in entrata, che si sposta dalle sezioni superiori a quelle inferiori. Normalmente questo succede circa una volta al giorno.

È facile causare un malfunzionamento nel nostro sistema digestivo, è sufficiente iniziare a mangiare il cibo sbagliato o spostarsi nella vita normale in modalità vegetale in giardino.

Capiamo come migliorare la peristalsi intestinale e iniziare il normale lavoro del sistema digestivo.

I complessi meccanismi della motilità intestinale

Violazione della motilità intestinale, si può anche trovare il nome discinesia - questo è il lavoro sbagliato dei muscoli, che si trovano lungo le pareti del nostro intestino e hanno due strati.

Uno di questi è longitudinale e il secondo è circolare. Funzionano senza intoppi e generano un tipo di onda e la sua intensità dipende da quale parte dell'intestino sono.

Ad esempio, nell'intestino tenue ci sono diverse varietà di onde peristaltiche e le loro contrazioni vanno da molto lente a veloci. E possono duplicarsi l'un l'altro ed essere eseguiti simultaneamente. Il movimento più lento del cibo si verifica nell'intestino crasso. Pertanto, è anche normale osservare onde peristaltiche molto lente.

Tuttavia, in questo caso ci sono alcuni trucchi. Durante il giorno, questo intestino parecchie volte inizia a contrarsi fortemente, spingendo così il suo contenuto verso l'ano.

Il colon inizia a ridurre il riflesso quasi subito dopo aver mangiato. Cioè, risponde alla pienezza dello stomaco.

Tassi di contrazione normali per il duodeno e l'intestino tenue - fino a 12 vibrazioni al minuto, colon - fino a 4 vibrazioni (o circa 12), e in diretta - non più di 3. Se queste vibrazioni rallentano, i nutrienti non possono essere completamente assorbiti, allo stesso modo, così come il cibo consumato normalmente non può lasciare il tuo corpo.

È chiaro che questi residui non digeriti sono un'ottima fonte di tossine e tutti i tipi di microflora patogena iniziano a moltiplicarsi in essi. Il risultato è un'intera gamma di patologie del tratto gastrointestinale, come diarrea e diarrea, varie infiammazioni, ulcere e polipi.

Per far fronte a queste complicazioni, è necessario capire cosa li ha causati.

Perché la peristalsi è disturbata?

Possono verificarsi problemi nei seguenti casi:

  • Se mangi cibo ipercalorico, ma in piccole quantità;
  • Hai già malattie croniche del tratto gastrointestinale o alcuni organi interni;
  • Nell'intestino diagnosticato con cancro;
  • Nell'area degli organi addominali sottoposti a intervento chirurgico, così come durante il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico;
  • Il paziente è in età avanzata;
  • Eredità negativa;
  • Malfunzionamenti del sistema nervoso centrale e stress;
  • Alcuni farmaci possono influire negativamente sul funzionamento del tratto digestivo.

Le ragioni principali considerano tutti gli stessi guasti di alimentazione. Non è un segreto: l'umanità moderna vive così rapidamente che semplicemente non abbiamo tempo per un pasto completo o una cena.

Siamo costantemente in ritardo per le riunioni, in fretta e mangiamo in fuga: un panino o un panino è, a volte, il più impressionante che possiamo permetterci di mangiare in un giorno.

Peggio: lo beviamo tutti con caffè caldo o soda. Di conseguenza, tutto questo cibo farinoso e amido, in cui c'è solo un'enorme quantità di zucchero, comincia a fermentare e marcire nell'intestino.

Le sostanze tossiche entrano attraverso i muri dell'intestino tenue nei tessuti circostanti. Il risultato è l'accumulo di tossine, le cosiddette pietre fecali cominciano ad accumularsi lungo le pareti intestinali, che, passando lungo la delicata membrana mucosa, lo traumatizzano gravemente.

Più debole è la tua peristalsi, maggiore è la tendenza alla stitichezza, al ristagno di sangue nella zona pelvica, alla formazione di tumori e polipi, nonché alla comparsa di emorroidi. E con le conseguenze di tali complicazioni dovrà fare i conti con un coloproctologo.

Se hai già incontrato emorroidi, allora puoi capire come trattarlo qui in meno di 48 ore.

Qui riceverai consigli dettagliati dal miglior specialista.

La microflora del nostro intestino ama un ambiente debolmente acido e richiede la quantità necessaria di fibra alimentare, che ci arriva da verdure e cereali, così come da frutta e prodotti caseari.

Il pegno dell'eccellente lavoro di questo corpo è anche l'attività fisica. Più ci sediamo negli uffici ai tavoli, più pigro è il nostro intero corpo.

Vuoi aumentare la peristalsi - esercitare, padroneggiare il corso di ginnastica speciale. Almeno riscaldati al lavoro o fai una passeggiata dopo.

Negli anziani, tutte le funzioni del corpo svaniscono, le malattie croniche, le interruzioni ormonali, la perdita del tono muscolare e l'atrofia muscolare si uniscono a questo. L'innervazione del ganglio è disturbata, anche nell'area GIT.

Come si manifesta la discinesia?

  • I pazienti lamentano dolore all'addome e nei suoi vari reparti. La sua intensità può essere diversa: sia una leggera indisposizione che spasmi acuti. Inoltre, a seconda dell'ora del giorno, il dolore può intensificarsi o placarsi, o addirittura scomparire del tutto.
  • Le esacerbazioni possono iniziare dopo un pasto, o dopo il risveglio, le bevande contenenti caffeina a volte danno una reazione simile. Anche un forte shock emotivo o uno stress possono scatenare un nuovo attacco.
  • Il paziente si lamenta di gonfiore e flatulenza. Problemi con le feci, il più delle volte è costipazione, ma possono essere sostituiti da periodi di diarrea acuta.
  • Se questa condizione non viene corretta, la costipazione diventerà cronica e sarà possibile affrontarla solo dopo l'uso di farmaci lassativi o clisteri per la pulizia.
  • I pazienti con discinesia spesso aumentano di peso.
  • I sintomi di accompagnamento saranno debolezza, disturbi del sonno e irritabilità.
  • L'intossicazione regolare del corpo può causare l'aggravamento di allergie, acne sul viso e sul corpo. Tutti questi sintomi, specialmente nel complesso, dovrebbero avvisarti e costringerti a consultare uno specialista.

Quali metodi aiutano durante la diagnosi?

Il problema di identificare questa malattia sta nel fatto che solo una conversazione con il paziente e una descrizione dei sintomi comuni non aiutano a fare una diagnosi accurata perché tali manifestazioni possono essere presenti in varie malattie del tratto gastrointestinale.

Per escludere tutte queste patologie, dovrai fare una coprologia, quindi esaminare le masse fecali per la presenza di sangue nascosto, inoltre necessiti di irrigoscopia ed endoscopia.

Uno dei metodi più illustrativi è una colonscopia con campionamento bioptico. Durante queste procedure, il medico determinerà esattamente cosa ha causato la discinesia e svilupperà un programma per il suo trattamento.

Cosa può essere usato per migliorare la motilità intestinale?

La correzione di una tale condizione patologica richiede sempre misure complesse.

A questo proposito, non bisogna trascurare i farmaci, la normalizzazione e la regolarizzazione delle prese di cibo o esercizi appositamente progettati.

Ci sono anche molte terapie alternative, compresi i rimedi popolari.

Se parliamo di droghe, la più comune in questo caso - prozerina, vasopressina e aceclidina. Stimolano, aumentano la motilità e sono in grado di aumentare il tono intestinale.

Ma, naturalmente, solo il medico dovrebbe prescrivere tali farmaci.

La funzione contrattile dell'intestino può anche migliorare i lassativi e possono colpire diverse parti dell'intestino.

Ci sono diversi grandi gruppi di lassativi.

  • Nel primo ottenere quelli che agiscono sull'intero intestino. In questo caso stiamo parlando di Glauber e sali inglesi. Questi farmaci funzionano meglio e più velocemente. Un'ora o due dopo che sono stati presi, avrai un movimento intestinale completo.
  • Il secondo gruppo comprende i lassativi che colpiscono l'intestino tenue. Il più famoso qui è l'olio di ricino. In meno di 6 ore dimenticherete completamente la stitichezza.
  • Nel gruppo 3 sono i lassativi che colpiscono l'intestino crasso. I medici hanno sviluppato entrambi i rimedi erboristici e sintetizzati artificialmente.

Se parliamo di medicina tradizionale, allora possiamo aiutare la radice di liquirizia, il rabarbaro o l'olivello spinoso, così come le foglie di senna. Questi farmaci possono essere trovati sotto forma di polveri, gocce, tinture e supposte.

C'è anche una regulas naturale di droga, composta da foglie di senna, fichi e prugne, kafiol e paraffina.

Fenolftaleina, Guttalax e Bisacodil possono essere attribuiti al gruppo di droghe sintetiche. Ma ricorda che, per tutta la loro notevole efficacia, possono creare dipendenza, così come lo sviluppo di dolore e coliche nell'addome.

Durante il trattamento, uno specialista, sulla base delle caratteristiche di salute del paziente, può anche prescrivere antipsicotici, antidepressivi e tranquillanti al fine di correggere lo stato psicologico del paziente.

Ho già detto sopra che nessun trattamento è possibile senza regolare la nutrizione.

Cibo che riduce la motilità intestinale

I prodotti alimentari, a loro volta, sono divisi in due grandi gruppi: il primo include tutto ciò che riduce la peristalsi e il secondo che lo aumenta.

Quindi, cosa può ridurre la peristalsi?

  • Qualsiasi bevanda calda come tè o caffè;
  • Vino rosso;
  • Pasticceria fresca e qualsiasi pasticceria;
  • cioccolato;
  • Kissel e piatti con un alto contenuto di fecola di patate;
  • Alcuni porridge come riso o orzo;
  • Purea di zuppa o purea di verdure;
  • Prodotti a base di carne o uova con un alto contenuto di burro;
  • Alcuni frutti, per esempio, mele cotogne o pere e piatti da loro, così come l'aronia nera e la ciliegia di uccello.

Alimenti che aumentano la motilità intestinale

  • Si tratta di composte fredde, succhi di frutta o bacche, kvas, vino (bianco) e acqua minerale;
  • Eventuali latticini freschi contenenti fermenti lattici e bifidobatteri;
  • Gelato, soprattutto frutta;
  • Verdure con molta fibra (questo è cavolo in qualsiasi forma, barbabietole, carote, rape, ravanelli e ravanelli);
  • Pulisci perfettamente l'intestino con angurie e meloni, pomodori e cetrioli, cipolle e legumi;
  • Questo include anche alcuni frutti e bacche, tra cui mele, prugne e albicocche, oltre a cachi. Nella lista sono inclusi anche uva, fragole, lamponi, uva spina, mirtilli;
  • In questo caso, i frutti secchi come fichi, albicocche secche, prugne secche e uvetta sono buoni;
  • Cereali di avena, grano saraceno e orzo;
  • Quasi tutti gli oli vegetali;
  • Crusca e prodotti che li contengono;
  • Noci e verdi.

Tra le altre cose, i medici consigliano di utilizzare una grande quantità di verdure fresche e possono anche essere sotto forma di succhi di carote, barbabietole o cavoli. Se vuoi, puoi preparare un'insalata condita con una piccola quantità di olio vegetale.

Tra le altre raccomandazioni c'è anche una dieta frazionata, preferibilmente 5-6 volte al giorno. Le porzioni dovrebbero essere piccole.

Ridurre al minimo la quantità di fritto e affumicato, in salamoia e troppo salato, così come la cottura e la cottura. Prova ad usare uno strumento così semplice come un bicchiere d'acqua, bevuto a stomaco vuoto prima di colazione.

Ci sono anche molti modi meno radicali per aiutare l'intestino, specialmente se hanno bisogno di correggere questa condizione in un bambino. Saranno anche rilevanti durante la gravidanza.

È possibile creare una miscela lassativa dei seguenti prodotti: prendere due cucchiai di grano (preferibilmente germe di grano) e la stessa quantità di farina d'avena, 1 cucchiaio di miele e uno più eventuali noci, mezzo limone e 2 mele. Mele finemente tre, mescolare con tutti gli altri componenti e versare il succo di limone. Questa miscela può essere utilizzata durante qualsiasi pasto.

Provare con un tritacarne le albicocche secche tritate e la stessa quantità di prugne, quindi aggiungere 2 cucchiai di propoli, 250 ml di miele e un pacchetto di erba di senna qui. Prendi 2 cucchiaini prima di andare a dormire.

Inoltre, puoi preparare un cucchiaio di corteccia di olivello in mezzo litro di acqua bollente. Devo insistere e bere come il tè.

I semi di piantaggine tagliati, che prendono 1 cucchiaino prima di un pasto, sono un buon rimedio. Negli intestini, si gonfieranno e aiuteranno le masse fecali ad avanzare.

Uno dei farmaci più facili ed efficaci è la crusca. Basta solo 1-2 cucchiai, che dovrebbero essere lavati con acqua.

Un lieve lassativo può essere decotto di frutta, sottaceti di cavolo e succo appena spremuto, tè con ciliegie e mele secche.

Ricorda anche che sullo sfondo della correzione dietetica è necessario diversificare la tua attività fisica. Qualsiasi attività fisica verrà eseguita e il tuo intestino.

Oltre all'allenamento, puoi anche fare un massaggio giornaliero dell'addome, fare la doccia con l'acqua fredda o organizzare una doccia a contrasto per te.

Qui ci sono alcuni esercizi che eseguiranno qualsiasi, anche le più pigre viscere.
Ci sdraiamo sulle spalle e cominciamo a torcere i piedi, imitando il ciclismo.
Rimanere nella stessa posizione e premere con forza le ginocchia verso lo stomaco.

Ci troviamo nella cosiddetta posizione del gomito e alternativamente allunghiamo la gamba destra, poi la sinistra. Cerca di alzarli il più in alto possibile. Puoi scaricare la stampa. Più è, meglio è, ma sono sufficienti le prime 10-20 ripetizioni.

Alla fine della ricarica, fare squat. Finiamo tutto con salti su una corda o semplicemente sul posto, alternando le gambe.

Questo è tutto ciò che vorrei dirvi sul miglioramento della motilità intestinale per oggi. Usa questi metodi semplici e convenienti e rimani in salute. Ti aspetto ancora sulle pagine del mio blog.

http://life-another.ru/medicina/zhkt/kak-uluchshit-peristaltiku-kishechnika.html

Altri Articoli Su Vene Varicose

  • Le emorroidi possono andare incontro al cancro?
    Sintomi
    Per la maggior parte delle persone che soffrono di emorroidi, la questione se le emorroidi possano trasformarsi in cancro è di particolare importanza. Se l'infiammazione dei vasi intestinali è curabile ed è possibile far fronte alla malattia relativamente facilmente, allora i processi maligni del retto sono spesso fatali.
  • Flatulenza durante la minzione
    Complicazioni
    Problemi come il gonfiore e la minzione frequente, a prima vista, non possono essere correlati. Ma se farai meglio a trattare separatamente ciascuno dei problemi, sarai in grado di vedere questo sottile filo che collega la flatulenza e la sensazione di una vescica traboccante.