Esame del proctologo nelle donne - come va? Preparazione per l'ispezione

Le malattie dell'intestino sono accompagnate da sintomi che violano il solito modo di vita e forniscono un significativo disagio. La via d'uscita da questa situazione è la visita tempestiva al medico.

L'esame del proctologo nelle donne è spesso irto di imbarazzo, disagio morale.

Una visita dal medico consente di eliminare rapidamente le manifestazioni della malattia e prevenire il verificarsi di possibili complicanze.

Quali malattie diagnosticano il proctologo?

Proctologia è impegnata nella diagnosi e nel trattamento di patologie dell'ano, dell'intestino crasso (retto e colon) e dell'area anorettale.

Nell'esaminare un coloproctologo, possono essere identificate le seguenti malattie in quest'area:

  • Emorroidi di varia gravità - una malattia comune negli uomini e nelle donne, è la formazione e l'infiammazione dei nodi nell'area rettale. Di solito si trova in mezza età e anziani. Nelle donne, la malattia spesso si sviluppa o peggiora durante la gravidanza e dopo il parto.
  • Crepe.
  • Malattia infiammatoria intestinale di corso acuto e cronico (proctite, sigmoidite, colite, criptite), comprese lesioni ulcerative.
  • La presenza di polipi, verruche perianali, fistole.
  • Malattia diverticolare
  • Disturbi funzionali nell'intestino.
  • Danno purulento ai tessuti che circondano il retto (paraproctite).
  • Oncologia.
  • Prolasso del retto.
  • Cisti Coccyx.
  • Disfunzione muscolare dello sfintere e del perineo.
  • Anomalie congenite.
  • Determinazione delle lesioni meccaniche a livello dell'intestino e dell'ano, eliminazione di corpi estranei.

Una visita al proctologo alle prime manifestazioni della malattia contribuisce alla sua diagnosi in una fase precedente, che porta a un trattamento più efficace ea una prognosi favorevole.

Indicazioni per visitare un medico

Abbastanza raramente, i pazienti frequentano un proctologo a fini profilattici. Questo di solito si verifica quando ci sono segni di malattia e disagio.

Al fine di prevenire la progressione della malattia ed evitare possibili complicazioni, è necessario ricorrere al soccorso medico se si verificano i seguenti sintomi:

  • Diarrea prolungata, stitichezza o alternanza.
  • Dolore di intensità variabile nella zona anale e nel retto, che può manifestarsi in varie condizioni: durante la defecazione, a riposo, durante la postura di seduta prolungata.
  • Debolezza dell'intestino, sua perdita.
  • Disagio durante e dopo le feci.
  • Rossore, prurito, gonfiore, bruciore, eruzione cutanea nella zona perianale.
  • Presenza nelle feci di sangue, muco, pus e scariche anormali dall'ano.
  • Gonfiore, sensazione di pesantezza, flatulenza.
  • L'infiammazione.
  • Sporgenza di nodi con emorroidi dall'ano.
  • Tenesmo, sensazione di corpo estraneo, svuotamento incompleto dopo feci.
  • Dolore addominale

Alcune categorie di persone è auspicabile visitare il proctologo a scopo preventivo, a causa della maggiore probabilità di malattie in quest'area.

Questi gruppi di persone includono:

  • Donne incinte e appena nate - durante questo periodo, si verificano spesso le prime manifestazioni di malattie anorettali, in particolare le emorroidi o quelle esistenti sono esacerbate. Durante il periodo di gravidanza, la procedura di ispezione viene eseguita con estrema cautela, alcuni metodi diagnostici vengono utilizzati solo in casi eccezionali.
  • Le persone che hanno uno stile di vita sedentario con una lunga permanenza in una posizione seduta, così come l'obesità di vari gradi.
  • Si raccomanda agli anziani e agli anziani di condurre regolarmente controlli preventivi. Questo è particolarmente vero per le donne durante la menopausa, dal momento che lo squilibrio ormonale in questo momento contribuisce allo sviluppo di molte malattie. Secondo le indicazioni, possono essere assegnate procedure diagnostiche (colonscopia, sigmoidoscopia).
  • I pazienti che hanno subito una malattia in questa zona e che hanno una forma cronica della malattia sono soggetti a regolari esami proctologici.
al contenuto ↑

Fasi di ispezione

Prima di visitare il proctologo, le ragazze spesso hanno una domanda su come l'esame si svolge nelle donne, se ci sono delle particolarità e delle sfumature durante l'esame.

Di solito, per entrambi i sessi, la ricezione è la stessa, secondo lo schema standard.

  • Prima di tutto, il proctologo inizia una consultazione con un sondaggio del paziente, i suoi reclami. La ricezione primaria include la raccolta obbligatoria dell'anamnesi, informazioni dettagliate su una condizione del paziente. Quando si ri-visita il medico durante l'indagine valuta l'efficacia del trattamento, la dinamica del decorso della malattia in base al paziente.

È consigliabile preparare in anticipo le risposte alle domande più frequenti sulla frequenza delle feci, la consistenza, la presenza di impurità in esso, la qualità del cibo, per riferire sulle malattie concomitanti.

In caso di disturbi del dolore, il disagio dovrebbe cercare il più accuratamente possibile di spiegare la loro natura e posizione.

Più accuratamente viene formulato il quadro clinico, più facile è per il medico ricevente stabilire una diagnosi preliminare e prescrivere ulteriori studi e terapie.

  • Il secondo stadio è un'ispezione visiva del paziente. La ragazza dovrebbe spogliarsi sotto la cintura e sedersi su una sedia simile a un ginecologico. A volte il proctologo viene esaminato sul divano nella posizione del ginocchio-gomito. Il medico esamina l'area perianale, conduce un esame delle emorroidi in caso di nodi esterni, può anche rivelare fessure, varie formazioni (papillomi, condilomi), paraprociti (passaggi fistolosi).
  • Il terzo stadio è un esame digitale del retto e dell'ano. La procedura è indolore, possono esserci sensazioni spiacevoli. Il medico controlla le emorroidi (la presenza di nodi interni), il suo stadio, valuta il tono dello sfintere, lo sforzo volontario, può determinare ulcere, crepe, tumori.
  • Il quarto passo è l'esame strumentale, che viene nominato in aggiunta e richiede addestramento. Questi metodi di ricerca sono ampiamente utilizzati in medicina perché hanno un'alta affidabilità dei risultati.

Anoscopia: un medico esamina un paziente con l'aiuto di uno speculum rettale con un anoscopio a LED per valutare lo stato dell'intestino distale a una distanza massima di 14 cm.

Rectoromanoscopy - un dispositivo endoscopico permette al proctologo di penetrare per una lunghezza di circa 40 cm al fine di esaminare l'epitelio mucoso del retto e del colon sigmoideo. Il metodo è efficace nel determinare l'oncologia in questi siti, che il dottore guarda in un primo momento.

Un radiologo può essere prescritto dal proctologo per chiarire la diagnosi, nonché una serie di test di laboratorio.

Preparazione per l'ispezione

La qualità della preparazione per la procedura ha una grande influenza sull'efficacia dell'esame condotto dal medico, specialmente per quanto riguarda i metodi strumentali di ricerca. Per questo, l'intestino deve essere svuotato.

Gli esami visivi e delle dita possono fare a meno dei lassativi, ad eccezione delle donne con costipazione. In questo caso, prima di prenderlo è necessario fare un clistere tre volte: due volte la sera con una pausa di un'ora e una volta - un'ora prima della ricezione.

Quando devono essere puliti i metodi strumentali di esame dell'intestino, di solito il proctologo fornisce consigli su come prepararsi per l'esame della donna.

Un metodo di purificazione semplice ed efficace è l'uso di una soluzione lassativa "Fortrans" secondo lo schema specificato nelle istruzioni.

È possibile utilizzare microclasters con azione rapida (in mezz'ora), per la pulizia completa sono necessari 2-3 clisteri.

Prima di assumere un proctologo, è necessario eseguire l'igiene del perineo e dell'area anorettale.

Alcuni giorni prima del sondaggio, si raccomanda di attenersi a una dieta ad eccezione dei prodotti che formano gas (cottura, soda, frutta, verdura, legumi, latte).

Una formazione condotta correttamente contribuisce a esami di alta qualità e manipolazioni diagnostiche, che consentiranno al proctologo di stabilire la diagnosi, prescrivere un trattamento e salvare il paziente da sintomi di agonizzazione.

http://stopgemor.com/diagnostika/proktolog

Ispezione e rilevamento di emorroidi nel proctologo

In che modo un proctologo esegue un esame delle emorroidi ed è necessario prepararsi specificamente per una visita dal medico?

Per tutte le sensazioni spiacevoli nell'ano, i pazienti stessi di solito cercano l'aiuto di un medico. Dopo tutto, il disagio di questo tipo indica più spesso lo sviluppo di emorroidi.

Prima di prescrivere il trattamento, il proctologo (o coloproctologo) esamina il paziente ed esegue un esame hardware aggiuntivo. Se necessario, il medico può dare un rinvio a consultare altri specialisti.

Molti considerano le emorroidi una malattia comune facile da eliminare. Tuttavia, ignorare l'esame prescritto può comportare un errore nella diagnosi e un trattamento scorretto con complicanze.

Come vengono controllate le emorroidi

Le cliniche moderne hanno nel loro staff di proctologi, sia maschi che femmine.

Lo specialista dopo la consultazione nominerà i metodi di ricerca necessari.

Spesso causa l'ispezione dei vincoli nelle donne! I pazienti impressionanti possono tranquillamente fissare un appuntamento con il medico a cui possono parlare apertamente del loro problema.

Le sale di osservazione sono dotate di aree di vestizione, racchiuse da uno schermo. L'esame viene effettuato nella stessa sedia del ginecologo o dell'ufficio dell'urologo o sul divano. Ai pazienti timidi viene offerto di usare il proktobel monouso, che chiude completamente tutti i luoghi intimi.

Il ricevimento al proctologo inizia con una conversazione. Successivamente, il medico effettua un esame delle dita. Il paziente è disteso sul divano sul lato sinistro. Per una diagnosi accurata, lo specialista esegue immediatamente l'anoscopia o la rettoscopia.

Posizione del paziente

L'esame proctologico è una procedura molto intima. I pazienti con grave medico emorroidi si mettono su un divano sul lato sinistro, e quindi inizia l'esame. Nella maggior parte dei casi, il paziente si trova nella solita poltrona ginecologica e attira le gambe allo stomaco. Il medico può anche chiedere al paziente di assumere una postura del ginocchio-gomito.

Nelle cliniche di proctologia, i divani speciali sono equipaggiati per comodità.

Un paziente ordinario ha bisogno di un atteggiamento appropriato prima di consultare un medico per far fronte a una sensazione di imbarazzo. Pertanto, l'ispezione iniziale viene spesso effettuata sul divano.

Con l'aiuto di un assistente, il medico esegue un'ispezione visiva e un esame delle dita. Per un esame più dettagliato, lo specialista chiede al paziente di assumere un'altra posizione. Di solito a quest'ora il paziente si rilassa un po 'e si riferisce tranquillamente alle richieste dello specialista.

Esame esterno

Un'ispezione visiva del perineo e dell'ano include:

  1. studio della forma dell'ano;
  2. rilevazione di uno sphincter;
  3. rilevamento di cicatrici, deformità, fistole, irritazione;
  4. determinazione della gravità e delle dimensioni delle emorroidi, del loro sanguinamento e della possibilità di riposizionamento nell'ano senza assistenza.

Il medico valuta il grado di sintomi clinici della malattia, cioè determina lo stadio delle emorroidi.

Uso della sonda

Per valutare il riflesso anale, l'irritazione dell'ictus della pelle dell'area perianale viene eseguita utilizzando una sonda speciale. Lo specialista diluisce i glutei al paziente, esamina le pareti dell'ano, determina la presenza di crepe nel canale anale, nonché la gravità dei nodi interni.

Studio delle dita

Questo tipo di diagnosi è cruciale per le malattie proctologiche.

Conducendo un esame digitale del retto, il proctologo determina:

  • la presenza / assenza della funzione contrattile dello sfintere anale;
  • il grado di dolore del paziente durante l'esame;
  • la presenza di cicatrici e polipi sulla membrana mucosa del canale anale.

Poiché il tessuto emorroidario nel canale anale è molto morbido ed elastico, durante l'esame digitale, le emorroidi e i difetti sotto forma di polipi o cicatrici sono ridotti e semplicemente non possono essere rilevati. Lo spostamento della mucosa durante la palpazione indica la presenza di questi difetti.

Determinazione del grado di perdita dei nodi

Lo stadio del prolasso dei nodi è chiaramente determinato durante lo sforzo del paziente. Per valutare la dimensione effettiva dei nodi, al paziente viene offerto di sedersi sul sedile del water e di sottoporsi a sforzi pesanti. A questo punto, puoi scoprire se sarà in grado di riposizionarli autonomamente nell'ano.

È questo indicatore che spesso serve come base per la scelta del metodo di intervento minimamente invasivo nel trattamento delle emorroidi.

Anche durante l'anoscopia, non è sempre possibile determinare la dimensione dei nodi. Tenuti nell'ano, sembrano molto più piccoli.

Ulteriori ricerche

Se necessario, ai pazienti con emorroidi vengono prescritti studi radiologici, endoscopici e morfologici.

Prima di un'operazione pianificata, il paziente deve sottoporsi a esami del sangue per biochimica, coagulazione, zucchero, fattore di risonanza, epatite sierica e infezione da HIV. Se nel processo di esame sono state rilevate malattie associate, si consiglia al paziente di sottoporsi ad altri specialisti.

Tutti i pazienti con emorroidi raccomandano la sigmoidoscopia. Ma questo metodo di esame non annulla l'esame del proctologo, in modo da non perdere la patologia del canale anale.

Come prepararsi per l'esame proctologo

Per un esame efficace da parte di un medico, il paziente deve prepararsi.

Poche ore prima del ricevimento, è necessario pulire l'intestino dalle feci in due modi:

  • fare microclistro con il farmaco "Mikrolaks";
  • la notte prima di fare un clistere purificante usando 1 litro di acqua bollita e raffreddata a temperatura ambiente.

I pazienti con dolore severo all'ano possono essere esaminati da un proctologo senza un precedente addestramento.

Autore dell'articolo: Alexey Egorov Proctologist

http://gemorroj03.com/osmotr-i-obnaruzheniya-gemorroya-u-proktologa.html

Com'è il ricevimento al proctologo

Il retto è la parte finale del segmento distale dell'intestino crasso, che ha una forma non curva ed è chiusa dall'ano. Il retto è costituito dal canale anale e dalla regione pelvica ed è adiacente al sistema genito-urinario e riproduttivo. Nelle donne, è il corpo dell'utero e la proiezione posteriore del tratto vaginale, negli uomini, sono i testicoli, la prostata, l'uretere e la vescica. I resti di cibo non digerito, sostanze che non sono assorbite dalle membrane mucose dell'intestino tenue, batteri e i loro prodotti in decomposizione, sali e componenti della bile entrano nel retto. La formazione di feci avviene sotto l'influenza di succo digestivo, contenente una grande quantità di secrezione di muco.

Il trattamento delle malattie del retto è proctologo impegnato. Se vi sono sospetti sulla presenza di patologie dell'intestino crasso, sarà richiesto un esame e la consultazione di un coloproctologo. Le statistiche sulle malattie del retto oggi sono deludenti: quasi il 65% dei pazienti chiede aiuto medico quando la malattia raggiunge lo stadio avanzato e l'intervento chirurgico è necessario per una prognosi favorevole. I medici considerano il fattore psicologico il motivo principale della diagnosi tardiva: molti pazienti provano disagio e si sentono liberi di contattare uno specialista di questo profilo. I proctologi considerano la soluzione al problema di ottenere le massime informazioni sul perché sia ​​necessario un esame con un determinato medico e su quali conseguenze possa ritardare il trattamento.

Com'è il ricevimento al proctologo

Quando hai bisogno di un consulto proctologo?

La più comune (e piuttosto grave) malattia del retto è emorroidi. Questa espansione del lume delle arterie venose, formando il plesso emorroidario dell'ano. Le vene allargate sono spesso infiammate, il che causa un'intensa sindrome dolorosa, che aumenta dopo i movimenti intestinali, lo sforzo fisico e la seduta prolungata su superfici dure. Se i vasi infiammati e i capillari sono danneggiati, il paziente può notare la comparsa di sangue rosso sulla biancheria intima o sulla superficie delle feci dopo il movimento intestinale.

Cosa sono le emorroidi: informazioni generali

La consultazione e l'esame preventivo di un proctologo sono necessari per i pazienti a rischio di sviluppo di emorroidi. Queste sono donne durante la gravidanza e dopo il parto, impiegati d'ufficio, forti fumatori, persone con alcol e tossicodipendenza. L'esame di questo specialista può essere mostrato agli atleti, specialmente se sono impegnati in sport di forza associati alla tensione costante dei muscoli addominali e allo sforzo.

La seconda patologia più comune dell'ano nelle persone di diverse età è la proctite. Questo è un processo infiammatorio nella mucosa del retto, la cui causa può essere non solo infezioni, ma anche lesioni a un oggetto estraneo (ad esempio, giocattoli destinati al sesso anale), nonché errori nutrizionali. L'abbondanza nella dieta di cibi grassi e piccanti, regime di bere inadeguato - tutto questo può causare infiammazione e irritazione delle pareti intestinali.

Un tipo di proctite è paraproctite - una malattia in cui uno strato di fibra pararettale è coinvolto nel processo infiammatorio. La malattia si verifica nel 40% dei pazienti, circa la metà di loro ha sintomi lievi, quindi non cercano assistenza medica, che è spesso la causa di gravi complicanze.

L'esame del proctologo aiuterà anche a identificare o sospettare le seguenti malattie e patologie:

  • carcinoma del colon-retto (lesione maligna dell'intestino crasso o dell'ano);
  • ragade anale e fistola;
  • ascesso adrectal;
  • polipi rettali;
  • cisti e tumori.

Se un corpo estraneo rimane bloccato nell'ano, il medico sarà in grado di rimuoverlo con l'aiuto di strumenti.

Esame rettale digitale

I sintomi per i quali è necessario contattare il proctologo

Si raccomanda a un proctologo di sottoporsi a visite profilattiche una volta all'anno per le persone di età superiore a 60 anni, nonché per i pazienti i cui parenti affetti da sangue immediato hanno subito tumori del colon-retto o tumori maligni del tratto gastrointestinale. I restanti pazienti si rivolgono a questo specialista solo se sviluppano sintomi dolorosi o vengono indirizzati da un medico locale se sospettano una patologia rettale.

Ci sono diversi segni pericolosi che richiedono la consultazione / l'esame di uno specialista e sono suscettibili di indicare processi infiammatori, tumorali o infettivi nell'ano. Questi includono:

  • dolore quando si è seduti, si tende, si sollevano oggetti pesanti, si concentra nell'ano (può essere aggravato dalla tosse, dal singhiozzo e dallo starnuto);
  • defecazione dolorosa;
  • decolorazione, odore e consistenza delle feci;
  • feci secche e dure, aventi la forma di grumi densi separati;
  • sangue sulla superficie delle feci o dentro le feci;
  • taglio durante il passaggio degli escrementi nel retto;
  • muco, pus, macchie bianche nelle feci.

È importante! Un segno pericoloso è l'apparenza di una feci nera non formata di consistenza liquida. Questo sintomo può essere una manifestazione di sanguinamento gastrico o intestinale latente. Il sangue coagula sotto l'azione della massa piastrinica e assume un colore scuro, lasciando il retto sotto forma di una massa spessa simile a gelatina. Il sanguinamento nascosto è una condizione mortale in cui è necessario ricoverare urgentemente il paziente nell'ospedale chirurgico del dipartimento di proctologia.

Com'è la reception?

Durante la visita iniziale, il medico raccoglie una storia completa del paziente, dati sulla dieta, stile di vita. Questa informazione può essere utile nella formulazione di un regime di trattamento, in quanto alcuni farmaci usati per trattare le malattie del retto sono incompatibili con le bevande alcoliche e richiedono restrizioni nel fumo. Dopo aver parlato con il paziente, il medico esegue un'ispezione visiva e la palpazione della zona adrectale e dello spazio rettale.

Esame digitale bimanuale del retto

Per fare questo, è necessario spogliarsi e prendere una posa che è conveniente per la procedura. L'ispezione stessa richiede non più di 5-7 minuti e di solito non causa dolore, se effettuata da uno specialista esperto. In base ai risultati dell'esame rettale, il medico trarrà conclusioni sulla condizione delle mucose dell'ano, sulla presenza di tumori, polipi e cisti, segni di ulcere e difetti di erosione, sulla possibile formazione di passaggi fistolosi. Se è previsto un esame per un paziente per la diagnosi di emorroidi, il medico sarà in grado di valutare la presenza di emorroidi infiammate, le loro dimensioni, il numero e il grado di riduzione. Se non è possibile farlo manualmente, il paziente può richiedere un trattamento chirurgico.

Posa per ispezione

La postura classica per la palpazione rettale è la posizione del ginocchio-gomito. Un tessuto speciale con un buco è appeso sulle natiche del paziente, attraverso il quale il medico ottiene l'accesso all'area esaminata. Alcune cliniche usano pantaloni di cotone usa e getta per questo scopo.

Posa gomito-ginocchio per ispezione

Nonostante la praticità della postura del gomito del ginocchio per il medico, in molte istituzioni viene abbandonato, poiché la maggior parte dei pazienti sperimenta un grave disagio psicologico. In questo caso, l'esame può essere effettuato su un divano, ma non tutte le sale sono dotate di dispositivi speciali per eseguire le procedure necessarie in questa posizione, quindi se il medico insiste sulla posizione "in ginocchio con supporto sui gomiti o sulle spalle", non si dovrebbe rifiutare. Il paziente deve ricordare che la qualità della revisione influenza direttamente l'accuratezza e l'efficienza della diagnosi.

Il proctologo discute i risultati del paziente con il paziente

Com'è l'esame delle donne?

Se la consultazione e l'esame del proctologo sono assegnati a una donna, la procedura viene eseguita più spesso su una sedia simile a quella ginecologica. In questo caso, il paziente potrebbe trovarsi in una posizione nella parte posteriore con le gambe divaricate e un bacino rialzato, o nella posizione del ginocchio-gomito con le braccia distese. Se la donna è incinta e il periodo di gestazione supera le 20 settimane, l'esame viene effettuato su un divano.

Proctologo esamina una donna

Devo prepararmi per l'ispezione?

Se il paziente viene inviato per la prima volta per l'esame, non è necessaria una preparazione speciale, ma è necessario attenersi a determinate raccomandazioni. Un giorno prima della visita del medico, è necessario abbandonare cibi fritti e speziati, verdure sottaceto e in scatola, dolci e alcol. Dalla dieta dovrebbero essere esclusi anche i prodotti contenenti una grande quantità di purine, oltre a piatti che causano i processi di decadimento e fermentazione. Contribuiscono ad aumentare l'educazione e la flatulenza: queste condizioni possono non solo causare diagnosi errate, ma anche flatulenza (scarica involontaria di gas) durante la palpazione.

Prodotti contenenti purine

Sono queste le situazioni che più spesso fanno sì che i pazienti rifiutino di visitare nuovamente il proctologo, quindi il giorno prima del ricevimento, dovresti smettere di usare i seguenti prodotti:

  • noci e arachidi;
  • legumi (piselli, lenticchie, ceci);
  • bevande e bevande gassate, che comprendono luppolo, malto e lievito (kvas, birra);
  • tutti i tipi di cavoli;
  • frutta e verdura crude (è permesso mangiarle bollite o al forno);
  • zucchero;
  • yogurt;
  • pane fresco e dolci.

Suggerimento: La sera prima dell'esame, puoi prendere medicine dal gruppo di carminatives basato su simeticone, ad esempio, Espumizan o Sub-Simplex. Simeticone distrugge le bolle di gas e impedisce la formazione di nuovi composti gassosi, facilitando la palpazione del retto e lo stato psicologico del paziente durante la procedura.

Devo fare un clistere?

Molto spesso, non è richiesto un clistere prima dell'esame iniziale del proctologo, ma si consiglia ai pazienti con stitichezza cronica di pulire l'intestino alla vigilia della somministrazione, e quindi di non mangiare (se la somministrazione è prevista per la mattina). Se il paziente ha un esame serale, un clistere può essere fatto al mattino. È possibile utilizzare per questi scopi microclitter pronto "Mikrolaks". Una provetta contiene una dose del farmaco per un adulto. L'effetto dopo l'uso arriva entro 5-15 minuti.

Tabella. Altri farmaci dal gruppo di lassativi.

http://stomach-info.ru/drugoe/diagnostika/kak-prokhodit-priem-u-proktologa.html

Com'è l'esame al proctologo? E come prepararsi?

L'esame da parte di un proctologo è una procedura periodicamente necessaria sia per gli uomini che per le donne, in particolare per le donne incinte o appena nate.

Proctology è una branca della medicina specializzata nella diagnosi, trattamento e prevenzione delle malattie dell'intestino crasso. Secondo le statistiche mediche, il numero di patologie identificate del colon nell'ultimo anno è aumentato del 13%. Pertanto, l'accesso tempestivo a uno specialista è una garanzia di trattamento efficace e il minimo rischio di complicanze.

L'esame da parte di un proctologo è una procedura periodicamente necessaria sia per gli uomini che per le donne, in particolare per le donne incinte o appena nate.

Proctologo: che tipo di dottore?

Proctologo o coloproctologo (nome ufficiale dal 1997 in conformità con gli standard medici europei) - uno specialista impegnato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie del colon. Questi includono:

  • rettocele nelle donne (protrusione del retto attraverso la parete posteriore della vagina);
  • emorroidi in qualsiasi stadio e in qualsiasi forma in uomini e donne;
  • lesioni del colon e del retto;
  • tumori benigni e maligni;
  • corpi estranei nei dotti dell'intestino crasso;
  • prolasso del retto;
  • ragadi anali, abrasioni;
  • irritazione dell'ano;
  • invasioni elmintiche;
  • proctite;
  • colite;
  • passaggio coccitico epiteliale.

Sia gli uomini che le donne dovrebbero essere indirizzati al proctologo per i seguenti sintomi:

  • Stitichezza frequente o cronica o diarrea - questi sintomi indicano problemi nel lavoro del tubo digerente. Costanti violazioni della sedia danneggiano l'intestino, irritandone la mucosa, che può portare a complicazioni come i diverticoli, le emorroidi, le ragadi anali. Il proctologo rivela la presenza di queste anomalie, se necessario esamina la mucosa intestinale e prescrive il trattamento appropriato.
  • Il sanguinamento rettale è un sintomo allarmante che può indicare sia una esacerbazione di emorroidi, polipi, fistole e patologie più gravi - tumori.
  • Infiammazione, aumento, perdita, trombosi di emorroidi - di solito questa condizione è caratterizzata da una sensazione di corpo estraneo nell'ano, prurito, sensazione di bruciore, dolore che si verifica quando si è seduti o movimenti improvvisi. Molto spesso, quando i coni emorroidali sono danneggiati, c'è molto sanguinamento.
  • Dolore durante i movimenti intestinali - questo può indicare spasmo dei muscoli dello sfintere o ragadi anali. Richiedono un trattamento specializzato. La procrastinazione è pericolosa dallo sviluppo di processi infiammatori e purulenti nei tessuti circostanti.
Sia un uomo che una donna dovrebbero essere indirizzati per un sondaggio da un proctologo se c'è una trombosi.

Come prepararsi per l'ispezione?

La preparazione per l'esame è obbligatoria a meno che il paziente non abbia sanguinamento pesante, movimento intestinale scadente e dolore severo. Con tali sintomi, le procedure preparatorie che comportano la purificazione dell'intestino sono indesiderabili e possono essere pericolose, quindi l'esame da parte del proctologo avviene senza preparazione.

Il modo più semplice e sicuro per prepararsi è usare i clisteri di pulizia:

  1. Per una preparazione di alta qualità alla vigilia dell'ispezione, la sera, ad esempio, alle 18, alle 19 e alle 20 ore, dovresti mettere tre clisteri di pulizia.
  2. Se dopo l'ultimo clistere nei dotti intestinali rimangono masse fecali, è necessario fare un altro a 21 in punto.
  3. Al mattino, il giorno dello studio, fanno un altro clistere purificante.
  4. Prima dell'ispezione non si può fare colazione e pranzo. Consentito di bere un bicchiere di tè dolce.

Per eseguire clisteri di pulizia usa la tazza di Esmarch. L'acqua bollita calda è versata in esso (la temperatura è da 20 a 26 0 С). La tazza viene posizionata ad un'altezza di circa 1,5 m. Successivamente, il paziente giace sul lato sinistro e posiziona la punta del tubo lubrificato nel retto e inietta l'acqua, controllando il processo.

Per eseguire clisteri di pulizia usa la tazza di Esmarch.

È possibile prepararsi per l'ispezione con l'aiuto di lassativi a base di glicole polietilenico: Fortrans o Endofalk. Per una preparazione di alta qualità, bastano 3 pacchetti del farmaco (1 bustina per 15-20 kg di peso corporeo).

  1. La preparazione per l'ispezione inizia la sera prima dalle 18 in punto. Il contenuto di un pacchetto è diluito in 1 litro di acqua bollita.
  2. 1 l di soluzione pronta è bevuto in parecchi ricevimenti tra un'ora (1o in 15 minuti).
  3. Quindi preparare un altro 1 litro di soluzione e berla nello stesso modo.
  4. Quindi puoi fare una pausa per 1 ora e solo dopo bere un altro 1 litro di liquido. Con questo schema, il lassativo funzionerà in modo efficace e al mattino l'intestino sarà pulito.
  5. 2 ore prima dell'ispezione dovresti interrompere ogni pasto.

Per le donne incinte, la pulizia dell'intestino è meglio fare con un clistere di pulizia regolare - una pera.

Come è l'ispezione?

L'esame da parte di un proctologo è indolore, ma può causare qualche disagio. La procedura viene eseguita in più fasi:

  1. Il paziente si spoglia sotto la cintura e giace sul divano di fianco, tirando le ginocchia verso lo stomaco o assumendo una posizione al ginocchio.
  2. In primo luogo, il proctologo esegue un'ispezione visiva e quindi un esame digitale del retto. Il medico valuta lo stato dell'ano (presenza di crepe, emorroidi esterne), muscoli dello sfintere (tono), tessuto mucoso rettale (polipi, sigilli, formazione di eziologia sconosciuta). Se l'esame causa dolore, devi avvisare immediatamente lo specialista.
  3. Anoscopia: un esame più dettagliato del retto (al contrario della palpazione). È usato per diagnosticare le emorroidi nelle fasi iniziali, per identificare passaggi fistolosi, polipi, tumori, verruche.
  4. Rectoromanoscopy - esame strumentale della parte diretta dell'intestino a una profondità di 25-30 cm dall'ano. Con l'aiuto della sigmoidoscopia, è possibile valutare la condizione della mucosa intestinale, identificare varie neoplasie e prelevare campioni per la biopsia.
  5. Colonscopia: uno studio approfondito del retto e di una parte del colon sigmoideo, di regola, viene assegnato per identificare la dimensione e la natura delle neoplasie tumorali.
  6. Se sospetti invasioni di Helminthic e un certo numero di altre patologie, sono prescritti esami di laboratorio di sangue, feci e urina.
Colonscopia: uno studio approfondito del retto e di una parte del colon sigmoideo, di regola, viene assegnato per identificare la dimensione e la natura delle neoplasie tumorali.

L'esame da parte di un proctologo è assolutamente la stessa procedura per uomini e donne.

Controindicazioni all'ispezione

Senza un esame strumentale del retto da parte del proctologo, è impossibile stabilire una diagnosi accurata. Ma ci sono una serie di controindicazioni in cui questo metodo diagnostico, come un test delle dita, non è condotto:

  • forte dolore;
  • spasmo muscolare dello sfintere;
  • esacerbazione di malattie come le emorroidi, paraprociti;
  • patologia vascolare, insufficienza respiratoria;
  • sanguinamento abbondante
http://gemor.guru/diagnostika/osmotr-proktologa.html

Com'è l'esame proctologo nelle donne?

Patologie dell'intestino diretto, del colon, dell'ano e della regione anorettale richiedono un attento esame, una diagnosi e un trattamento adeguatamente selezionato da un proctologo (coloproctologo). Di quali malattie affronta il proctologo, com'è l'esame delle donne? Quali sono le indicazioni per visitare questo specialista e ci sono molte fasi dell'ispezione?

Inizio della ricezione: consultazione

Prima di procedere con l'esame del paziente, uno specialista dovrebbe prendere l'anamnesi per identificare le cause dei problemi. Per fare questo, prima di tutto un sondaggio del paziente. Di solito il dottore è interessato alle seguenti domande:

  • quanto spesso il processo di defecazione;
  • ci sono scarichi di sangue, muco o purulento nelle feci;
  • se c'è dolore o sensazione di bruciore al momento dei movimenti intestinali, prurito nell'ano;
  • se il paziente prova una sensazione di intestino completamente vuoto;
  • Ci sono sintomi di avvelenamento?
  • quali prodotti sono stati per lo più consumati negli ultimi tempi.

È importante! Per il rilevamento più accurato delle patologie, è necessario fornire al medico le informazioni più accurate e accurate sulle domande poste e parlare di tutti i sintomi eccitanti. Ciò eviterà errori nella diagnosi e prescriverà il trattamento corretto.

Per una consultazione più produttiva al sondaggio, è auspicabile essere pronti, quindi è importante sapere quali domande il medico chiederà al proctologo e come l'esame ha luogo nelle donne.

Ispezione visiva

Dopo una conversazione con il paziente, dopo aver raccolto tutte le informazioni necessarie, il medico procede a un esame visivo. Con esso puoi rilevare:

  • emorroidi (forma esterna);
  • dermatite perianale;
  • ragadi anali, fistole;
  • papillomatosi (papillomi, condilomi);
  • neoplasie benigne e maligne.

L'esame nelle donne si svolge in una sedia proctologica, simile a una sedia ginecologica. Una donna giace sulla schiena, le gambe piegate sulle ginocchia e divorziate ai lati, appoggiandosi su supporti speciali. La postura accettata consente al medico di esaminare completamente l'ano del paziente esaminato.

Attenzione! Prima di visitare il coloproctologo, è imperativo eseguire procedure igieniche: fare la doccia, pulire l'ano e i genitali con un panno umido.

Indicazioni per visitare un medico

Un'indicazione della necessità di rivolgersi al proctologo è l'individuazione di una serie di sintomi, tra cui:

  • dolore o prurito nell'ano;
  • dolore nel perineo, nell'ano, che si alza in posizione seduta;
  • difficoltà, disagio al momento delle feci;
  • gonfiore tattile, gonfiore visibilmente evidente, altri cambiamenti nella zona anale;
  • la presenza di verruche, papillomi.

Per scopi profilattici, un proctologo dovrebbe essere visitato ed esaminato dalle donne durante la gravidanza, specialmente nell'ultimo trimestre, dopo le nascite recenti, poiché è durante questi periodi che il rischio di emorroidi e anche in menopausa è alto.

Blog per mamme: "Felice gravidanza o come ho vinto le emorroidi..." Leggi l'articolo completo

Inoltre, una visita specialistica è raccomandata nei seguenti casi:

  • stile di vita sedentario;
  • in sovrappeso;
  • dopo il trattamento chirurgico effettuato sul retto e sul colon nella zona perianale;
  • trauma all'ano o al colon.

Suggerimento: molte delle patologie del retto nella fase iniziale si verificano senza sintomi, quindi è consigliabile visitare annualmente il proctologo per la prevenzione e sapere come si svolge l'esame nelle donne. Allora sarai pronto per eventuali sorprese.

Fasi di ispezione

Oltre all'ispezione visiva sopra descritta, che non è sempre sufficiente per diagnosticare la malattia, ci sono diverse altre fasi dell'esame:

  1. Palpazione. Uno studio con le dita dell'ano viene effettuato in guanti con vasellina applicata sul dito o un unguento antisettico, riducendo le possibili sensazioni spiacevoli o dolorose della procedura. Il metodo consente di valutare il tono muscolare e la peristalsi dell'ano e del retto, per identificare emorroidi interne, ragadi anali, ulcere intestinali, ecc.
  2. Ispezione strumentale. Lo strumento più comunemente usato e più semplice è lo speculum rettale (anoscopio). Con esso, è possibile rilevare vari tumori, fistole, crepe, nodi. Per uno studio più approfondito, dando l'opportunità di esaminare il colon sigmoideo (soprattutto se si sospetta la presenza di neoplasie maligne), utilizzare un proctoscopio.

Prima dell'esame è necessario prepararsi correttamente: svuotare l'intestino con un clistere con preparati lassativi. Una procedura triplice è sufficiente: 2 clisteri alla sera, con un intervallo di 1 ora e 1 al mattino, 1 ora prima di assumere uno specialista. Almeno un giorno prima di visitare il medico, è necessario eliminare gli alimenti grassi dalla dieta andando a cereali, brodi, carne magra.

Riferimento: l'esame da parte di un coloproctologo viene eseguito a stomaco vuoto.

Una visita al proctologo non è una procedura molto piacevole, ma spesso necessaria. Non essere imbarazzato in ufficio dal medico, soprattutto se l'esame viene effettuato per la prima volta. L'obiettivo di uno specialista è quello di aiutare a rilevare ed eliminare i problemi esistenti, e il risultato del sondaggio dipende da quanto ti fidi di lui.

Ora sai chi è il medico proctologo, poiché l'esame si svolge nelle donne.

http://proktolog.xyz/proktolog-osmotr-u-zhenshhin/

Com'è l'accoglienza al proctologo e come prepararsi per l'esame

Molti rappresentanti del gentil sesso sono preoccupati per la questione prima della visita al proctologo, come l'esame si svolge nelle donne. Soprattutto le donne hanno bisogno di venire nella sala di proctologia per l'esame delle emorroidi dopo il parto. L'esame imminente da parte di un coloproctologo (il nome moderno di un medico che si occupa dei problemi del retto) causa qualche preoccupazione riguardo alle specifiche della procedura.

Conversazione con il medico

Qualsiasi esame di un proctologo nelle donne è impossibile senza una precedente conversazione (prendendo la storia). Il medico deve identificare la vera causa dei problemi.

È importante sapere se si tratta di una patologia, se le manifestazioni simili di cui il paziente si lamenta siano state precedentemente registrate.

Molti credono che solo quando diagnosticato con emorroidi, il proctologo è competente, ma questa opinione è errata. Un medico di questa specializzazione si occupa delle malattie del retto e il problema delle emorroidi non è l'unico dilemma del suo genere per il proctologo. Ma personalmente, dipende anche da te sulla correttezza della diagnosi: dovresti fornire i dati più affidabili sul decorso della malattia (disagio, sintomi dolorosi, ecc.). Per prepararsi a una tale conversazione, una donna dovrà pensare in anticipo alle risposte alle seguenti domande:

  1. Qual è la frequenza delle feci?
  2. Hai notato pus, muco o sangue nelle feci?
  3. Hai dolore, bruciore durante la defecazione? Hai una sensazione di intestino vuoto?
  4. Qual era il tuo menu la scorsa settimana?
  5. Qual è la tua salute (debolezza, mal di testa)?

Per una conversazione costruttiva con il medico, è necessario fornire informazioni dettagliate su ciò che ti disturba, in modo che il medico possa effettuare una diagnosi accurata e, se necessario, prescrivere un trattamento appropriato.

Ispezione visiva

Dopo che l'anamnesi è stata raccolta, segue un esame visivo del paziente. È importante sapere come si svolge l'esame presso il proctologo dell'area perianale. Attraverso questa procedura, è possibile identificare le seguenti malattie:

  • emorroidi esterne;
  • dermatite perianale;
  • la presenza di verruche e papillomi;
  • gonfiore;
  • passaggi fistolosi a paraproctitis.

Alla fine della conversazione, il paziente deve andare alla sedia proctologica (il disegno è simile a quello ginecologico). La sedia è progettata in modo tale da consentire al medico di esaminare liberamente l'area anale. Il paziente giace sulla schiena con le gambe divaricate e le ginocchia piegate quando il medico la esamina.

Non essere imbarazzato, perché la tua salute dipende dalla tua volontà di avere fiducia in un medico. L'ispezione iniziale potrebbe essere alquanto allarmante. La confusione può verificarsi più spesso negli uomini che nelle donne, ma è ancora un importante punto psicologico che deve essere preso in considerazione.

È importante prestare attenzione all'igiene approfondita dell'area perianale. Prima di iniziare, assicurati di fare la doccia o di usare salviettine umidificate per pulire la zona del cavallo.

Prova dell'ano

L'ispezione visiva da parte di un medico non è sufficiente. Ci sono metodi aggiuntivi. Ad esempio, un esame da un proctologo include la palpazione dell'ano, che aiuta il medico a determinare il tono muscolare dello sfintere. La palpazione può rilevare emorroidi o ragadi anali. La versione maschile di questa procedura consente di determinare lo stato della ghiandola prostatica. Il medico può pre-diagnosticare un'infiltrazione nella parete intestinale o un'ulcera dell'intestino.

Lo studio è condotto in guanti. In modo che la penetrazione non sia dolorosa, la gelatina di petrolio o qualsiasi altro unguento antisettico viene applicato al dito. Un tale test è necessario, non dà sensazioni troppo spiacevoli. È importante che il medico faccia una diagnosi corretta per trattare correttamente i suoi pazienti.

Ispezione strumentale

L'esame più semplice e più economico condotto da un proctologo è l'anoscopia. I pazienti sono sdraiati. Con l'aiuto di un dispositivo speciale - un anoskop (speculum rettale), il medico identifica nodi, ragadi, paraprociti, fistole e tumori. Ci sono video che aiutano a familiarizzare visivamente con la procedura della procedura.

Questo esame richiede una preparazione preliminare per l'esame del proctologo, che verrà discusso di seguito.

La rettoscopia è un altro metodo in proctologia. Diversamente dall'anoscopia, durante la rettoscopia, il medico esamina il colon sigmoideo. L'indicazione principale per questo studio è il sospetto di oncologia. Questa procedura può essere alquanto dolorosa, ma un medico esperto sa come minimizzare il disagio durante il processo di esame.

Preparazione per l'ispezione

È importante sapere come prepararsi per l'esame del proctologo. Affinché il medico possa vedere i problemi esistenti, i pazienti devono pulire il retto. Clistere normale perfettamente raccomandato. È possibile utilizzare un farmaco lassativo o acquistare un microclima in una farmacia con effetto lassativo.

È necessario fare un clistere pulizia 3 volte: 2 volte la sera con un intervallo di 1 ora, e la terza volta - poco prima di un appuntamento dal medico. I proctologi raccomandano spesso Fortrans come lassativo.

Se non hai abbastanza tempo, allora ti adatti ai microclasti. Puliscono l'intestino per 30-40 minuti, il che consente di risparmiare tempo. Avrai bisogno di 2-3 microclea per una pulizia completa.

È importante ricordare la dieta prima dell'ispezione. Mangia porridge, carne magra, brodi. L'esame stesso si svolge a stomaco vuoto.

La ricezione al proctologo non è la procedura più piacevole, ma in alcuni casi necessaria. Ricorda che solo quando si esamina un medico può fare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento corretto. Ti benedica!

http://stopgemorroi.ru/stati/kak-prohodit-osmotr-proktologa-u-zhenshhin.html

Esame proctologo - specializzazione, processo di esame, raccomandazioni utili

Proctologo dell'indagine - una procedura necessaria per le malattie dell'intestino, l'ano. Tuttavia, pochi decidono di visitare l'ufficio di uno specialista. Nella maggior parte dei casi, prova a risolvere il problema da solo. Ma solo uno specialista esperto può fare la diagnosi corretta, condurre un esame qualificato.

Che cosa tratta il proctologo

Il ramo medico della proctologia sta studiando le patologie dell'intestino crasso, del retto, dell'ano e dei reparti adiacenti a loro. Di conseguenza, la competenza del proctologo include la diagnosi, il trattamento delle malattie di questi organi.

Fino a poco tempo fa, il proctologo si occupava solo di malattie del retto e dell'ano. Cercando di soddisfare gli standard internazionali, i doveri del proctologo furono in qualche modo espansi. Sono state aggiunte le malattie di tutto l'intestino inferiore, quello grasso. E il nome "proctologo" è stato rinominato in "coloproctologo". Nella vita di tutti i giorni, continua a essere utilizzato il nome dello specialista.

Proctologia comporta l'uso di terapie mediche e chirurgia. I coloproctologi possono essere medici generici e chirurghi. O combinare due specializzazioni.

Malattie trattate dal proctologo:

  • emorroidi;
  • ragadi anali di ragadi;
  • poliposi del colon;
  • ulcera intestinale;
  • cancro del colon;
  • ascessi;
  • invasioni elmintiche;
  • eventuali anomalie nel lavoro degli organi rettali.

Un coloproctologo tratta le malattie del sistema genito-urinario negli uomini. Tutti i problemi di salute intimi sono risolti con questo specialista.

Motivi per contattare un proctologo:

  • diarrea prolungata, stitichezza;
  • sgabello con un forte odore;
  • sangue durante le feci;
  • muco nelle feci;
  • prurito, bruciore nell'ano;
  • infiammazione dell'ano, arrossamento, eruzione cutanea;
  • ragadi anali;
  • la formazione di coni sullo sfintere;
  • problemi con il movimento intestinale, dolore;
  • sensazione di corpo estraneo.

Per uno qualsiasi di questi sintomi, è possibile contattare un coloproctologo. Quanto serio sarà l'esame dipende dalla causa del dolore, del disagio.

Come è l'esame

La diagnosi e l'esame completo del corpo del paziente avvengono in più fasi.

Conversazione preliminare

Il paziente descrive i suoi sentimenti, dice quando e come è iniziato tutto, quali preoccupazioni. Il medico annota reclami, supposizioni pre-compilazione.

ispezione

Dopo la conversazione, segue l'esame, sentendo l'addome, punto dolente con le dita. I disordini semplici dell'intestino, i due punti sono diagnosticati già a questo stadio. Tuttavia, per ottenere un quadro completo dello stato di salute, si consiglia al paziente di sottoporsi a esami: sangue, feci, urina.

Test di laboratorio

Il materiale per l'analisi deve essere preso fresco, in modo che dal momento del ritiro non siano trascorse più di 2 ore. I risultati saranno pronti entro 3 giorni. Lo studio delle feci consente di identificare o confutare l'invasione elmintica. La presenza di dysbacteriosis intestinale, la presenza di funghi e altri microrganismi patogeni è determinata anche dalle feci. Il sangue determina lo stato generale di salute, la presenza di anticorpi contro batteri, virus, elminti.

Diagnostica strumentale

Se la situazione è complessa, una diagnosi accurata richiede un esame strumentale dell'intestino crasso. La procedura si svolge nella cabina del medico su un divano utilizzando attrezzature speciali.

Un piccolo sensore è inserito nell'ano, a cui è collegato un tubo, una corda. Sono guidati attraverso l'intestino, l'immagine viene visualizzata sul monitor. Al termine, il programma per computer fornisce il risultato del sondaggio.

La procedura non è dolorosa, ma spiacevole. Prima di entrare nel sensore fare un clistere pulizia. La data dello studio prescritto in anticipo, deve essere preparata di conseguenza.

I principali tipi di diagnostica:

Anche usato ultrasuoni, risonanza magnetica, CT. Quale metodo di ricerca utilizzare è determinato dal medico e dipende dalla gravità della malattia.

Come prepararsi

Prima di visitare l'ufficio di uno specialista, devi ricordare come è iniziato tutto, quali erano le sensazioni. Puoi fare le tue supposizioni che potrebbero provocare disagio.

Immediatamente prima di andare da uno specialista, pulire l'intestino in modo naturale, bere un lassativo o fare un micro clistere. Per eseguire un lavaggio.

Per quanto riguarda la seconda visita e la procedura di esame strumentale, tutto dipende dalla clinica. Prendono un foglio e un asciugamano con loro a un'agenzia governativa, comprando 1 o 2 paia di guanti. In una clinica privata, nessuno di questi è richiesto, tutto incluso nel costo del sondaggio. Abbastanza da apparire sulla procedura in un momento specifico.

Qualche giorno prima della visita al proctologo, dovresti cambiare la dieta, non bere alcolici. Intestini gonfi e una maggiore formazione di gas complicano il processo di diagnosi.

Non puoi mangiare cibi che causano fermentazione, gonfiore:

  1. bevande gassate;
  2. caffè;
  3. cioccolato;
  4. fagioli;
  5. cavolo;
  6. cetrioli;
  7. cibo in scatola;
  8. dolci;
  9. uve;
  10. prugne;
  11. ciliegie.

Non sono richieste altre complicate manipolazioni preparatorie. Se la paura non lascia un proctologo prima di visitare l'ufficio, puoi assumere sedativi sotto forma di Valeriana, Motherwort.

Quanto costa l'esame?

I prezzi per i servizi specializzati variano in ogni regione. Dipende dalla politica dei prezzi della clinica, dalle qualifiche specialistiche, dall'ubicazione e da altri fattori.

In un ospedale statale, puoi fare tutto questo gratuitamente, tranne che per tangenti illegali, che daranno. I costi del materiale di base saranno associati all'acquisto di guanti monouso, pannolini e altri accessori che saranno nella lista di uno specialista.

Tuttavia, non è un segreto per nessuno che le attrezzature moderne e gli specialisti altamente qualificati stiano ricevendo in cliniche private, ci vogliono un sacco di soldi per questo. Nella maggior parte dei casi, procedere come segue: prima andare in ospedale, se viene trovato qualcosa di grave, andare in una clinica privata.

Prezzi approssimativi per i servizi di un proctologo a Mosca:

  • consultazione preliminare di esperti - da 1 migliaia di rubli. fino a 20 mila rubli;
  • tomografia computerizzata del colon - da 3 mila a 15 mila rubli;
  • Risonanza magnetica dell'intestino - da 19 mila a 30 mila rubli;
  • scintigrafia gastrointestinale - da 6 mila a 13 mila rubli;
  • endoscopia - da 250 a 30 mila rubli;
  • Ultrasuoni - da 500 a 5 mila rubli;
  • studio di sangue, urina - da 120 a 3 mila rubli;
  • ricerca di feci - da 100 a 5 mila rubli;
  • operazioni - da 15 mila a 100 mila rubli.

Il costo totale dei servizi viene calcolato individualmente per ciascun cliente. Basta andare all'ufficio del proctologo, pagare per la prima consultazione, tutto il resto viene rapidamente calcolato.

Esame del proctologo nelle donne

Un proctologo tratta pazienti donne e uomini. Tuttavia, le donne vengono inviate per la consultazione più spesso da un ginecologo. Dal momento che i problemi nell'intestino iniziano più spesso a causa di gravidanza, insufficienza ormonale, aborto fallito e molti altri motivi che sono associati con il lavoro del sistema riproduttivo.

Un ginecologo può prescrivere da solo un trattamento qualificato, ma in una situazione difficile indirizza direttamente al proctologo. Inizialmente, il medico conduce una conversazione. Esamina la scheda del paziente, precedenti registrazioni di specialisti relativi a un problema urgente. Quindi effettua l'ispezione, tastando le dita della zona interessata.

L'esame nelle donne avviene sulla solita sedia ginecologica. Il medico percepisce l'area rettale con le dita o usa strumenti speciali. La procedura non è dolorosa, ma spiacevole. Già in questa fase vengono diagnosticate la maggior parte delle malattie e viene prescritto un trattamento qualificato. Ma potrebbe richiedere un ulteriore esame con l'uso di moderne attrezzature.

Esame del proctologo negli uomini

La procedura differisce solo per il fatto che viene eseguita non sulla sedia ginecologica, ma sul divano. Un uomo indossa un accappatoio usa e getta e vestiti speciali. Situato sul divano che si trova su un lato. Il medico esegue la palpazione della zona rettale in modo indipendente o in presenza di un'infermiera. Pre-pulire l'intestino con un clistere o lassativi.

Consulenza di esperti

Tutti gli esperti insistono su una cosa: cercare aiuto in modo tempestivo. La malattia nella fase iniziale è molto più veloce e più facile da trattare. Nelle fasi avanzate, sono necessarie operazioni costose per riprendere le funzioni dell'organo, per salvare la vita del paziente.

Vitaly Ilyin, proctologo:

"Proctology è un ramo separato della scienza, che include le malattie dell'intestino crasso, il retto. Le malattie sono molto gravi, richiedono un approccio speciale, un sondaggio completo. Voglio dire, uno specialista dovrebbe trattare i problemi nell'area rettale. Se un dente appare nel dente, non correre al negozio per cemento cementato. Ma i problemi di natura così intima stanno cercando di curare se stessi. Che porta a un processo cronico, complicazioni, l'aggiunta di altre malattie. "

Anna Semenova, proctologa:

"Le donne hanno molte più probabilità di chiedere aiuto agli specialisti, e questo è dovuto alla preparazione psicologica. Il sesso femminile visita regolarmente il ginecologo, senza esitazione rimuove la biancheria intima da uno specialista. Gli uomini si rivolgono solo al proctologo, come ultima risorsa, quando non c'è nessun posto dove andare. Pertanto, le malattie negli uomini hanno maggiori probabilità di passare in fasi gravi. È necessario mettere da parte i pregiudizi, i vincoli e la paura inventata, per cercare un aiuto qualificato ".

Denis Kalyuzhny, proctologo:

"Il segno più ovvio in cui una persona sa che ha bisogno di andare dal proctologo è il dolore all'ano, i problemi con la defecazione e il sangue nelle feci. Ma, in contumacia, si diagnosticano con "emorroidi" e iniziano il trattamento. L'accesso alle informazioni è aperto, è possibile acquistare qualsiasi strumento. Tuttavia, le emorroidi non sono una malattia indipendente, ma una investigativa. Se si verificano questi problemi, significa che c'è una malattia più complessa che provoca una esacerbazione delle emorroidi. Alleviare autonomamente i sintomi esterni della malattia, ma il problema rimane irrisolto. "

Anastasia Degtyareva, proctologa:

"La maggior parte delle malattie sono associate alla malnutrizione. Il nostro dovere è sostenere le forze vitali del corpo e non impegnarsi in sabotaggi. Hai bisogno di costruire la tua vita in questo modo. In modo che il modo di vivere, il cibo, non danneggi la persona, ma sia benefico. Questa regola di base è come evitare le malattie nel campo della proctologia, e non solo. "

Svetlana Danchenko, proctologo:

"I pazienti non vanno dal proctologo perché hanno paura. Nascondono i loro problemi dai parenti fino a quando la situazione diventa seria. Paura non prima dell'esame da parte di uno specialista, ma prima delle manipolazioni che si verificano durante l'esame strumentale. Le moderne attrezzature riducono al minimo il disagio durante la procedura e si possono usare lassativi al posto di un clistere. Non dovresti ascoltare le "storie dell'orrore di un vicino". Nella maggior parte dei casi, sono esagerati, inventati. "

Specialista in consulenza - risponde alle domande più importanti

La presenza di problemi nel campo della proctologia cambia completamente la vita. Devi cambiare stile di vita, dieta, dieta. Prevede alcune procedure per la prevenzione delle esacerbazioni. I proctologi rispondono alle domande più importanti dei pazienti.

Il sesso è permesso per le emorroidi

Durante il periodo di esacerbazione, difficilmente vuoi divertirti, ma quando il disagio si attenua, appariranno pensieri di intimità.

  • Consentito il sesso tradizionale in posizioni comode che non causino disagio.
  • Il rapporto sessuale non dovrebbe essere come una maratona. Movimenti accurati, partner attenti.
  • Per evitare la pressione negli organi pelvici, ridurre la durata e la frequenza dei rapporti sessuali.

Come andare in bagno

La pulizia intestinale in una persona sana viene effettuata 1-2 volte al giorno. avere cibo crudo più spesso

  1. Il momento migliore per questo è la mattina dopo il sonno, la sera prima. La defecazione dolorosa si verifica a causa di una seduta prolungata e frequente sul water. La modalità dovrebbe essere monitorata.
  2. I pasti dovrebbero essere tali da facilitare il processo di defecazione e non produrre feci dure.
  3. La posa dovrebbe essere confortevole, molto dipende da esso. Mentre si è seduti su una toilette con la schiena piatta, la pressione è distribuita sugli organi, i tentativi non sono troppo pesanti e il processo di passaggio delle masse fecali è facilitato.
  4. Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata all'igiene. Se non è possibile eseguire la procedura di lavaggio, procedere come segue: rimuovere le feci con un pezzo di carta igienica, inumidire il secondo, applicarlo all'ano e asciugare con il terzo. Puoi anche usare un panno umido.

Ho bisogno di un clistere purificante

I problemi intestinali causano diarrea o stitichezza. Nel primo caso, il clistere è controindicato, nel secondo, è possibile utilizzare, come ultima risorsa. Clisteri frequenti interrompono il funzionamento dello sfintere, colon. I desideri naturali per lo svuotamento gradualmente scompaiono, è necessario pulire costantemente l'organo con mezzi artificiali.

È vietato mettere un clistere con una diagnosi non specificata, sanguinando, una forma affilata di emorroidi. È necessario effettuare la procedura con un bulbo di gomma nella posizione sul lato. Vaselina ingrassa la punta della pera, l'ano.

Come sedersi

Prolungamento prolungato provoca la stasi del sangue nella zona pelvica. Aumenta la pressione sanguigna, provoca una esacerbazione di emorroidi, problemi agli intestini.

  • C'è un ugello speciale sul sedile - gonfiabile sotto forma di un cerchio. Ricorda il cerchio del nuoto. Questa è l'opzione migliore per il trattamento e la prevenzione delle malattie proctologiche.
  • Se non c'è un cuscino speciale, puoi prendere una sedia con una superficie stabile, moderatamente dura. Sedia per computer adatta. Ci dovrebbero essere braccioli, l'altezza è tale che le ginocchia non si alzano troppo in alto.
  • È inoltre necessario monitorare la postura mentre si è seduti - il livello è posteriore, le gambe non sono incrociate.

Lassativi sicuri

La stitichezza e l'incapacità di commettere un atto di defecazione costringono all'uso di lassativi. Puoi fare a meno delle pillole, usando alcuni prodotti nel cibo.

  1. Le prugne hanno un lieve effetto lassativo. Puoi mangiare frutta secca, bere brodo da esso.
  2. Un decotto di fichi prende alcuni cucchiai al giorno.
  3. Kefir liquefa le masse fecali, causa la necessità di defecare.
  4. Insalata di verdure fresche - carote, barbabietole, condite con olive, olio vegetale.
  5. Se hai bisogno di sbarazzarti rapidamente della stitichezza - bevi 50 ml di olio vegetale, lava con 100 ml di latte.
  6. Cetriolo, zucca, anguria, melone, albicocca hanno un effetto lassativo.
  7. Succo di patate bere 50 ml più volte al giorno 20 minuti dopo i pasti.

Per eliminare la stitichezza, è possibile inserire una piccola quantità di vaselina nel retto. Il farmaco diluisce le feci, rilassa i muscoli dello sfintere, facilita il processo di defecazione.

I problemi di proctologia possono verificarsi a qualsiasi età, non si può parlare di loro a parenti e amici, ma si dovrebbe ottenere un parere esperto. A volte, per eliminare il disagio, è sufficiente correggere la dieta, osservare l'igiene, esercitare, regolare lo stile di vita. Nei casi più gravi è necessaria una terapia medica speciale e un intervento chirurgico.

http://gemzdrav.ru/konser/osmotr-proktologa.html

Altri Articoli Su Vene Varicose

  • Quali diuretici sono i più dannosi
    Prevenzione
    Nel 1992, il mondo fu scioccato dalla morte del culturista professionista Mohammed Benaziz, che morì subito dopo la competizione. I patologi hanno concluso - la morte per disidratazione.
  • Il farmaco usato nell'atonia intestinale
    Trattamento
    Atonia intestinaleInterruzione dell'intestino è un evento frequente in coloro che sono inclini a stress e hanno una dieta malsana. Una delle violazioni più frequenti nel lavoro di questo organo è chiamata "atonia" - perdita di tono muscolare, che porta alla stitichezza.