Stitichezza in un bambino per 4 mesi rispetto al trattamento

La stitichezza in un bambino è comune. Perché si verifica?

Il tratto gastrointestinale nei neonati non è completamente formato, motivo per cui i bambini iniziano a soffrire di stitichezza. Quando un bambino compie 3 mesi, questo problema spesso scompare.

Ma cosa succede se questo non accade in un bambino di 4 mesi? Il primo passo è identificare la causa, poiché la stitichezza a quest'età può segnalare le malattie dell'apparato digerente e di altri organi.

Cause dell'allattamento al seno e dell'allattamento artificiale

Le donne che allattano meglio evitano i frutti acerbi, che contengono grandi quantità di amido. Per digerire il corpo trascorre molto tempo e sforzi che possono causare stitichezza.

La ricotta è un altro prodotto che può ritardare l'atto della defecazione. Le donne che allattano spesso lo usano in grandi quantità, dato che contiene calcio. Ma quest'ultimo è lo stesso in un eccesso di conduce a un lavoro difficile del colon.

Nei prodotti a base di latte fermentato, il latte, il formaggio contiene caseina e non vi è alcuna fibra, quindi se le usi spesso e una quantità considerevole, noterai dei cambiamenti nelle feci.

Durante l'allattamento al seno una donna dovrebbe monitorare la propria dieta, utilizzare più di questi prodotti, grazie ai quali la defecazione migliora notevolmente. A proposito, i frutti maturi hanno un effetto lassativo, quindi puoi mangiarli, ma solo con moderazione, altrimenti puoi causare lo stomaco di un bambino sconvolto.

I bambini artificiali soffrono spesso di costipazione a causa della miscela. Di solito la ragione non sta nella composizione del latte, ma nella sua consistenza sbagliata. Cioè, se al bambino viene data una miscela densa, può diventare stitico.

E se la marca di alimenti per l'infanzia del bambino non si adatta, è sufficiente iniziare a utilizzare i prodotti di un altro produttore e con quasi il 100% di probabilità il tratto gastrointestinale ritorna immediatamente alla normalità.

Cosa fare quando la stitichezza in un bambino di 4 mesi?

Ma cosa fare se un bambino di 4 mesi continua a soffrire di stitichezza anche dopo aver preso le misure? In questo caso, dovresti provare a fare quanto segue:

    Dagli più acqua. Se non è sufficientemente ingerito, potrebbe causare problemi con la defecazione. Ogni giorno, il bambino dovrebbe bere almeno 70 ml di acqua da somministrare tra una poppata e l'altra.

Non importa se il bambino è allattato al seno o nutrito artificialmente. In ogni caso, dovrebbe bere quella quantità di acqua.

  • Spostando più briciole. Con un bambino di 4 mesi, è necessario praticare fitball. È necessario stimolare i muscoli addominali del bambino. Per fare questo, puoi semplicemente sdraiarti sulla schiena e sollevare leggermente le maniglie.
  • Per massaggiare il bambino. Non è necessario essere esperti in questo campo per aiutare il tuo piccolo.

    Basta fare movimenti circolari con il palmo sulla pancia del bambino, "zhamkat". Cambia alimentazione. All'età di 4 mesi, molti già danno ai bambini una purea di verdure, cereali. Certo, è meglio somministrare l'alimentazione dai 5-6 mesi di età.

    In ogni caso, per evitare una compromissione della defecazione e / o per eliminare la stitichezza, dovresti somministrare le briciole di verdura o di purea di mela e succo naturale (puoi mescolare mela e carota), diluito con acqua in una proporzione 1: 1. Che tipo di verdure posso usare? Zucchini, zucca e altri simili.

    Guarda un video sulle cause della stitichezza nei neonati e su come trattarli:

    Lassativi sicuri

    Con la costipazione forte, che non può sbarazzarsi dei metodi descritti sopra, è necessario utilizzare lassativi sicuri:

      Candele alla glicerina Per un bambino di 4 mesi, una candela intera sarà abbondante. Per fare questo, dividerlo in 4 parti e inserirlo nell'ano del bambino.

    Per non ferirlo, devi metterlo dalla sua parte, piegare la gamba in alto alle ginocchia, lubrificare leggermente l'ano. Puoi anche allungare leggermente la punta della candela e inserirla, dopo un po 'di tempo, stringere le natiche del bambino in modo che non lo ritorni indietro. Microclicsters "Mikrolaks". Sono molto efficaci. È sufficiente lubrificare leggermente l'ano del bambino, proprio come nel caso di una candela, indossarlo e introdurre il microclima per una breve distanza (c'è un segno su di esso).

    Letteralmente tra pochi minuti funzionerà. Tubo del vapore Dobbiamo tenere a mente che trovarlo in una farmacia non è così facile. È usato per stimolare l'ano.

    Alla sua punta è necessario applicare l'olio, per una breve distanza per entrare nell'ano e fare movimenti circolari. Miscele per costipazione. Come parte del solito non contiene oligosaccaridi - fibra alimentare. Pertanto, stanno lentamente passando attraverso le utilità. Questo è ciò che può causare stitichezza in un bambino di 4 mesi su IV.

    Se il bambino va raramente e molto tempo in bagno, è necessario iniziare a dargli una miscela che contiene probiotici (fibre alimentari e oligosaccaridi), che rendono le feci più morbide e saturano l'intestino con tutti i benefici lacto e bifidobatteri che migliorano la microflora. Sciroppo di lattulosio È un farmaco che elimina la stitichezza. E puoi perfino darlo ai neonati. Questo strumento ha un effetto sull'intestino tenue e crasso, ammorbidisce le feci, trattiene il liquido nel sistema digestivo.

    La sedia aumenta di dimensioni, stimolando così le pareti intestinali, migliorando così il movimento intestinale. A proposito, questo sciroppo consiglia Komarovsky, il che significa che questo farmaco si è dimostrato efficace.

    conclusione

    La causa principale della stitichezza è una violazione del tratto digestivo. Se segui il regime di bere, massaggia il bambino, non infrangere le regole della nutrizione, puoi normalizzare il movimento intestinale.

    E non c'è bisogno di auto-medicare, perché la stitichezza può essere un sintomo di una malattia più grave.

    http://bezgemorroya.com/gastroenterologiya/zapor/z-u-detey/lechenie-z-u-d/l-z-u-novorozhdennyih/4-mesyatsa

    Cosa fare se la costipazione si verifica in un bambino di 4 mesi?

    La costipazione (stitichezza, costipazione) in un bambino di 4 mesi può comparire durante l'allattamento e l'allattamento artificiale. Difficoltà di defecazione porta grande disagio al bambino e può causare intossicazione generale del corpo.

    Perché la stitichezza compare in un bambino di 4 mesi?

    Il ristagno prolungato di feci può portare a intossicazione generale del corpo. Le feci nel retto cominciano a decomporsi, i suoi prodotti di decadimento cominciano ad essere assorbiti nelle pareti dell'organo e avvelenano il corpo. Con una lunga permanenza nel retto, le feci diventano dure, la sua quantità aumenta, allungando le pareti intestinali. Cominciano a fare pressione sui vasi e questo ostacola la circolazione sanguigna. Se le feci sono secche o le feci sono secche, si può verificare una fessura nell'ano o un prolasso rettale.

    • mancanza di liquido In violazione del bilancio idrico le masse fecali si seccano, rendendo difficile la loro espulsione dal corpo;
    • introduzione di alimenti complementari. È troppo presto per un bambino dare supplementi, poiché il suo sistema digestivo non è ancora pronto per mangiare cibo per adulti. Il corpo può rispondere a movimenti intestinali ritardati o diarrea;
    • mamma cibo di scarsa qualità. La costipazione in un bambino durante l'allattamento può svilupparsi a causa del consumo da parte della madre di cibi grassi e fritti, grandi quantità di dolci, cibi pronti, cibi ricchi di amido;
    • trattamento della madre. Se una madre che allatta assume antispastici, antidepressivi, antibiotici, farmaci contenenti ferro, i problemi con la sedia possono svilupparsi nel neonato;
    • aumento della temperatura corporea. Durante il calore, il fluido dal corpo evapora, il che porta alla formazione di masse di feci secche e dure;
    • lo stress. Una forte paura o angoscia causata dalla separazione dalla madre può portare allo spasmo rettale e alla ritenzione delle feci;
    • disbiosi. Quando uno squilibrio di batteri benefici nell'intestino è una violazione del processo di formazione delle feci e della sua escrezione;
    • patologia del sistema nervoso. Il processo di defecazione si verifica quando l'impulso viene trasmesso alle pareti del retto, in modo che vengano ridotti e i prodotti processati vengano rimossi. In caso di violazione del sistema nervoso centrale, la trasmissione dell'impulso può essere bloccata.

    La stitichezza nei neonati, in alternanza con la diarrea, può svilupparsi a causa di rachitismo, malattie del fegato, allergie o deficit di lattosio.

    Come identificare la stitichezza nei neonati

    La percentuale delle feci dipende dal modo di nutrire il neonato. Se il bambino è allattato al seno, allora il tasso di escrezione delle feci è considerato 3-4 volte un colpo dopo ogni poppata. Quando l'alimentazione artificiale delle feci avviene 1-2 volte al giorno.

    In alcuni casi, l'escrezione delle feci può verificarsi meno frequentemente, specialmente quando si osserva l'allattamento al seno. In questo caso, il latte materno viene completamente assorbito dal corpo del bambino. Si consiglia di aumentare le porzioni di latte materno. Per controllare la velocità, pesare il bambino dopo ogni poppata.

    È importante conoscere non solo la normale frequenza dei movimenti intestinali, ma anche come dovrebbero apparire le feci. Quando le feci che allattano hanno una consistenza liquida, il colore giallo, piccole inclusioni di latte non digerito possono essere osservate. Quando le feci alimentate artificialmente hanno una consistenza densa e un colore marrone. L'odore è pronunciato, a volte può dare acido.

    Se ci sono deviazioni dalla norma, allora le feci hanno una consistenza solida e la forma dei granuli. Devi anche prestare attenzione al comportamento del bambino. In caso di stitichezza, si comporta irrequieto, non dorme bene, stringe le gambe allo stomaco, durante i movimenti intestinali diventa molto difficile.

    Pronto soccorso per un bambino con un ritardo nella defecazione

    Se la difficoltà della defecazione viene osservata per 4 giorni o più, possono essere prescritti metodi di trattamento di emergenza. Questi includono l'uso di clisteri e lassativi. Ma non dovresti abusare di questi metodi. L'uso frequente di un clistere può portare allo sviluppo della disbiosi intestinale, poiché i batteri benefici vengono rimossi con una soluzione di clistere. Ciò può portare a perturbazioni a lungo termine dell'apparato digerente e alla formazione di feci.

    L'uso di lassativi può portare a atonia intestinale. La stimolazione artificiale porta all'atrofia delle pareti intestinali, il retto interrompe il contrarsi senza ulteriori stimolazioni, che possono portare alla formazione di problemi intestinali prolungati. Se il bambino ha problemi con la defecazione, solo il medico può dire cosa fare.

    Come mettere un clistere:

    1. Preparare una siringa di gomma con un volume di 70 ml, acqua bollita di 30 ° C o una soluzione di 100 ml di acqua e 30 ml di glicerina, una crema grassa, un pannolino.
    2. Bollire la siringa e riempirla con la soluzione preparata.
    3. Appoggia il bambino su un fianco e tira le ginocchia fino allo stomaco.
    4. Lubrificare l'ano e il naso della siringa con una crema densa o una vaselina.
    5. Inserire il naso della siringa ad una profondità di 1-3 cm.
    6. Iniettare lentamente la soluzione.
    7. Spremere le natiche del bambino per 10 minuti.
    8. Dai al bambino un movimento intestinale.

    Se il ritaglio apporta un grande disagio al bambino, puoi usare speciali microclea che puoi acquistare in farmacia. Il farmaco viene venduto in un tubo monouso che può essere utilizzato per la somministrazione. Lo strumento non crea dipendenza e ha un'azione rapida. Puoi anche usare le candele alla glicerina. Ammorbidiscono le masse fecali e avvolgono le pareti intestinali.

    Per la somministrazione orale, è adatta la polvere di lattulosio. Ripristina la microflora intestinale e favorisce l'escrezione delle feci.

    Cambiamenti nella dieta durante l'allattamento

    La salute dell'intestino è fortemente influenzata dalla qualità del latte materno. Se la stitichezza è stata trovata nel neonato, la madre dovrebbe escludere dal menu patate, riso, cibi grassi, salati, speziati, dolci, tè forte e caffè. È importante seguire il regime di bere e bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Puoi anche nutrire il bambino con acqua pulita dopo l'alimentazione. La tariffa giornaliera è di 70 ml.

    Inoltre, su consiglio di un medico, puoi andare al primo feed. Per fare questo, al bambino viene dato purè di patate con zucchine o cavolfiore, non si devono mescolare queste due verdure in una purea di patate. È anche importante monitorare la reazione del corpo del neonato. Se ha sviluppato un'allergia, aumento della stitichezza o comparsa di diarrea, vale la pena cambiare la composizione del purè di patate e informare il medico. Se il bambino è in nutrizione artificiale, vale la pena cambiare la miscela. I produttori offrono miscele speciali utilizzate per il malfunzionamento intestinale.

    Se non ti occupi di stitichezza, questo problema può trasformarsi in anemia, intossicazione, formazione di una barriera psicologica, che si esprime nella paura della defecazione.

    http://zhkt.expert/zapor/chto-delat-esli-poyavilsya-zapor-u-4-mesyachnogo-rebenka.html

    Stitichezza in un bambino a 4 mesi

    La costipazione che si verifica periodicamente in un bambino per 4 mesi non è così grave come un difficile movimento intestinale nel periodo del suo neonato. La mamma nei primi mesi di vita del bambino è già diventata più esperta ed è in grado di affrontare la maggior parte dei cambiamenti che si sono verificati nella salute del bambino stesso.

    Ma se la costipazione si verifica fino a diverse volte al mese, allora è necessario stabilire la causa del suo sviluppo, poiché il movimento intestinale difficile è spesso il primo segno non solo delle malattie degli organi digestivi, ma anche di altre patologie.

    Il tasso di movimenti intestinali in quattro mesi

    Anomalie ben definite nel corpo e cambiamenti nel benessere indicano la stitichezza in un bambino a 4 mesi. Un bambino di quell'età dovrebbe, in media, cagare fino a tre volte al giorno, questo vale per le briciole che si nutrono di latte materno. I bambini artefatto cacao meno spesso, come la miscela viene digerito più a lungo.

    È considerato normale e se il bambino viene svuotato solo una volta ogni 3-4 giorni, ma non si preoccupa e normalmente aggiunge peso. Questa situazione suggerisce che i componenti del latte materno siano completamente assorbiti dal sistema digestivo.

    La stitichezza nei neonati e nei bambini più grandi non è solo l'assenza di una sedia per un giorno o più. Lo sviluppo della stitichezza viene discusso se il bambino inizia:

    • Durante i movimenti intestinali, è molto difficile piegarsi e le viscere non vengono immediatamente svuotate.
    • Preoccupati, dormi male.
    • Attaccare le gambe alla pancia e ad arco indietro. Questo sintomo indica coliche nello stomaco.

    Presta attenzione alla consistenza delle masse fecali. Un bambino di quattro mesi dovrebbe avere un movimento intestinale con feci molli che lasciano il corpo come una manciata. L'apparizione di singoli frammenti, palle secche e feci nella forma di una salsiccia densa indica una violazione delle viscere.

    Se le difficoltà nella defecazione si verificano costantemente in un bambino e sono accompagnate da entrambi i sintomi elencati e un aumento della temperatura corporea, perdita di peso e altri sintomi, allora è necessario stabilire la causa della patologia. E questo può essere fatto solo con un medico.

    Le cause più probabili di movimenti intestinali difficili in 4 mesi

    La stitichezza in un bambino di 4 mesi che mangia solo latte materno può essere causata da una dieta inappropriata di una donna. Brodi ricchi, una grande quantità di grassi animali, la mancanza di prodotti a base di erbe rendono il latte materno meno utile per il sistema digestivo del bambino. Sul lavoro dell'intestino impatto negativo e problemi costanti con lo svuotamento della donna stessa. Se la ragione della sussistenza del midollo osseo sta proprio in questo, allora la mamma è abbastanza per cambiare la sua dieta e tutto è normalizzato.

    Nei bambini degli artificiali, la miscela influisce sull'insorgenza dei movimenti intestinali ostruiti. Molto spesso, la nutrizione, che era indebitamente diluita, era resa più densa, portando alla fissazione intestinale. Meno spesso, il marchio nutrizionale non è adatto per il bambino e vale la pena sostituirlo e il lavoro del sistema digestivo ritorna immediatamente alla normalità.

    I neonati possono reagire a un ritardo nelle feci per una carenza di acqua potabile. I bambini devono bere almeno 70 ml di acqua in bottiglia al giorno, sono dati da bere tra una poppata e l'altra. E questo riguarda non solo i bambini artificiali, ma anche i bambini nutriti con alimentazione naturale.

    Le ragioni sopra esposte per lo sviluppo della stitichezza nei bambini di quattro mesi non possono essere considerate patologie. Se riconsiderate il cibo della madre e del bambino, stabilite un regime alimentare e scegliete la giusta miscela, questo di solito facilita la defecazione e la stitichezza non si verifica più.

    Ma ci sono anche una serie di patologie che possono manifestarsi come movimenti intestinali difficili e richiedono un trattamento speciale. La stitichezza costante nei neonati a 4 mesi può essere un segno:

    • Disbiosi. Quando questa violazione modifica il rapporto tra microrganismi benefici e nocivi nel sistema digestivo, che a sua volta influisce negativamente sull'assorbimento del cibo.
    • Patologie del sistema nervoso. Più spesso, quei bambini che hanno subito un trauma alla nascita, con paralisi cerebrale, soffrono di stitichezza.
    • Rachitismo. Con il rapido sviluppo del bambino nel primo anno di vita, il suo corpo può mancare di calcio e vitamina D. La mancanza di questi oligoelementi influenza non solo la condizione del tessuto osseo, ma riduce anche il tono muscolare, che indebolisce l'intestino. Secondo le statistiche, nel primo anno di vita, una grande metà dei bambini ha lievi segni di rachitismo, e se la vitamina D viene somministrata in questo momento nel dosaggio raccomandato dal medico, la malattia non si manifesta e passerà da sola.

    Con la costipazione ripetuta nei bambini, devono essere escluse le malattie come la malattia di Hirschsprung, il dolicosigma, il deficit di lattasi. In quest'ultimo caso, il difficile movimento intestinale si alterna alla comparsa di feci molli.

    La stitichezza frequente nei bambini nel quarto mese di vita può essere associata con l'immaturità del sistema digestivo. In alcuni bambini, gli organi digestivi si adattano alla digestione di un nuovo cibo anche nelle prime settimane dopo la nascita. Per gli altri, lo sviluppo del sistema gastrointestinale continua fino a un anno e mezzo o due e quindi spesso hanno stitichezza, diarrea, rigurgito, crampi addominali.

    Se non ci sono feci per diversi giorni, è necessario sapere se il bambino ha abbastanza cibo. Questo può aiutare a controllare la misurazione del peso corporeo e il bambino deve urinare almeno 10 volte al giorno, essere attivo, giocare e dormire bene.

    Per chiarire la causa della stitichezza persistente, è necessario innanzitutto contattare un pediatra che può rivolgersi a un gastroenterologo e altri specialisti ristretti. Il sondaggio mostrerà se ci sono gravi violazioni nel corpo che devono essere rimosse con farmaci o altri metodi di terapia.

    Come aiutare il bambino a soffrire di stitichezza

    Con la stitichezza ripetuta in un bambino all'età di 4 mesi, la madre dovrebbe prima esaminarlo in un istituto medico. Il medico ti dirà cosa fare per normalizzare l'intestino dopo la diagnosi. Se non vengono trovate patologie associate e, di conseguenza, non vi è alcun trattamento medico, la dieta del bambino e il suo regime giornaliero dovranno essere completamente rivisti.

    I problemi con la defecazione si verificano meno frequentemente se:

    • Un bambino di quattro mesi beve acqua. Due o tre cucchiai di acqua per bambini da una bottiglia possono essere somministrati al bambino tra una poppata o direttamente di fronte a loro. Bene aiuta ad affrontare la decozione costipazione di prugne, albicocche secche con l'aggiunta di uvetta.
    • Il bambino si muove molto. Con un bambino di quattro mesi è utile praticare su fitball, dovrebbe essere spalmato sulla pancia più spesso. Bene i muscoli addominali sono stimolati quando il bambino dalla posizione prona alza le braccia.
    • Il bambino dovrebbe avere un massaggio addominale e una ginnastica leggera giornaliera.

    Con la costipazione frequente da quattro mesi è già possibile per un bambino donare purea di verdure, succo di mela. In primo luogo, il succo viene diluito a metà con acqua e la sua quantità non dovrebbe essere superiore a mezzo cucchiaino. Per la prima volta è meglio dare purè di zucchine schiacciate - fanno bollire la verdura, impastarla bene e inizia a nutrire il bambino a poco a poco. Il supplemento viene somministrato prima dell'alimentazione principale. Con la costipazione persistente, alcune gocce di olio vegetale possono essere aggiunte alla purea di verdure.

    Per prevenire la costipazione nel bambino dell'artista artificiale può essere la corretta selezione di miscele. Se c'è una tendenza al movimento intestinale difficile, quindi oltre alla solita miscela adattata del bambino due o tre volte al giorno, è consigliabile bere un alimento a base di latte fermentato o miscele con probiotici.

    Con una stitichezza acuta, cioè quando il bambino non può fare la cacca e allo stesso tempo piangere, tendere, arrossire, l'aiuto dovrebbe essere dato immediatamente. Per facilitare il rilascio di masse fecali aiuterà:

    • Candele con glicerina. Una supposta è divisa in 4 parti e una di esse è inserita nel retto. Per facilitare l'introduzione delle candele, il bambino deve essere posto sul fianco e piegare la gamba in alto al ginocchio. Una candela è più facile da inserire se la sua punta è leggermente ammorbidita. In assenza di supposte di glicerolo, possono essere utilizzati quelli contenenti estratto di olivello spinoso.
    • Il farmaco Microlax. Questo è un microclima, dopo la sua introduzione il bambino fa le coppette in 20-30 minuti. Microlax è approvato per l'uso dalla nascita.
    • Stimolazione dell'ano con un batuffolo di cotone o un tubo di ventilazione. Il bastoncino viene inumidito con olio di vaselina, iniettato nell'apertura anale non più di mezzo centimetro e produce movimenti rotazionali.
    • Clistere con acqua. Per un bambino di quattro mesi, è sufficiente iniettare 70-100 ml di acqua bollita con una temperatura di 20-25 gradi.

    In quel momento, quando il bambino è in tensione, ma non può fare la cacca, si consiglia di premere le gambe contro la pancia e premerle delicatamente. Alcuni bambini reagiscono bene a un bagno caldo, l'intestino si rilassa al calore e subito dopo il bagno il bambino può cacca.

    Se tutte queste misure non aiutano, è necessario consultare urgentemente il pediatra. Non si dovrebbero somministrare farmaci lassativi per l'esposizione sistemica da soli, soprattutto perché molti di loro iniziano ad agire solo dopo uno o due giorni dall'inizio del trattamento. Se il medico vede la necessità di un trattamento, scriverà il regime di trattamento e dovrà essere completato, altrimenti il ​​problema dei movimenti intestinali difficili tornerà.

    Costipazione, insignificanti nelle manifestazioni e durata, nei bambini dei primi mesi di vita sono molto comuni. Il motivo principale per il loro verificarsi è la formazione di funzioni degli organi digestivi, l'osservanza delle regole nutrizionali, l'alimentazione supplementare e il regime di bere riducono l'effetto sul corpo dei fattori che provocano stitichezza. E i genitori non dovrebbero mai dimenticarsene.

    http://zaporx.ru/u-detej/4-mesyaca.html

    Cosa fare con la stitichezza in un bambino di 4 mesi

    La sedia del bambino è una parte importante della sua attività di vita. Pertanto, i genitori sono incoraggiati a esaminare sempre il contenuto del pannolino. Dopotutto, può parlare dello stato di salute del neonato. È anche importante notare quante volte il bambino fa la cacca al giorno e come funziona.

    Di solito, il processo dei movimenti intestinali non dovrebbe causare alcun disagio. Tuttavia, ci sono casi in cui le madri osservano che una briciola è difficile da schiacciare o non può affatto. In una situazione del genere, è imperativo contattare il pediatra per assicurarsi che non vi sia motivo di eccitazione.

    Allattamento al seno di bambini di 4 mesi

    Al momento di svuotare i ceppi dei bambini e talvolta anche ruttare. Ma questo non significa che ci siano problemi con la defecazione. Se le sue feci sono morbide e acquose, non c'è assolutamente motivo di eccitare. Il neonato geme in questo processo, perché i muscoli addominali non sono ancora abbastanza forti, è molto difficile per loro sforzarsi.

    Se un bambino allattato al seno non colpisce un po ', anche questo non indica sempre la causa di un escremento improprio. Questo a volte accade quando una donna ha poco latte, con il risultato che il bambino mangia molto poco. La prova di questo è un aumento di peso basso. In ogni caso, è meglio contattare il pediatra.

    Svuotare i bambini a 4 mesi che sono allattati artificialmente

    Le feci dei bambini che si nutrono di miscele si verificano molto meno frequentemente. Nei primi mesi di vita, questo processo viene registrato circa tre o quattro volte al giorno. A quattro mesi di età, il loro numero può essere ridotto a una volta ogni due giorni.

    La sedia dei bambini nutriti artificialmente è più densa, di colore giallo. Di solito le loro feci sono caratterizzate da un forte odore acido. In questo caso, spesso si verificano difficoltà di svuotamento. di solito sono causati dal passaggio dall'allattamento al seno ad una miscela artificiale, inadatta o ad alta dieta di ferro.

    Il cibo artificiale per la digestione richiede molti più enzimi rispetto al latte materno. E il sistema digestivo del bambino non sempre fa fronte a questo. Quindi, ci sono fallimenti che possono provocare costipazione.

    I sintomi della stitichezza neonatale

    Ci sono diversi fatti in base ai quali i genitori possono facilmente riconoscere che il loro piccolo non può fare la cacca.

    1. Il neonato imbronciato, geme, preme le gambe allo stomaco. La sua faccia si arrossa a causa degli sforzi.
    2. La sedia assomiglia a palle, in cui c'è poca umidità.
    3. Con l'allattamento al seno, il movimento intestinale si verifica dopo ogni poppata, con l'alimentazione artificiale circa due o tre volte al giorno. Se entro tre giorni questo regime viene violato, allora dovresti consultare un medico.
    4. La presenza di sangue che si interseca su un pannolino o nelle feci di un bambino. I tentativi possono provocare lacrimazione dei vasi sanguigni, che porterà esattamente a questo sintomo. Oppure le pareti intestinali possono essere danneggiate da masse di feci troppo dure.

    Effetti della costipazione

    Se la costipazione in un bambino è un evento piuttosto frequente, allora vale la pena contattare immediatamente uno specialista. Il medico prescriverà il trattamento necessario che aiuterà l'intestino del bambino a funzionare meglio. Altrimenti, potrebbero iniziare delle complicazioni. A causa di frequenti tentativi e pressioni, nella zona dello sfintere possono comparire crepe e lesioni. Non solo portano disagio e dolore al bambino, ma possono anche causare ragadi anali permanenti e persino emorroidi. A volte, per correggere la situazione, sarà necessario un intervento chirurgico.

    Con costanti e forti tentativi, gli intestini del bambino sono molto tesi. E questo può portare al prolasso del retto, di conseguenza, una parte della membrana mucosa di questo organo sarà visibile dall'ano.

    Se la stitichezza diventa una malattia cronica, è irto di successiva incontinenza di feci, ernia del retto e sanguinamento.

    Le principali cause di stitichezza

    • Trasferimento netto dal latte materno a varie miscele. L'alimentazione naturale dovrebbe essere interrotta gradualmente, altrimenti si può colpire il sistema digestivo del bambino, che provoca la stitichezza.
    • L'apparato digerente non tollera il lattosio, spesso contenuto nel latte vaccino.
    • La miscela del bambino non è assorbita dal suo corpo. Le miscele hanno composizioni diverse, quindi alcune causano intolleranza al sistema digestivo, mentre altre potrebbero adattarsi alla tua mollica. È individualmente per ogni bambino. Pertanto, prima di trasferirlo alla nutrizione artificiale, è assolutamente necessario consultare il pediatra.
    • Il ferro contenuto in alcune miscele può causare problemi di svuotamento. Pertanto, a volte è necessario modificare la potenza di una miscela in cui questo componente è assente o in una quantità inferiore.
    • Con l'allattamento al seno, la ragione potrebbe non essere la dieta di una mamma. Vale a dire, l'uso di grandi quantità di banane, riso, dolciumi, carne, caffè, ecc.
    • Le madri che allattano non possono usare forme di dosaggio come no-shpa, pentalgin, papaverina, farmaci diuretici. Provocano difficoltà con il ritiro delle masse fecali nei bambini. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario leggere le istruzioni e valutare il livello di influenza sul benessere del bambino.
    • La violazione della microflora intestinale in un neonato è anche irta di defecazione. Di solito, questo problema riguarda i bambini che non hanno mangiato latte materno sin dalla nascita.

    Malattie infantili che causano stitichezza

    1. Il dolicosigmoide è una malattia caratterizzata dall'allungamento del colon sigmoideo. A causa delle numerose curvature del corpo, le masse fecali possono rimanere bloccate e difficili da superare. Lo svuotamento della pressione del colon sigmoideo su se stesso impedisce anche lo svuotamento.
    2. La malattia di Hirschsprung è caratterizzata da una violazione nella fornitura di organi e tessuti con cellule nervose. In questo caso, alcune parti dell'intestino non funzionano.
    3. Il deficit di lattasi è causato da una carenza di enzimi prodotti dall'apparato digerente del bambino. Questa malattia è generalmente caratterizzata da un cambiamento nella diarrea costipazione e viceversa.

    Aiuto con costipazione per un bambino a 4 mesi

    Se noti che il tuo bambino è difficile da schifo o che non c'è nessuna sedia, allora iscriviti immediatamente a un medico. Forse il bambino ha bisogno di ulteriori esami e l'essenza non sta affatto nella dieta, ma nella patologia sportiva.

    Ma ci sono modi in cui i genitori possono aiutare i loro piccoli a superare la stitichezza. Quando il bambino ha voglia di svuotarsi, e lui fatica a spingere, suo padre o sua madre possono piegare le gambe e premerlo leggermente sulla pancia. Ci vogliono circa dieci secondi per premere, e poi un leggero massaggio dell'addome, accarezzandolo con un movimento circolare in senso orario. E poi tutte le azioni sono ripetute. Se il metodo non aiuta, allora puoi mettere una candela alla glicerina, o microclimatica. Tali farmaci aiutano bene il lavoro del retto. Se nel kit di pronto soccorso non c'erano questi farmaci, allora puoi fare un clistere regolare con acqua bollita. La sua temperatura non dovrebbe superare i 20 gradi. Il clistere stesso dovrebbe essere un piccolo volume con una piccola punta. Siringa ideale

    La stimolazione può ancora essere effettuata irritando l'ano. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione dal tubo del vapore o un batuffolo di cotone.

    A volte è molto difficile per i bambini sbarazzarsi delle loro masse fecali a causa del gas accumulato nei loro corpi. Lo stomaco in questa situazione è fortemente gonfiato e molto spesso fa le fusa. Anche la defecazione in questa situazione è difficile. Il bambino piange quando cerca di colpire e preme le gambe allo stomaco. Anche qui puoi usare un massaggio o mettere il bambino sulla pancia. In questa posizione, il gas di solito parte.

    Se le difficoltà con la defecazione si ripetono sistematicamente, allora in nessun caso si può ricorrere costantemente al metodo di stimolazione dell'ano. Ciò può portare al fatto che i bambini si disimparano da soli schifezze. Una fonte di stitichezza cronica dovrebbe sempre essere identificata con l'aiuto dell'intervento medico, così come cercare di eliminarla. I trattamenti per le difficoltà di defecazione dovrebbero essere complessi. Include l'aggiustamento della nutrizione della mamma, l'inclusione di ulteriori miscele contenenti batteri benefici, ecc. In quattro mesi cercano di prescrivere farmaci molto raramente.

    Raccomandazioni dei medici per il trattamento della stitichezza in un bambino a 4 mesi

    I medici di solito raccomandano alcuni farmaci che sono i più sicuri per i bambini. Innanzitutto, comprendono Duphalac. Questo farmaco è di solito corso ubriaco. Normalizza il lavoro dell'intestino, combatte la disbatteriosi in un neonato, così come con varie cause che rendono difficile defecare.

    I secondi mezzi, che sono raccomandati dai pediatri, sono volti a sbarazzarsi delle briciole dal gas. I più comuni sono Espumizan, Bobotik e Sub-simplex. La scelta di questo farmaco dovrebbe essere fatta individualmente. Qualcuno aiuta una droga, qualcun altro. La valutazione dovrebbe essere fatta, basata sul benessere delle briciole.

    In questi casi, si raccomanda anche ai bambini di bere aneto o Plantex. Ciò contribuisce anche al normale funzionamento degli intestini, all'eliminazione del gas e alla colica indesiderabile.

    Se viene rilevata una carenza di lattosio, la supposta "Glitselaks" può essere somministrata al bambino. Agiscono all'istante e non hanno effetti collaterali. Tuttavia, non dovrebbe essere preso per più di una settimana. Altrimenti, il corpo si abitua alla spinta provocata artificialmente.

    Metodi inappropriati nel trattamento della stitichezza nei neonati

    Molte nonne e madri, che hanno allevato il loro bambino molti anni fa, iniziano a consigliare molte tecniche relative ai rimedi popolari. Ma prima di applicarli al tuo bambino devi pensare attentamente se gli farà male.

    Questo metodo di stimolazione è un pezzo di sapone. Consiste di sostanze che causano una reazione allergica nel bambino e irritazione della mucosa rettale. Questo aggrava solo la condizione del bambino. Questo metodo può causare ulcere, sanguinamento e infiammazione.

    I bambini sono indubbiamente la nostra più grande gioia. Ma a volte ci danno molte esperienze e paure. La cosa principale in questi momenti è non confondersi e consultare immediatamente i medici. La stitichezza può essere la causa di altre malattie. Quindi proteggete i bambini da eventuali complicazioni e, soprattutto, saprete che è fuori pericolo.

    Catherine Rakitina

    Madre di un piccolo figlio e un medico di professione. Nel 2011 si è laureata alla Omsk State Medical Academy.

    http://rebenokrazvit.ru/rebenok-do-goda/bolezni/chto-delat-pri-zapore-u-4-x-mesyachnogo-malysha.html
  • Altri Articoli Su Vene Varicose

    Sul nostro pianeta, ogni decima persona soffre di un'ulcera allo stomaco. E la causa principale della malattia è la negligenza della loro salute.Cause di ulcereDagli stress e dalle esperienze, la mucosa dello stomaco viene distrutta e si verifica un'ulcera.