Rimedi omeopatici per le emorroidi: principi di trattamento, forme di dosaggio, farmaci

Recentemente, l'omeopatia per le emorroidi è sempre più prescritta per i pazienti in combinazione con farmaci tradizionali e tecniche chirurgiche. Dopo tutto, i preparati omeopatici non solo accelerano il recupero dei pazienti, ma prevengono anche l'esacerbazione della malattia emorroidaria.

Recentemente, l'omeopatia per le emorroidi è sempre più prescritta per i pazienti in combinazione con farmaci tradizionali e tecniche chirurgiche.

I rimedi omeopatici per le emorroidi possono influenzare il processo patologico sia a livello sistemico che a livello locale, influenzando i suoi fattori patogenetici. Esistono molte forme di dosaggio fatte secondo i principi dell'omeopatia, vale a dire: unguenti, supposte, polveri, compresse, gocce, granuli, pillole, ecc.

L'indubbia differenza nell'omeopatia è che le emorroidi vengono selezionate individualmente per ciascun paziente. La scelta dei fondi è influenzata non solo dalle caratteristiche del processo patologico, ma anche dal carattere del paziente.

Concetti e principi dell'omeopatia

L'omeopatia è l'area della medicina alternativa, dove prevale il principio "trattare simili con simili". Cioè, ai pazienti vengono somministrati farmaci in determinate concentrazioni che causano i sintomi di una malattia in individui sani.

Il fondatore dell'omeopatia è il medico tedesco Christian Friedrich Samuel Hahnemann, che ha suggerito il suo nome.

Il fondatore dell'omeopatia è il medico tedesco Christian Friedrich Samuel Hahnemann.

Secondo Hahnemann e le sue persone che la pensano allo stesso modo, il corpo umano ha possibilità infinite e inesauribili nella lotta contro le malattie, e i preparati omeopatici semplicemente li attivano. Inoltre, il padre dell'omeopatia afferma che qualsiasi malattia può essere curata senza l'uso di farmaci tradizionali che curano un organo, danneggiando l'altro.

Nel nome di ogni rimedio omeopatico c'è una figura che porta informazioni sul grado di diluizione. Ad esempio, i numeri con la lettera latina C (3C, 6C,..., 30C) significano la diluizione centesimale (1: 100, 1: 1.000.000, ecc.), I numeri con la X o D romana (X1 o D1, X2 o D2 e ecc.) - Decimale (1:10, 1: 100, ecc.).

I preparati omeopatici per le emorroidi possono essere fatti sotto forma di cereali, confetti, gocce, compresse, che vengono assunti per via orale, così come supposte, unguenti, creme, linimenti per uso esterno.

I preparati per le emorroidi, realizzati secondo i principi dell'omeopatia, hanno i seguenti effetti:

  • anti-infiammatori;
  • la guarigione;
  • antimicrobica;
  • decongestionanti;
  • prurito;
  • analgesico;
  • immunostimolante.
Il trattamento omeopatico è particolarmente efficace per le emorroidi dello stadio 1-2.

Il trattamento omeopatico è particolarmente efficace per le emorroidi dello stadio 1-2. Nelle fasi 3-4 e in presenza di complicanze, viene mostrato il complesso trattamento tradizionale di emorroidi e omeopatia, dove quest'ultimo migliorerà significativamente l'efficacia dei farmaci.

Rimedi omeopatici per emorroidi sistemiche

I rimedi omeopatici per le emorroidi sistemiche sono preparati sulla base di estratti vegetali, sostanze di origine animale, minerali, acidi. Per ogni paziente, il farmaco viene selezionato rigorosamente individualmente.

Classificazione dei farmaci omeopatici sistemici:

  1. Preparati a base di minerali: antimonio, arsenico.
  2. Preparazioni a base di acido: cloridrico, nitroso, solforico.
  3. Farmaci a base di sostanze di natura animale: veleno di serpente.
  4. Preparazioni a base di ingredienti vegetali: hememelis, ippocastano, semi di cayenna, cardo, foglie di aloe dalle emorroidi.
Ci sono preparati dai componenti vegetali di ippocastano.

Da questi ingredienti vengono preparati i rimedi omeopatici che hanno proprietà immunostimolanti e influenzano i fattori patogenetici delle emorroidi.

Revisione dei farmaci sistemici omeopatici che vengono utilizzati nei pazienti con emorroidi

Aloe sokotrina 3. Il farmaco, costituito da un estratto di aloe, ha effetti anti-edema e analgesico, riducendo così i dossi emorroidali infiammati.

Esculus 3 è un rimedio a base di frutti di ippocastano. Il farmaco normalizza il tono dei vasi venosi, rafforza le loro pareti, normalizza le viscere, elimina i falsi impulsi di defecare.

Grafite 3, 6, 12, 30 - una preparazione sulla base di grafite. Grafitez attiva il flusso sanguigno nei vasi pelvici, elimina la congestione, allevia il dolore e il prurito nella zona interessata, migliora il metabolismo. Inoltre, lo strumento accelera la guarigione delle ragadi anali e ha un lieve effetto lassativo.

Carbo vegetabilis x3, 3, 6 - dalle sue proprietà e struttura assomiglia al carbone bianco. Il farmaco agisce in modo sintomatico, eliminando il dolore e il gonfiore nei tessuti dell'area anale.

Hamamelis x3, 3 è un emostatico naturale e angioprotettore. Lo strumento è composto da radici, corteccia e germogli di amamelide.

Il Kapsikum annum 3, 6, 12 è un estratto di peperoncino piccante, che ha una spiccata azione antipruriginosa.

Acidum Muriatikum 6, 12, 30 o acido cloridrico, che mostra un'alta efficienza anche nelle fasi successive delle emorroidi. Lo strumento viene utilizzato per eliminare il dolore e l'infiammazione nell'ano.

Nux Vomica è un rimedio omeopatico a base di semi di chilibuch. Il farmaco normalizza il lavoro dei vasi sanguigni, elimina lo spasmo muscolare e il ristagno nella pelvi.

Peoniya x3, 3, 6 è un estratto di peonia. È usato per aumentare le capacità rigenerative del corpo. Inoltre, il farmaco allevia il dolore e il prurito nell'ano.

Caratteristiche dell'uso di farmaci omeopatici di azione sistemica

L'efficacia del trattamento con farmaci omeopatici dipende direttamente dalla correttezza del loro uso.

L'efficacia del trattamento con farmaci omeopatici dipende direttamente dalla correttezza del loro uso.

Ci sono alcune regole che dovrebbero essere seguite se si decide di essere trattati con l'omeopatia, vale a dire:

  • non mescolare farmaci tra loro, in quanto ciò potrebbe modificare il loro effetto;
  • prendere brevi intervalli tra l'assunzione di rimedi omeopatici;
  • seguire rigorosamente le istruzioni dell'omeopata in termini di molteplicità dell'accoglienza, principalmente 5-6 volte al giorno, ma possono anche essere prescritti schemi individuali;
  • Non modificare la dose del farmaco da soli;
  • Conservare in un luogo buio e asciutto. La conservazione della temperatura è specificata nelle istruzioni;
  • Non prendere farmaci in ritardo.

Rimedi omeopatici per emorroidi per uso locale

Unguento omeopatico per il trattamento delle emorroidi - un'altra versione dei farmaci. Gli unguenti per emorroidi sono usati per il trattamento di forme esterne. Possono essere acquistati in farmacia a un piccolo prezzo o puoi prepararli da soli a casa.

Unguento omeopatico per emorroidi forma un film su coni emorroidali, alleviando così il dolore, prurito e bruciore, rimuovendo l'infiammazione, fermando il sanguinamento, indebolendo le feci, rafforzando le pareti delle vene.

Unguento omeopatico per emorroidi forma un film su coni emorroidali, alleviando così il dolore, prurito e bruciore.

Tra i vantaggi degli unguenti emorroidi omeopatici sono i seguenti:

  • la naturalezza degli ingredienti riduce il rischio di reazioni allergiche;
  • sicurezza del trattamento, poiché il farmaco agisce localmente e non influenza il fegato, lo stomaco oi reni;
  • disponibilità a causa del basso costo.

Gli unguenti omeopatici più popolari ed efficaci sono Esculus, Fleming Unguento, Traumel e unguento di emorroidi cinesi.

L'unguento Esculus per le emorroidi, per la preparazione di cui vengono utilizzati i frutti di ippocastano, è ampiamente utilizzato per le forme esterne di emorroidi, ragadi e lacrime dell'ano, proctite. Il farmaco normalizza il tono dei vasi venosi, rinforza le loro pareti, allevia il gonfiore, accelera la guarigione ed elimina l'infiammazione nell'area anale.

Fleming Unguento - un unguento omeopatico combinato, che è fatto da fiori di amamelide, frutti di ippocastano per emorroidi, ossido di zinco e mentolo. Quando applicato esternamente, l'agente ha effetti antinfiammatori, veno-tonico, angioprotettivi, analgesici, antipruritici, antiedematici ed essiccanti.

Traumel - un unguento a base di erbe di arnica. Il farmaco non solo ferma il sanguinamento emorroidario, ma riduce anche il dolore, elimina le manifestazioni infiammatorie delle emorroidi, cura le ragadi anali.

Unguento omeopatico cinese per emorroidi. Il componente attivo dell'unguento, il muschio, è caratterizzato da effetti anti-infiammatori, emostatici e anti-edema. Unguento allevia il dolore, prurito, sensazione di bruciore nel passaggio anale, allevia il gonfiore dei tessuti e accelera la loro guarigione.

http://gemorroy.info/sredstva/gomeopaticheskie-sredstva

Emorroidi interne croniche

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Il mio lavoro è seduto, al computer. Sono un fisico magro, non importa quanto mangio lentamente l'aumento di peso. A seconda di ciò che si mangia, c'è la formazione di gas (specialmente da salsicce e carne).

Circa un anno fa, quando andavo in bagno, ho iniziato a notare occasionalmente il sangue sulla carta igienica e una sensazione di bruciore che dura per 5 ore, ma quando si è seduti su una sedia, il dolore durante il giorno si sente più forte di quando si lavora in piedi.

Nel tempo, il dolore dopo un movimento intestinale è aumentato. Ho dovuto usare le candele. Dalle candele è diventato più facile, ma il dolore è ancora tornato. La stitichezza è emersa periodicamente dal consumo di cibo secco e prodotti da forno.

Aveva un proctologo, la diagnosi era emorroidi croniche interne di grado 2 e ragade cronica. Non ci sono nodi all'esterno. 3 mesi fa ho letto un articolo dove migliorare la digestione e le emorroidi, si consiglia di utilizzare la spezia curcuma. Dopo che ho iniziato ad aggiungere la curcuma al mio cibo ogni giorno, la mia malattia è diminuita drasticamente. I dolori si sono quasi fermati, dopo lo sgabello un piccolo fastidio, come un prurito, accade, ma la situazione è migliorata dell'80%.

La stitichezza non succede quasi mai adesso. Seguo la dieta. Ma la formazione del gas accade, impedisce me e i miei cari. Dottore, dimmi, per favore, la medicina omeopatica per il mio caso. Grazie per il tuo aiuto!

1 settembre 2012, 13:09

Risposta: Ciao, Vasily! Prendi la medicina omeopatica - Lycopodium 6c (lat Lycopodium clavatum), 3 granuli dal cibo al giorno al mattino e Carbo vegetabilis 6c - 5 granuli alla sera, prima del miglioramento. Puoi prendere droghe per molto tempo.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Grazie per la risposta precedente. Con il gas sono riuscito. Ora ho iniziato a preoccuparmi della ragade anale cronica, che è comparsa circa un anno fa da una feci dura. Al mattino durante un movimento intestinale, sento la sua presenza con una piccola iniezione dolorosa, come se qualcosa si fosse rotto, disperso. Il sangue nelle feci si presenta sotto forma di una piccola striscia estremamente raramente (l'ultima volta era 2 mesi fa). Poi durante il giorno, può verificarsi prurito, come se una scheggia brutta fosse seduta lì.

Durante la minzione, quando c'è una contrazione dello sfintere, c'è una sensazione spiacevole (sento il punto di una fessura) a causa della quale lo sfintere spasma e si contrae più forte del solito. Non c'è dolore mentre si sta seduti, anche se all'inizio della malattia (apparentemente quando c'era una fessura acuta) faceva male in modo decente. A causa di questa crepa, tutti i pensieri sono diretti su come affrontarlo, il cervello sta cercando intensamente un modo per riprendersi. Controlla lo stato della fessura usando uno specchio.

Sergey Vadimovich, sarà possibile combinare il trattamento omeopatico con unguenti, che accelerano l'epitelizzazione delle crepe (per esempio, balsamo Rescue-man, unguento Solkoseril, crema crepuscolare all'alba)? Grazie in anticipo per la tua risposta! Spero davvero il tuo aiuto.

10 novembre 2012 0:12

Risposta: Ciao, Vasily! Capisco. Ora per il trattamento delle crepe, puoi prendere la medicina omeopatica - Acidum nitricum 6 - 5 granuli dal cibo ogni giorno, mattina e sera. Puoi prendere la medicina per un lungo periodo, fino a quando il crack non guarisce. Combinalo con altri mezzi che puoi.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Grazie per la tua consulenza! Acidum nitrikum C6 ha aiutato - il crack è entrato e non dà fastidio. Ma durante il trattamento, le emorroidi interne peggiorarono leggermente. Suppongo che molto probabilmente sia successo a causa dell'uso di Acidum nitricum. Sembra così: non c'è dolore durante un movimento intestinale, dopo un po '(

2 ore) c'è una sensazione di leggero disagio, ma non è un dolore, ma piuttosto una sensazione di tensione che qualcosa dentro sta iniziando a interferire.

Quando si tossisce dentro c'è un leggero dolore (area rettale, dove le emorroidi). Non c'è sangue Dopo 5-6 ore, il disagio si attenua. Acidum nitricum da oggi ha cessato di accettare. Si prega di avvisare cosa fare ora.

Pensi che ci sia un legame tra emorroidi e carenza di iodio nella dieta, che ha compromesso il funzionamento della ghiandola tiroide, colpita il fegato, a causa della quale il deflusso di sangue dalla zona pelvica è peggiorato e, di conseguenza, si sono sviluppate emorroidi? Ho intenzione di rivedere la dieta per includere alimenti ricchi di iodio. Grazie per l'aiuto e per i materiali interessanti sul tuo sito!

29 novembre 2012, 18:55

Risposta: Ciao, Vasily! Acidum nitricum non è correlato alle emorroidi, cioè non lo tratta e non lo aggrava. Per ulteriori trattamenti, si può prendere la medicina omeopatica - Acidum muriatikum 6c - 3 granuli sotto la lingua al di fuori del cibo ogni giorno al mattino e alla sera, fino al miglioramento.

Direttamente dalla dipendenza da iodio non lo è.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Grazie per il tuo aiuto! Prendo Acidum muriatikum 6 per circa 10 giorni e ho già sentito un notevole sollievo. Il disagio dopo le feci è diminuito.

Prenderò la tua medicina e continuerò a bere succhi di verdura e cercherò di mangiare più cibi vegetali per ammorbidire le feci (a volte le feci sono dure, il che danneggia l'ano). So che l'omeopatia mi aiuta grazie a te.

Dimmi, per favore, il trattamento omeopatico elimina solo i sintomi della malattia o cura la malattia stessa? Voglio capire per quanto tempo può essere risolto l'effetto curativo di prendere Acidum muriaticum.

Sergey Vadimovich, in segno di gratitudine per il tuo lavoro, vorrei sostenere il tuo progetto Internet di una clinica omeopatica. Puoi trasferire denaro (ad esempio attraverso il sistema di pagamento della Corona d'oro)?

12 dicembre 2012, 22:48

Risposta: Ciao, Vasily! Tutto dipende da quanto completamente il farmaco tenga conto dei sintomi della malattia e delle caratteristiche del corpo, sia che il corpo sia abbastanza forte da far fronte alla malattia dopo l'inizio del trattamento.

Se il corpo ha abbastanza forza per farlo, allora diventerà più forte e più forte, e la malattia sarà più debole e più debole, e non ci saranno più possibilità di tornare a una tale malattia. E se la medicina ha rimosso solo parzialmente la malattia, allora può essere ripristinata nuovamente e sarà necessario prendere di nuovo la medicina. Ma in ogni caso - è ancora una possibilità per alleviare la malattia e diventare più forte.

Non mi rifiuto di aiutare, perché nessuno mi paga per le consultazioni sul sito, tengo tutto con i miei soldi e faccio tutto il lavoro sul sito me stesso. Portafoglio Yandex - homeopatpro @ yandex. r.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Ho capito correttamente che più a lungo prendo la medicina omeopatica che mi aiuta, meno la malattia si manifesterà e il corpo diventerà più forte.

E un'altra domanda: se, oltre alla malattia, che sto trattando con successo, ne ho ancora alcuni, ma non così spiacevoli (ad esempio, la carie dentaria sin dall'infanzia), allora è meglio essere trattati per la malattia principale, e poi prenderne un altro o si può essere curati parallelo a diversi tipi di farmaci omeopatici per diverse malattie.

Grazie per la risposta!

15 dicembre 2012, 15:58

Risposta: Ciao, Vasily! Aiuto ricevuto, grazie!
Hai capito tutto correttamente - più forte è il corpo - più debole è la malattia. E se la malattia viene soppressa, ad esempio, antinfiammatoria, allora la malattia diventa solo più debole per il periodo di trattamento, e parallelamente il corpo diventa più debole - ma non più "per un po '", come una malattia, e quindi più tardi la malattia può "diventare più forte" e ricominciare l'attacco, ma il corpo avrà già meno forza di prima di tale trattamento. E quando si tratta del metodo dell'omeopatia - il corpo si rafforza e la malattia si indebolisce.

Idealmente, puoi trattare tutto con una medicina, ma non il fatto che sarà più veloce (anche se l'azione sarà più completa). A scapito della carie, c'è poco da dire sulla consolazione - ci sono farmaci che ne tengono conto, ma non che la carie risponde al trattamento, e nella migliore delle ipotesi è inibito solo lo sviluppo della carie. Ad esempio, la medicina - Creosote 6 - 3 granuli una volta al giorno, ogni giorno per un lungo periodo.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Grazie per la risposta! Voglio fare una domanda su mia madre (in pensione, 70 anni). E 'possibile il trattamento omeopatico del corpo con la tiroide operata? L'operazione fu nel 1990 per i nodi benigni, il 70% della ghiandola tiroidea fu rimosso, una parte del suo lobo sinistro rimase.

Dopo l'operazione, prende costantemente la terapia ormonale (prima c'era la tiroide, una preparazione naturale dalle ghiandole del bestiame, poi, quando fu rimossa dalla produzione, passò alla chimica 2 anni fa - levotiroxina di sodio).

Grazie per la risposta!

23 dicembre 2012, 20:18

Risposta: Ciao, Vasily! Se una parte così ampia della ghiandola tiroidea viene rimossa: non è noto se le forze rimanenti nel lobo rimanente saranno sufficienti a produrre tiroxina. Il trattamento può essere prescritto e può essere assunto: e tutto il resto dipende dal corpo.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Grazie per le raccomandazioni! Le mie emorroidi vanno via via. Ma ora il nasopharynx è venuto alla ribalta. Mi ha infastidito fin dall'infanzia. Durante l'infanzia ho rimosso le adenoidi. Ora, a quanto pare, il sito di infezione in esso si trova costantemente, mentre sputo periodicamente il muco che si accumula nel rinofaringe, e durante l'infanzia il muco ne usciva ancora di più.

Dalle tonsille, io stesso tiro periodicamente gli ingorghi del traffico (in precedenza, è stata diagnosticata una tonsillite cronica) e mi pulisco la gola con erbe e propoli. Dopo il gelato nel rinofaringe, più muco comincia a risaltare e, di conseguenza, si può sviluppare ARVI con la temperatura. Molto sensibile alla polvere. Quando faccio qualcosa in un ambiente polveroso inquinato, indosso una maschera antipolvere, altrimenti potrei ottenere la SARS.

Negli ultimi due anni, occasionalmente durante la notte durante il sonno, nel nasofaringe viene secreto molto muco che interferisce con la respirazione. Allo stesso tempo, mi sembra di aver ingoiato una palla che è pericolosa e ostile per me, e salto nel letto a metà strada dal letto e provo a tossire per tirare fuori questa palla da me stessa, sputare muco accumulato sul pavimento vicino al letto, o inconsciamente camminare su al tavolo e sputare su di esso. In questo momento non riesco a controllarmi, continuo a dormire, e quando arrivo, capisco che dovevo sputare in un fazzoletto, e non sul pavimento. Questo succede principalmente in città, e nel villaggio non succede quasi mai. La SARS appare sempre con il solletico dove c'erano le adenoidi. Grazie per l'aiuto

12 gennaio 2013, 12:11

Risposta: Ciao, Vasily! Capisco. In questo caso, è possibile sostituire l'Acidum muriaticum con un medicinale omeopatico - Arsenicum muriaticum 12c, e prenderlo su 3 granuli al giorno per la notte, e durante le malattie può essere assunto anche al mattino. Questo farmaco prenderà emorroidi e gola con tonsille simultaneamente. Puoi prendere la medicina per molto tempo.

Domanda: Buon pomeriggio, Sergey Vadimovich! Grazie per la risposta! Dimmi, per favore, quale forma di Arsenicum muriathicum scegliere quando si ordina sul sito web della farmacia Helios? Qui puoi scegliere granuli (granuli), pillole N6 (pillole No6), pillole N3 (pillole No3), compresse (compresse), compresse morbide (compresse morbide) e una forma liquida (liquido).

Sergey Vadimovich, in segno di apprezzamento per il vostro lavoro e gli sforzi relativi al supporto e alla manutenzione del sito, sarò lieto di aiutarvi con il vostro computer gratuitamente (hardware o software, virus), avrete bisogno di consigli su assemblaggio e acquisto di attrezzature o ci saranno altri computer domande.

Sono un amministratore di sistema pratico e una volta ero un po 'coinvolto nei siti web. Sono a Mosca, ma posso aiutare a distanza attraverso un programma speciale. Richiede solo una connessione internet. Se questo - scrivi a e-mail.

19 gennaio 2013 11:59

Risposta: Ciao, Vasily! Un esempio di ordinare farmaci nella farmacia di Londra Helios è nella pagina del sito "Esempio di farmaci per l'ordine". In particolare per il tuo caso - scegli nella pagina dei farmaci i seguenti dati:
Forma: pillole n. 6;
Formato: 28g - Pillole n. 6 (28 grammi per un totale di 3 confezioni);
Potenza: 12;
A causa dell'offerta di assistenza, grazie. In termini di computer, sono abbastanza autonomo e l'ho capito da molto tempo, in modo da poter lavorare in sicurezza con un disco rigido, installare il sistema operativo e il software. Scrivo anche tutte le pagine del sito. L'unica cosa che non è mai stata trovata è Far Manager per Mac OS. Ho provato molti programmi alternativi, ma la funzionalità e il loro aspetto non sono gli stessi. Se hai informazioni su Far Manager per Mac OS, ti dirò grazie.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Grazie per il chiarimento. Ho ordinato Arsenicum muriathicum 12c, 28 grammi. L'unica cosa che confonde un po 'è che è una medicina a base di arsenico. È un po 'spaventoso, anche se capisco che in 12 diluizioni, nessuna singola molecola della sostanza originale è destinata a scomparire. Per quanto riguarda Far Manager, puoi provare a installarlo su Mac OS come descritto in questo articolo:... mac-os-x...
Puoi anche utilizzare la macchina virtuale di Parallels per eseguire programmi Windows in Mac OS.

Io stesso sono principalmente specializzato in sistemi Windows, ma sono stato in grado di configurare Mac OS su un laptop un paio di volte, inclusa la creazione di una macchina virtuale Parallels con Windows XP.

23 gennaio 2013, 12:32

Risposta: Ciao, Vasily! Il fatto che la medicina omeopatica sia fatta sulla base dell'arsenico può essere ignorata, poiché non funziona a causa delle molecole di arsenico, ma a causa dell'aumento di energia della sostanza originale.

Grazie per le coordinate degli articoli.

Domanda: Ciao, Sergey Vadimovich! Mentre la medicina viene dall'Inghilterra, vorrei chiederti di più su ciò che periodicamente si fa sentire. Se mi siedo molto sul monitor del computer (seduto fuori), il mio corpo fa sapere il giorno dopo arrossendo l'occhio sinistro. Allo stesso tempo, sento un leggero taglio negli occhi, gli occhi sembrano un po 'più piccoli, i vasi nell'occhio sono dilatati, l'acutezza visiva quasi non cambia, e al mattino alla base di questo occhio ci sono piccoli grappoli di massa viscosa.

Dopo 2-3 giorni di trattamento con decotto di camomilla (ho usato le gocce di desametasone), tutto gradualmente scompare. L'occhio destro non arrossisce quasi mai. L'omeopatia ha un rimedio in una condizione così acuta come la mia? È possibile effettuare la prevenzione delle malattie degli occhi, se devi lavorare molto al computer? Grazie in anticipo!

27 gennaio 2013 22:05

Risposta: Ciao, Vasily! L'affaticamento degli occhi può portare a infiammazione e, a causa di ciò, appare la fuoriuscita dell'occhio. In questi casi, puoi assumere una medicina omeopatica - Ruta 6c (lat. Ruta graveolens) 5-7 granuli più volte al giorno, fino al miglioramento. Puoi prendere la medicina e prima di lavorare in relazione alla tensione degli occhi.

Domanda: Buon pomeriggio, Sergey Vadimovich! Quest'estate ho intenzione di farti una consulenza di persona tramite Skype per determinare un farmaco controverso. Il fatto è che oltre a quelle malattie dalle quali ho più o meno trattato con successo, ho anche la psoriasi (sotto forma di diversi punti visibili sulle gambe e sui gomiti), che è peggiorata dall'inverno (dopo il raffreddore), ma ci sono anche alcune piccole macchie di vitiligine sulle gambe e sulla schiena (ci sono delle macchie sulla schiena dopo la solarizzazione al sole, e ci sono diverse talpe con un bordo depigmentato - gli halonevus, che compaiono anche dopo la solarizzazione.

Qual è la tua opinione, ha senso per me in una simile consultazione? Esiste una tale medicina omeopatica che tenga immediatamente in considerazione sia la psoriasi che la vitiligine e le ragadi anali, le emorroidi e le malattie della gola? Inoltre, è una webcam semplice con una qualità di immagine media adatta? Grazie mille per il tuo aiuto!

13 maggio 2013, 23:54

Risposta: Ciao, Vasily! I galonevi sono elementi insoliti, come se raccogliessero tutta la melanina in un cerchio, lasciando un campo chiaro intorno a loro. La psoriasi viene solitamente trattata per lungo tempo, ma è ancora trattata, ma con la vitiligine è molto più difficile.

Adottare il rimedio costituzionale per qualsiasi patologia è la scelta migliore. Idealmente, questa medicina prende in considerazione molte malattie che una persona ha.

http://www.homeo.su/homeopath.php?id=15449

Omeopatia per le emorroidi: un approccio non standard per risolvere il problema e i principali tipi di farmaci

La terapia combinata delle emorroidi consente l'uso non solo di metodi standard di trattamento, ma di alcuni rimedi omeopatici. Gli omeopati si sforzano non solo di salvare il paziente dalla malattia, ma anche di influenzare il corpo in modo integrato, spingendolo a lavorare in una nuova modalità. L'omeopatia con emorroidi può essere utilizzata solo in una determinata forma e stadio della malattia. Inoltre, prima di iniziare la terapia con i rimedi omeopatici, è importante consultare il medico.

Cos'è l'omeopatia: vantaggi e svantaggi della direzione

Il trattamento omeopatico comporta il lavoro con tutto il corpo e non con un organo o un sistema specifico. Gli omeopati credono che solo il corpo stesso può superare il problema, ma per questo è necessario sapere come attivare tutti i processi di guarigione.

Il motto principale degli specialisti in omeopatia, che ben rivela l'essenza del metodo - "Tratta come il trattamento come". Ricordo immediatamente il fraseologismo: "buttalo fuori con un cuneo". Forse questa affermazione descrive al meglio gli "standard d'oro" del trattamento omeopatico.

La tecnica appartiene alla categoria dei metodi di trattamento non standard o alternativi. Molti rappresentanti della medicina ufficiale percepiscono i rimedi omeopatici come una forma presentabile per creare un effetto placebo. Ma i farmaci per il trattamento locale sono molto più credibili. Sono sempre basati su componenti naturali che possono risolvere un particolare problema localmente e direttamente.

Aspetti chiave e problemi di direzione

I rimedi omeopatici sono sempre naturali. La tecnica non consente sperimentazione inutile e "abuso" di droghe. Il paziente può ricevere una dose strettamente calcolata, tenendo conto delle esigenze del suo corpo. Questo è forse il vantaggio principale.

Gli svantaggi includono il flusso troppo stravagante di questa tecnica. Alcuni postulati di omeopati sembrano troppo pretenziosi e filosofici, che causano sfiducia tra le persone. Inoltre, nessun rimedio omeopatico per le emorroidi infiammate aiuterà nelle fasi successive della malattia.

Prodotti omeopatici di esposizione sistemica

Le emorroidi e l'omeopatia moderna sono concetti che si trovano sempre più insieme anche nelle riviste mediche ufficiali. L'interesse per il metodo alternativo di trattamento è in aumento ogni giorno, dal momento che il trattamento delle emorroidi in questa situazione comporta l'uso di soli ingredienti naturali.

Nel caso di forme di trattamento per l'esposizione sistemica, sono forniti i seguenti tipi di farmaci:

  • soluzioni che prendono le gocce;
  • sfere;
  • cereali;
  • confetti;
  • piselli;
  • miscele di polvere.

Tali farmaci omeopatici possono causare ironia o scetticismo nelle persone che sono abituate a trattare prodotti farmacologici complessi venduti in farmacia. Tuttavia, la composizione dei granuli e delle polveri convince ancora che tali strumenti aiutano davvero ad essere utili e preziosi dal punto di vista dell'efficienza.

La base dei preparati è l'estratto e gli estratti di vari frammenti di origine vegetale (radici, corteccia, fiori, frutti, polline, steli, foglie), sostanze minerali di origine esclusivamente naturale. La selezione delle forme di dosaggio è effettuata rigorosamente individualmente, tenendo conto delle esigenze speciali di ciascun paziente.

I preparativi per le emorroidi dell'esposizione sistemica sono rappresentati dai seguenti gruppi:

  • frazioni acide (solforico, azotato, cloridrico);
  • componenti minerali (arsenico, antimonio);
  • elementi vegetali (amamelide, aloe, ippocastano, chilibuha, cardo, camomilla, calendula, peperoncino);
  • componenti animali (veleno di serpente).

A proposito di dosi

Esotico e insolito sembra non solo il nome di letteralmente ogni rimedio omeopatico, ma anche il dosaggio. Sulle confezioni con il prodotto dell'omeopatia, è sempre possibile trovare un'etichetta digitale che indica il grado di diluizione della sostanza. Ad esempio:

  • 3, 12, 6 - centinaia di dosi per la diluizione;
  • x 1, x 4, x 2 - formato di dosaggio decimale.

I farmaci più popolari per le emorroidi

Emorroidi pomata da omeopati

Unguento emorroidi omeopatici è il modo più efficace per trattare il problema, utilizzando ingredienti di guarigione naturale in una forma concentrata. I principali vantaggi includono i seguenti vantaggi:

  • ingredienti naturali influenzano dolcemente e delicatamente il corpo;
  • non c'è pericolo di reazioni allergiche (nel caso di componenti sintetici, il rischio è maggiore);
  • disponibilità in termini di prezzo.

Unguento omeopatico viene utilizzato per il trattamento di forme esterne di emorroidi. Distinguere tra medicinali, pronti all'uso e forme concentrate che devono essere diluite con altre basi.

Basi unguenti e componenti chiave

Le emorroidi sono preparate sulla base di una lozione leggera o crema, oli vegetali (leggeri), vaselina. Inoltre, si aggiungono estratti di piante o estratti di tali erbe e alberi come:

  • camomilla;
  • fiori di calendula;
  • vischio;
  • corteccia di quercia;
  • olivello spinoso;
  • amamelide;
  • Ippocastano

Uno dei farmaci più popolari è considerato un unguento Fleming. La composizione è formata da estratti di amamelide, calendula, ippocastano, integrati con mentolo, ossido di zinco a base di vaselina.

Il farmaco calma il dolore, elimina le reazioni infiammatorie, ha pronunciato proprietà battericide. Come tutti gli unguenti omeopatici, lo strumento elimina il ristagno e tonifica il tessuto.

Supposte per gli effetti terapeutici del tipo omeopatico

Candele omeopatiche per emorroidi - una forma popolare per l'esposizione locale ai nodi emorroidali infiammati di localizzazione interna. Sono facili da usare, naturali nella loro composizione e possono davvero risolvere una serie di quei compiti terapeutici che altri tipi di farmaci non affrontano immediatamente.

Nova Vita

Per comprendere tutte le funzionalità di tali strumenti, è meglio prendere in considerazione alcuni esempi. Candele omeopatiche per emorroidi Nova Vita si distinguono per una ricca composizione: olio di olivello spinoso, prodotti delle api, estratto di ginseng, elementi di fango dal lago Tambukan.

Dati gli effetti terapeutici di questi componenti, è possibile comprendere chiaramente quali obiettivi terapeutici possono essere risolti. Le candele omeopatiche per emorroidi alleviano il processo infiammatorio, accelerano la rigenerazione a livello cellulare, stimolano la risposta immunitaria locale, igienizzano le superfici di contatto.

Anti-K

Un altro farmaco popolare è Anti-K. La base - estratto di olio di abete e estratto di tea tree, componenti speciali di achillea, assenzio, oltre alla componente fangosa del lago Tambukan.

La composizione ricca è usata per trattare forme complicate di emorroidi. Supposte omeopatiche per emorroidi L'anti-K elimina prurito, dolore, sensazione di bruciore, combatte l'infiammazione, accelera i processi di guarigione, combatte i microrganismi patologici nel focolaio.

Altre droghe

Altri farmaci per le emorroidi (supposte) hanno un effetto simile. Anche nelle emorroidi, le candele Adonis, Hemovita, Immuntil e Gemo-Pro sono molto efficaci.

Infatti, tutte le candele per le emorroidi acute sono omeopatiche, create con gli stessi componenti originali di unguenti, prodotti in gel e creme. L'unica differenza è che le supposte sono solide e sono destinate al trattamento terapeutico dei coni infiammati interni.

Come accettare e conservare correttamente i fondi

L'efficacia e la notoria sicurezza dei preparati omeopatici dipendono in gran parte da quanto accuratamente e correttamente è stata calcolata la dose, se il paziente ha preso il medicinale correttamente e con quale abilità ha conservato il medicinale in ogni momento.

Al fine di prevenire errori fatali e ottenere l'effetto desiderato, è importante rispettare le seguenti regole.

  • Non mischiare mai farmaci diversi, anche se la combinazione sembra essere abbastanza innocua e accettabile. Anche prendere diversi mezzi uno per uno non vale la pena. È necessario resistere al periodo di tempo, sebbene a 40-60 minuti.
  • Segui sempre la frequenza di assumere l'omeopatia. Molto spesso, la polvere o i granuli devono essere assunti più volte al giorno (fino a 6-8), quindi il medico omeopatico sviluppa un regime di trattamento dettagliato. È estremamente importante prendere il "prossimo lotto" di componenti di guarigione in un momento specifico in modo coerente e preciso.
  • Assolutamente tutti i prodotti sono conservati in un luogo asciutto, al riparo dall'esposizione ai raggi ultravioletti. Vale anche la pena ricordare che i prodotti dell'omeopatia sulla base dell'acqua si deteriorano molto rapidamente. Di solito il paziente viene avvertito in anticipo.

Posso prendere medicine omeopatiche durante la gravidanza?

Gravidanza - un periodo di prove speciali per il corpo. Questo è un periodo di rigidi divieti e tabù. Le donne devono semplicemente rinunciare a molte medicine, poiché alcune sostanze possono influire negativamente sul corso della gravidanza o sullo sviluppo del feto stesso. A questo proposito, sorge una domanda completamente logica se sia lecito utilizzare prodotti omeopatici a scopo medicinale per le donne nella posizione.

Sembrerebbe che una composizione completamente naturale ti permetta di usare liberamente candele omeopatiche, unguenti, creme per emorroidi o farmaci sistemici per migliorare il benessere. Tuttavia, non esiste una risposta definitiva. Non tutti i componenti naturali possono essere utilizzati durante la gravidanza.

Inoltre, prescrivendo un particolare farmaco omeopatico, è importante considerare il grado della malattia, le caratteristiche individuali del corpo, la presenza di altre malattie, così come il trimestre di gravidanza. È meglio rifiutare completamente il sistema. Le droghe locali sono consentite per l'uso, ma solo nelle dosi più minime.

risultati

Il divieto di auto-trattamento è rilevante anche per i pazienti ordinari. L'omeopatia è una scienza troppo complicata e le droghe richiedono un atteggiamento molto attento e delicato. Altrimenti, puoi solo danneggiare il tuo corpo, ma non risolvere il problema con la salute.

http://zhkt.info/gemorroy/preparaty-gemor/gomeopatiya-pri-gemorroe

1796 - Omeopatia e vaccinazioni

Omeopatia classica, vaccinazioni e omeopropilassi

Trattamento emorroidi

Trattamento emorroidi

# 1 Messaggio di akatava81 "10 feb 2015, 11:52

Re: trattamento emorroidi

# 2 Post Air "10 febbraio 2015, 11:57

Re: trattamento emorroidi

# 3 Messaggio di akatava81 "10 feb 2015, 12:06

Re: trattamento emorroidi

# 4 Post Air "10 febbraio 2015, 12:16

Re: trattamento emorroidi

# 5 Post akatava81 "10 feb 2015, 12:35

Re: trattamento emorroidi

# 6 Post Air "10 febbraio 2015, 12:52

Re: trattamento emorroidi

# 7 Post akatava81 "10 febbraio 2015, 18:51

Re: trattamento emorroidi

# 8 Post Pit152 »10 febbraio 2015, 20:15

Re: trattamento emorroidi

# 9 Post di akatava81 "10 feb 2015, 22:17

http://forum.1796web.com/viewtopic.php?t=35879

Omeopatia per le emorroidi: una rassegna dei 12 migliori rimedi omeopatici, recensioni, video

Omeopatia per emorroidi: nomi di farmaci

Ogni tre su dieci persone soffre di emorroidi e il numero di casi aumenta ogni anno. La terapia per questo delicato problema coinvolge vari metodi. Nelle fasi iniziali dello sviluppo di una malattia insidiosa, uno dei metodi di trattamento sicuri ed efficaci è l'omeopatia per le emorroidi. Impara in dettaglio sui rimedi omeopatici, le regole di applicazione.

Le emorroidi sono una zona di ansia dell'ano associata a infiammazione, tortuosità, espansione patologica e trombosi delle vene anali che formano nodi (protuberanze) intorno al retto.

Urti emorroidali nel processo di progressione della malattia possono sanguinare, trombi, cadere, che dà al paziente disagio, dolore.

La malattia è ugualmente colpita - sia uomini che donne. A rischio includono:

  • persone che sono in sovrappeso;
  • gli amanti della scrittura speziata e speziata;
  • pazienti con abuso di alcol;
  • donne incinte;
  • persone che conducono uno stile di vita sedentario e sedentario;
  • pazienti che soffrono di stitichezza;
  • tutti coloro che sono sottoposti a intensi sforzi fisici, sollevano costantemente pesi.

I principali segni di emorroidi sono:

  • Bruciore, dolore, prurito nella zona anale.
  • Costipazione cronica.
  • Secrezione mucosa caustica nell'ano.
  • Piccolo sanguinamento durante le feci.
  • Istruzione, perdita di coni emorroidali.
  • La sensazione di pesantezza all'inguine, un corpo estraneo nel retto.
  • Dolore o disagio all'ano durante il movimento intestinale, camminando, seduti o sdraiati.

Nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, è efficace applicare l'omeopatia per le emorroidi.

In una situazione più trascurata o in caso di complicanze, è necessario un trattamento complesso: medicina tradizionale e omeopatia.

I rimedi omeopatici sono fatti solo da ingredienti naturali, sono usati sia per uso orale, sia per influenzare il problema esternamente. La forma di rilascio del farmaco è diversa:

  • Per uso interno:
    • confetti;
    • compresse;
    • gocce;
    • miscele di polvere;
    • pellets.
  • Per uso esterno:
    • unguenti;
    • comprime;
    • creme;
    • supposte.

I fondi delle emorroidi, fatti secondo il principio dell'omeopatia, hanno il seguente effetto terapeutico:

  • guarisce crepe, ferite nella zona rettale;
  • Rimuovo il gonfiore;
  • eliminare il dolore;
  • avere un effetto antimicrobico;
  • ridurre o eliminare completamente il prurito nell'ano;
  • avere un effetto immunostimolante;
  • alleviare l'infiammazione.

Sostanze attive in preparati omeopatici per emorroidi

L'omeopatia per le emorroidi comporta l'uso di prodotti realizzati esclusivamente con ingredienti naturali, che sono rappresentati da gruppi:

  • acido:
    • Solforico. Lo zolfo è consigliato per prurito anale, bruciore, secrezione di muco dall'ano.
    • Nitroso.
    • Salt.
  • minerali:
  • Sostanze di origine animale:
    • Veleno di serpente. Affronta perfettamente spasmi forti, dolori.
  • Elementi vegetali:
    • Aloe. Il trattamento con aloe vera aiuta ad eliminare il dolore, riduce il gonfiore dei coni emorroidali.
    • Ippocastano (Esculius). Ha proprietà vasotonizzanti, analgesiche, spasmodiche, antinfiammatorie, elimina rapidamente le emorroidi.
    • Strega nocciola Ha un effetto emostatico.
    • Cardo. Ha un effetto battericida.
    • Belladonna. L'erba allevia l'infiammazione, i crampi, elimina il dolore, le pulsazioni e la sensazione di bruciore nell'ano.
    • Causticum. Agisce bene con crampi intestinali, sensazioni dolorose durante i movimenti intestinali. Raccomandato per la stitichezza.
    • Peonia. Promuove la guarigione delle ulcere, crepe nelle pareti del colon. Sollievo dal dolore, rimuove la sensazione di bruciore.
    • Ginseng. Lenisce l'irritazione della pelle, allevia la sensazione di bruciore, rimuove il rossore.
    • Camomilla. Rimuove l'infiammazione, agisce come un antisettico.
    • Calendula. Eccellente antispasmodico, cura le ferite.
    • Acidum muriatikum. Aiuta a migliorare il deflusso del sangue dai noduli emorroidali, rimuove rapidamente bruciore e dolore.
    • Peperoncino Allevia la stitichezza.
    • Len. I semi di lino normalizzano il funzionamento della mucosa intestinale.

Medicinali omeopatici per uso interno

I farmaci omeopatici per la somministrazione orale hanno un effetto curativo non solo sull'area interessata, ma anche su tutto il corpo nel suo insieme. I rimedi omeopatici più popolari per le emorroidi:

  • Esculos compositum. Il farmaco è disponibile sotto forma di gocce. È una medicina multi-componente con 20 principi attivi, il principale dei quali è estratto di ippocastano. Esculius tonifica i vasi sanguigni, rinforza le pareti del colon, normalizza la circolazione sanguigna, elimina i coni emorroidali sanguinanti. Ha effetto antinfiammatorio, analgesico, antisettico. La dose raccomandata di 10 gocce tre volte al giorno. Il corso del trattamento dura fino a 5 settimane.
  • Carbo vegetale La sostanza attiva e unica del farmaco è il carbone bianco. Per la produzione del farmaco utilizzando alberi bianchi di carbone (betulla, salice). Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli. Il carbo ha una proprietà sintomatica, risolve l'edema, è efficace nel bruciare il dolore, i disturbi digestivi, il dolore durante la defecazione, la malattia infiammatoria intestinale, il prolasso dei coni emorroidali. La molteplicità quotidiana della droga - 3-4 volte, è assorbita sotto la lingua di 8 granuli. Corso terapeutico - 3-4 settimane.
  • Strega nocciola La tintura della strega della Virginia è la base della medicina. Lo strumento è indicato per la formazione di emorroidi esterne ed interne, edema, vene varicose, tromboflebiti, stasi del sangue nel pavimento pelvico. Il farmaco ha diverse forme di rilascio: granuli (il regime è prescritto singolarmente dal medico), soluzione iniettabile (somministrata in casi acuti, 1 fiala 1-3 volte alla settimana), estratto (bere 10 gocce tre volte al giorno).
  • Nux Vomica. Il rimedio omeopatico viene prodotto sotto forma di estratto. La sostanza principale è semi di chilibukha (vomito). Il farmaco è efficace nelle emorroidi, costipazione, malattie infiammatorie dell'apparato digerente, alterazione del funzionamento del fegato, cistifellea, patologie neurologiche, alcolismo. Gli adulti assumono 10 gocce diluite con acqua 1-3 volte al giorno, 15 minuti prima dei pasti.

Il trattamento efficace delle emorroidi con l'omeopatia dipende direttamente dalla correttezza del farmaco. Esistono diverse raccomandazioni da seguire per ottenere risultati rapidi e di alta qualità:

  • Le medicine esterne sono applicate due volte al giorno.
  • Le medicine sono conservate in un luogo buio dove i raggi del sole non cadono. È importante osservare il regime di temperatura, che è specificato nelle istruzioni.
  • E 'vietato mescolare droghe tra loro, ognuna di esse ha una sua azione. La combinazione di medicine può cambiare le loro qualità curative.
  • Se vengono prescritti diversi rimedi omeopatici, questi devono essere presi alternativamente, mantenendo intervalli di tempo brevi.
  • I preparativi per uso interno (orale) si applicano rigorosamente, aderendo allo schema. È importante osservare gli intervalli di tempo tra i ricevimenti. La maggior parte dei farmaci viene assunta 5-6 volte al giorno, ma l'uso di alcuni fondi è su base personalizzata.
  • Non modificare autonomamente la dose e la frequenza del farmaco.
  • I farmaci in ritardo sono proibiti per l'uso.

Emorroidi omeopatiche

Preparati omeopatici sotto forma di un unguento sono convenienti per il trattamento di emorroidi esterne.

Puoi acquistarli nelle farmacie, sia in forma pronta all'uso, sia in concentrato, destinati alla preparazione individuale. Unguento omeopatico per emorroidi colpisce solo l'area problematica.

È necessario usare mezzi dopo defecazione e igiene attenta. Tali unguenti aiuteranno a far fronte rapidamente ed efficacemente alle emorroidi:

  • Traumel. La composizione dell'unguento medicinale comprende più di 10 principi attivi (arnica, belladonna, erba di San Giovanni, etanolo, amamelide, millenario, mercurio, calendula, margherita). Il buon assorbimento dell'unguento e la sua struttura morbida forniscono - paraffina liquida, alcool etilico, acqua depurata, vaselina. Il farmaco allevia rapidamente gonfiore, infiammazione, elimina la sensazione di bruciore, dolore, arresta il sanguinamento dalle emorroidi, migliora il tono delle vene, favorisce la guarigione di ferite e crepe. Usa l'unguento tre volte al giorno. La durata della terapia è fino alla completa scomparsa del sintomo emorroidario.
  • Unguento di emorroidi omeopatiche (muschiato) cinese. Il principio attivo dell'agente è il muschio. L'uso dell'unguento consente di eliminare prurito, infiammazione, gonfiore, bruciore, sensazione di un oggetto estraneo nell'ano, arresto dell'emorragia durante i movimenti intestinali, guarigione di ferite e crepe. A causa della composizione naturale dell'unguento, è adatto a donne incinte e bambini. Frequenza di utilizzo - da 1 a 3 volte al giorno, applicata al luogo interessato.
  • Unguento Fleming. Un rimedio omeopatico efficace per le emorroidi. I principi attivi sono escula calendula, mentolo, amamelide, ossido di zinco. I pazienti che usano l'unguento Fleming, notano che nei primi giorni dopo l'uso dello strumento, il dolore e il prurito nella zona rettale sono significativamente ridotti. Il farmaco ha azione antinfiammatoria, analgesica, essiccante, battericida. Applicare unguento alle emorroidi 3 volte al giorno.

Candele omeopatiche per emorroidi

La terapia con supposte omeopatiche è indicata quando si posizionano le emorroidi nel canale rettale.

A causa dell'azione sicura e delicata, le supposte di ingredienti naturali sono spesso utilizzate in preparazione per la chirurgia, le donne incinte, i bambini, le madri che allattano al seno. Prima di usare il farmaco, è necessario eseguire un'igiene accurata della zona perianale.

Le candele vengono introdotte nell'ano, in modo che rimangano nell'ano, ma non penetrino nel retto. I migliori rimedi omeopatici per le emorroidi.

  • Anti-C. Il principale ingrediente attivo è l'olio dell'albero del tè. I componenti della medicina sono essenze di Hypericum, assenzio, tuia e achillea, olivello spinoso e olio essenziale di abete. Produce medicine LLC Adonis. Le candele sono ben disinfettate, rafforzano i vasi sanguigni, alleviano il gonfiore, l'infiammazione, guariscono le crepe, alleviano il dolore. Il corso della terapia dura fino a 10 giorni, iniettare 1 supposta al momento di coricarsi.
  • Gemovita. Farmaci combinati che eliminano perfettamente i sintomi delle emorroidi, di altre patologie proctologiche e ginecologiche. Le candele consistono in propoli, olio di abete, essenze di ginseng ed echinacea, estratto di cetriolo di mare, fango terapeutico. Il farmaco riduce urti emorroidali, guarisce ferite e crepe.
  • Hemo-pro. I principali principi attivi sono fango terapeutico, olio di olivello spinoso, radice, propoli e erba di San Giovanni. Il farmaco uccide efficacemente i batteri patogeni nei tessuti affetti del colon, che impedisce loro di entrare nella circolazione generale e impedisce lo sviluppo di infiammazione nelle emorroidi. Le candele sono indicate per l'ostruzione venosa nel retto, la fragilità capillare, l'infiammazione dei noduli emorroidali.
  • Immuntil. Le candele sono indicate per il danno alla mucosa del retto, le fessure dell'ano. Il farmaco accelera la rigenerazione dei tessuti, elimina i batteri, le ferite guariscono molto più velocemente. Non ci sono controindicazioni. La molteplicità di ricezione - 1 supposta prima di coricarsi.

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Omeopatia per le emorroidi: trattamento con unguenti, supposte e altri rimedi omeopatici

Il trattamento omeopatico comporta il lavoro con tutto il corpo e non con un organo o un sistema specifico. Gli omeopati credono che solo il corpo stesso può superare il problema, ma per questo è necessario sapere come attivare tutti i processi di guarigione.

Il motto principale degli specialisti in omeopatia, che ben rivela l'essenza del metodo - "Tratta come il trattamento come". Ricordo immediatamente il fraseologismo: "buttalo fuori con un cuneo". Forse questa affermazione descrive al meglio gli "standard d'oro" del trattamento omeopatico.

La tecnica appartiene alla categoria dei metodi di trattamento non standard o alternativi.

Molti rappresentanti della medicina ufficiale percepiscono i rimedi omeopatici come una forma presentabile per creare un effetto placebo. Ma i farmaci per il trattamento locale sono molto più credibili.

Sono sempre basati su componenti naturali che possono risolvere un particolare problema localmente e direttamente.

Aspetti chiave e problemi di direzione

I rimedi omeopatici sono sempre naturali. La tecnica non consente sperimentazione inutile e "abuso" di droghe. Il paziente può ricevere una dose strettamente calcolata, tenendo conto delle esigenze del suo corpo. Questo è forse il vantaggio principale.

Gli svantaggi includono il flusso troppo stravagante di questa tecnica. Alcuni postulati di omeopati sembrano troppo pretenziosi e filosofici, che causano sfiducia tra le persone. Inoltre, nessun rimedio omeopatico per le emorroidi infiammate aiuterà nelle fasi successive della malattia.

In questo caso, solo un chirurgo sarà in grado di aiutare una persona, e l'ulteriore fascino dell'omeopatia è semplicemente inappropriato.

Le emorroidi e l'omeopatia moderna sono concetti che si trovano sempre più insieme anche nelle riviste mediche ufficiali. L'interesse per il metodo alternativo di trattamento è in aumento ogni giorno, dal momento che il trattamento delle emorroidi in questa situazione comporta l'uso di soli ingredienti naturali.

Nel caso di forme di trattamento per l'esposizione sistemica, sono forniti i seguenti tipi di farmaci:

  • soluzioni che prendono le gocce;
  • sfere;
  • cereali;
  • confetti;
  • piselli;
  • miscele di polvere.

Tali farmaci omeopatici possono causare ironia o scetticismo nelle persone che sono abituate a trattare prodotti farmacologici complessi venduti in farmacia. Tuttavia, la composizione dei granuli e delle polveri convince ancora che tali strumenti aiutano davvero ad essere utili e preziosi dal punto di vista dell'efficienza.

La base dei preparati è l'estratto e gli estratti di vari frammenti di origine vegetale (radici, corteccia, fiori, frutti, polline, steli, foglie), sostanze minerali di origine esclusivamente naturale. La selezione delle forme di dosaggio è effettuata rigorosamente individualmente, tenendo conto delle esigenze speciali di ciascun paziente.

I preparativi per le emorroidi dell'esposizione sistemica sono rappresentati dai seguenti gruppi:

  • frazioni acide (solforico, azotato, cloridrico);
  • componenti minerali (arsenico, antimonio);
  • elementi vegetali (amamelide, aloe, ippocastano, chilibuha, cardo, camomilla, calendula, peperoncino);
  • componenti animali (veleno di serpente).

A proposito di dosi

Esotico e insolito sembra non solo il nome di letteralmente ogni rimedio omeopatico, ma anche il dosaggio. Sulle confezioni con il prodotto dell'omeopatia, è sempre possibile trovare un'etichetta digitale che indica il grado di diluizione della sostanza. Ad esempio:

  • 3, 12, 6 - centinaia di dosi per la diluizione;
  • x 1, x 4, x 2 - formato di dosaggio decimale.

A causa della concentrazione particolarmente elevata di sostanze attive, il farmaco viene sempre prescritto in dosi molto piccole. Questo spiega perché il dosaggio è calcolato solo da uno specialista competente in questo campo.

http://samisebedoc.ru/gomeopatiya-pri-gemorroe-obzor-12-luchshix-gomeopaticheskix-sredstv-otzyvy-video.html

Altri Articoli Su Vene Varicose

  • Unguento Ultraproct
    Medici
    Farmaco combinato anti-emorroidario. Applicazione: emorroidi, ragadi anali, paraprociti. Prezzo da 611 rubli.Analoghi: Anuzol, Proktozan, Relief. Maggiori informazioni su analoghi, i loro prezzi e se sono sostituti, è possibile scoprire alla fine di questo articolo.
  • Ichthyol unguento durante la gravidanza
    Cliniche
    Aspettare la nascita di un bambino è un periodo magico e tremolante nella vita di ogni donna. Sfortunatamente, i momenti felici possono essere oscurati da varie infiammazioni cutanee derivanti da una generale diminuzione dell'immunità nelle donne in gravidanza.