Aritmia e impulso alto cosa fare

L'aritmia si riferisce alle malattie cardiovascolari ed è caratterizzata da un cambiamento nell'attività cardiaca e dalla frequenza cardiaca. Nella maggior parte dei casi, l'aritmia è lieve e non porta a una persona un disagio particolare, ma spesso vi sono affaticamento, vertigini, irritabilità e altri segni della malattia che riducono la qualità della vita.

Il disturbo del ritmo si sviluppa per varie ragioni, ma principalmente sullo sfondo di frequenti stress e malattie del sistema cardiovascolare (ipertensione, cardiopatia ischemica, violazione della struttura dell'apparato valvolare).

La diagnostica della patologia viene eseguita sulla base di un elettrocardiogramma, un esame ecografico del cuore, prove di stress, monitoraggio Holter. Se viene stabilita la causa della malattia, viene prescritto un trattamento per l'aritmia, ma a volte è necessario calmare il cuore in tali condizioni quando non è possibile chiedere al medico o i metodi precedentemente utilizzati non aiutano. Queste situazioni possono essere preparate in anticipo prima di guardare il video.

Video Come aiutare se stessi con le aritmie: interruzioni nel cuore, respiro pesante, polso rapido?

Impulso e aritmia

Quale impulso dovrebbe essere normale? In uno stato normale, la frequenza cardiaca (il cosiddetto impulso, determinato dalla radiale, carotide e altre arterie) in un adulto varia da 60 a 90 battiti / min. Nei bambini, gli indici della frequenza cardiaca sono alquanto diversi, che dipende dall'età del bambino - più è piccolo, maggiore è la frequenza cardiaca, quindi nei primi mesi dopo la nascita, l'impulso è di circa 140-170 battiti / min.

Se esposto a determinati fattori, l'attività del cuore cambia in su o in giù, cioè si verifica tachicardia o bradicardia.

Oltre ai suddetti disturbi, è possibile osservare i seguenti cambiamenti nel ritmo cardiaco:

  • Parossismi - ci sono attacchi di battito cardiaco acuti e irragionevoli, in cui la frequenza cardiaca può essere di 220-240 battiti / min. La stessa fine improvvisa del parossismo. In questo caso, il ritmo dell'attività cardiaca può essere uniforme e caotico.
  • Extrasistole: il miocardio si riduce in modo irregolare a causa del verificarsi di impulsi eccitatori straordinari. Il disturbo del ritmo può essere considerato una variante della norma, se il numero di extrasistoli non supera le 1500 volte al giorno. Con extrasistoli, che peggiorano drasticamente la salute del paziente, dovrebbero ricevere cure mediche.
  • Fibrillazione atriale - il cuore si restringe frequentemente e casualmente (cioè, il lavoro degli atri è incoerente con l'attività dei ventricoli). A causa del ritmo irregolare, aumenta il rischio di tromboembolia vascolare.

Alcune forme di aritmia richiedono l'aiuto immediato di un medico, altre possono essere fermate a casa. Se sai come influire sul sistema cardiaco, puoi persino calmare l'aritmia anche prima dell'arrivo dell'ambulanza.

Come vivere con l'aritmia

Esistono diverse opzioni per il decorso dell'aritmia, in base alle quali è organizzato lo stile di vita del paziente.

1. L'interruzione del ritmo non infastidisce e l'aritmia stessa non causa ansietà ai medici: in questi casi è sufficiente seguire le raccomandazioni generali per eliminare le cattive abitudini, normalizzare la dieta e l'attività quotidiana.

È importante ricordare che i pazienti con lieve aritmia possono condurre una vita normale (viaggiare, fare voli, praticare sport), ma con un occhio al fatto che i primi segni di disturbi cardiaci sono già presenti.

2. Aritmia moderatamente pronunciata in assenza di disturbi emodinamici, ma con una clinica pronunciata - in questi casi i farmaci antiaritmici sono prescritti da un medico, ma in piccole dosi e mezzi simili devono essere sempre con il paziente, specialmente durante viaggi, viaggi di lavoro e così via. Inoltre, con questa forma di aritmia, come con la precedente, sono utili misure protesiche sotto forma di massaggio, balneoterapia, elettroforesi e procedure dell'acqua.

3. Le forme gravi di aritmia, che sono debolmente avvertite e rilevate solo su un elettrocardiogramma o caratterizzate da una clinica pronunciata, dovrebbero essere sottoposte a un trattamento appropriato. Tuttavia, vari viaggi, attività sportive e certi tipi di lavoro potrebbero essere limitati.

In tutti i casi di aritmia, è necessario rinunciare all'alcool e fumare. Quando si mantengono cattive abitudini, il trattamento prescritto da un medico e l'aderenza a un'alimentazione corretta non saranno abbastanza efficaci.

I principi base della corretta alimentazione per l'aritmia

  • Una dieta ricca di potassio aiuta a migliorare il benessere in alcuni tipi di aritmie, ad eccezione dei blocchi. Tali prodotti sono mele, banane, patate, zucca, frutta secca. Pesche, aglio e alcune piante di biancospino e achillea aiutano ad affrontare l'aritmia.
  • Anche l'assunzione di magnesio nel corpo in quantità sufficienti dovrebbe essere sottoposta a debug. Per questo, grano saraceno, pane di crusca, legumi, vari tipi di noci e semi di girasole devono essere introdotti nella dieta.
  • A seconda dei livelli di colesterolo e di altri indicatori, potrebbe essere necessario escludere grassi e sale di origine animale dal consumo giornaliero. I cibi affumicati, fritti e piccanti sono particolarmente negativi per il muscolo cardiaco, quindi dovrebbero essere esclusi dalla dieta.
  • Se sei in sovrappeso, devi consumare più alimenti a basso contenuto calorico, perché il carico sul cuore aumenta in proporzione all'aumento del peso corporeo. Inoltre, è necessario ricordare che i giorni di digiuno sotto forma di mele, kefir e diete vegetali aiutano a migliorare il metabolismo nel corpo.

Video Elena Malysheva. Cosa non può mangiare assumendo farmaci per le aritmie?

Come non dimenticare di prendere farmaci antiaritmici

Le medicine prescritte da un medico svolgono un ruolo importante nel trattamento e nella prevenzione degli attacchi di aritmia. La loro ricezione dovrebbe essere regolare, solo in questo caso si possono ottenere risultati positivi. Per non dimenticare di prendere i farmaci puoi usare i seguenti consigli:

  • Le informazioni disponibili sui farmaci prescritti da un medico dovrebbero essere raccolte e studiate (istruzioni, recensioni, consigli pratici).
  • Tutti i medicinali, di regola, devono essere lavati con acqua naturale e non con succhi, composte, tè o caffè.
  • Se non uno, ma diversi farmaci sono prescritti, è necessario creare un diario con un programma orario di somministrazione.
  • Il numero di compresse rimanenti deve essere controllato, quindi sarà possibile acquistare un nuovo pacchetto del farmaco in modo tempestivo. Anche in questo caso aiuta nel diario della data stimata di acquisto il prossimo pacco.
  • I gadget moderni con gli organizer integrati aiutano nell'assunzione tempestiva di medicinali. Basta inserire promemoria su un cellulare, smartphone o semplicemente appendere il calendario in un posto di rilievo per prendere sempre le medicine in tempo.
  • Le farmacie vendono speciali portapillole o contenitori per pillole in cui è possibile distribuire immediatamente i farmaci in contenitori separati. Sono convenienti per viaggi o viaggi di lavoro. Ma per i lunghi viaggi dovrebbe prendere una scorta più lunga di droghe.

Dovresti sapere che i farmaci antiaritmici possono superare il costo previsto. Questo non dovrebbe essere frustrante, perché puoi chiedere al tuo dottore su sostituti o analoghi che sono più accessibili al prezzo.

Come calmare l'aritmia

A casa, puoi provare a calmare l'aritmia solo con una clinica leggermente pronunciata. Allo stesso tempo, è necessario monitorare rigorosamente la condizione e non esitate a chiamare un'ambulanza al primo deterioramento.

I principali metodi per fermare l'attacco di tachicardia e fibrillazione atriale:

  • Non spingere forte sugli occhi.
  • Effettua il massaggio del seno carotideo.
  • Sfida il vomito con mezzi artificiali.
  • In un respiro profondo si respira.
  • Puoi bere un bicchiere di acqua fresca e semplice.

L'aritmia contro stanchezza cronica o sentimenti frequenti può essere eliminata contando ad alta voce. Per fare questo, è necessario sedersi in una posizione comoda, sulla mano sinistra per trovare il polso e iniziare a contare alla voce. Anche se il ritmo è sbagliato, dovresti provare a contare in modo uniforme, ignorando le violazioni che si verificano. A poco a poco, l'attività cardiaca migliora.

Pronto soccorso per bradicardia:

  • Fai un bagno a piedi o semi-caldo.
  • Bevi caffè forte o tè nero.
  • Fai una passeggiata all'aria aperta.
  • Eseguire esercizi fisici

Se non vi è alcun risultato dalle azioni sopra descritte, dovresti sdraiarti sulla schiena e alzare le gambe sopra il livello del corpo, per il quale è racchiuso un cuscino o un cuscino.

Cosa fare con una forte aritmia

Esistono diverse ricette della medicina tradizionale che possono essere utilizzate per varie forme di aritmia, ma soprattutto - con il consenso del medico, in quanto ciò contribuirà a evitare complicazioni.

  • Durante il periodo, le tinture acquisite di valeriana, biancospino, motherwort e avena vengono mescolate in proporzioni uguali e, dopo aver mescolato, prendi un cucchiaino per tazza di acqua normale. Devi prendere piccoli sorsi.
  • Gli oli essenziali acquistati in precedenza come lavanda, cannella, pino, melissa vengono miscelati con 10 gocce e inalati dopo aver applicato una goccia di miscela su un fazzoletto. È inoltre possibile utilizzare un altro complesso di oli essenziali: eucalipto, salvia, menta piperita, timo, salvia.

È importante ricordare che quando si determina la frequenza cardiaca superiore a 170 battiti / min e inferiore a 40 battiti / min (le cifre sono indicate per gli adulti, rispettivamente per i bambini di 200 e 70 battiti / min e in base all'età) non è necessario ritardare la chiamata all'ambulanza.

http://arrhythmia.center/questions/puls-pri-aritmii-kak-uspokoit/

Impulso elevato e aritmia

Il polso è alto, la pressione è bassa - come combattere?

Il periodo autunno-inverno per molte persone nel nostro paese è caratterizzato da una esacerbazione di malattie associate a pressione, circolazione del sangue e altri problemi del sistema cardiovascolare. Pertanto, coloro che sentono l'influenza dei fenomeni atmosferici su se stessi dovrebbero essere attenti alla loro salute in questo momento. I principali problemi che possono superare i pazienti possono essere aumentati o bassa pressione sanguigna, polso alto e altri. Ma ci sono anche casi in cui le misurazioni mostrano che una persona con bassa pressione ha un aumento del battito cardiaco. La medicina determina lo stato di ipotensione sullo sfondo dell'aritmia.

Per cosa lottare?

In medicina, è consuetudine prendere la pressione standard di 120/80 e l'impulso - 75-85 battiti al minuto in uno stato calmo. Se il battito cardiaco è al 20% o più sopra la norma, allora questo indica aritmia. Sebbene per ogni persona per la norma possano essere presi numeri diversi da quelli sopra elencati. Inoltre, vi è il concetto di cambiamento di questi parametri in relazione all'età: con l'età, il loro aumento è possibile e, al contrario, i giovani possono avere un livello inferiore. Il terapeuta può determinare i singoli indicatori del paziente in modo più dettagliato.

Cause di alto impulso a bassa pressione

Una risposta inequivocabile alla domanda su cosa può causare una bassa pressione, ma allo stesso tempo un impulso alto, è impossibile. Per fare una diagnosi definitiva, vale la pena contattare numerosi specialisti che aiuteranno a identificare le vere cause del problema. Un paziente deve essere esaminato prima da un cardiologo, poi da un terapeuta e da un endocrinologo. Inoltre, ci sono opzioni per visite e altri specialisti più ristretti. Ma i motivi principali che portano ad un aumento delle pulsazioni e alla diminuzione della pressione valgono quanto segue:

  • Grande perdita di sangue;
  • Stati che sono uno shock per il corpo, indipendentemente dalla genesi;
  • Distonia vegetativa;
  • Accettazione di un gran numero di diversi farmaci;
  • Malattie della tiroide;
  • Gravidanza.

Naturalmente, queste cause non sempre portano necessariamente a bassa pressione sanguigna e aumento della frequenza cardiaca. Ma, tuttavia, se sono disponibili, vale la pena essere più attenti alla tua salute.

Sintomi della malattia

Segni di ipotensione sullo sfondo delle aritmie sono piuttosto indicativi del paziente. Questo problema può essere identificato se si osservano i seguenti sintomi:

  • Dolore nella parte sinistra del torace;
  • Mal di testa;
  • vertigini;
  • Ansia, ansia, paura;
  • nausea;
  • Vomito.

Come trattare l'ipotensione con le aritmie?

Le persone che hanno uno o più di questi segni devono acquistare un dispositivo per misurare la pressione e il battito cardiaco al fine di monitorare costantemente il loro livello. Inoltre, ogni volta che gli indicatori degli strumenti devono essere registrati in un diario istituito per tali scopi. Inoltre, è obbligatorio visitare regolarmente i medici ai fini di un esame completo al fine di conoscere i cambiamenti nello stato del corpo. Se manifesti sintomi frequenti di bassa pressione e un polso alto, il medico ti fornirà un corso di trattamento. Considerando che, per la maggior parte, i farmaci progettati per ridurre il battito cardiaco simultaneamente riducono la pressione, non sono rilevanti per questo problema. Pertanto, la scelta dei farmaci dovrebbe essere molto attenta e deliberata. Il primo mezzo per superare i sintomi iniziali può essere la tintura di valeriana, motherwort e valokordin. Aiutano a riportare un po 'indietro alla normalità, alla pressione e alla pulsazione, inoltre il paziente deve necessariamente rinunciare a cattive abitudini, come fumare e bere alcolici. Inoltre, è necessario rispettare il regime giornaliero, eliminare completamente dalle bevande dietetiche che contengono caffeina, cercare di evitare situazioni stressanti. La nutrizione, se si ha una bassa pressione e il polso è alto, dovrebbe consistere in pasti dietetici, escludere grassi, fritti. Inoltre, questi pazienti devono essere più all'aria aperta.

Impulso frequente come segno di tachicardia

Il polso frequente è il segno principale della tachicardia. Un uomo senza deviazioni non presta attenzione al lavoro del suo cuore. Con frequenti palpitazioni, il cuore è disturbato. La tachicardia è stabilita se il numero di battiti cardiaci è al di sopra della norma, ovvero ottanta battiti al minuto. Tuttavia, il polso frequente può indicare psiche - nervi umani eccessivamente eccitati.

L'impulso frequente si verifica a causa del lavoro del nodo del seno. Tale tachicardia sinusale può apparire nelle persone sane durante il lavoro fisico, lo stress emotivo, mentre si assumono bevande alcoliche o fumare. Questo è un fenomeno temporaneo.

Impulso frequente - la causa di patologie e malattie nel corpo umano. Sorge durante un aumento della temperatura corporea, con malattie infettive, malattie cardiache, epistassi o svenimento. Quindi questa tachicardia può comparire durante qualsiasi processo infiammatorio nel corpo, tumori e altre malattie. Il polso frequente può provocare intossicazione.

I pazienti con determinati tipi di distonia vascolare possono anche lamentare tachicardia sinusale. Inoltre, hanno dolore al cuore e allo stomaco, mancanza di respiro, stanchezza e vertigini.

Con un sistema nervoso debole e una facile eccitabilità, appare la tachicardia emotiva. L'impulso frequente appare improvvisamente e si verifica entro poche ore.

comunità

Nelle comunità, puoi comunicare con altri utenti e porre domande ai medici. Per fare ciò, effettuare le seguenti operazioni:

http://heal-cardio.com/2016/11/11/vysokij-puls-i-aritmija/

Sintomi e primo soccorso per aritmie cardiache

Una persona normale che non ha familiarità con il concetto di aritmia, i suoi sintomi, le peculiarità di primo soccorso e trattamento, viene spesso colta alla sprovvista da una brusca violazione della frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco, l'insorgenza di disagio o dolore localizzati nel petto. Naturalmente, in questi casi, è urgente la necessità di consultare un medico per il supporto medico di emergenza. Tuttavia, un detto popolare, che è stato operato dagli abitanti dell'Antica Roma, dice: chi è stato avvertito non è più disarmato. Pertanto, le informazioni su come rimuovere un attacco di aritmia a casa, sicuramente non saranno superflui.

Aritmia cardiaca: che cos'è?

Normalmente, il numero di battiti al minuto del cuore di una persona sana varia da 60 a 90 battiti. Gli atleti e gli anziani di solito hanno un polso raro, bambini e adolescenti - più frequenti. La bradicardia viene diagnosticata nei casi in cui la pulsazione è inferiore a 60 battiti al minuto. Sotto la tachicardia capisci il battito cardiaco da 100 battiti e sopra. La varietà parossistica è caratterizzata da un inizio acuto dell'attacco e da un'alta frequenza cardiaca di oltre 145 battiti al minuto. Per stabilire la forma esatta della patologia, è necessario effettuare un ECG e passare una serie di analisi aggiuntive.

La tachicardia è più spesso provocata da:

  • malattia ischemica;
  • fattori ereditari;
  • distrofia e altre anomalie del miocardio;
  • difetti cardiaci;
  • cardiomiopatia;
  • aterosclerosi;
  • attacco di cuore.

Violazioni della frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco si verificano spesso a causa di un intervento chirurgico, assunzione incontrollata di farmaci, anomalie nel sistema endocrino e nervoso, squilibrio ormonale, obesità e varie malattie degli organi interni. Ad alto rischio sono le persone che sono regolarmente esposte a stress fisici o mentali, oltre ad abusare di alcolici e bevande con un alto contenuto di caffeina.

Tipi di aritmie, i loro sintomi e segni

Le violazioni più comuni del funzionamento automatico del nodo del seno sono:

  1. Arrhythmia di tipo sinusale, che è un fallimento della frequenza cardiaca e viene principalmente diagnosticata nei pazienti più giovani.
  2. Bradicardia. Caratterizzato da rallentare il ritmo del miocardio.
  3. Tachicardia (sinus), caratterizzata da battito cardiaco accelerato da 100 battiti al minuto e oltre. Il fallimento si verifica più spesso a causa di eccitazione emotiva o aumento dello sforzo fisico. Può essere attivato da VSD, anemia, insufficienza cardiaca, miocardite o tireotossicosi.
  4. Nel caso di asistolia atriale, il funzionamento del nodo del seno è quasi completamente soppresso.

Con la fibrillazione atriale, che è considerata una delle più pericolose, la frequenza cardiaca è irregolare e la frequenza dei battiti varia da 110 a 160 battiti al minuto. Lo sfarfallio si manifesta in forma parossistica o prolungata, mentre il paziente potrebbe non avvertire un grave disagio o sentire solo un aumento della frequenza cardiaca. Problemi simili spesso accompagnano malattie ischemiche, tireotossicosi o difetti mitralici.

Extrasistoli sono caratterizzati da contrazioni premature del muscolo cardiaco, che di solito si verificano in persone che non si lamentano della propria salute. In questi casi, la patologia extrasistolica non richiede alcuna misura terapeutica. Tuttavia, se viene osservato più spesso più volte nell'arco di un minuto, accompagnato da vertigini, perdita di coordinazione e altri sintomi negativi, è necessario contattare un cardiologo qualificato.

Un gruppo separato comprende disturbi con origine neurogenica. In questi casi, il normale funzionamento del cuore è ostacolato dal sistema nervoso che agisce sul muscolo cardiaco in un ordine diverso: il nervo parasimpatico (vagante) in uno stato di tono aumentato ha l'effetto di rallentare il ritmo e un aumento del tono del sistema nervoso simpatico porta a palpitazioni cardiache. La ragione di questo fallimento può essere l'eccessivo entusiasmo per cibi grassi e fritti, l'alcol, nonché il consumo regolare di caffeina, fumo e uno stile di vita sedentario.

Esistono molti tipi di aritmie causate da varie cause e presentano numerose caratteristiche distintive. I sintomi più comuni sono:

  1. La tachicardia sinusale è caratterizzata da una frequenza cardiaca rapida superiore a 95-100 battiti al minuto. Nella maggior parte dei pazienti, ci sono: letargia generale, insorgenza di dispnea, aumento della frequenza cardiaca e una condizione "rotta".
  2. La tachicardia parossistica si distingue per il ritmo corretto con battito cardiaco accelerato da 130 battiti al minuto. Accompagnato da minzione frequente, dolore al petto, aumento del sudore e svenimento.
  3. La fibrillazione atriale viene diagnosticata con un tono cardiaco irregolare e una velocità di contrazione di oltre 150 battiti al minuto. È considerato un segno di gravi problemi con il sistema cardiovascolare e può essere innescato da vari difetti.
  4. Nel caso del blocco o dello svolazzare di vari reparti, ci sono pupille dilatate e una cessazione temporanea della respirazione.

Oltre ai sintomi descritti sopra, un attacco di aritmia è il più delle volte accompagnato da una debolezza generale e da una sindrome da dolore opprimente, localizzata nella parte sinistra del torace e "arresa" al collo, alla mascella o al braccio. I pazienti spesso lamentano una maggiore ansia, a volte raggiungendo il panico. Molte persone non sentono l'attacco, e il fallimento del ritmo si fa sentire solo dopo aver visitato l'ufficio del medico e sottoposto a un esame diagnostico.

Se alcuni dei sintomi di aritmia cardiaca non rappresentano un serio pericolo per la salute e possono eventualmente scomparire da soli, altri peggiorano solo il disturbo che li ha provocati e portano al suo rapido sviluppo.

La miocardite è spesso un precursore della fibrillazione atriale e l'extrasistole ricorrente può portare a una diagnosi di insufficienza coronarica.

Pronto soccorso per aritmie a casa: cosa fare?

Se l'attacco si verifica per la prima volta, è necessario chiamare un'ambulanza il prima possibile per il motivo che è molto difficile identificare un tipo di aritmia da solo. Aiutare a casa in attesa di un paramedico comporta le seguenti azioni:

  1. Il primo soccorso inizia con la messa in onda della stanza. In caso di dispnea, è meglio sistemare il paziente in posizione semi-seduta, sbottonare i bottoni della camicia o rimuovere gli elementi di abbigliamento che impediscono la normale respirazione.
  2. È necessario misurare il polso e la pressione sanguigna.
  3. In alcuni casi, un cambio di posizione (dalla posizione sdraiata a quella seduta e viceversa) può impedire un attacco imminente.
  4. In previsione della squadra medica di emergenza, è possibile utilizzare i metodi di terapia manuale come i più sicuri. Ogni pochi secondi, è necessario eseguire una leggera pressione sulle palpebre. Inoltre, il paziente è un supporto emotivo estremamente importante e la creazione di un'atmosfera confortevole e rilassante.

Cosa fare con le aritmie cardiache? Non è raccomandato assumere farmaci con effetti antiaritmici senza il permesso di un medico. In casi estremi, è lecito bere una pillola "Valocordin" ("Corvalol") o un altro sedativo, prescritto da un cardiologo. Le cure di emergenza per la fibrillazione atriale saranno molto più efficaci se fornisci al medico tali informazioni:

  1. Dati di misurazione sulla frequenza cardiaca e sul livello di pressione sanguigna (registrati in mm Hg), che dovrebbero essere registrati quotidianamente su un quaderno o notebook separato.
  2. Fattori che precedono l'inizio di un attacco (situazioni stressanti, consumo di alcol, ritiro di un particolare farmaco).
  3. Reclami del paziente prima e durante l'attacco, specialmente dopo il ripristino del ritmo cardiaco.

Nel caso di un impulso notevolmente ridotto, la testa del paziente viene rigettata per facilitare il flusso di ossigeno. Lo svenimento richiede la respirazione artificiale o il massaggio del torace, che dovrebbe comportare una persona con un certo allenamento. Spesso questa tecnica aiuta: il viso del paziente viene posto sotto un getto di acqua fredda o abbassato in un serbatoio. Pertanto, è possibile ottenere una diminuzione riflessa della frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco, che consente di interrompere l'attacco. Nella bradicardia, si consiglia al paziente di assumere una posizione sdraiata in modo che le gambe siano sopra il livello della testa.

Se la prima cura preospedaliera per le aritmie non ha portato risultati positivi, il riflesso del vomito dovrebbe essere provocato, irritando l'area della laringe attraverso le dita. A causa di tale stimolazione, è possibile stabilizzare la frequenza cardiaca anche in assenza di vomito. Per mancanza di respiro o gonfiore, che spesso accompagna la fibrillazione atriale, vale la pena aiutare il paziente a sedersi. In situazioni critiche, quando si interrompe la respirazione o il battito del cuore, viene eseguita una rianimazione cardiaca polmonare di emergenza. Per alcuni tipi di aritmie, è suggerito il seguente trattamento:

  1. Per extrasistoli, vengono utilizzati prevalentemente preparati di potassio, sedativi e farmaci contenenti atropina tossica. Se gli attacchi diventano più frequenti - il paziente ha bisogno di ricovero per via endovenosa con iniezione endovenosa di "lidocaina" e terapia intensiva della malattia che ha provocato il verificarsi di aritmie.
  2. Nel caso di bradicardia sinusale, di solito ricorrono a vasodilatatori come Actovegin e Zufillin. Con complicazioni, il paziente potrebbe aver bisogno di un pacemaker.
  3. L'attacco di tachicardia parossistica richiede massaggio degli occhi, vomito artificiale e pressione sull'addome. Se questi metodi non hanno l'effetto desiderato, il paziente può aver bisogno di ricovero urgente.

Quando l'esacerbazione della fibrillazione atriale è di abbassare il ritmo ventricolare, per cui è ricorso alla terapia con impulsi elettrici, "chinidina", "digossina", così come i farmaci dal gruppo di anticoagulanti (uno dei rappresentanti più efficaci è "Coumadin"). Nel caso di asistolia, flutter atriale e ventricoli ricorrono spesso a un massaggio cardiaco urgente, l'uso di cloruro di calcio, iniezione di lidocaina, stimolazione cardiaca o intervento chirurgico temporaneo.

Alcuni farmaci per le aritmie, che comprendono coagulanti e altri potenti farmaci, hanno una serie di gravi effetti collaterali, tra cui l'insorgenza di sanguinamento interno. Pertanto, devono essere prescritti esclusivamente dal medico curante, sulla base dei risultati delle analisi biochimiche, degli esami ecografici e delle caratteristiche individuali del paziente.

Ricette della medicina tradizionale

Come rimuovere l'aritmia a casa? Le seguenti ricette della medicina tradizionale saranno utili per questo, grazie al quale si può rapidamente sbarazzarsi di sintomi spiacevoli, stabilizzare la frequenza cardiaca e aumentare il livello delle difese naturali del corpo:

  1. Il succo appena spremuto di ravanello, carote e barbabietole, mescolato in proporzioni uguali, viene preso ogni giorno nella prima metà della giornata. L'uso regolare di questo strumento migliora significativamente la condizione generale in tutti i tipi di aritmia.
  2. La scorza di limone con i fichi può ridurre l'intensità del battito cardiaco.
  3. Un decotto di parti essiccate di menta piperita è una ricetta molto versatile, risparmiando varie forme di tachicardia. Bere è necessario tutti i giorni per molto tempo poco prima del primo pasto.

Buone proprietà terapeutiche hanno: biancospino rosso sangue, motherwort, succo di barbabietola con l'aggiunta di miele, calendula, melissa, valeriana, coni di luppolo, rosmarino selvatico, digitale, fiordaliso e asparagi. Per gli adulti e i bambini che soffrono di aritmia, sarà molto utile diversificare la loro dieta con alimenti ricchi di magnesio e potassio (banane, grano saraceno, farina d'avena, frutta secca, patate novelle e noci). Mangiare cibo è preferibile, dividendolo in piccole porzioni. In caso contrario, lo stomaco traboccante provoca irritazione del nervo vago, che esercita una pressione direttamente sul nodo del seno.

http://mirkardio.ru/bolezni/sboi-ritma/aritmiya-serdca-simptomy-lechenie-pervaya-pomoshch.html

Altri Articoli Su Vene Varicose